Connect with us

Sport

VOLLEY FEMMINILE B2 / UNA BELLA PIERALISI JESI PIEGA CORRIDONIA

Pieralisi Jesi – Corridonia  3-1

JESI, 12 gennaio 2019 – Vittoria rotonda per una bella Pieralisi che schianta Corridonia per 3 -1, giocando una gara attenta, grintosa e di buona qualità.

giorgia angelini

Una boccata d’ossigeno salutare, al cospetto di un avversario di valore, seppur apparso non nelle migliori condizioni, che serve a ritrovare certezze di gioco è quell’entusiasmo imprescindibile ad una squadra dall’età media giovanissima.

Ottimo il rientro di Erika Paolucci e decisivo il cambio di sestetto iniziale con Pistocchi in panchina sostituita nel ruolo di opposto da Viscito, e Gasparroni alla mano.

Partenza horror della Pieralisi ed è subito 0 -4 con time out d’emergenza, ma le rossoblu trovano la reazione giusta e si portano di prepotenza in parità e poi in vantaggio sull’8 -5, con un parziale da 8 a 1. Jesi non lascia nulla al caso e vola sul 14 -8. Corridonia continua a pasticciare e il set si chiude con un sorprendente 25 – 13.

Secondo parziale in equilibrio, e in scioltezza si arriva sul 10 – 10. Jesi mette la freccia sul 19 – 16, poi però la luce si spegne, mentre le Maceratesi trovano il colpo di reni per portarsi in parità con un 21 – 25 finale.

Si riprende e la Pieralisi diventa una furia inarrestabile per un 8 – 0 da segnare negli annali. La musica non cambia e si va sul 16 – 5, fino ad arrivare a 25 – 13.

Il piglio giusto non abbandona le padrone di casa, ma Corridonia non è disposta a mollare.

Jesi costruisce un tesoretto sul 9 – 6, lo difende fino al 12 – 8 per poi trovare l’allungo della gioia. 25 – 15.

Al termine della gare le parole di Coach Luciano Sabbatini: “Sapevamo che loro soffrono squadre con un livello di battuta alto, e il nostro servizio oggi ha pagato. In generale abbiamo disputato una gara piacevole, e perfetta a livello di concentrazione. La parola chiave è stata “equilibrio”, emotivo e di gioco. Abbiamo giocato con tre schiacciatori, un assetto che ci da maggiori garanzie in ricezione e aumenta la nostra vocazione di difesa. In questo momento è quello che ci serve“.

PIERALISI PAN JESI: Baldoni M., Cecconi (L), Gasparroni 14, Giulietti n.e., Paolucci 16, Baldoni S. n.e., Angelini 3, Pistocchi 1, Viscito 13, Pomili 13, Coppari n.e., Marcelloni 6. All. Sabbatini

CORPLAST CORRIDONIA: Freddo (L), Ventrone n.e, Serafini, Gemma, Francescon 2, Micheletto 9, Mercanti (L), Fedeli 11, Compagnucci, Bianchella 4, Riganelli, Pettinari 11. All. Marega

ARBITRI: Ercolani e Morganti

PARZIALI:25-13, 21-25, 25-13, 25-15.

Marco Pigliapoco

©RIPRTODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport