Connect with us

Sport

VIRUS / Solidarietà dallo sport: ancora donazioni da tesserati, dirigenti, tifosi

Maiolati United, Pallanuoto Jesina, ‘eppure il vento soffia ancora’, ‘curva nord Jesi’ hanno risposto all’appello lanciato nei giorni scorsi dalla Croce Verde di Jesi. Lo sport, come sempre, si dimostra una grande famiglia

JESI, 13 marzo 2020 – Giocatori, dirigenti, tifosi tutti uniti come una grande famiglia.

Ancora risposte agli appelli lanciati per l’emergenza sanitaria. Azioni concrete, come  fondamentali.

Stanno rispondendo in tanti.

Già nei giorni scorsi avevamo messo alla luce le iniziative della Spes Jesi, Borgo Minonna, Cupramontana, la squadra Juniores della Jesina, lo Staffolo, gli amici del ‘Fantacalcio Cingoli’.

E’ come una grande famiglia fatta di italiani e proprio come in famiglia, quando ce n’è bisogno, le maglie si stringono ed in questo caso vengono fatti gesti di solidarietà per aiutare tutti.

Siamo venuti a conoscenza di altri che si sono adoperati in tal senso e tutti i contributi versati, questa volta, sono stati indirizzati per rispondere all’appello lanciato nei giorni scorsi dalla Croce Verde di Jesi.

Hanno risposto si l’ Asd Maiolati United che comunica come l’iniziativa sia nata “dalla spontanea volontà da parte di tutti i ragazzi tesserati con i soldi raccolti fin qui dalle multe che come ogni hanno abbiamo internamente un regolamento da rispettare che riguarda sia giocatori che allenatore che dirigenti”.

Così come la Macagi Jesina Pallanuoto ha risposto motivando che “raccogliamo con entusiasmo l’appello della Croce Verde di Jesi, certi che un gesto valga più di mille parole! Forzaaaaa”.

Non ultimi i tifosi. Quelli del calcio (Jesina) e quelli del basket (Aurora Jesi). “In questo momento di emergenzascrivono ‘eppure il vento soffia ancora’ e ‘curva nord Jesi’ lo sport passa senza dubbio in secondo piano; tante sarebbero le iniziative e le associazioni che necessiterebbero di un aiuto, chiediamo a chiunque in propria coscienza di fare quello che può. Come gruppi abbiamo pensato di dare il nostro contributo all’associazione della Croce Verde di Jesi. E vi chiediamo – concludono – di fare altrettanto, convinti che in questo momento tutti noi possiamo lottare e non arrenderci come è nostra indole per superare il prima possibile questo momento”.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport