Connect with us

Sport

VOLLEY FEMMINILE B1 / Fusione Castelbellino-Moie, è fatta

Presidente Mirko Talacchia, coach Luca Secchi. I colori sociali saranno rossobiancoblu mentre le partite si disputeranno tra andata e ritorno nei palas dei due paesi

MOIE, 25 giugno 2020 – Due paesi, passione e ambizione unite per scrivere una nuova pagina di storia.

Mirko Talacchia – Chiara Verdacchi

Dopo settimane di rumors, ora è ufficiale: Moie e Castelbellino si uniscono per continuare ad esser protagoniste nel mondo del Volley Femminile.

Due Società del territorio che si stringono la mano per costruire qualcosa di grande.

Al bando i campanilismi e vecchie ruggini, si riparte con entusiasmo contagioso ed un progetto forte destinato a crescere nel tempo.

Sportivamente parlando sarà ancora B1, ovvero la terza serie nazionale, ma nella parole dei protagonisti di ciò che fino  a qualche mese fa sembrava impossibile, si va ben oltre, e l’orizzonte è straordinariamente ampio.

Non c’è ancora il nome ufficiale del nuovo sodalizio, ma è chiaro e specificato a tutti che non siamo ad acquisizioni o sottomissioni, ma bensì ad una vera e propria fusione: ecco allora la probabile crasi in “Moca”, stilisticamente non il massimo, ma c’è ancora tempo per qualche idea brillante, e infondo l’esercizio è comunque di poco conto.

Ben più importante la sostanza.

derby Moncaro – Termoforgia stagione 2019-2020

La verità è che il progetto piace ed oltre a Termoforgia e agli sponsor storici di Moie, sarà sostenuto anche dall’imprenditore Otello Battistelli di Pesaro, non un novizio del Volley in rosa e che di certo ha subito riconosciuto la serietà della nuova compagine.

Sorrisi e soddisfazione tra i Sindaci dei due Paesi, con Tiziano Consoli che non ha timore nel dire che “il 24 giugno sarà ricordata come una data storica”.

Grazie alla lungimiranza di dirigenti appassionati e lungimiranti, i pochi chilometri di strada che separano Moie e Castelbellino sono stati abbattuti.

Tanta voglia di esser protagonisti sul campo, ma anche l’imperativo di rafforzare la funzione sociale, potenziando ed investendo nella crescita di un settore giovanile che in realtà era già unito da diversi anni.

Il nuovo direttivo sarà composto da rappresentanti di entrambe le realtà, con un mix di esperienza e nuove energie.

Un po’ di commozione non manca tra coloro che hanno portato le due precedenti squadre, Castelbellino e Moie, ad esser protagoniste ben oltre i confini regionali.

Il Presidente della polisportiva Lorella, Aurelio Mazzarini, ha voluto ringraziare sentitamente la famiglia Ceccacci, il compianto Lanfranco e Letizia, per il contributo instancabile alla causa del Volley a Moie, mentre Gianfranco Amburgo, fino a ieri numero uno del Castelbellino Volley, ha voluto affermare in modo chiaro come da oggi “l’io” si trasforma meravigliosamente in “noi”.

Scelto il Presidente della nuova formazione della Vallesina: sarà Mirko Talacchia,  socio di Termoforgia, e recentemente  ammaliato sulla via della pallavolo: “Vengo dal mondo del Basket, ma lo scorso anno mi sono divertito davvero tanto, trovando la realtà del Volley femminile davvero familiare. Unire le forze e rinnovarsi era davvero indispensabile e ora siamo pronti a stupire”.

Luca Secchi

I colori sociali saranno con ogni probabilità il rossobiancoblu, mentre è certo che le partite ufficiali si disputeranno equamente tra andata e ritorno nei palas dei due paesi.

La lettera “A” è sostanzialmente bandita parlando di futuro prossimo, più per scaramanzia che per presupposti, ma la squadra in fase di costruzione sarà altamente competitiva.

Non ancora svelato il nome del nuovo Coach, ma gli indizi portano alla prova.

Un tecnico giovane ma con già tanta esperienza in serie A, tra cui spicca la panchina di Chieri in A1.

Ci sbilanciamo dunque nel dire che l’identikit porta a Luca Secchi. Classe 1975 di Sorogno, un vero e proprio Top per la categoria.

Se il buongiorno si vede dal mattino, ci sarà da divertirsi.

Intanto, anche da parte nostra, un “grazie” ai dirigenti, agli appassionati, che hanno saputo far diventare grandi nei fatti due piccole realtà come Castelbellino e Moie, a tutti coloro che continuano a credere e ad investire nello Sport, e splendida vita alla nuova Società.

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport