Connect with us

Sport

VOLLEY FEMMINILE B1 / Clementina 2020: bentornata Ludovica Leonardi

Alzatrice, lo scorso campionato alla Termoforgia Castelbellino. Il suo motto “vincere non è importante, ma è l’unica cosa che conta”

MOIE, 29 luglio 2020 – Tra nuovi arrivi e voci di mercato, una notizia certa può rallegrare ancor di più tutti i supporters della Clementina 2020 Volley: nella stagione 2020/21 Ludovica Leonardi sarà ancora in Vallesina.

Reduce dall’esperienza alla Termoforgia Castelbellino, la forte alzatrice anconetana ha detto il fatidico “Sì” alla corte della nuova dirigenza.

Oltre alla giovane età, classe 1998, Ludovica continuerà a portare tante cose nella sua bisaccia, pronte ad esser messe a disposizione del nuovo gruppo.

Mani sartoriali e intelligenza tattica da mettere in campo alla bisogna, insieme ad un sorriso contagioso e a tanta grinta positiva. Non sarà un caso, se il suo curriculum è già ricco di successi: da buona Juventina, come dice lei, “vincere non è importante, ma è l’unica cosa che conta”.

Con Eleonora Gatto, Leonardi avrà il compito di curare la regia della formazione di coach Luca Secchi, per un film che già si candida agli Oscar, e chi ha avuto modo di conoscerla è ben consapevole che di certo non farà mancare il suo contributo. “Sono molto felice di essere quile parole di  Ludosono gasatissima e ringrazio la Società per avermi voluto. La squadra sembra molto buona per la categoria, con un allenatore super, penso quindi che potremo toglierci soddisfazioni”.

I buoni propositi personali per un’atleta come Ludovica Leonardi non mancano, sempre con la giusta umiltà: “Quest’anno affronto il campionato con più consapevolezza della giocatrice e della ragazza che sono rispetto ad un anno fa. Sono sicura di quello che posso offrire alla squadra, sapendo di dover continuare a migliorare”.

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport