Connect with us

Basket

Basket B nazionale / La Ristopro si riscatta, battuta Ravenna 79-69

La squadra di Niccolai ritrova il successo e fa un passo quasi decisivo per la salvezza. Negri di nuovo top scorer, Giombini domina a rimbalzo. Guasto al tabellone elettronico

CERRETO D’ESI, 18 febbraio 2024 – La Ristopro accelera nella ripresa e vince un match cruciale contro Ravenna.

Al PalaChemiba la squadra di Niccolai si rialza, dimenticando l’amaro doppio passo falso romagnolo contro Faenza e Imola e prendendo due punti che le fanno compiere un passo probabilmente decisivo verso la salvezza.

Fabriano bissa la vittoria dell’andata ai danni della squadra di Bernardi al termine di una partita non spettacolare, e inoltre condizionata dal guasto al tabellone elettronico del PalaChemiba, ma che ha un peso specifico notevole in vista delle ultime nove giornate di regular season.

La Ristopro è avanti nel punteggio per tutti i 40′, ma nei primi due quarti fatica ad indirizzare la sfida, complici i tanti falli (17 sanzionati ai cartai nei primi 20′) e una serataccia dall’arco (4/26 di squadra).

I tentativi di allungo con Centanni in avvio e Negri nel secondo quarto vengono neutralizzati dall’Orasì, che resta in scia raccogliendo punti dalla lunetta (43-37 al 20′).

La partita si trasforma nel terzo quarto, perchè Fabriano approccia con tutt’altro vigore e Ravenna non è in grado di reagire.

Giombini svetta sotto canestro con 16 rimbalzi, Negri imperversa in attacco toccando il ventello di punti e la Ristopro va in fuga (65-45 al 31′) mentre l’Orasì segna solo tre volte dal campo in 10′.

Gli ospiti hanno una reazione tardiva, guidata da Bedetti e Paolin, perché la squadra di Niccolai stavolta non trema sul tentativo di rimonta ospite e con due canestri di Centanni e la schiacciata di Giombini mette in tasca il successo.

Fabriano: Centanni 18, Stanic 11, Gnecchi 6, Bedin 8, Romagnoli, Bandini, Carsetti, Negri 21, Granic 4, Giombini 11, Nkot Nkot. All. Niccolai

Ravenna: Restelli 8, Panzini 6, Nikolic 6, Ferrari 6, Paolin 14, Onojaife 3, Bedetti 15, Brunetto, Dron 2, De Gregori 9. All. Bernardi

Arbitri: Nonna di Milano e Purrone di Mantova

Parziali: 18-15, 43-37, 63-45

Luca Ciappelloni

SERIE B NAZIONALE

8° GIORNATA girone di ritorno risultati

Taranto – Jesi (gara temporaneamnete sospsesa per problemi tecnici all’impianto), Fabriano – Ravenna 79-69, Ruvo di Puglia – Roseto 71-73, Faenza – Virtus Imola 72-66, Vicenza – Ozzano 78-92, Padova – Chieti 61-72, Lumezzane – San Severo 90-58, Bisceglie – San Vendemiano (in corso)

CLASSIFICA GIRONE B (non aggiornata)

Ruvo di Puglia punti 38; Roseto punti 36; San Vendemiano punti 34; Jesi punti 32; San Severo punti 30; Faenza, Fabriano punti 26; Chieti punti 25; Andrea Costa Imola, Mestre punti 24; Virtus Imola punti 22; Ravenna, Lumezzane, Padova punti 20; Vicenza punti 18; Ozzano, Bisceglie punti 14; Taranto punti 8

Play offplay outretrocessione diretta

9° GIORNATA girone di ritorno domenica 25 febbraio

Ozzano – Lumezzane, Mestre – Ruvo di Puglia, Roseto – Taranto, San Severo – Jesi, Chieti – Bisceglie, Virtus Imola –  Vicenza, Ravenna – Andrea Costa Imola, Padova – Fabriano, San vendemiano – Faenza

CLASSIFICA GIRONE A (non aggiornata)

Pielle Livorno punti 38; Fabo Montecatini, Libertas Livorno punti 36; Gema Montecatini punti 28; Lissone Brianza, Piombino,  Sant’Antimo punti 26; Omegna, Avellino, Legnano punti 24; Fiorenzuola, Crema punti 22; Piacenza, Desio, Cassino punti 20; Npc Rieti punti 18; Salerno punti 11; Caserta punti 8

F O R M U L A

Le prime 8 squadre di ogni girone (A e B), al termine della fase di qualificazione, accedono alla fase Playoff, con partite a gironi incrociati sviluppati in 3 turni (quarti, semifinale, finale), tutti al meglio delle 5 gare (alternanza casa-casa-fuori-fuori-casa), con i seguenti accoppiamenti e nelle seguenti date: Gara1 primo turno domenica 5 maggio; gara5 secondo turno (eventuale) entro 29 maggio.

TABELLONE AQuarti di finale: Q1 – 1^ A – 8^ B; Q2 – 2^ B – 7^ A; Q3 – 3^ A – 6^ B; Q4 – 4^ B – 5^ A. Semifinale: SF1: vincente Q1 – vincente Q4; SF2: vincente Q2 – vincente Q3. Finale: Vincente SF1 – Vincente SF2

TABELLONE B – Quarti di finale: Q1 – 1^ B – 8^ A; Q2 – 2^ A – 7^ B; Q3 – 3^ B – 6^ A; Q4 – 4^ A – 5^ B. Semifinale: SF1: vincente Q1 – vincente Q4; SF2: vincente Q2 – vincente Q3. Finale: Vincente SF1 – Vincente SF2

 

Le squadre classificate dal 9° al 13° posto, al termine della fase di qualificazione, si fermano e parteciperanno alla Serie B Nazionale 2024/25. La 18^ e ultima classificata di ogni girone, al termine della fase di qualificazione, retrocede direttamente in Serie B Interregionale. Le squadre classificate dal 14^ al 17^ posto, al termine della fase di qualificazione, accedono ai Playout.
I Playout sono strutturati su due turni, al meglio delle 5 gare (alternanza casa-casa-fuori-fuori-casa), con accoppiamenti all’interno dei singoli gironi. Gli accoppiamenti del primo turno: 14-17, 15-16. Le vincenti del primo turno si salvano, le perdenti accedono al secondo turno. Le due perdenti dell’ultimo turno retrocederanno anch’esse in Serie B Interregionale. Le retrocesse in Serie B Interregionale saranno in tutto 4.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory