Connect with us

Sport

Jesi / “Notte Azzurra 2022”, la location giardini pubblici e antistadio

65 le associazioni esocietà coinvolte. Proiezione del cortometraggio sulla figura di Ezio Triccoli dal titolo ‘Zonderwater’

JESI, 6 settembre 2022 – Sabato 10 settembre sarà Notte Azzurra a Jesi.

La location sarà tra i giardini pubblici e antistadio e sarà l’evento che celebra le grandezze sportive jesine oltre a  presentare le varie associazioni del territorio che potranno proporre anche attività per far conoscere al meglio i vari sport.

Saranno 65 le associazioni e le società coinvolte nell’evento, che si stabiliranno in degli stand distribuiti nei giardini pubblici e nei giardini dell’antistadio. Proprio l’antistadio sarà il teatro delle esibizioni che si terranno su un palco già debitamente predisposto.

A partire dalle 21 circa, sempre nei pressi dell’antistadio, ci sarà la proiezione di un cortometraggio sulla figura di Ezio Triccoli dal titolo ‘Zonderwater’, diretto da Jonathan Soverchia, che riprende la vita del fondatore del Club Scherma di Jesi.

Per l’occasione sarà bloccata la circolazione stradale lungo viale Cavallotti tra Via Montecarotto e Via Grecia.

“Abbiamo voluto mantenere la tradizionale e apprezzata ossatura della manifestazione pur spostandola, per motivi di sicurezza, fuori dal centro storico. spiega l’assessore allo sport Samuele Animali, che insiste “Le associazioni che parteciperanno saranno principalmente tutte jesine, alcune soltanto saranno di paesi limitrofi ma queste realtà hanno con Jesi importanti rapporti”

A presentare sul palco la serata saranno Giancarlo Esposto e Cristina Carnevali. Esposto tiene a sottolineare come fulcro della serata saranno gli atleti con disabilità e con storie personali particolari: “Abbiamo cercato atleti non molto conosciuti perchè abbiamo voluto focalizzare l’attenzione su eccellenze spesso non valorizzate. Sarà poi dedicato spazio alla disabilità nello sport perché sarà proprio lo sport che permetterà lo sviluppo di un nuovo modo di intendere la socialità”.

Nell’iniziativa saranno coinvolte anche la Pro Loco di Jesi e Jesiclean, che insieme alla Cooss Marche si occuperà, in un iniziativa aperta a tutti, della pulizia degli spazi prima della manifestazione, perché come spiega la presidentessa di Jesi Clean Gaia Barbarella “vogliamo dare il segnale di lasciare il posto pulito, come lo si è trovato”.

(t.c.)

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport