Connect with us

Sport

VOLLEY PRIMA DIVISIONE / FABRIANO SCHIANTA OSTRA E VOLA IN SERIE D

Pallavolo Fabriano 3 – Edonè Ostra Vetere 1 (19/25 – 25/21 – 25/21 – 25/22)

 

FABRIANO, 1 giugno 2019 – Dopo aver subito una sconfitta al tie-break, e perso l’occasione di chiudere la serie di finale sul 2 a 0, partita decisiva per le ragazze della Pallavolo Fabriano, chiamate all’impresa contro l’Edonè Ostra Vetere.

Ma la partenza è una di quelle da far tremare i polsi, con le padrone di casa a sentire la pressione della sfida decisiva. Imprecisioni e qualche errore di troppo a macchiare un primo set che l’Edonè non fatica a conquistare.

Ma dal secondo set in poi qualcosa scatta, le ragazze di Coach Rossini e D’Innocenzo tornano in campo con determinazione e rabbia agonistica, aggredendo ogni pallone. Conquistano un punto dopo l’altro, crescono come collettivo e giocano ad un livello decisamente superiore ai primi scambi del primo parziale. Il secondo set sorride alle fabrianesi, che se lo aggiudicano per 25 a 21.

Ora la partita è nelle mani delle padrone di casa, difendono con attenzione e costruiscono con pazienza in attacco, sfruttando ogni occasione possibile. L’Edonè non molla mai, ma non riesce a correre quanto Fabriano. Impressionante il supporto dei tanti presenti all’interno della Palestra dell’Itas Vivarelli, una e vera e propria torcida per spingere verso la vittoria le proprie beniamine.

Il secondo set si conclude sul 25 a 21 ed il terzo inizia decisamente bene per le padrone di casa subito a scavare un solco profondo di punti tra loro e le ospiti. Ad un passo dalla palla decisiva però ecco che l’Edonè cerca di ribaltare le sorti del match, puntando al tie-break che in gara 2 costò carissimo alle fabrianesi (leggi l’articolo).

Ma questa volta la truppa guidata da Rossini e D’Innocenzo non molla e gioca con il coltello tra i denti gli ultimi punti di una vittoria fondamentale: è promozione, è serie D!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pallavolo Fabriano – Maraniello, Preziuso, Brenciani, Boldrini, Cattarulla, Imperiale, Grucka, Mancini Palamoni, Faggi, Ruggeri, Cacciamani (L) All. Rossini – D’Innocenzo

Edonè Ostra Vetere – Rizzoni, Catanzariti, Bellucci, Mancini, Manoni, Esposto, Della Santa, Monni, Gregorini, Romagnoli, Zaccari, Bronzini (L1), Tarsi (L2). All. Badioli – Arcangeli

Arbitri: Valeri e Burtoli  di Jesi

Saverio Spadavecchia

©RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport