Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma e gli arbitri della 16^ giornata tra il 3 e il 4 febbraio

In Serie B il Cerreto d’Esi ospita la Dozzese vice-capolista, in C1 stasera Grottaccia-Dinamis Falconara e Audax-Nuova Ottrano, in C2 Città di Ostra-Montemarciano

VALLESINA, 3 febbraio 2023 – E’ venerdì ed è tempo di futsal per le nostre squadre di calcio a 5 della Vallesina e dintorni. Non mancano le belle partite nella 16^ giornata in Serie B, C1 e C2, in programma tra stasera 3 febbraio e domani, sabato 4 febbraio. Andiamo a scoprire insieme cosa ci propone il calendario, con gli arbitri e le classifiche complete, girone per girone.

Serie B – Girone D

Un’esultanza del Corinaldo a fine partita

Partiamo dal girone D di Serie B. Giocano entrambe in casa, nella 16^ giornata di domani, sabato 4 febbraio, Chemiba Cerreto d’Esi e Corinaldo. I violanero di Amadei affrontano la Dozzese vice-capolista, mentre i biancorossi corinaldesi ospitano in casa il Cus Macerata ultimo in classifica. La salvezza è cosa ormai fatta per le due compagini, con il Cerreto d’Esi distante 8 punti dai play-off.

Il programma e gli arbitri del girone D di Serie B

16^ giornata – sabato 4 febbraio ore 15.00

Corinaldo-Cus Macerata – Currera di Collegno, Coviello di Pisa (Crono: Conti di Ancona)

Chemiba Cerreto d’Esi-Dozzese – Brentegani di Chiavari, Girolamo di Collegno (Crono: Lattanzio di Collegno)

Le altre: Cus Ancona-Buldog Lucrezia, Etabeta-Recanati, Ternana-Grifoni, Potenza Picena-Russi

CLASSIFICA – Russi 36, Dozzese 28, Recanati 28, Buldog Lucrezia 26, Ternana 26, Futsal Ancona 25, Grifoni 18, Cerreto d’Esi 17, Corinaldo 15, Etabeta 11, Cus Ancona 11, Cus Macerata 2

Serie C1

Passando alla Serie C1, è giornata di derby la 16^ per le nostre squadre della Vallesina e dintorni, con le sfide tutte in programma per questa sera, venerdì 3 febbraio. Al PalaQuaresima di Cingoli si gioca Grottaccia-Dinamis Falconara, con i gialloblù reduci da due vittorie consecutive a caccia della terza contro il fanalino di coda, mentre a Senigallia si affrontano Audax Sant’Angelo e Nuova Ottrano. I locali vogliono rinforzare la quinta posizione, anche se i filottranesi vogliono riscattarsi dal brutto ko interno proprio contro il Grottaccia, con il quale sono scivolati a -12 dalla salvezza diretta.

Lo Jesi calcio a 5 alle Finals

Lo Jesi di Pieralisi, invece, affronta alla Palestra “Carbonari” il Monturano ottavo, che precede gli jesini di 6 punti: vincere davanti al proprio pubblico consentirebbe ai leoncelli accorciare a -3 proprio dai fermani. Trasferta ostica, infine, per il Pietralacroce settimo, che giocherà in casa del Sangiorgio capolista, che ha ormai un piede e mezzo in Serie B, dato il +10 dal secondo posto. Completano il quadro Alma Juventus Fano-Cagli, Pianaccio-Real San Giorgio e Montelupone-Invicta Macerata.

Il programma e gli arbitri della Serie C1

16^ giornata – venerdì 3 febbraio

Jesi-Monturano – Chirico e Spadoni di Ancona – ore 21.30

Sangiorgio-Pietralacroce – Capecci di San Benedetto del Tronto, Susino di Fermo – ore 21.30

Alma Juventus Fano-Cagli – Eleonora Rossi ed Olivi di Jesi – ore 21.30

Pianaccio-Real San Giorgio – Guastella di Ancona, Sorci di Pesaro – ore 21.45

Montelupone-Invicta Macerata – Scarpetti e Rossi di San Benedetto del Tronto – ore 22.00

Grottaccia-Dinamis Falconara – Laura Gigli e Caraffa di Macerata – ore 22.00

Audax Sant’Angelo-Nuova Ottrano – Malvestiti di Fermo, Gobbi di Macerata – ore 22.00

CLASSIFICA – Sangiorgio 43, Cagli 33, Alma Juventus Fano 33, Montelupone 31, Audax Sant’Angelo 30, Pietralacroce 29, Monturano 28, Pianaccio 26, Jesi 22, Grottaccia 17, Invicta Macerata 15, Nuova Ottrano 10, Real San Giorgio 8, Dinamis Falconara 0

Serie C2

Si tratta della 16^ giornata, infine, anche nei gironi A e B di Serie C2. Nel girone A, la sfida più attesa è sicuramente quella di stasera tra Città di Ostra e Montemarciano, tra la terza e la prima in classifica: un’eventuale vittoria ospite metterebbe probabilmente fine ai sogni di rimonta degli ostrensi. Se dovessero esultare i locali, invece, ne potrebbero approfittare anche Amici del Centro Sportivo Mondolfo (che ospitano l’Acli Mantovani Ancona), Verbena (che affronta in casa il fanalino di coda New Academy) e Anconitana (impegnata ad Arcevia). Il Chiaravalle contro il Pieve d’Ico ha una delle ultime chance per ritornare in corsa per il quinto posto, mentre l’Olimpia Juventu Falconara, dopo il brutto passo falso della settimana scorsa, affronterà il derby del nome contro l’Olympia Fano.

Il Montemarciano (dalla pagina Facebook della società)

Nel girone B, invece, l’Avenale affronta in trasferta il Sambucheto terz’ultimo: la squadra di Compagnucci, terza a -7 dalla vetta, deve vincere e sperare nei passi falsi di Tre Torri Sarnano e Bayer Cappuccini. Affascinante la sfida tra Real Fabriano e Aurora Treia: entrambe le squadre sono a caccia del riscatto, con i locali scivolati in zona play-out e gli ospiti finiti a -4 dai play-off.

Il Castelbellino, inoltre, dopo la sconfitta di venerdì scorso a Cingoli contro l’Avenale, affronta l’Acli Villa Musone, distante solo 3 punti: gli “orange” di Pace, in caso di non vittoria, potrebbero essere risucchiati nella lotta play-out. La Polisportiva Victoria, infine, reduce da tre vittorie consecutive che l’hanno trascinata fuori dai play-out, affronta in trasferta il lanciatissimo Castrum Lauri quarto in classifica.

Il programma e gli arbitri della Serie C2

16^ giornata

Girone A – venerdì 3 febbraio

Amici CS Mondolfo-Acli Mantovani – Marini di Ancona – ore 21.30

Avis Arcevia-Anconitana – Di Liberti di Jesi – ore 21.30

Città di Ostra-Montemarciano – Ricciardi di Ancona – ore 21.30

Olimpia Juventu Falconara-Olympia Fano – Mengoni di Ancona – ore 22.00

Gnano ’04-Lucrezia – Gregori di Pesaro – sabato 4 febbraio ore 15.00

Chiaravalle-Pieve d’Ico – Giannoni di Ancona – sabato 4 febbraio ore 15.00

Verbena-New Academy – Salvucci di Macerata – sabato 4 febbraio ore 15.00

CLASSIFICAMontemarciano 41, Amici CS Mondolfo 35, Città di Ostra 32, Verbena 31, Anconitana 31, Pieve d’Ico 26, Chiaravalle 23, Olympia Fano 22, Acli Mantovani 20, Lucrezia 17, Avis Arcevia 11, Olimpia Juventu Falconara 11, Gnano ’04 10, New Academy 9.

Girone B – venerdì 3 febbraio

Castelbellino-Acli Villa Musone – Decaro di Ancona – ore 21.30

Real Fabriano-Aurora Treia – Eco di Pesaro – ore 21.30

Sambucheto-Avenale – Esposito di Fermo – ore 21.30

Castrum Lauri-Polisportiva Victoria – Mancini di Fermo – sabato 4 febbraio ore 15.00

Le altre: Bayer Cappuccini-Polverigi, Serralta-Tre Torri Sarnano, Gagliole-Osimo Five

CLASSIFICA – Tre Torri Sarnano 40, Bayer Cappuccini 39, Avenale 33, Castrum Lauri 31, Gagliole 29, Aurora Treia 25, Castelbellino 24, Acli Villa Musone 21, Polisportiva Victoria 21, Real Fabriano 19,Osimo Five 18, Futsal Sambucheto 12, Polverigi 5, Serralta 0.

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori della 16^ giornata tra il 27 e il 28 gennaio

Vittorie per Cerreto d’Esi, Jesi, Grottaccia (nel derby contro la Nuova Ottrano) e Audax Sant’Angelo tra B e C1; in C2 il Montemarciano a +6, il Verbena vince il derby d’Ancona e la Polisportiva Victoria ottiene la terza affermazione di fila

VALLESINA, 30 gennaio 2023 – Non sono mancate le soddisfazioni per le nostre squadre nei campionati di Serie B, C1 e C2 di calcio a 5, giunti alla 16^ giornata. Nel weekend tra il 27 e il 28 gennaio, infatti, le formazioni della Vallesina e dintorni hanno dato vita a match emozionanti. In Serie B la Chemiba Cerreto d’Esi vince di misura per 4-5 contro il Cus Macerata ultimo e si porta a +15 dalla zona retrocessione; pari anche per il Corinaldo contro la Buldog Lucrezia quarta.

In Serie C1, il Grottaccia espugna Filottrano, lo Jesi infila una cinquina in casa dell’Invicta Macerata e l’Audax Sant’Angelo ne fa 11 al Real San Giorgio, entrando in zona play-off. Per quanto riguarda la Serie C2, infine, il Montemarciano aumenta il distacco sulle inseguitrici, il Verbena vince il derby di Anconae le due cingolane Avenale e Polisportiva Victoria vincono i derby contro Castelbellino e Real Fabriano. Scopriamo tutto quello che è successo.

Serie B

Raccolgono punti preziosi le nostre squadre di Serie B nella 16^ giornata del girone D. Il Cerreto d’Esi, in particolare, vince 4-5 una maratona contro il Cus Macerata ultimo, grazie alla doppietta di Bacaj e ai gol di Essaghir e Cinconze, rimanendo da solo all’ottavo posto con 17 punti. Il Corinaldo, che lo segue nella nona casella a quota 15, ha pareggiato per 3-3 in casa della Buldog Lucrezia quarta in classifica, con i due tiri liberi di Campolucci e il gol di Rotatori.

I risultati del girone D di Serie B – 16^ giornata

Buldog Lucrezia 3-3 Corinaldo (2 Campolucci, Rotatori)

Cus Macerata 4-5 Chemiba Cerreto d’Esi (2 Bacaj, Essaghir, Cinconze)

Le altre: Grifoni 2-5 Potenza Picena, Recanati 6-6 Futsal Ancona, Russi 6-4 Etabeta, Dozzese 7-1 Futsal Ternana

CLASSIFICA – Russi 36, Dozzese 28, Recanati 28, Buldog Lucrezia 26, Futsal Ternana 26, Futsal Ancona 25, Grifoni 18, Chemiba Cerreto d’Esi 17, Corinaldo 15, Etabeta 11, Cus Ancona 11, Cus Macerata 2

Serie C1

Per quanto riguarda la Serie C1, la giornata ha visto le vittorie di 3 delle nostre 6 formazioni. Lo Jesi ha vinto 1-5 in casa dell’Invicta Macerata, per via delle marcature di Buzzo, Cima (tripletta) e Cassano. I leoncelli di Pieralisi, se accorciano di un punto il distacco dai play-off, aumentano a +5 la distanza dai play-out.

Mister Del Bianco con una formazione giovanile del Grottaccia

Questo perché il Grottaccia ha sbancato con un netto 0-3 il PalaGalizia di Filottrano, contro una Nuova Ottrano ormai distante 12 punti dalla salvezza diretta. Per i gialloblù di Del Bianco, al secondo successo consecutivo, hanno segnato Diego Fufi, Masha e Secco.

In zona play-off l’Audax Sant’Angelo ha superato il Pietralacroce. I senigalliesi, infatti, hanno vinto con un netto 3-11 in casa della Real San Giorgio: in rete sono andati Bikai, Toppi (doppietta), Antronaco, Scattolini, Massi e Carletti, quest’ultimo autore di ben 4 gol. I dorici, invece, hanno perso lo scontro diretto contro il Montelupone, che lo supera al quarto posto: inutili le reti di mister Bilò (doppietta) e di Lombardi.

La Dinamis Falconara, inoltre, non è riuscita ad evitare la 16^ sconfitta stagionale, perdendo per 2-5 contro l’Alma Juventus Fano nonostante le marcature di Pranzo e Filiali. In vetta, infine, il Sangiorgio capolista batte il Cagli per 3-7 e si porta a +10 di vantaggio in classifica proprio dai giallorossi: la promozione in Serie B sembra ormai cosa fatta.

I risultati della Serie C1 – 16^ giornata

Invicta Macerata 1-5 Jesi (Buzzo, 3 Cima, Cassano)

Pietralacroce 3-4 Montelupone (2 Bilò, Lombardi)

Dinamis Falconara 2-5 Alma Juventus Fano (Pranzo, Filiali)

Real San Giorgio 3-11 Audax Sant’Angelo (Bikai, 2 Toppi, Antronaco, 4 Carletti, Scattolini, Massi)

Nuova Ottrano 0-3 Grottaccia (Diego Fufi, Masha, Secco)

Monturano 3-1 Pianaccio

Cagli 3-7 Sangiorgio

CLASSIFICA – Sangiorgio 43, Cagli 33, Alma Juventus Fano 33, Montelupone 31, Audax Sant’Angelo 30, Pietralacroce 29, Monturano 28, Pianaccio 26, Jesi 22, Grottaccia 17, Invicta Macerata 15, Nuova Ottrano 10, Real San Giorgio 8, Dinamis Falconara 0

Serie C2

Chiudiamo il nostro resoconto settimanale con la Serie C2. Continua a vincere il Montemarciano nel girone A, grazie al 4-2 nel derby contro il Chiaravalle: approfittando dei passi falsi delle avversarie, i biancoazzurri si portano nuovamente a +6 dal secondo posto. Oltre al 5-5 tra Pieve d’Ico e Amici del Centro Sportivo, il Città di Ostra ha perso 2-1 in casa dell’Olympia Fano e adesso vede la vetta lontana 9 punti.

La festa post-vittoria del Verbena di mister Maggiori (fonte foto: pagina Facebook del Verbena)

Il derby di Ancona, inoltre, viene vinto dal Verbena alla terza affermazione consecutiva: i rossoblù battono 3-4 i cugini dell’Anconitana e li raggiungono in classifica al quarto posto. Continua a vincere anche l’Acli Mantovani con un netto 7-0 contro lo Gnano ’04, portandosi ora a +3 dalla zona play-out, dove l’Avis Arcevia ferma sul 3-3 il Lucrezia. In coda, infine, la New Academy ultima vince lo scontro diretto in casa contro l’Olimpia Juventu Falconara con un sonoro 9-0, portandosi a -2 proprio dai falconaresi terz’ultimi.

Nel girone B, infine, l’Avenale riprende la corsa e liquida con un netto 4-1 il Castelbellino. Se i biancoblù di Compagnucci restano a -7 dal primo posto, gli orange di Pace vedono allontanarsi i play-off a -5. La vittoria del Gagliole quinto, infatti, porta a -4 dagli spareggi promozione anche un’Aurora Treia ad un passo dall’impresa contro il Bayer Cappuccini secondo. Avanti 2-0, i passotreiesi hanno perso 3-4 nella ripresa a 2 minuti dalla fine, dopo aver agguantato il 3-3 in precedenza.

La Polisportiva Victoria, infine, ottiene la terza vittoria consecutiva battendo il Real Fabriano per 2-0: i villastradesi superano in classifica proprio i rossoblù ed escono momentaneamente dalla zona play-out.Di seguito, tutti i risultati di giornata, con i marcatori e le classifiche, girone per girone.

I risultati della Serie C2

Girone A – 16^ giornata

New Academy 9-0 Olimpia Juventu Falconara

Lucrezia 3-3 Avis Arcevia (autogol a favore, Cesaretti, Biagini)

Olympia Fano 2-1 Città di Ostra (autogol a favore)

Anconitana 3-4 Verbena (Sgariglia, Maiellaro, Galeazzi; Lamberti, Belgrano, Salerno, Brasili)

Acli Mantovani 7-0 Gnano ’04 (3 Gioacchini, Perucci, Centonze, Guerrini, Ferraresi)

Montemarciano 4-2 Chiaravalle (Sorcinelli, 2 Falcinelli, Borgognoni; Del Greco, Amadei)

Le altre: Pieve d’Ico 5-5 Amici CS Mondolfo

CLASSIFICAMontemarciano 41, Amici CS 35, Città di Ostra 32, Verbena 31, Anconitana 31, Pieve d’Ico 26, Chiaravalle 23, Olympia Fano 22, Acli Mantovani 20, Lucrezia 17, Avis Arcevia 11, Olimpia Juventu Falconara 11, Gnano ’04 10, New Academy 9

Girone B – 16^ giornata

Aurora Treia 3-4 Bayer Cappuccini (2 Caracini F., Caracini N.)

Avenale 4-1 Castelbellino (2 Fufi L., Beccacece, Giorgi; Astuti)

Polisportiva Victoria 2-0 Real Fabriano (Banchetti Johannes, Barigelli)

Le altre: Tre Torri Sarnano 4-2 Sambucheto, Polverigi 2-6 Gagliole, Osimo Five 5-2 Serralta, Acli Villa Musone 2-4 Castrum Lauri

CLASSIFICA – Tre Torri Sarnano 40, Bayer Cappuccini 39, Avenale 33, Castrum Lauri 31, Gagliole 29, Aurora Treia 25, Castelbellino 24, Acli Villa Musone 21, Polisportiva Victoria 21, Real Fabriano 19, Osimo Five 18, Futsal Sambucheto 12, Polverigi 5, Serralta 0

Giacomo Grasselli

Dati: Futsalmarche.it. Fonte foto: pagina Facebook del Cerreto d’Esi 

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma e gli arbitri della 16^ giornata tra il 27 e il 28 gennaio

Sfide contro squadre marchigiane per Corinaldo e Cerreto d’Esi in B, in C1 c’è Nuova Ottrano-Grottaccia, mentre in C2 si gioca Anconitana-Verbena, Montemarciano-Chiaravalle e Avenale-Castelbellino

VALLESINA, 27 gennaio 2023 – E’ tempo di 16^ giornata di campionato per le squadre di Serie B, C1 e C2 di calcio a 5. Tra stasera, venerdì 27, e domani, sabato 28 gennaio, infatti, continuano a giocare al Futsal le compagini della Vallesina e dintorni, in un weekend ricco di derby. Andiamoli a scoprire nel dettaglio, accompagnati dal programma completo, dagli arbitri e dalle classifiche.

Prima del fischio d’inizio di ogni gara, inoltre, ci sarà un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime della Shoah disposto dalla Lega Nazionale Dilettanti, da effettuarsi al 21° minuto di gioco (1° della ripresa per chi adotta il tempo effettivo, in B e in C1).

Il Cerreto d’Esi 2022-2023

Serie B

Proseguono i derby marchigiani nel girone D di Serie B. Nelle partite della 16^ giornata, infatti, sia Corinaldo che Cerreto d’Esi giocheranno in trasferta su palazzetti delle Marche. I biancorossi saranno di scena nel pesarese contro la Buldog Lucrezia quarta, mentre i violanero di Amadei affrontano a Macerata la squadra locale del Cus, “Cenerentola” del girone con soli 2 punti. La salvezza non dovrebbe sfuggire alle nostre due compagini, visto il +12 dall’ultimo posto occupato dai cussini maceratesi.

Il programma e gli arbitri del girone D di Serie B

16^ giornata – sabato 28 gennaio ore 16.00

Buldog Lucrezia-Corinaldo – Colombo di Perugia e Sallese di Vasto (Crono: Marinelli di Ancona)

Cus Macerata-Cerreto d’Esi –  Caponi di San Benedetto del Tronto e Verì di Lanciano (Filaninno di Jesi)

Le altre: Grifoni-Potenza Picena, Recanati-Futsal Ancona, Russi-Etabeta, Dozzese-Ternana

CLASSIFICA – Russi 33, Recanati 27, Ternana 26, Buldog Lucrezia 25, Futsal Ancona 24, Potenza Picena 23, Grifoni 18, Cerreto d’Esi 14, Corinaldo 14, Etabeta 11, Cus Ancona 11, Cus Macerata 2.

Lo Jesi calcio a 5 alle Finals

Serie C1

Troviamo grandi sfide anche nella nostra massima divisione regionale, la Serie C1. Oltre al big match Cagli-Sangiorgio nel posticipo di sabato 28 gennaio, Pietralacroce-Montelupone mette in palio punti pesanti per l’accesso ai play-off: i dorici non vogliono fallire questo importante appuntamento.

I senigalliesi dell’Audax Sant’Angelo giocano in trasferta sul campo del Real San Giorgio penultimo ed anche per loro occorre strappare i tre punti per continuare a restare in scia delle prime posizioni. Chi, invece, spera nelle frenate delle squadre in testa è lo Jesi, questa sera impegnato in casa dell’Invicta Macerata: la squadra di Pieralisi è a +4 dai maceratesi di Pennesi come prima squadra salva, mentre è a -9 dai play-off.

In zona play-out, inoltre, un infuocato Nuova Ottrano-Grottaccia attende il PalaGalizia di Filottrano, con le due squadre divise da soli 4 punti in classifica. La Dinamis Falconara, infine, proverà a sbloccare lo 0 dalla graduatoria ospitando al PalaBadiali l’Alma Juventus Fano terza, con una salvezza che si sta allontanando sempre di più.

Il programma e gli arbitri della Serie C1

16^ giornata – venerdì 27 gennaio

Invicta Macerata-Jesi – Ramazzotti e Mengoni di Ancona – ore 21.30

Pietralacroce-Montelupone – Massicci di San Benedetto del Tronto, Eleonora Rossi di Jesi – ore 21.30

Monturano-Pianaccio – Scarpetti di San Benedetto del Tronto, Angelini di Ascoli Piceno – ore 22.00

Dinamis Falconara-Alma Juventus Fano – Ricciardi di Ancona, Gregori di Pesaro – ore 22.00

Real San Giorgio-Audax Sant’Angelo – Favorini e Fagiani di Macerata  – ore 22.00

Nuova OttranoGrottaccia – Bruschi di Ancona, Susino di Fermo – ore 22.00

Cagli-Sangiorgio – Sorci di Pesaro, Spadoni di Ancona – sabato 28 gennaio ore 15.00

CLASSIFICA – Sangiorgio 40, Cagli 33, Alma Juventus Fano 30, Pietralacroce 29, Montelupone 28, Audax Sant’Angelo 27, Pianaccio 26, Monturano 25, Jesi 19, Invicta Macerata 15, Grottaccia 14, Nuova Ottrano 10, Real San Giorgio 8, Dinamis Falconara 0

Il Montemarciano (dalla pagina Facebook della società)

Serie C2

Chiudiamo con i due gironi di Serie C2. La sfida clou della 16^ giornata del girone A è il derby di Ancona tra Anconitana e Verbena, rispettivamente quarta e quinta in classifica, staccate solamente di tre lunghezze: è della sezione dorica anche l’arbitro, Marini. Anche la capolista Montemarciano è attesa da un derby, quello contro il Chiaravalle settimo. Il Città di Ostra affronta la trasferta sul campo dell’Olympia Fano, mentre l’Acli Mantovani Ancona ospita lo Gnano ’04. Completano il quadro Lucrezia-Avis Arcevia e New Academy-OIimpia Juventu Falconara.

L’Avenale 2022-2023

Nel girone B di Serie C2 si giocano due derby tra le nostre compagini, entrambi importantissimi per la classifica in questa fase della stagione. Entrambi si giocheranno a Cingoli, nella splendida cornice del PalaQuaresima. Stasera c’è Avenale-Castelbellino, terza contro settima divise da 6 punti, mentre domani sarà il turno di Polisportiva Victoria-Real Fabriano.

I fabrianesi sono la prima squadra attualmente salva senza passare dai play-out, a +1 proprio dai villastradesi, reduci da due vittorie di fila. A Passo di Treia, infine, stasera per l’Aurora arriva la sfida alla vice-capolista Bayer Cappuccini che non vince da due partite, mentre la banda di Marchegiani è reduce dalla batosta di Castelbellino.

Il programma e gli arbitri della Serie C2

Girone A – 16^ giornata – venerdì 27 gennaio

New Academy-Olimpia Juventu Falconara – Guidi di Jesi – ore 21.15

Lucrezia-Avis Arcevia – Serafini di Pesaro – ore 21.30

Olympia Fano-Città di Ostra – Giannoni di Ancona – ore 21.30

Anconitana-Verbena – Marini di Ancona – ore 21.30

Acli Mantovani-Gnano ’04 – Travaglini di San Benedetto del Tronto – ore 21.45

Montemarciano-Chiaravalle – Salvucci di Macerata – ore 22.00

Le altre: Pieve d’Ico-Amici del Centro Sportivo

CLASSIFICA – Montemarciano 38, Amici CS 34, Città di Ostra 32, Anconitana 31, Verbena 28, Pieve d’Ico 25, Chiaravalle 23, Olympia Fano 19, Acli Mantovani 17, Lucrezia 16, Olimpia Juventu Falconara 11, Gnano ’04 10, Avis Arcevia 10, New Academy 6

Girone B – 16^ giornata – venerdì 27 gennaio

Aurora Treia-Bayer Cappuccini – Di Luigi di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

Avenale-Castelbellino – Malvestiti di Fermo – ore 22.00

Polisportiva Victoria-Real Fabriano – Ubaldi di Fermo – sabato 28 gennaio ore 15.00

Le altre: Tre Torri Sarnano-Futsal Sambucheto, Polverigi-Gagliole, Osimo Five-Serralta, Acli Villa Musone-Serralta

CLASSIFICA – Tre Torri Sarnano 37, Bayer Cappuccini 36, Avenale 30, Castrum Lauri 28, Gagliole 26, Aurora Treia 25, Castelbellino 24, Acli Villa Musone 21, Real Fabriano 19, Polisportiva Victoria 18, Osimo Five 15, Futsal Sambucheto 12, Polverigi 5, Serralta 0

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, i risultati e i marcatori della 15^ giornata tra il 20 e il 21 gennaio

In Serie B vince il Corinaldo, mentre in C1 si registrano i successi a sorpresa di Grottaccia e Nuova Ottrano contro Cagli e Jesi. In C2 il Montemarciano continua a dettare legge

VALLESINA, 23 gennaio 2023 – Continuano le sorprese nei campionati di calcio a 5 che riguardano le nostre squadre della Vallesina e dintorni. Le gare della 15^ giornata di Serie B, C1 e C2 che si sono giocate tra venerdì 20 e sabato 21 gennaio, infatti, hanno visto soprattutto la vittoria a sorpresa della Nuova Ottrano nel derby di C1 contro lo Jesi. Anche il Grottaccia, inoltre, ha ribaltato i pronostici e ha superato il Cagli secondo in classifica, mentre Pietralacroce e Audax Sant’Angelo hanno raccolto importanti successi in ottica play-off.

In B ha vinto solo il Corinaldo, mentre in C2 il Montemarciano continua a dettare legge nel girone A e nel B l’Avenale perde dopo 9 risultati utili di fila. Andiamo a scoprire quello che è successo, con i risultati, le classifiche e i marcatori di questo weekend appena trascorso.

L’esultanza del Corinaldo a fine partita

Serie B

Nella quindicesima giornata del girone D di Serie B, vince solo il Corinaldo, che regola con un 6-2 il Cus Ancona con le reti di Pettinari, Campolucci (doppietta), Rotatori, Bronzini e Bacchiocchi, raggiungendo al nono posto il Cerreto d’Esi. La squadra di Amadei, invece, ha perso per 3-5 contro il Buldog Lucrezia,nonostante le reti di Casoli, Essaghir e Bicaj.

Risultati e classifica – Serie B girone D

15^ giornata – sabato 21 gennaio

Cerreto d’Esi 3-5 Buldog Lucrezia (Casoli, Essaghir, Bicaj)

Corinaldo 6-2 Cus Ancona (Pettinari, 2 Campolucci, Rotatori, Bronzini, Bacchiocchi)

Potenza Picena 2-6 Dozzese

Etabeta 1-3 Grifoni

Futsal Ternana 4-2 Cus Macerata

Futsal Ancona 2-5 Russi

CLASSIFICA – Russi 33, Recanati 27, Futsal Ternana 26, Dozzese 25, Buldog Lucrezia 25, Futsal Ancona 24, Potenza Picena 23, Grifoni 18, Cerreto d’Esi 14, Corinaldo 14, Etabeta 11, Cus Ancona 11, Cus Macerata 2

Il pre-partita di Nuova Ottrano-Jesi

Serie C1

Non sono mancati i risultati a sorpresa nel girone unico regionale di Serie C1. Su tutti la vittoria per 4-3 del Grottaccia sulla vice capolista Cagli al PalaQuaresima di Cingoli, grazie al gol di Crescimbeni e alla tripletta di Secco. La Nuova Ottrano, inoltre, vince il derby contro lo Jesi per 2-3 e va a +10 dall’ultimo posto, per via delle reti di Settembrini e Pierella (doppietta); le due marcature di Bartolucci non evitano la sconfitta per i ragazzi di Pieralisi, che ora vedono i play-off nuovamente lontani 9 punti.

Dall’alta parte della classifica, invece, il Pietralacroce batte con un netto 8-2 l’Invicta Macerata con le marcature di mister Bilò, Giordano, Pinto, Ciavattini (tripletta) e Gabbanelli (doppietta). Così come l’Audax Sant’Angelo vince di misura per 3-2 contro l’Alma Juventus Fano terza (in rete due volte Benigni e Carletti per il tris) e si mantiene a -1 dagli spareggi promozione. Non riesce ancora a sbloccarsi, invece, la Dinamis Falconara, che resta ultima a 0 per via della 15^ sconfitta stagionale in casa del Pianaccio per 5-0.

Risultati e classifica – Serie C1

15^ giornata – venerdì 20 e sabato 21 gennaio

Sangiorgio 5-0 Monturano

Pietralacroce 8-2 Invicta Macerata (Bilò, Giordano, Pinto, 3 Ciavattini, 2 Gabbanelli)

Jesi 2-3 Nuova Ottrano (2 Bartolucci; Settembrini, 2 Pierella)

Montelupone 7-0 Real San Giorgio

Pianaccio 5-0 Dinamis Falconara

Audax Sant’Angelo 3-2 Alma Juventus Fano (2 Benigni, Carletti)

Grottaccia 4-3 Cagli (Crescimbeni, 3 Secco)

CLASSIFICA – Sangiorgio 40, Cagli 33, Alma Juventus Fano 30, Pietralacroce 29, Montelupone 28, Audax Sant’Angelo 27, Pianaccio 26, Monturano 25, Jesi 19, Invicta Macerata 15, Grottaccia 14, Nuova Ottrano 10, Real San Giorgio 8, Dinamis Falconara 0

Un momento di Castelbellino-Aurora Treia

Serie C2

La certezza del girone A di Serie C2 si chiama Futsal Montemarciano. I biancoazzurri, infatti, battono l’Olympia Fano e rinsaldano la prima posizione, a +4 dagli Amici del Centro Sportivo Mondolfo, che hanno battuto con uno spettacolare 4-3 l’Anconitana ora quarta. Risale al terzo posto, infatti, il Città di Ostra, per via del 6-2 rifilato all’Acli Mantovani Ancona. Vincono anche Chiaravalle (3-1 al Lucrezia) e Olimpia Juventu Falconara, che a sorpresa in casa sorprende il Pieve d’Ico per 3-2, con la salvezza diretta che ora dista solo 9 punti. Pareggia, invece, l’Avis Arcevia ora penultima nello scontro diretto contro il fanalino di coda New Academy.

Il girone B, infine, in questa giornata ha visto la caduta dell’Avenale dopo 9 risultati utili. La squadra di Compagnucci, infatti, ha perso 4-0 nello scontro diretto contro il Tre Torri Sarnano ora capolista, pur mantenendo la terza posizione a -7 dalla vetta. Torna alla vittoria, invece, il Castelbellino, grazie ad un clamoroso 7-2 rifilato all’Aurora Treia, che scivola dal quarto al sesto posto.

I passotreiesi, infatti, sono stati superati da Castrum Lauri e Gagliole, con quest’ultima squadra vincente in casa del Real Fabriano per 2-8. I fabrianesi restano in zona salvezza diretta, ma vedono avvicinarsi la Polisportiva Victoria a -1: i ragazzi di Maccioni hanno vinto a Sambucheto per 2-3 grazie ai fratelli Banchetti, centrando il secondo successo consecutivo.

Risultati e classifica – Serie C2

15^ giornata – venerdì 20 e sabato 21 gennaio

Girone A

Città di Ostra 6-2 Acli Mantovani (Galli, 2 Pacenti, 2 Sebastianelli, Pierpaoli; Mulinari, Gioacchini)

Amici CS Mondolfo 4-3 Anconitana (Maiellaro, Stacchiotti, Staffolani)

Olympia Fano 0-3 Futsal Montemarciano (Carletti, 2 Romanucci)

Avis Arcevia 2-2 New Academy (Baldarelli, Artibani)

Olimpia Juventu Falconara 3-2 Pieve d’Ico (Masi, Halimi, Spinelli)

Chiaravalle 3-1 Lucrezia (Bartolucci, Pergolini, Viola)

Gnano ’04 4-7 Verbena (Capitanelli, Belgrano, Gentili, Lamberti, 3 Qorri)

CLASSIFICAMontemarciano 38, Amici CS 34, Città di Ostra 32, Anconitana 31, Verbena 28, Pieve d’Ico 25, Chiaravalle 23, Olympia Fano 19, Acli Mantovani 17, Lucrezia 16, Olimpia Juventu Falconara 11, Gnano ’04 10, Avis Arcevia 10, New Academy 6

Girone B

Castelbellino 7-2 Aurora Treia (Mammoli, 2 Magagnini, 3 D’Orsaneo, Paziani; 2 Zenobi)

Tre Torri Sarnano 4-0 Avenale

Real Fabriano 2-8 Gagliole (Autogol a favore, Laurenzi)

Sambucheto 2-3 Polisportiva Victoria (Banchetti Joele, 2 Banchetti Johannes)

Bayer Cappuccini 6-6 Osimo Five

Serralta 2-7 Acli Villa Musone

Castrum Lauri 4-2 Polverigi

CLASSIFICA – Tre Torri Sarnano 37, Bayer Cappuccini 36, Avenale 30, Castrum Lauri 28, Gagliole 26, Aurora Treia 25, Castelbellino 24, Acli Villa Musone 21, Real Fabriano 19, Polisportiva Victoria 18, Osimo Five 15, Sambucheto 12, Polverigi 5, Serralta 0

Giacomo Grasselli 

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma e gli arbitri della 15^ giornata del 20 e 21 gennaio

Derby marchigiani in Serie B per Cerreto d’Esi e Corinaldo; in Serie C1 il derby Jesi-Nuova Ottrano e la classica Grottaccia-Cagli. Grandi sfide anche in Serie C2

VALLESINA, 20 gennaio 2023 – Sono entrati nella fase calda della stagione, malgrado il freddo invernale appena arrivato, le squadre di calcio a 5 della Vallesina e dintorni in Serie B, C1 e C2. Le partite in programma stasera, venerdì 20, e domani, sabato 21 gennaio, saranno valide per la 15^ giornata di campionato, con l’incognita delle previsioni meteo: in caso di neve, infatti, ci potrebbero essere dei rinvii a causa delle probabili condizioni critiche delle strade.

In Serie B, Corinaldo e Cerreto d’Esi sono attese da due derby marchigiani. Passando alla C1, la sfida di giornata per le nostre compagini è sicuramente il derby Jesi-Nuova Ottrano alla “Palestra Carbonari”, con Pietralacroce ed Audax Sant’Angelo a caccia di punti play-off nelle partite casalinghe.

In Serie C2, infine, ricordiamo i big match di questa sera Amici del Centro Sportivo-Anconitana, Tre Torri Sarnano-Avenale e Castelbellino-Aurora Treia, tutti tra squadre di alta classifica tra i gironi A e B. Analizziamo nel dettaglio la giornata.

Il Cerreto d’Esi 2022-2023

Serie B

Siamo arrivati alla 15^ giornata anche del girone D di Serie B. Il Cerreto d’Esi, dopo la bella vittoria di sabato scorso ad Ancona, vuole ripetersi in casa contro il Buldog Lucrezia: un eventuale successo avvicinerebbe a 5 punti la zona play-off. Il Corinaldo, invece, deve obbligatoriamente vincere lo scontro diretto casalingo contro il Cus Ancona.

Il programma e gli arbitri del girone D di Serie B

15^ giornata – sabato 21 gennaio

Corinaldo-Cus Ancona – Di Giovanni di Lanciano, Letizia Fabiola Macca di Imola (Crono: Bufano di Pesaro) – ore 15.00

Cerreto d’Esi-Buldog Lucrezia – Guadagnini di Castelfranco Veneto, Zanatta di Treviso (Favorini di Macerata) – ore 16.00

CLASSIFICA – Russi 30, Recanati 27, Futsal Ancona 24, Potenza Picena 23, Ternana 23, Dozzese 22, Buldog Lucrezia 22, Grifoni 15, Cerreto d’Esi 14, Corinaldo 11, Etabeta 11, Cus Ancona 11, Cus Macerata 2

L’Audax Sant’Angelo

Serie C1

Come detto, alla “Palestra Carbonari” Jesi-Nuova Ottrano è la sfida clou per la Vallesina e dintorni in questa 15^ giornata del girone unico regionale di Serie C1. I leoncelli di Pieralisi devono assolutamente centrare i tre punti per sperare ancora nella zona play-off, così come i filottranesi di Jimenez sognano il colpaccio per restare attaccati alla salvezza diretta.

Per quanto riguarda le altre partite, il Grottaccia terz’ultimo sfida al PalaQuaresima di Cingoli il Cagli secondo in classifica: una sfida che in passato ha regalato grandi emozioni per la promozione e per la Coppa Marche (ai Quarti delle Finals 2018 di Cingoli, ndr), che si è giocata anche in Serie B, ora relegata al più classico dei testa-coda.

Pietralacroce e Audax Sant’Angelo in lotta per i play-off ospitano in casa rispettivamente Invicta Macerata e Alma Juventus Fano. Il derby adriatico con i fanesi terzi, nello specifico, è un bell’esame di maturità per i senigalliesi. La Dinamis Falconara, infine, cercherà di sbloccare lo 0 in classifica in casa di un altalenante Pianaccio. Completano il quadro Sangiorgio-Monturano e Montelupone-Real San Giorgio.

Il programma e gli arbitri della Serie C1

15^ giornata – venerdì 20 gennaio

Sangiorgio-Monturano – Favorini di Macerata, Ameli di Ascoli Piceno – ore 21.30

Pietralacroce-Invicta Macerata – Olivi di Jesi, Di Luigi di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

Jesi-Nuova Ottrano – Ricci di San Benedetto del Tronto, Pennesi di Macerata – ore 21.30

Montelupone-Real San Giorgio – Capecci di San Benedetto del Tronto, Guidi di Jesi – ore 21.30

Pianaccio-Dinamis Falconara – Malvestiti di Fermo, Decaro di Ancona – ore 21.45

Audax Sant’Angelo-Alma Juventus Fano – Chirico di Ancona, Massicci di San Benedetto del Tronto – ore 22.00

Grottaccia-Cagli – Petruzzelli di Macerata, Marinelli di Ancona – ore 22.00

CLASSIFICA – Sangiorgio 37, Cagli 33, Alma Juventus Fano 30, Pietralacroce 26, Monturano 25, Montelupone 25, Audax Sant’Angelo 24,Pianaccio 23, Jesi 19, Invicta Macerata 15, Grottaccia 11, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

L’Avenale 2022-2023

Serie C2

Concludiamo, come al solito, con la Serie C2. La capolista Montemarciano affronta in trasferta l’Olympia Fano, mentre le due seconde Amici del Centro Sportivo e Anconitana si sfidano a Mondolfo. Il Città di Ostra gioca il derby contro un Acli Mantovani Ancona in rampa di lancio. I cugini dorici del Verbena, invece, dovranno affrontare la trasferta pesarese contro lo Gnano ’04. Il Chiaravalle, infine, ospita il Lucrezia, così come l’Avis Arcevia fronteggia in casa la New Academy nello scorso tra la terz’ultima e l’ultima della graduatoria.

Nel girone B, infine, l’Avenale ha l’occasione di salire al secondo posto, affrontando in trasferta il Tre Torri Sarnano vice-capolista. Castelbellino-Aurora Treia è uno degli ultimi crocevia per gli orange per capire che stagione sarà nel girone di ritorno, mentre è un’ulteriore esame di maturità per i ragazzi di Marchegiani. Il Real Fabriano ospita al “PalaInferno” un Gagliole motivato dalla vittoria contro i leader del Bayer Cappuccini. La Polisportiva Victoria, infine, continua la sua rincorsa verso la salvezza in casa del Futsal Sambucheto.

Il programma e gli arbitri della Serie C2

Girone A – venerdì 20 gennaio

Città di OstraAcli Mantovani – ore 21.30

Amici del CS Mondolfo-Anconitana – ore 21.30

Olympia Fano-Montemarciano – ore 21.30

Avis Arcevia-New Academy – ore 21.30

Olimpia Juventu Falconara-Pieve d’Ico – ore 22

Chiaravalle-Lucrezia – sabato 21 gennaio ore 15

Gnano ’04-Verbena – sabato 21 gennaio ore 15

CLASSIFICAMontemarciano 35, Amici CS 31, Anconitana 31, Città di Ostra 29, Pieve d’Ico 25, Verbena 25, Chiaravalle 20, Olympia Fano 19, Acli Mantovani 17, Lucrezia 16, Gnano ’04 10, Avis Arcevia 9, Olimpia Juventu Falconara 8, New Academy 5

Girone B – venerdì 20 gennaio

CastelbellinoAurora Treia – Ramazzotti di Ancona – ore 21.30

Tre Torri Sarnano-Avenale – Fagiani di Macerata – ore 21.30

Real Fabriano-Gagliole – Caraffa di Macerata – ore 21.30

Futsal Sambucheto-Polisportiva Victoria – Cristina Romano di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 35, Tre Torri Sarnano 34, Avenale 30, Aurora Treia 25, Castrum Lauri 25, Gagliole 23, Castelbellino 21, Real Fabriano 19, Acli Villa Musone 18, Polisportiva Victoria 15, Osimo Five 14, Sambucheto 12, Polverigi 5, Serralta 0

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori della 14^ giornata tra il 13 e il 14 gennaio

Il Cerreto d’Esi, in B, ne fa 10 al Cus Ancona, mentre in Serie C1 vincono Jesi e Audax Senigallia; in C2 successi per Montemarciano, Anconitana, Verbena, Acli Mantovani, Avenale, Real Fabriano e Polisportiva Victoria

VALLESINA, 16 gennaio 2023 – I campionati regionali di calcio a 5 ripartono con valanghe di gol.Nelle gare tra venerdì 13 e sabato 14 gennaio 2023, infatti, le nostre squadre hanno dato vita a partite spettacolari. In Serie B, il Cerreto d’Esi ha vinto lo scontro diretto contro il Cus Ancona mettendo a referto ben 10 reti. Passando alla Serie C1, lo Jesi vince e si allontana dai play-out, mentre l’Audax Sant’Angelotorna a -1 dai play-off, grazie alla sconfitta del Pietralacroce in casa del Cagli e al pareggio tra Monturano e Montelupone.

In C2, infine, Montemarciano mantiene il vantaggio dalle inseguitrici del girone A, mentre l’Avenale nel B sfrutta i passi falsi delle avversarie e si riporta a -5 dalla testa della classifica. Vediamo quello che è successo nel weekend appena concluso.

Fonte Foto: pagina Facebook del Cus Ancona

Serie B

Nella giornata del turno di riposo del Corinaldo, il Cerreto d’Esi espugna il campo del Cus Ancona con un netto 4-10, grazie alle tre triplette di Bicaj, Cinconze e Largoni, oltre alla rete di Essagir. I cerretani di Amadei mantengono il nono posto con 14 punti, distanziando di 3 punti i corinaldesi, il Cus Ancona e l’Etabeta Fano, decime a 11.

Serie C1

Passando alla massima divisione regionale di futsal, la Serie C1, dopo le ottime Finals lo Jesi vince lo scontro salvezza contro il Real San Giorgio per 1-5: per i ragazzi di Pieralisi hanno segnato Genangeli, Cassano e Bartolucci (doppietta). I leoncelli ora vanno a +4 dai play-out, mentre i play-off ora distano solo 6 punti.

Lo Jesi Calcio a 5 in casa del Real San Giorgio

Il Pietralacroce quarto, infatti, ha perso per 10-5 in casa del Cagli fresco campione di Coppa Marche.I ragazzi di Bilò hanno tenuto il campo fino al 6-4 locale, per poi cedere alla strapotenza della squadra di Giommi, con un Maggioli in forma smagliante, autore di una tripletta. Per i dorici sono andati in rete Lombardi, Giordano, Ciavattini, Campofredano e Cappanera.

Ne approfitta immediatamente l’Audax Sant’Angelo, ora a -2 dagli spareggi promozione, vincente per 1-4 nel derby del PalaBadiali contro una Dinamis Falconara ormai ai titoli di coda della sua permanenza in C1, dato l’ultimo posto a 0. Decisive le reti di Bikai, Coppa e Antronaco (doppietta), con il gol della bandiera di Centonze.

In zona play-out, perdono sia Grottaccia (5-0 rifilato dall’Alma Juventus Fano) che Nuova Ottrano (1-3 casalingo contro il Pianaccio, in rete Iuga). La salvezza diretta si allontana sempre di più per queste due formazioni, -8 per i gialloblù e -11 per i filottranesi.

Serie C2

Concludiamo con la Serie C2. Nel girone A il Montemarciano inizia il 2023 con il 5-1 all’Olimpia Juventu Falconara e mantiene il +4 di vantaggio in vetta sulle inseguitrici Amici del Centro Sportivo e Anconitana. I biancorossi dorici hanno vinto per 5-2 contro lo Gnano ’04, mentre il Città di Ostra è stato fermato sul pari dal Pieve d’Ico ed ora scivola a -6 dalla prima posizione. Ne approfitta anche il Verbena, vincente per 3-1 contro l’Avis Arcevia e ora al quinto posto. A sorpresa, invece, cade il Chiaravalle in casa dell’Acli Mantovani Ancona con un sonoro 6-2: gli anconetani salgono a -3 proprio dai chiaravallesi e volano a +7 dai play-out.

Il Montemarciano (dalla pagina Facebook della società)

Nel girone B, infine, l’Avenale (foto di copertina) liquida con un netto 6-0 la pratica Serralta e ora sogna la vetta, distante solo 5 punti perché il Bayer Cappuccini ha perso contro il Gagliole e il Tre Torri Sarnano ha pareggiato ad Osimo. Per i ragazzi di Compagnucci si tratta anche del nono risultato utile. L’Aurora Treia rimonta il Castrum Lauri e strappa un pareggio per 4-4, mantenendo la quarta posizione. Vince anche il Real Fabriano per 1-6 contro il Polverigi penultimo e ora vede i play-off a 6 punti.

La Polisportiva Victoria, infine, vince la prima gara interna della stagione al PalaQuaresima con uno strepitoso 4-1 rimontando il Castelbellino, ora a -4 dai play-off. Al debutto non ha segnato bomber Joele Banchetti, ma ha fatto segnare suo fratello Johannes, autore di una doppietta: si ricompone così, nella squadra della frazione dove sono cresciuti, la coppia che ha portato il Grottaccia fino alla Serie B. La squadra di Maccioni, però, resta in zona play-out, per via della contemporanea vittoria dell’Acli Villa Musone contro il Sambucheto. Di seguito, tutti i risultati, i marcatori e le classifiche dei campionati delle nostre squadre.

Risultati, marcatori e classifiche

Serie B – girone D

14^ giornata

Cus Ancona 4-10 Cerreto d’Esi (3 Bicaj, 3 Cinconze, 3 Largoni, Essagir)

Grifoni 1-5 Futsal Ancona

Cus Macerata 5-8 Potenza Picena

Buldog Lucrezia 5-1 Ternana

Russi 2-1 Recanati

Dozzese 7-1 Etabeta

Riposa: Corinaldo

CLASSIFICA – Russi 30, Recanati 27, Futsal Ancona 24, Potenza Picena 23, Ternana 23, Dozzese 22, Buldog Lucrezia 22, Grifoni 15, Cerreto d’Esi 14, Corinaldo 11, Etabeta 11, Cus Ancona 11, Cus Macerata 2

Serie C1

14^ giornata

Alma Juventus Fano 5-0 Grottaccia

Nuova Ottrano 1-3 Pianaccio (Iuga)

Invicta Macerata 3-8 Sangiorgio

Dinamis Falconara 1-4 Audax Sant’Angelo (Centonze; Bikai, Coppa, 2 Antronaco)

Real San Giorgio 1-5 Jesi (Genangeli, Cassano, 2 Bartolucci)

Monturano 3-4 Montelupone

Cagli 10-5 Pietralacroce (Lombardi, Giordano, Ciavattini, Campofredano, Cappanera)

CLASSIFICA – Sangiorgio 37, Cagli 33, Alma Juventus Fano 30, Pietralacroce 26, Monturano 25, Montelupone 25, Audax Sant’Angelo 24, Pianaccio 23, Jesi 19, Invicta Macerata 15, Grottaccia 11, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2

Girone A – 14^ giornata

Pieve d’Ico 1-1 Città di Ostra (Sebastianelli)

New Academy 1-4 Olympia Fano

Lucrezia 0-4 Amici del CS Mondolfo

Anconitana 5-2 Gnano ’04 (4 Stacchiotti, Galeazzi)

Acli Mantovani An 6-2 Chiaravalle (3 Ferraresi, Centonze, Proietti, Mulinari; Pergolini, Lopez)

Futsal Montemarciano 5-1 Olimpia Juventu Falconara (3 Kania, Borgognoni, Sorcinelli; Giacchetti)

Verbena 3-1 Avis Arcevia (3 Qorri; Bacci)

CLASSIFICA – Montemarciano 35, Amici CS 31, Anconitana 31, Città di Ostra 29, Pieve d’Ico 25, Verbena 25, Chiaravalle 20, Olympia Fano 19, Acli Mantovani 17, Lucrezia 16, Gnano ’04 10, Avis Arcevia 9, Olimpia Juventu Falconara 8, New Academy 5

Girone B – 14^ giornata

Aurora Treia 4-4 Castrum Lauri (Medei, Balestra, Tourè, Caracini N.)

Osimo Five 2-2 Tre Torri Sarnano

Polverigi 1-6 Real Fabriano (2 Innocenzi, Latini, Rauso, Laurenzi, Signorelli)

Avenale 6-0 Serralta (Beccacece, Campana, 2 Fufi L., 2 Giorgi)

Gagliole 3-2 Bayer Cappuccini

Polisportiva Victoria 4-1 Castelbellino (Maccioni, 2 Banchetti Johannes, Zanelli; Mammoli)

Acli Villa Musone 5-1 Futsal Sambucheto

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 35, Tre Torri Sarnano 34, Avenale 30, Aurora Treia 25, Castrum Lauri 25, Gagliole 23, Castelbellino 21, Real Fabriano 19, Acli Villa Musone 18, Polisportiva Victoria 15, Osimo Five 14, Sambucheto 12, Polverigi 5, Serralta 0

Dati: Futsalmarche.it

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1, C2, il programma della 14^ giornata tra il 13 e il 14 gennaio

Dopo il 4-4 tra Corinaldo e Cerreto d’Esi in Serie B, ripartono anche i campionati regionali con diversi derby; Jesi riparte in trasferta

VALLESINA, 13 gennaio 2023 – Dopo la quattro giorni delle Finals Cup, ripartono i campionati di Serie C1 e C2 delle squadre della Vallesina e dintorni. Si giocano, infatti, le gare della prima giornata di ritorno, in programma tra oggi venerdì 13 e domani sabato 14 gennaio.

La Serie B, invece, è ripartita sabato scorso 7 gennaio con la sfida tra Corinaldo e Cerreto d’Esi,terminata con un pirotecnico 4-4. In questo weekend, invece, ci sono diversi derby: Dinamis Falconara-Audax Sant’Angelo in Serie C1, Montemarciano-Olimpia Juventu Falconara, Acli Mantovani-Chiaravalle e Verbena-Avis Arcevia in Serie C2. Analizziamo nel dettaglio le sfide della 14^ giornata

Serie B

Nel girone D di Serie B, già sabato 7 gennaio si sono giocate le prime partite del 2023, con il derby tra Corinaldo e Cerreto d’Esi. I cerretani, avanti per 1-3 e 2-4, hanno subito il clamoroso rientro dei corinaldesi, così la sfida è terminata 4-4: in rete Jachetti, Bronini e Pianelli (doppietta) per i locali, Casoli, Cinconze, Sarli e Ghazi per gli ospiti. Le due squadre restano così appaiate ad 11 punti al nono posto, raggiunte da Etabeta e Cus Ancona. Domani, sabato 14 gennaio, il Corinaldo riposa, mentre il Cerreto d’Esi affronterà la trasferta anconetana proprio contro il Cus.

Serie C1

Dopo il trionfo del Cagli in Coppa Marche, torna il girone unico di Serie C1 con le gare del girone di ritorno. Gli avversari dei trionfatori delle Finals saranno i dorici del Pietralacroce: le due squadre sono divise da 4 punti in classifica, con i cagliesi secondi a 30 e il team di Bilò quarto a 26.

La sfida più interessante di giornata, però, è il derby tra Dinamis Falconara e Audax Sant’Angelo Senigallia, con i falchetti ultimi a caccia dei primi punti stagionali e i senigalliesi con la vittoria come unico risultato possibile per rimanere agganciata alla zona play-off.

Lo Jesi calcio a 5 alle Finals

Lo Jesi di coach Pieralisi, invece, dopo la finale sfiorata nelle Finals, sarà ospite del Real San Giorgio terz’ultimo: la classifica attualmente dice che si tratta di uno scontro salvezza, ma i leocelli vogliono dare seguito alle buone prestazioni di Pesaro. Il Grottaccia di mister Del Bianco giocherà la sua prima partita senza bomber Joele Banchetti, passato ai cugini della Polisportiva Victoria: i gialloblù affronteranno in trasferta l’Alma Juventus Fano terza.

La Nuova Ottrano penultima, infine, cerca il colpaccio contro un Pianaccio che ultimamente è finito dalle prime posizioni a centro classifica. Completano il quadro Invicta Macerata-Sangiorgio e Monturano-Montelupone.

Serie C2 – girone A

In Serie C2, infine, nel girone A stasera c’è il big match tra Pieve d’Ico e Città di Ostra, rispettivamente quinta e seconda in classifica. La capolista Montemarciano, invece, dovrà affrontare l’Olimpia Juventu Falconara penultima in un sempre sentito derby tra le due città, mentre l’altra seconda, l’Anconitana, ospita lo Gnano ’04 quart’ultimo. Riflettori puntati anche sugli altri due derby di giornata, ovvero Acli Mantovani-Chiaravalle (divise da 6 punti a centro classifica) e Verbena-Avis Arcevia (anconetani quarti, arceviesi terz’ultimi).

Serie C2 – girone B

Concludiamo con il girone B. Dopo il ricco mercato di dicembre, il pensiero non può non andare alle squadre cingolane. L’Avenale terza, forte dell’ingaggio di Michele Calvisi dal Grottaccia e dell’esperto Mirko Penna, affronta stasera al PalaQuaresima il Serralta, ancora ultimo a 0 punti. Domani il palazzetto di Cingoli si aprirà alle 15 anche per il derby tra Polisportiva Victoria e Castelbellino: oltre a Joele Banchetti, è arrivato a Villa Strada anche l’ex Nuova Ottrano Panella, per aiutare la squadra di Maccioni a scalare la classifica dall’attuale zona play-out.

Joele Banchetti

L’Aurora Treia quarta, invece, dovrà affrontare lo scontro diretto contro il Castrum Lauri a pari punti, mentre il Real Fabriano è atteso nella tana del Polverigi terz’ultimo per allontanarsi ulteriormente dalla zona play-out. Di seguito, come al solito, potrete trovare il programma completo delle nostre squadre con arbitri, orari e classifiche.

Programma, arbitri e classifica

Serie B – girone D

13^ giornata – sabato 7 gennaio

Corinaldo-Cerreto d’Esi 4-4 (Jachetti, Bronzini, 2 Pianelli; Casoli, Cinconze, Sarli, Ghazi)

14^ giornata – sabato 14 gennaio

Cus Ancona-Cerreto d’Esi – Pioli di Foligno, Colombo di Perugia (Crono: Caponi di San Benedetto del Tronto)

Riposa – Corinaldo

CLASSIFICA – Russi 27, Recanati 27, Ternana 23, Futsal Ancona 21, Labelsystem Potenza Picena 20, Dozzese 19, Buldog Lucrezia 19, Grifoni 15, Cerreto d’Esi 11, Corinaldo 11, Etabeta 11, Cus Ancona 11, Cus Macerata 2

Serie C1

14^ giornata – venerdì 13 gennaio

Alma Juventus Fano-Grottaccia – Mengoni e Ramazzotti di Ancona – ore 21.30

Nuova Ottrano-Pianaccio – Travaglini di San Benedetto del Tronto, Montanini di Fermo – ore 21.30

Invicta Macerata-Sangiorgio – Spadoni di Ancona, Massicci di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

Dinamis Falconara-Audax Sant’Angelo – Esposito di Fermo, Giannoni di Ancona – ore 22

Real San Giorgio-Jesi – Caraffa di Macerata, Gregori di Pesaro – ore 22

Futsal Monturano-Montelupone – Ricciardi e Marini di Ancona  – ore 22

Cagli-Pietralacroce – Penduzzu ed Eco di Pesaro – sabato 14 gennaio ore 15

CLASSIFICA – Sangiorgio 34, Cagli 30, Alma Juventus Fano 27, Pietralacroce 26, Monturano 25, Montelupone 22, Audax Sant’Angelo 21, Pianaccio 20, Jesi 16, Invicta Macerata 15, Grottaccia 11, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 14^ giornata

Girone A – venerdì 13 gennaio

Pieve d’Ico-Città di Ostra – Guidi di Jesi – ore 21.15

Anconitana-Gnano ’04 – Giusti di Fermo – ore 21.45

Acli Mantovani-Chiaravalle – Cognini di Ancona – ore 21.45

Futsal MontemarcianoOlimpia Juventus Falconara – Decaro di Ancona– ore 22

VerbenaAvis Arcevia – Petruzzelli di Macerata– sabato 14 gennaio ore 15.30

CLASSIFICAMontemarciano 32, Amici del Centro Sportivo 28, Città di Ostra 28, Anconitana 28, Pieve d’Ico 24, Verbena 22, Chiaravalle 20, Olympia Fano 16, Lucrezia 16, Acli Mantovani 14, Gnano ’04 10, Avis Arcevia 9, Olimpia Juventu Falconara 8, New Academy 5

Girone B – venerdì 13 gennaio

Aurora Treia-Castrum Lauri – Guastella di Ancona – ore 21.30

Polverigi-Real Fabriano – Angelini di Macerata– ore 21.45

Avenale-Serralta – Olivi di Jesi – ore 22.00

Polisportiva VictoriaCastelbellino – Salvucci di Macerata – sabato 14 gennaio ore 15

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 35, Tre Torri Sarnano 33, Avenale 27, Aurora Treia 24, Castrum Lauri 24, Castelbellino 21, Gagliole 20, Real Fabriano 16, Acli Villa Musone 15, Osimo Five 13, Sambucheto 12, Polisportiva Victoria 12, Polverigi 5, Serralta 0

Foto in primo piano: pagina Facebook Corinaldo Calcio a 5

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori del weekend del 16 e 17 dicembre

Perde di misura il Corinaldo in Serie B, mentre in Serie C1 il Pietralacroce resta saldo in zona play-off; prima sconfitta del Montemarciano in C2, con l’Avenale che accorcia dalla vetta

VALLESINA, 19 dicembre 2022 – Iniziano le vacanze natalizie anche per il futsal delle squadre della Vallesina e dintorni. Nelle partite dello scorso weekend tra il 16 e il 17 dicembre non ci sono stati particolari stravolgimenti di classifica. In Serie B il Corinaldo ha perso di misura contro la Ternana nella giornata del turno di riposo del Cerreto d’Esi. Lo Jesi, in C1, è stato sconfitto in casa della terza in classifica Alma Fano, con il Pietralacroce che continua a sognare al quarto posto con un netto exploit in trasferta. Il Grottaccia agguanta il pari nel finale contro il Pianaccio, mentre perdono Audax, Nuova Ottrano e Dinamis Falconara.

In Serie C2, infine, nel girone A il Montemarciano perde la prima gara della stagione, ma resta in testa a +4 dal secondo posto per via del pari tra Anconitana e Città di Ostra, mentre l’Avenale, nel girone B, continua a vincere ed ora accorcia da -10 a -8 il distacco dalla vetta della classifica. Vediamo quello che è successo.

Serie B

Tutto invariato nel girone D di Serie B per le Cerreto d’Esi e Corinaldo, ancora ferme a quota 10 dopo 12 giornate al quart’ultimo posto. I cerretani, però, osservavano il turno di riposo, mentre il Corinaldo ha dovuto alzare bandiera bianca alla Ternana, perdendo 5-4 contro l’attuale quarta in classifica, nonostante la doppietta di Campolucci e i gol di Pettinari e Pianelli. Nel girone D retrocede solo l’ultima in classifica, che attualmente è il Cus Macerata, fermo a quota 2.

Serie C1

Nella tredicesima giornata di Serie C1, ultima del girone d’andata, delle nostre squadre ha vinto solamente il Pietralacroce. I dorici di Bilò, infatti, hanno regolato con un netto 0-6 il Real San Giorgio, con le doppiette di Lombardi e Ciavattini ed i gol di Campofredano e Giordano. Gli anconetani restano al quarto posto in classifica, in piena zona play-off a -8 dal Sangiorgio capolista, che ha passeggiato a Filottrano, battendo per 0-6 la Nuova Ottrano penultima.

Real San Giorgio-Pietralacroce

Chi si allontana dagli spareggi promozione è l’Audax Sant’Angelo, che ha battagliato in casa del Cagli capolista, ma ha dovuto arrendersi sull’8-6, dopo aver recuperato dal 6-2 al 6-6. La coraggiosa rimonta senigalliese è stata resa possibile dal tris di Marco Benigni e dalle reti di Toppi, Carletti e Bikai, con l’Audax ora a -4 dal Monturano quinto, che ha battuto 9-5 l’Invicta Macerata.

Nella parte sinistra della classifica, non ci sono grandi cambiamenti. Lo Jesi, infatti, ha perso 6-2 in trasferta contro l’Alma Juventus Fano, nonostante i gol di Bartolucci e Buzzo. Il nuovo corso Del Bianco al Grottaccia inizia con un pari per 3-3 contro il Pianaccio con la tripletta di capitan Leonardo Crescimbeni, anche se i gialloblù erano avanti per 2-1 e sono stati rimontati sul 2-3, prima del definitivo pareggio. La Dinamis Falconara, infine, resta a quota 0: questa settimana il Montelupone è passato al PalaBadiali con un perentorio 0-8.

Serie C2 – Girone A

Concludiamo con la Serie C2. Nel girone A, il Montemarciano cade per la prima volta in stagione, perdendo per 5-3 contro il Pieve d’Ico. Le avversarie, però, accorciano solamente di un punto, dato che Anconitana e Città di Ostra pareggiano per 3-3, mentre gli Amici del Centro Sportivo battono in trasferta l’Avis Arcevia: la classifica ora recita Montemarciano 32, Amici-Ostra-Anconitana 28.

Anconitana-Città di Ostra

Ai piedi dei play-off, finisce in parità anche lo scontro diretto tra Verbena e Chiaravalle per 2-2. Resta in zona play-out, invece, l’Acli Mantovani, anche se accorcia da -7 a -4 dalla zona salvezza grazie alla vittoria nella sfida diretta proprio contro l’Olympia Fano. Resta ultima l’Olimpia Juventu Falconara, sconfitta per 2-0 dal Lucrezia.

Verbena-Chiaravalle

Serie C2 – Girone B

Nel girone B di Serie C2, infine, l’Avenale terza guadagna due punti dalla prima in classifica. La squadra di Compagnucci, infatti, approfitta del 3-3 del Bayer Cappuccini contro il Castrum Lauri, vince contro il Villa Musone per 1-2 ed ora è a -8 dalla vetta, con tutto un girone di ritorno da giocare. Vincono anche l’Aurora Treia contro il fanalino di coda Serralta per 7-3, agguantando così il quarto posto, e il Real Fabriano, che batte per 2-3 l’Osimo Five e si porta fuori dalla zona play-out. Perdono Castelbellino, in trasferta contro il Gagliole, e Polisportiva Victoria, sconfitta in casa dal Tre Torri Sarnano secondo in classifica. Gli “orange” scivolano a -3 dai play-off, mentre i villastradesi restano comunque a -1 dalla zona salvezza diretta.

Risultati, marcatori e classifiche

Serie B girone D

12^ giornata

Ternana 5-4 Corinaldo (2 Campolucci, Pettinari, Pianelli)

Riposa: Cerreto d’Esi

CLASSIFICA – Russi 27, Recanati 24, Futsal Ancona 21, Potenza Picena 20, Ternana 20, Dozzese 16, Buldog Lucrezia 16, Grifoni 15, Cus Ancona 11, Cerreto d’Esi 10, Corinaldo 10, Etabeta 8, Cus Macerata 2

Serie C1

13^ giornata

Alma J. Fano 6-2 Jesi (Bartolucci, Buzzo)

Nuova Ottrano 0-6 Sangiorgio

Dinamis Falconara 0-8 Montelupone

Futsal Monturano 9-5 Invicta Macerata

Grottaccia 3-3 Pianaccio (3 Crescimbeni)

Real San Giorgio 0-6 Pietralacroce (2 Lombardi, 2 Ciavattini, Campofredano, Giordano)

Cagli 8-6 Audax Sant’Angelo (Toppi, 3 Benigni M., Carletti, Bikai)

CLASSIFICA – Sangiorgio 34, Cagli 30, Alma J. Fano 27, Pietralacroce 26, Monturano 25, Montelupone 22, Audax Sant’Angelo 21, Pianaccio 20, Jesi 16, Invicta Macerata 15, Grottaccia 11, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 13^ giornata

Girone A

Pieve d’Ico 5-3 Montemarciano

Anconitana 3-3 Città di Ostra (Stacchiotti, Galeazzi, Frezzotti; autogol, Galli, Pierpaoli)

Avis Arcevia 3-5 Amici CS Mondolfo (Baldarelli, Biondi, Biagini)

Lucrezia 2-0 Olimpia Juventu Falconara

Acli Mantovani Ancona 3-1 Olympia Fano (2 Perucci, Gioacchini)

Verbena 2-2 Chiaravalle (Ioio, Gentili; Caimmi, Bartolucci)

CLASSIFICA – Futsal Montemarciano 32, Amici CS 28, Città di Ostra 28, Anconitana 28, Pieve d’Ico 24, Verbena 22, Chiaravalle 20, Lucrezia 19, Olympia Fano 18, Acli Mantovani 14, Gnano ’04 10, Avis Arcevia 9, Olimpia Juventu Falconara 5, New Academy 5

Girone B

Aurora Treia 7-3 Serralta (Diop, Caracini F., 4 Caracini N., autogol a favore)

Gagliole 7-1 Castelbellino (Mammoli)

Osimo Five 2-3 Real Fabriano (2 Laurenzi, Latini)

Polisportiva Victoria 0-4 Tre Torri Sarnano

Acli Villa Musone 1-2 Avenale (Beccacece, Fufi L.)

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 35, Tre Torri Sarnano 33, Avenale 27, Aurora Treia 24, Castrum Lauri 24, Castelbellino 21, Gagliole 20, Real Fabriano 16, Villa Musone 15, Osimo Five 13, Futsal Sambucheto 12, Polisportiva Victoria 12, Polverigi 5, Serralta 0

Foto di copertina di Monica Cavalletti per il Grottaccia calcio a 5

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma e gli arbitri del weekend del 16 e 17 dicembre

Riposa il Cerreto d’Esi in Serie B, in Serie C1 lo Jesi sfida in trasferta l’Olympia Fano; il Grottaccia ospita il Pianaccio in casa con il nuovo mister Del Bianco; in C2 big match Anconitana-Città di Ostra

VALLESINA, 16 dicembre 2022 – Il 2022 del calcio a 5 marchigiano si chiude con le partite finali dei gironi d’andata per i raggruppamenti regionali. Tra oggi, venerdì 16, e domani, sabato 17 dicembre, infatti, si giocheranno le partite della 12^ (in B) e 13^ (in C1 e C2) giornata di campionato.

In Serie B, alla penultima prima del giro di boa, il Cerreto d’Esi osserva il turno di riposo e inizia le vacanze natalizie con un turno di anticipo, mentre il Corinaldo sarà impegnato in Umbria. In Serie C1 e C2, con Sangiorgio, Futsal Montemarciano e Bayer Cappuccini già campioni d’inverno, le inseguitrici proveranno ad accorciare sulla prima piazza.

Le partite più interessanti della settimana sono Cagli-Audax Sant’Angelo in Serie C1, Anconitana-Città di Ostra, Verbena-Chiaravalle e Gagliole-Castelbellino in Serie C2. Analizziamo nel dettaglio tutte le sfide delle squadre della Vallesina e dintorni.

Serie B

Incominciamo dal girone D di Serie B. Cerreto d’Esi e Corinaldo condividono il decimo posto con 10 punti. I cerretani di Amadei osservano il turno di riposo, mentre i corinaldesi affrontano la Ternana quinta in classifica a Terni. A due giornate dal termine del girone d’andata, il titolo di campione d’inverno è in bilico tra Russi, Recanati e Futsal Ancona, rispettivamente prima a 24 punti, seconda a 23 e terza a 18.

Serie C1

La tredicesima giornata in Serie C1, ultima del girone d’andata, vede i campioni d’inverno del Sangiorgio affrontare la Nuova Ottrano penultima al PalaGalizia di Filottrano. L’inseguitrice Cagli, invece, ospita domani un’Audax Sant’Angelo Senigallia in rampa di lancio a caccia dei play-off, mentre l’Alma Juventus Fano avrà davanti l’ostacolo Jesi, con la squadra di Pieralisi che vuole trascorrere un Natale fuori dai play-out.

Il Grottaccia, che ha annunciato il nuovo mister Gabriele Del Bianco (ex Avenale), proverà a tornare alla vittoria per avvicinarsi alla zona salvezza diretta, sfruttando il momento di sbandamento del Pianaccio, avversario di stasera al PalaQuaresima. Il Pietralacroce spera di terminare l’andata in zona play-off, a patto di un risultato positivo in casa del Real San Giorgio terz’ultimo. La Dinamis Falconara fanalino di coda, infine, proverà a sbloccare lo 0 in classifica al PalaBadiali, ma davanti troverà l’ambizioso Montelupone. Completa il quadro Monturano-Invicta Macerata.

Serie C2 – girone A

Passiamo alla Serie C2. Nel girone A, la capolista e campionessa d’inverno Montemarciano affronta fuori casa l’ostico Pieve D’Ico quinto in classifica. Per i montemarcianesi può essere una ghiotta occasione per allungare, dato che stasera si gioca anche lo scontro diretto tra le due seconde Anconitana e Città di Ostra, a -5 dalla prima della classe. Riflettori puntati anche sul derby di domani Verbena-Chiaravalle, tra due squadre in lotta per i playoff, con gli anconetani che hanno annunciato il nuovo allenatore Luca Maggiori, ex Olimpia Juventu Falconara.

I giovani falconaresi “olimpionici”, invece, cercheranno di scrollarsi l’ultimo posto in classifica in casa del Lucrezia, mentre l’Avis Arcevia ospita i sempre ostici Amici del Centro Sportivo Mondolfo. Completa il quadro di giornata lo scontro diretto tra la nona e la decima, ovvero Olympia Fano-Acli Mantovani Ancona.

Serie C2 – girone B

Chiudiamo con il girone B di Serie C2. Per la prima posizione sembra ormai essere lotta a due tra Bayer Cappuccini e Tre Torri Sarnano, prima e seconda con 34 e 30 punti. L’Avenale, terzo, è a quota 24: la squadra di Compagnucci sarà impegnata domani in uno dei due posticipi contro l’Acli Villa Musone. I biancoblù, oltre a vincere, sperano di ricevere un favore dai cugini cingolani della Polisportiva Victoria di coach Maccioni, reduci da un ottimo momento di forma e anche loro impegnati sabato, ma al PalaQuaresima, proprio contro il Tre Torri Sarnano secondo.

Alla finestra, inoltre, ci sono anche Castelbellino e Aurora Treia, con entrambe le compagini quinte in classifica con 21 punti. Se gli “orange” di Pace affrontano a Camerino l’insidioso Gagliole, i passotreiesi del cingolano Marchegiani devono far punti stasera in casa contro il Serralta fanalino di coda. E’ obbligato a far risultato anche il Real Fabriano nello scontro diretto tra le none in classifica in casa dell’Osimo Five. Di seguito, infine, potrete trovare tutte le partite delle nostre squadre, gli arbitri, gli orari e le classifiche.

Programma, arbitri, orari e classifiche

Serie B girone D

12^ giornata – sabato 17 dicembre

Futsal Ternana-Corinaldo – Impemba di Battipaglia, Callari di Piombino (Crono: Letizia Puzzonia di Terni) – ore 17

Riposa: Cerreto d’Esi

CLASSIFICA – Russi 24, Recanati 23, Futsal Ancona 18, Potenza Picena 17, Ternana 17, Dozzese 15,  Grifoni 15, Buldog Lucrezia 15, Cus Ancona 11, Cerreto d’Esi 10, Corinaldo 10, Etabeta 7, Cus Ancona 2

Serie C1

13^ giornata – venerdì 16 dicembre

Alma Juventus Fano-Jesi – Petruzzelli di Macerata, Eco di Pesaro – ore 21.30

Nuova Ottrano-Sangiorgio – Gregori di Pesaro, Mengoni di Ancona – ore 21.30

Dinamis Falconara-Montelupone – Olivi di Jesi, Susino di Fermo – ore 22

Futsal Monturano-Invicta Macerata – Montanini di Fermo, Angelini di Ascoli Piceno – ore 22

Grottaccia-Pianaccio – Esposito e Giusti di Fermo – ore 22

Real San Giorgio-Pietralacroce – Ricci di San Benedetto del Tronto, Ameli di Ascoli Piceno – ore 22

Cagli-Audax Sant’Angelo – Spadoni e Ramazzotti di Ancona – sabato 17 dicembre ore 15

CLASSIFICA – Sangiorgio 31, Cagli 27, Alma J. Fano 24, Pietralacroce 23, Monturano 22, Audax Sant’Angelo 21, Montelupone 19, Pianaccio 19, Jesi 16, Invicta Macerata 15, Grottaccia 10, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 13^ giornata

Girone A – venerdì 16 dicembre

Pieve d’Ico-Futsal Montemarciano – Sorci di Pesaro – ore 21.15

Anconitana-Città di Ostra – Scarpetti di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

Avis Arcevia-Amici del Centro Sportivo – Spadoni di Ancona – ore 21.30

Lucrezia-Olimpia Juventu Falconara – Marinelli di Ancona – ore 21.30

Acli Mantovani Ancona-Olympia Fano – Ludovica Mosconi di Macerata – ore 21.45

Verbena-Chiaravalle Futsal – Gobbi di Macerata – sabato 17 dicembre ore 15.30

CLASSIFICAMontemarciano 32, Città di Ostra 27, Anconitana 27, Amici CS 25, Pieve d’Ico 21, Verbena 21, Chiaravalle 19, Lucrezia 16, Olympia Fano 16, Acli Mantovani 11, Avis Arcevia 9, Gnano ’04 7, Olimpia Juventu Falconara 5, New Academy 5

Girone B – 13^ giornata

Aurora Treia-Serralta – Mancini di Fermo  – ore 21.30

Gagliole-Castelbellino – Favorini di Macerata – ore 22.15

Osimo Five-Real Fabriano – Rossi di San Benedetto del Tronto – ore 15

Polisportiva Victoria-Tre Torri Sarnano – Caraffa di Macerata – sabato 17 dicembre ore 15

Acli Villa Musone-Avenale – Heyushev di Macerata – sabato 17 dicembre ore 15.30

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 34, Tre Torri Sarnano 30, Avenale 24, Castrum Lauri 23, Aurora Treia 21, Castelbellino 21, Gagliole 17, Acli Villa Musone 15, Real Fabriano 13, Osimo Five 13, Polisportiva Victoria 12, Sambucheto 11, Polverigi 4, Serralta

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori del weekend tra il 9 e il 10 dicembre

Perdono Corinaldo e Cerreto d’Esi in Serie B; in C1 lo Jesi vince ancora in casa, con Pietralacroce e Audax in zona play-off; in C2, lotta a tre nel girone A, mentre nel B la Polisportiva Victoria vede la zona salvezza diretta

VALLESINA, 12 dicembre 2022 – Siamo arrivati a metà della stagione regolare per le squadre della Vallesina e dintorni impegnate nei campionati di Serie B, C1 e C2. Le gare della dodicesima e della tredicesima giornata tra venerdì 9 e sabato 10 dicembre, infatti, hanno confermato l’andamento dell’annata 2022-2023 delle nostre compagini.

In B, perdono con lo stesso risultato sia Potenza Picena che Cerreto d’Esi, mentre in Serie C1 lo Jesi si tira fuori dalla zona play-out, con Pietralacroce e Audax Sant’Angelo ben salde nel gruppo di testa. In Serie C2, infine, nel girone A è ormai lotta a tre per la vetta tra Montemarciano, Città di Ostra e Anconitana.

Nel girone B, invece, l’Avenale, l’Aurora Treia e il Castelbellino continuano la rincorsa alle prime due della classe, con la Polisportiva Victoria che vede la zona salvezza diretta e si allontana dalla retrocessione senza passare dai play-out. Andiamo a vedere tutto quello che è successo in questa giornata.

Serie B girone D

Nel girone D di Serie B, siamo arrivati alla dodicesima giornata. Resta tutto invariato in classifica, dato che Cerreto d’Esi e Corinaldo, entrambe quart’ultime a 10 punti, hanno perso e tutte e due con il risultato di 2-3. I biancorossi corinaldesi sono stati battuti dal Potenza Picena, nonostante la doppietta di Pianelli. I cerretani di Amadei, invece, sono stati rimontati dalla Ternana, dato che Iavarone e Cammarata avevano portato sull’1-2 i violanero.

Enrico Bicaj e Christian Largoni del Cerreto d’Esi e Tommaso Campolucci del Corinaldo sono i migliori marcatori delle nostre due squadre, grazie ai loro 7 gol realizzati fin qui in stagione.

Serie C1

Per i campionati regionali siamo alla 13^ giornata. Passando al girone unico di Serie C1, arriva la seconda vittoria consecutiva alla Palestra Carbonari per lo Jesi, che liquida con un secco 8-2 la Dinamis Falconara ultima a zero con le reti di Genangeli, Buzzo (tripletta), Guerra, Papaveri, Cima e Bartolucci, mentre per i falchetti sono andati in gol Rondine e Stimilli. Con questo successo, la banda di Pieralisi si porta fuori dai play-out, a -6 dai play-off.

Nella zona spareggi promozione, infatti, troviamo il Pietralacroce, con il 9-2 con il quale batte il Monturano, superandolo in classifica al quarto posto, grazie alla tripletta di Ciavattini, alle doppiette di Lombardi e Campofredano e ai gol singoli di Zampa e Pinto.

Al sesto posto, a -1 dai monturanesi, c’è l’Audax Sant’Angelo Senigallia, che continua a vincere grazie al 6-4 casalingo rifilato ad un Grottaccia ancora senza allenatore e quart’ultimo, in piena zona play-out. Marco Benigni, Riccio, Antronaco e Bikai con una tripletta hanno deciso il match, nonostante le reti gialloblù di Joele Banchetti (doppietta), Diego Fufi e Lelio.

Resta penultima, infine, la Nuova Ottrano, sconfitta per 5-3 dal Montelupone, nonostante i gol di Generi, Pierella e Galeazzo. Completano il quadro la vittoria del Cagli contro l’Invicta Macerata per 3-4, il 7-1 della capolista Sangiorgio nel derby contro la Real San Giorgio e il 2-2 di Pianaccio-Alma Juventus Fano. In classifica marcatori, Maggioli del Cagli è imprendibile con i suoi 28 gol, con il migliore delle nostre squadre, Ciavattini del Pietralacroce, che ha segnato 14 reti.

Serie C2 – girone A 

Chiudiamo con la Serie C2. Il girone A sta vivendo una corsa a tre tra Montemarciano, primo a 32 punti, e le inseguitrici Città di Ostra e Anconitana a quota 27. La capolista, ha vinto per 3-1 contro il fanalino New Academy, mentre gli ostrensi hanno ripreso la marcia battendo con lo stesso risultato il Lucrezia. L’Anconitana, invece, ha avuto la meglio sul Chiaravalle, che resta comunque a -2 dai play-off.

Per il quinto posto, infatti, sta lottando il Verbena, sconfitto con un clamoroso 10-2 dagli Amici del Centro Sportivo. L’Acli Mantovani vince lo scontro diretto contro l’Olimpia Juventu Falconara ultima, mentre l’Avis Arcevia cade contro lo Gnano ’04 e scivola dietro gli anconetani al quart’ultimo posto. Dietro al capocannoniere Ghiselli proprio dei fermignanesi con 22 reti, c’è l’ostrense Pacenti, autore di 19 gol.

Serie C2 – girone B

Nel girone B, infine, continua la ricorsa di Avenale, Aurora Treia e Castelbellino alle prime due della classe Bayer Cappuccini e Tre Torri Sarnano, con tutte queste cinque squadre che hanno vinto nell’ultima giornata. I biancoblù della frazione a sud di Cingoli hanno battuto per 3-0 l’Osimo Five e passano al terzo posto con 24 punti, a -10 dalla vetta, dato che il Bayer Cappuccini primo della classe ha vinto in casa del Real Fabriano per 0-4. I fabrianesi restano a cavallo tra la zona salvezza diretta e i play-out.

Aurora Treia e Castelbellino, invece, condividono la quinta piazza con 21 punti, dietro al Castrum Lauri a 23: i passotreiesi hanno battuto in rimonta il Futsal Sambucheto per 2-4, mentre il Castelbellino ha avuto la meglio del Polverigi con un sofferto 3-2. Vede la zona salvezza diretta a -1 dal Real Fabriano, infine, la Polisportiva Victoria, grazie al 3-5 con il quale ha battuto il Serralta fanalino di coda con la tripletta decisiva di Martin Meschini, bandiera di quel Moscosi che qualche stagione fa sfiorò la Serie C1.

Il miglior marcatore del girone B di Serie C2 è Gattafoni del Bayer Cappuccini con 16 reti, seguito a 14 da Di Ronza del Castelbellino. In coda all’articolo potete trovare i risultati, le classifiche e i marcatori di questa giornata.

Finals Cup: la sede e le date 

Il Comitato Regionale Marche della Lnd, inoltre, ha annunciato la sede delle prossime Finals Cup di calcio a 5 per la Coppa Marche Serie C maschile e femminile, insieme alle Coppe dei campionati giovanili Under 21, 19, 17, 15 maschili e alle semifinali di Serie D maschile. Si giocherà dal 5 all’8 gennaio 2023 a Pesaro, al PalaFiera Campanara, sede dell’Italservice Pesaro campione d’Italia e fresco vincitore della Supercoppa Italiana. 

Le nostre compagini sono rappresentate da Jesi e Verbena per la C maschile, Audax Sant’Angelo-Real Fabriano in finale Under 21 e Cerreto d’Esi nell’atto conclusivo dell’Under 17, con l’Acli Mantovani in corsa per il passaggio del turno in Under 15 e con 8 gol di vantaggio sulla Damiani & Gatti e Ascoli dopo la semifinale d’andata. In campo femminile, invece, sempre l’Acli Mantovani Ancona affronterà il Pian di Rose nella finale di Coppa Marche Serie C.

Risultati, marcatori e classifiche

Serie B – girone D  – 12^ giornata

Corinaldo 2-3 Potenza Picena (2 Pianelli)

Cerreto d’Esi 2-3 Ternana (Iavarone, Cammarata)

CLASSIFICA – Russi 24, Recanati 23, Futsal Ancona 18, Potenza Picena 17, Ternana 17, Dozzese 15,  Grifoni 15, Buldog Lucrezia 15, Cus Ancona 11, Cerreto d’Esi 10, Corinaldo 10, Etabeta 7, Cus Ancona 2

Serie C1 – 13^ giornata

Invicta Macerata 3-4 Cagli

Jesi 8-2 Dinamis Falconara (Genangeli, 3 Buzzo, Guerra, Papaveri, Cima, Bartolucci; Rondine, Stimilli)

Montelupone 5-3 Nuova Ottrano (Generi, Pierella, Galeazzo)

Pietralacroce 9-2 Monturano (2 Lombardi, 2 Campofredano, Zampa, 3 Ciavattini, Pinto)

Sangiorgio 7-1 Real San Giorgio

Pianaccio 2-2 Alma Juventus Fano

Audax Sant’Angelo 6-4 Grottaccia (Benigni M., Riccio, 3 Bikai, Antronaco; 2 Banchetti Joele, Fufi D., Lelio)

CLASSIFICA – Sangiorgio 31, Cagli 27, Alma J. Fano 24, Pietralacroce 23, Monturano 22, Audax Sant’Angelo 21, Montelupone 19, Pianaccio 19, Jesi 16, Invicta Macerata 15, Grottaccia 10, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

MARCATORI28 gol: Maggioli (Cagli); 17 gol: Alberti (Monturano); 15 gol: Borsato (Sangiorgio); 14 gol: Ciavattini (Pietralacroce); 13 gol: Benigni Marco e Bikai (Audax S. Angelo), Buzzo (Jesi), Lombardi (Pietralacroce); 12 gol: Antronaco (Audax S. Angelo), Pompili (Pianaccio)

Serie C2 – 13^ giornata

Girone A

Amici CS 10-2 Verbena (Autogol a favore, Capitanelli)

Città di Ostra 3-1 Lucrezia (2 Scarponi, Pacenti)

Montemarciano 3-1 New Academy (2 Rahali, Signorelli)

Olimpia Juventu Falconara 0-1 Acli Mantovani AN (Grassi)

Chiaravalle 2-3 Anconitana (Tesei, Lopez; Frezzotti, Sgariglia, Ascoli)

Gnano ’04 4-2 Avis Arcevia (Autogol a favore, Fattori)

CLASSIFICAMontemarciano 32, Città di Ostra 27, Anconitana 27, Amici CS 25, Pieve d’Ico 21, Verbena 21, Chiaravalle 19, Lucrezia 16, Olympia Fano 16, Acli Mantovani 11, Avis Arcevia 9, Gnano ’04 7, Olimpia Juventu Falconara 5, New Academy 5

MARCATORI22 gol: Ghiselli (Gnano ’04); 19 gol: Pacenti (Città di Ostra); 16 gol: Qorri (Verbena); 13 gol: Brescini (Olympia Fano), Paolillo (Pieve d’Ico); 11 gol: Viola (Chiaravalle); 10 gol: Fuligni (Amici CS), Maiellaro (Anconitana), Della Santa (Lucrezia)

Girone B

Castelbellino 3-2 Polverigi (Calcatelli, 2 D’Orsaneo; Pettinari, Busilacchi)

Futsal Sambucheto 2-4 Aurora Treia (Caracini F., 2 Diop, Balestra)

Real Fabriano 0-4 Bayer Cappuccini

Avenale 3-0 Osimo Five (2 Giorgi, Marrocchi)

Serralta 3-5 Polisportiva Victoria (3 Meschini, Banchetti Johannes, Barigelli)

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 34, Tre Torri Sarnano 30, Avenale 24, Castrum Lauri 23, Aurora Treia 21, Castelbellino 21, Gagliole 17, Acli Villa Musone 15, Real Fabriano 13, Osimo Five 13, Polisportiva Victoria 12, Sambucheto 11, Polverigi 4, Serralta

MARCATORI16 gol: Gattafoni (Bayer Cappuccini); 14 gol: Di Ronza (Castelbellino); 13 gol: Tamburi (Tre Torri Sarnano); 11 gol: Giorgi (Avenale), Busilacchi (Polverigi); 10 gol: Bajrami (Sambucheto), Diop (Aurora Treia), Barigelli (Polisportiva Victoria)

Dati: Futsalmarche.it – in foto la Polisportiva Victoria (Serie C2 girone B, si ringrazia Manuel Gianfelici)

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma e gli arbitri delle partite tra il 9 e il 10 dicembre

In Serie B, il Cerreto d’Esi affronta la Ternana, mentre in Serie C1 il Pietralacroce attende il Monturano, con il derby Jesi-Dinamis Falconara; in C2 il Real Fabriano ospita la capolista, mentre Chiaravalle-Anconitana è lo scontro di fuoco del girone A

VALLESINA, 9 dicembre 2022  – Ci avviciniamo al giro di boa nei campionati di Serie B, C1 e C2 di calcio a 5 e le squadre vogliono terminare il girone d’andata in volata per poi affrontare la pausa natalizia. Nelle gare di oggi e domani, venerdì 9 e sabato 10 dicembre, continuano i derby: in B il Corinaldo affronta il Potenza Picena, mentre in C1 sono in programma Jesi-Dinamis Falconara e Audax Sant’Angelo-Grottaccia. Nel girone A di Serie C2 la sfida clou è Chiaravalle-Anconitana, mentre nel B il Real Fabrianoaffronta la capolista Bayer Cappuccini. Analizziamo nel dettaglio la giornata.

Serie B

Partiamo dalla Serie B, con le gare dell’undicesima giornata del girone D in programma domani tra le 15 e le 16. Sia Corinaldo che Cerreto d’Esi condividono la quart’ultima posizione con 10 punti. Entrambe sfidano le squadre al settimo posto a quota 14: i biancorossi affrontano il Potenza Picena, mentre i cerretani di Amadei affrontano la Ternana.

Serie C1

In Serie C1 siamo arrivati alla dodicesima giornata, penultima di andata, e tutte le partite si giocano stasera tra le 21.30 e le 22. Lo Jesi ospita alla Palestra Carbonari la Dinamis Falconara ultima in classifica a zero: la banda di Pieralisi non può fallire l’appuntamento, per tirarsi fuori dalla zona play-out.

Audax Sant’Angelo e Grottaccia, invece, vivono due classifiche diverse. I senigalliesi sono sesti, a -2 dai play-off, invece i gialloblù sono all’11° posto in piena zona spareggi retrocessione. La sfida di stasera è una sorta di nuovo inizio per i cingolani, dato che è la prima partita senza Novelli in panchina, esonerato sabato scorso: ancora non è stato individuato il suo successore e per il momento capitan Leonardo Crescimbeni ha preso in gestione gli allenamenti della squadra.

La Nuova Ottrano penultima, inoltre, sfida in trasferta il Montelupone, mentre il Pietralacroce (foto in primo piano) affronta il Monturano nello scontro diretto d’alta quota. Completano il quadro di giornata Invicta Macerata-Cagli, Sangiorgio-Real San Giorgio e Pianaccio-Alma Juventus Fano.

Serie C2

Chiudiamo con la Serie C2. Nel girone A il Montemarciano capolista sfida il fanalino di coda New Academy, quindi il Città di Ostra cercherà il riscatto in casa contro il Lucrezia. Match di alta classifica sono Amici del Centro Sportivo-Verbena e Chiaravalle-Anconitana, mentre in coda possono essere già decisive in ottica salvezza Olimpia Juventu Falconara-Acli Mantovani Ancona e Gnano ’04-Avis Arcevia.

Nel girone B, infine, il Real Fabriano ospita al “PalaInferno” la capolista Bayer Cappuccini: Avenale e Castelbellino sperano in un favore dei fabrianesi per accorciare il distacco dai maceratesi. I biancoblu, infatti, affrontano al PalaQuaresima l’Osimo Five e gli orange ospitano il Polverigi penultimo. La Polisportiva Victoria sfida a San Severino il Serralta ultimo a zero punti per avvicinarsi alla zona salvezza diretta. Di seguito, il programma, gli arbitri, gli orari e le classifiche alla vigilia di questa giornata di futsal della Vallesina e dintorni.

Programma, arbitri e classifiche

Serie B girone D

11^ giornata – sabato 10 dicembre

Corinaldo-Potenza Picena – Cattaneo di Civitavecchia, Domenici di Terni (Crono: Lavanna di Pesaro) – ore 15

Cerreto d’Esi-Ternana – Onesti di Pescara, Boldrini di Macerata (Chirico di Ancona) – ore 16

CLASSIFICA – Russi 21, Recanati 20, Futsal Ancona 17, Dozzese 15, Grifoni 15, Buldog Lucrezia 14, Potenza Picena 14, Ternana 14, Cus Ancona 11, Cerreto d’Esi 10, Corinaldo 10, Etabeta 4, Cus Macerata 2

Serie C1

12^ giornata – venerdì 9 dicembre

Invicta Macerata-Cagli – Chirico di Ancona, Ricci di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

Jesi-Dinamis Falconara – Montanini di Fermo, Favorini di Macerata – ore 21.30

Montelupone-Nuova Ottrano – Gobbi di Macerata, Angelini di Ascoli Piceno – ore 21.30

Pietralacroce-Futsal Monturano – Laura Gigli di Macerata, Fagiani di Macerata – ore 21.30

Sangiorgio-Real San Giorgio – Di Luigi di San Benedetto del Tronto, Giannoni di Ancona – ore 21.30

Pianaccio-Alma Juventus Fano – Penduzzu di Pesaro, Tacchilei di Ancona – ore 21.45

Audax Sant’Angelo-Grottaccia – Marinelli e Marini di Ancona – ore 22

CLASSIFICA – Sangiorgio 28, Cagli 24, Alma J. Fano 23, Monturano 22, Pietralacroce 20, Audax Sant’Angelo 18, Pianaccio 18, Montelupone 16, Invicta Macerata 15, Jesi 13, Grottaccia 10, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 12^ giornata

Girone A – venerdì 9 dicembre

Amici CS-Verbena – Olivi di Jesi – ore 21.30

Città di Ostra-Lucrezia – Sorci di Pesaro – ore 21.30

Futsal Montemarciano-New Academy – Ricciardi di Ancona – ore 22

Olimpia Juventu Falconara-Acli Mantovani – Paolella di Ancona – ore 22

Chiaravalle-Anconitana – Frelli di Macerata – sabato 10 dicembre ore 15

Gnano ’04-Avis Arcevia – Eco di Pesaro

CLASSIFICA – Montemarciano 29, Città di Ostra 24, Anconitana 24, Amici CS 22, Pieve d’Ico 21, Verbena 21, Chiaravalle 19, Lucrezia 16, Olympia Fano 13, Avis Arcevia 9, Acli Mantovani 8, Olimpia Juventu Falconara 5, New Academy 5, Gnano ’04 4

Girone B – venerdì 9 dicembre

Castelbellino-Polverigi – Anconetani di Macerata – ore 21.30

Real Fabriano-Bayer Cappuccini – Ramazzotti di Ancona – ore 21.30

Avenale-Osimo Five – Di Liberti di Jesi – ore 22

Serralta-Polisportiva Victoria – ore 22

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 31, Tre Torri Sarnano 27, Castrum Lauri 22, Avenale 21, Aurora Treia 18, Castelbellino 18, Gagliole 16, Acli Villa Musone 15, Real Fabriano 13, Osimo Five 13, Sambucheto 11, Polisportiva Victoria 9, Polverigi 4, Serralta 0

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, i risultati del weekend dal 2 al 3 dicembre

Il pari tra Grottaccia e Jesi costa la panchina a Simone Novelli; in B vince il Corinaldo, mentre in C1 successi per Audax e Pietralacroce; in C2, Montemarciano a +5, l’Avis Arcevia fa il colpaccio e l’Avenale vince il derby di Cingoli 

VALLESINA, 5 dicembre 2022 – Ci sono state conferme, colpi di scena e sorprese nel weekend del futsal marchigiano appena concluso, nelle partite giocate tra venerdì 2 e sabato 3 dicembre. In Serie B, il Corinaldo ha vinto in trasferta a Fano ed ha agganciato nuovamente il Cerreto d’Esi, sconfitto a Potenza Picena. Passando alla C1, è finito in parità il derby tra Grottaccia e Jesi, mentre con un sonoro 7-0 l’Audax Sant’Angelo liquida il Pianaccio e continua la caccia ai play-off, ora a -2, con il Pietralacroce quinto vincente in casa della Nuova Ottrano.

Nel girone A di Serie C2, inoltre, il Montemarciano torna a +5 dal secondo posto, grazie alla vittoria del Verbena sul Città di Ostra, mentre l’Avis Arcevia a sorpresa batte il Chiaravalle in rimonta. Nel girone B, infine, l’Avenale vince il derby di Cingoli in trasferta contro la Polisportiva Victoria, mentre il Castelbellino perde di misura contro la capolista. Leggiamo quello che è successo in questo ultimo weekend.

Serie B girone D

Iniziamo dal girone D di Serie D. Il Corinaldo vince il derby contro l’Etabeta Fano in trasferta per 2-6, grazie alla tripletta di Bronzini, alla doppietta di Rotatori e al gol di Pianelli. Il Cerreto d’Esi, invece, ha perso 5-1 contro il Potenza Picena, nonostante la rete di Essaghir. Cerretani e corinaldesi condividono nuovamente la decima posizione con 10 punti.

Serie C1

Continuiamo con la Serie C1. Calvisi risponde a Buzzo, così il derby tra Grottaccia e Jesi finisce 1-1, con una rete per tempo e con le due squadre che restano in zona play-out. I gialloblù hanno deciso di esonerare comunque mister Novelli. Sorridono, invece, Pietralacroce e Audax Sant’Angelo. I dorici vincono a Filottrano per 3-8 con i gol di Lombardi, Ciavattini (poker), Giordano, Storari (doppietta) e Pinto; per la Nuova Ottrano hanno segnato Carbonari, Felici, oltre ad aver usufruito di una rete a favore.

Il Pietralacroce vola così il quinto posto, ultimo per i play-off, grazie al contemporaneo 7-0 dell’Audax Sant’Angelo contro il Pianaccio. I senigalliesi sono andati in rete con la quadripletta di Marco Benigni e con i gol singoli di Antronaco e Ricci, oltre ad un’autorete a favore, agganciando al sesto posto proprio i pesaresi, a -2 dagli spareggi promozione. Non finisce, infine, l’incubo della Dinamis Falconara, ancora ferma a 0 e battuta dalla capolista Sangiorgio per 1-7, nonostante il gol di Riccardo Rocchetti senior.

Serie C2

Concludiamo con la Serie C2. Nel girone A, il Montemarciano capolista torna a +5, vincendo per 1-3 in casa dell’Acli Mantovani e approfittando della sconfitta del Città di Ostra in casa del Verbena per 3-2, con gli ostrensi che interrompono il periodo positivo di otto vittorie di fila. Torna seconda l’Anconitana, grazie al 5-2 rifilato all’Olimpia Juventu Falconara. Il colpo grosso di giornata lo mette a segno l’Avis Arcevia (in foto), che batte in rimonta per 3-2 il Chiaravalle e vede la salvezza diretta a 4 punti.

Nel girone B, l’Avenale si aggiudica il derby di Cingoli per 0-3 contro la Polisportiva Victoria, grazie alla doppietta di capitan Marrocchi, restando quarta da sola. Il Castelbellino e l’Aurora Treia, infatti, hanno ceduto in contemporanea alle prime due della classe. I ragazzi di Pace, nello specifico, hanno perso 4-3 contro la capolista Bayer Cappuccini campione d’inverno. Il Real Fabriano, infine, è caduto in casa per 2-3 contro il Castrum Lauri, restando in lotta per evitare la zona play-out.

Risultati, marcatori e classifiche

Serie B girone D – 10^ giornata

Etabeta 2-6 Corinaldo (3 Bronzini, 2 Rotatori, Pianelli)

Potenza Picena 5-1 Cerreto d’Esi (Essaghir)

CLASSIFICA – Russi 21, Recanati 20, Futsal Ancona 17, Dozzese 15, Grifoni 15, Buldog Lucrezia 14, Potenza Picena 14, Ternana 14, Cus Ancona 11, Cerreto d’Esi 10, Corinaldo 10, Etabeta 4, Cus Macerata 2

Serie C1 – 11^ giornata

Alma Juventus Fano 2-1 Montelupone

Nuova Ottrano 3-8 Pietralacroce (Carbonari, Felici, autogol a favore; Lombardi, 4 Ciavattini, Giordano, 2 Storari, Pinto)

Audax Sant’Angelo 7-0 Pianaccio (Antronaco, 4 Benigni M., Riccio, autogol a favore)

Dinamis Falconara 1-7 Sangiorgio (Rocchetti R. senior)

Monturano 3-5 Cagli

Real San Giorgio 1-4 Invicta Macerata

Grottaccia 1-1 Jesi (Calvisi; Buzzo)

CLASSIFICA – Sangiorgio 28, Cagli 24, Alma J. Fano 23, Monturano 22, Pietralacroce 20, Audax Sant’Angelo 18, Pianaccio 18, Montelupone 16, Invicta Macerata 15, Jesi 13, Grottaccia 10, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 11^ giornata

Girone A

Anconitana 5-2 Olimpia Juventu Falconara (3 Maiellaro, 2 Loreti; Niccolini, Halimi)

Avis Arcevia 3-2 Chiaravalle (Baldarelli, Biagini, Bacci; Cristiani, Viola)

Acli Mantovani 1-3 Futsal Montemarciano (Centonze; 2 Ioio A., Signorelli)

Verbena 3-2 Città di Ostra (Belgrano, Salerno, Brasili; Pettinari, Pacenti)

CLASSIFICAMontemarciano 29, Città di Ostra 24, Anconitana 24, Amici CS 22, Pieve d’Ico 21, Verbena 21, Chiaravalle 19, Lucrezia 16, Olympia Fano 13, Avis Arcevia 9, Acli Mantovani 8, Olimpia Juventu Falconara 5, New Academy 5, Gnano ’04 4

Girone B

Real Fabriano 2-3 Castrum Lauri (Stroppa, Gambucci)

Bayer Cappuccini 4-3 Castelbellino (Kola, Di Ronza, Salvi)

Polisportiva Victoria 0-3 Avenale (2 Marrocchi, autogol a favore)

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 31, Tre Torri Sarnano 27, Castrum Lauri 22, Avenale 21, Aurora Treia 18, Castelbellino 18, Gagliole 16, Acli Villa Musone 15, Real Fabriano 13, Osimo Five 13, Sambucheto 11, Polisportiva Victoria 9, Polverigi 4, Serralta 0

Dati: Futsalmarche.it

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma e gli arbitri delle partite del weekend tra il 2 e il 3 dicembre

La giornata dei derby: Grottaccia-Jesi in Serie C1, mentre in C2 i match clou sono Città di Ostra-Verbena e la stracittadina di Cingoli tra Polisportiva Victoria e Avenale

VALLESINA, 2 dicembre 2022 – Il dicembre del calcio a 5 per le squadre della Vallesina e dintorni si apre all’insegna di tanti derby. Nelle gare di stasera e domani, venerdì 2 e sabato 3 dicembre, in Serie B, infatti, si giocano Etabeta-Corinaldo e Potenza Picena-Cerreto d’Esi, mentre in Serie C1 la sfida di giornata è quella tra Grottaccia e Jesi.

In Serie C2, le nostre compagini si sfidano tutte tra loro, con Anconitana-Olimpia J. Falconara, Avis Arcevia-Chiaravalle, Acli Mantovani-Montemarciano e Città di Ostra-Verbena, quindi nel girone B domani il PalaQuaresima sarà rovente per il derby di Cingoli tra Polisportiva Victoria e Avenale. In fondo all’articolo, troverete tutti gli orari, gli arbitri e le classifiche dei campionati.

Serie B

Nelle gare della decima giornata del girone D di Serie B, il Cerreto d’Esi vuole continuare a sognare e vincere anche in casa del Potenza Picena, che ha appena un punto in più rispetto alla squadra di Amadei. Il Corinaldo, invece, cerca il riscatto a Fano, contro l’Etabeta penultima a 4 e distante 3 punti dai biancorossi. Entrambe le sfide si giocano alle 15 di domani, sabato 3 dicembre.

Il Cerreto d’Esi 2022-2023

Serie C1

Una volta era una sfida d’alta classifica e decisiva per la Coppa, adesso è uno scontro salvezza in Serie C1. Si presenta così la sfida di stasera alle 22 al PalaQuaresima di Cingoli tra Grottaccia e Jesi (foto in primo piano), con i leoncelli di Pieralisi decimi a 12 punti, seguiti dai gialloblù di Novelli a 9.

Per quanto riguarda le altre squadre, invece, l’altro derby di giornata è quello tra Nuova Ottrano-Pietralacroce, in programma alle 21.30, con i dorici a caccia delle posizioni play-off e i filottranesi desiderosi di avvicinarsi alla zona salvezza diretta. Alle 22, invece, l’Audax Sant’Angelo di Senigallia ospita il sempre ostico Pianaccio, mentre ci sarà anche lo scontro testa-coda al PalaBadiali tra la Dinamis Falconara (ultima a 0) e il Sangiorgio primo della classe.

Serie C2

Passiamo alla Serie C2. Il girone A vede una lotta al vertice tra Montemarciano (26 punti), Città di Ostra (24), Anconitana (21) e Chiaravalle (19) nei primi quattro posti della classifica. In questa giornata, però, ci sono tutti derby tra le squadre dell’Anconetano, quindi le posizioni potrebbero cambiare. Il Montemarciano farà visita all’Acli Mantovani, mentre il Città di Ostra affronta la difficile trasferta anconetana sul parquet del Verbena, sesto a quota 18.

I cugini dell’Anconitana, dopo la sconfitta contro la capolista, affronta in casa un altro derby, questa volta contro l’Olimpia Juventu Falconara fanalino di coda. La gara, tra l’altro, sarà arbitrata dalla giacchetta rosa Ludovica Mosconi di Macerata, residente a Grottaccia di Cingoli e recentemente convocata per un raduno dell’Aia a Coverciano dedicato ai talenti degli arbitri del calcio a 5. Il Chiaravalle, infine, sfida in trasferta l’Avis Arcevia ancora invischiata in zona play-out.

L’arbitro Ludovica Mosconi di Macerata, residente a Grottaccia di Cingoli e convocata per uno stage a Coverciano

Nel girone B, domani alle 15 arriva il momento della stracittadina di Cingoli. Al PalaQuaresima, infatti, si sfidano Polisportiva Victoria e Avenale, squadre espressione delle due frazioni di Cingoli Villa Strada e appunto Avenale. I biancoblù sono quarti in classifica a quota 18, a -10 dalla vetta, mentre i villastradesi sono terz’ultimi con 9 punti, a -4 dalla salvezza diretta: un pareggio non è gradito a nessuna delle due compagini, caratterizzate da una sana rivalità sportiva.

I due allenatori, tra l’altro, si sono invertiti di panchina in questa stagione, dato che Simone Compagnucci era il trainer della Polisportiva Victoria ed ora è il mister dell’Avenale, con Leonardo Maccioni a fare il percorso inverso come allenatore-giocatore.

Avenale-Polisportiva Victoria della passata stagione

Il Castelbellino, reduce da tre vittorie di fila e un pareggio, affronta a Macerata la capolista Bayer Cappuccini, distante 10 punti, mentre il Real Fabriano ospita il Castrum Lauri terzo, a caccia di continuità dopo la bella vittoria nello scontro diretto contro il Sambucheto.

Programma, arbitri e classifiche

Serie B – girone D

10^ giornata – sabato 3 dicembre

Etabeta-Corinaldo – Prazzoli di Treviso, Pesce di Mestre (Crono: Bufano di Pesaro) – ore 15

Potenza Picena-Cerreto d’Esi – Letizia Puzzonia di Terni, Giovarrusscio di Avezzano (Montanini di Fermo) – ore 15

CLASSIFICA – Recanati 19, Russi 18, Grifoni 15, Futsal Ancona 14, Ternana 14, Buldog Lucrezia 13, Dozzese 12, Potenza Picena 11, Cus Ancona 11, Cerreto d’Esi 10, Corinaldo 7, Etabeta 4, Cus Macerata 2

Serie C1

11^ giornata – venerdì 2 dicembre

Alma Juventus Fano-Montelupone – Chirico di Ancona, Sorci di Pesaro – ore 21.30

Nuova OttranoPietralacroce – Esposito di Fermo, Massicci di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

Audax Sant’Angelo-Pianaccio – Olivi di Jesi, Caraffa di Macerata – ore 22

Dinamis Falconara-Sangiorgio – Ameli di Ascoli Piceno, Marini di Ancona – ore 22

Futsal Monturano-Cagli – Capecci di San Benedetto del Tronto, Guastella di Ancona – ore 22

Real San Giorgio-Invicta Macerata – Travaglini e Binnidi San Benedetto del Tronto – ore 22

Grottaccia-Jesi – Ricciardi e Spadoni di Ancona – ore 22

CLASSIFICA – Sangiorgio 25, Monturano 22, Cagli 21, Alma J. Fano 20, Pianaccio 18, Pietralacroce 17, Montelupone 16, Audax Sant’Angelo 15, Invicta Macerata 12, Jesi 12, Grottaccia 9, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 11^ giornata

Girone A – venerdì 2 dicembre  

Anconitana-Olimpia Juventu Falconara – Ludovica Mosconi di Macerata– ore 21.30

Avis Arcevia-Chiaravalle – Giannoni di Ancona – ore 21.30

Acli Mantovani-Futsal Montemarciano – Favorini di Macerata– ore 21.45

Verbena-Città di Ostra – Di Luigi di San Benedetto del Tronto – sabato 3 dicembre ore 15.30

CLASSIFICAMontemarciano 26, Città di Ostra 24, Anconitana 21, Chiaravalle 19, Amici CS 19, Verbena 18, Pieve d’Ico 18, Lucrezia 15, Olympia Fano 12, Acli Mantovani 8, Avis Arcevia 6, New Academy 5, Olimpia Juventu Falconara 5, Gnano ’04 4

Girone B – venerdì 2 dicembre

Real Fabriano-Castrum Lauri – Laura Gigli di Macerata – ore 21.30

Bayer Cappuccini-Castelbellino – Bruschi di Ancona – ore 21.45

Polisportiva Victoria-Avenale – Decaro di Ancona – sabato 3 dicembre ore 15

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 28, Tre Torri Sarnano 24, Castrum Lauri 19, Aurora Treia 18, Avenale 18, Castelbellino 18, Acli Villa Musone 14, Gagliole 13, Real Fabriano 13, Osimo Five 12, Futsal Sambucheto 11, Polisportiva Victoria 9, Polverigi 1, Serralta 0.

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, i risultati del weekend dal 25 al 26 novembre

Vincono Cerreto d’Esi, Jesi, Pietralacroce, Montemarciano, Chiaravalle, Città di Ostra, Castelbellino, Avenale, Real Fabriano e Polisportiva Victoria

VALLESINA, 28 novembre 2022 – Si rialzano le nostre squadre impegnate nei campionati di calcio a 5 tra Serie B, Serie C1 e Serie C2. Nelle gare tra il 25 e il 26 novembre, infatti, hanno vinto Cerreto d’Esi in B, Jesi e Pietralacroce in C1, Montemarciano, Città di Ostra, Chiaravalle, Castelbellino, Real Fabriano, Avenale e Polisportiva Victoria in Serie C2. Vediamo i risultati e i marcatori di giornata.

Serie B

Nella nona giornata del girone D di Serie B. Il Cerreto d’Esi trova la terza vittoria stagionale. I ragazzi di Amadei battono in casa l’Etabeta Fano per 5-2, grazie ai gol di Bacaj (doppietta), Largoni ed Essaghir(doppietta). I cerretani staccano così dal terz’ultimo posto il Corinaldo, che ha perso in casa per 1-5 contro il Futsal Ancona, con l’inutile rete di Campolucci.

Serie C1

In Serie C1, invece, siamo arrivati alla decima giornata. Torna finalmente alla vittoria lo Jesi, che batte l’ostico Pianaccio per 4-2 grazie alle marcature di Buzzo, Bravi, Guerra e Genangeli, con i leoncelli che restano invischiati in zona play-out ma a -6 dai play-off, con al quinto posto proprio il Pianaccio.

Vince anche il Pietralacroce contro l’ex vice capolista Alma Juventus Fano, raccogliendo la seconda affermazione di seguito: la squadra di Bilò ha vinto 6-4 grazie alla doppietta di Lombardi e al poker di reti di Ciavattini, con gli anconetani a -1 dagli spareggi promozione. Cadono ancora, invece, Audax Sant’Angelo, Grottaccia, Nuova Ottrano e Dinamis Falconara.

I senigalliesi hanno perso 6-2 contro il Montelupone, con le reti di Antronaco e Bikai, mentre i gialloblù grottaccesi di Novelli hanno ceduto 5-2 contro la capolista Sangiorgio, nonostante la doppietta di Camero: l’Audax è ottava a 14, mentre il Grottaccia è undicesima a 9 punti.

La Nuova Ottrano è stata sconfitta per 5-2 contro il Monturano (in gol Foresi e Generi), mentre la Dinamis Falconara ha alzato bandiera bianca contro l’Invicta Macerata per 7-2, nonostante la doppietta di Rocchetti: i filottranesi sono penultimi a 7, mentre i falchetti sono ancora all’ultimo posto a 0, con dieci sconfitte su dieci giornate di campionato.

Serie C2

Chiudiamo, come sempre, con la Serie C2. Nel girone A, il Montemarciano vince il derby contro l’Anconitana per 1-0 e resta in testa, distanziando di 5 punti i dorici. A -2 dalla vetta, però, c’è il Città di Ostra: la società ostrense, dopo le prime due giornate perse ma influenzate dalle conseguenze dell’alluvione, ha centrato 8 vittorie consecutive, portandosi al secondo posto con le vittorie del recupero con l’Acli Mantovani e della 10^ giornata contro il fanalino di coda Gnano ’04 per 4-2.

Restando ad Ancona, l’Acli Mantovani vince contro la New Academy per 4-5, mentre il Verbena ha perso per 4-1 contro l’Olympia Fano, con la testa della classifica ora lontana 8 punti. Il colpaccio di giornata lo mette a segno il Chiaravalle, che batte 4-2 gli Amici del Centro Sportivo e li aggancia al quarto posto in classifica.

Passando, infine, al girone B, tutte le nostre squadre hanno vinto tra venerdì e sabato. Il Castelbellinoha battuto la terza in classifica Castrum Lauri per 4-1, così come l’Avenale con lo stesso risultato ha regolato il Polverigi penultimo. La Polisportiva Victoria vince in trasferta per 1-4, ottenendo il terzo risultato utile consecutivo e avvicinandosi alla zona salvezza diretta, dove il Real Fabriano è risalito a metà classifica, grazie al blitz esterno contro il Sambucheto per 2-3.

Risultati, marcatori e classifiche 

Serie B girone D – 9^ giornata

Corinaldo 1-5 Futsal Ancona (Campolucci)

Cerreto d’Esi 5-2 Etabeta (2 Bacaj, Largoni, 2 Essaghir)

CLASSIFICA – Recanati 19, Russi 18, Grifoni 15, Futsal Ancona 14, Ternana 14, Buldog Lucrezia 13, Dozzese 12, Potenza Picena 11, Cus Ancona 11, Cerreto d’Esi 10, Corinaldo 7, Etabeta 4, Cus Macerata

Serie C1 – 10^ giornata

Invicta Macerata 7-2 Dinamis Falconara (2 Rocchetti)

Jesi 4-2 Pianaccio (Buzzo, Bravi, Guerra, Genangeli)

Montelupone 6-2 Audax Sant’Angelo (Antronaco, Bikai)

Pietralacroce 6-4 Alma Juventus Fano (2 Lombardi, 4 Ciavattini)

Sangiorgio 5-2 Grottaccia (2 Camero)

Monturano 5-2 Nuova Ottrano (Generi, Foresi)

Cagli 9-2 Real San Giorgio

CLASSIFICA – Sangiorgio 25, Monturano 22, Cagli 21, Alma Juventus Fano 20, Pianaccio 18, Pietralacroce 17, Montelupone 16, Audax Sant’Angelo 15, Invicta Macerata 12, Jesi 12, Grottaccia 9, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 10^ giornata

Girone A

New Academy 4-5 Acli Mantovani (Perucci, 2 Centonze, Giganti, Grassi)

Città di Ostra 4-2 Gnano ’04 (Pacenti, 2 Sebastianelli, Scarponi)

Olympia Fano 4-1 Verbena (Lamberti)

Montemarciano 1-0 Anconitana (Sorcinelli)

Olimpia Juventu Falconara 2-2 Avis Arcevia (Masi, Halimi; 2 Biondi)

Chiaravalle 4-2 Amici del Centro Sportivo (2 Viola, Dal Cinque, Caimmi)

CLASSIFICAMontemarciano 26, Città di Ostra 24, Anconitana 21, Chiaravalle 19, Amici CS 19, Verbena 18, Pieve d’Ico 18, Lucrezia 15, Olympia Fano 12, Acli Mantovani 8, Avis Arcevia 6, Olimpia Juventu Falconara 5, Gnano ’04 4

Girone B

Castelbellino 4-1 Castrum Lauri (2 D’Orsaneo, Balestra, Kola)

Sambucheto 2-3 Real Fabriano (Angelelli, Innocenzi, Crescentini)

Avenale 4-1 Polverigi (Marrocchi, Cola, 2 Beccacece)

Osimo Five 1-4 Polisportiva Victoria (2 Johannes Banchetti, Maccioni, Mugliaroli)

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 28, Tre Torri Sarnano 24, Castrum Lauri 19, Aurora Treia 18, Avenale 18, Castelbellino 18, Acli Villa Musone 14, Gagliole 13, Real Fabriano 13, Osimo Five 12, Sambucheto 11, Polisportiva Victoria 9, Polverigi 1, Serralta 0

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma e gli arbitri del fine settimana tra il 25 e il 26 novembre

Tutte le partite che riguardano le nostre squadre tra Serie B, Serie C1 e Serie C2: sfide clou Corinaldo-Futsal Ancona, Jesi-Pianaccio, Montelupone-Grottaccia e Montemarciano-Anconitana

VALLESINA, 25 novembre 2022 – Un altro weekend di calcio a 5 sta per iniziare tra poche ore. Tra oggi, venerdì 25, e domani, sabato 26 novembre, si giocano le gare della nona giornata del girone D di Serie B e della decima giornata di Serie C1 e C2.

Due derby per Corinaldo e Cerreto d’Esi in Serie B, rispettivamente contro Futsal Ancona ed Etabeta. In Serie C1, Jesi-Pianaccio e Sangiorgio-Grottaccia sono due sfide ostiche per le nostre due squadre a caccia del riscatto, mentre l’Audax Sant’Angelo vuole portarsi in zona play-off a Montelupone. Nuova Ottrano è impegnata a Monturano, la Dinamis Falconara proverà a sbloccarsi in casa dell’Invicta Macerata, infine il Pietralacroce affronta la vice capolista Alma Juventus Fano.

In Serie C2, infine, la sfida più importante è quella del girone A tra Montemarciano e Anconitana, mentre nel B il Castelbellino ospita il Castrum Lauri, con l’Avenale che attende il Gagliole al PalaQuaresima. Di seguito, potete trovare le partite, gli arbitri e le classifiche complete dei gironi che riguardano le società della Vallesina e dintorni.

Programma, arbitri e classifica

Serie B girone D – 9^ giornata – sabato 26 novembre

Corinaldo-Futsal Ancona – Romeo di Roma 2, Letizia Puzzonia di Terni (Crono: Ramazzotti di Ancona) – ore 15

Cerreto d’Esi-Etabeta – Bontorin di Bassano del Grappa, Zanatta di Treviso (Errico di Ancona) – ore 16

CLASSIFICA – Recanati 16, Russi 15, Ternana 14, Buldog Lucrezia 13, Grifoni 12, Dozzese 12, Futsal Ancona 11, Cus Ancona 11, Potenza Picena 8, Cerreto d’Esi 7, Corinaldo 7, Etabeta 4, Cus Macerata 2

Serie C1 – 10^ giornata – venerdì 25 novembre ore 21.30

Invicta Macerata-Dinamis Falconara – Fagiani di Macerata, Giusti di Fermo

Jesi-Pianaccio – Ricci di San Benedetto del Tronto, Marinelli di Ancona

Montelupone-Audax Sant’Angelo – Gregori di Pesaro, Di Luigi di San Benedetto del Tronto

Pietralacroce-Alma J. Fano – Montanini di Fermo, Ramazzotti di Ancona

Sangiorgio-Grottaccia – Capecci di San Benedetto del Tronto, Angelini di Ascoli Piceno

Monturano-Nuova Ottrano – Petruzzelli di Macerata, Scarpetti di San Benedetto del Tronto – ore 22

Cagli-Real San Giorgio – Penduzzu di Pesaro, Mengoni di Ancona (sabato 26 novembre ore 15)

CLASSIFICA –  Sangiorgio 22, Alma J. Fano 20, Monturano 19, Cagli 18, Pianaccio 18, Audax Sant’Angelo 15, Pietralacroce 14, Montelupone 13, Jesi 9, Invicta Macerata 9, Grottaccia 9, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 10^ giornata

Girone A – venerdì 25 novembre ore 21.30

New Academy-Acli Mantovani – Sorci di Pesaro

Città di Ostra-Gnano ’04 – Paolella di Ancona

Olympia Fano-Verbena – Ricciardi di Ancona

Montemarciano-Anconitana – Eco di Pesaro – ore 22

Olimpia Juventu Falconara-Avis Arcevia – Di Liberti di Jesi – ore 22

Chiaravalle-Amici del Centro Sportivo – Favorini di Macerata (sabato 26 novembre ore 15)

CLASSIFICA – Montemarciano 23, Anconitana 21, Città di Ostra 21, Amici CS 19, Verbena 18, Chiaravalle 16, Lucrezia 15, Pieve d’Ico 15, Olympia Fano 9, Acli Mantovani Ancona 5, New Academy 5, Avis Arcevia 5, Olimpia Juventu Falconara 4, Gnano ’04 4

Girone B – venerdì 25 novembre

Castelbellino-Castrum Lauri – Cognini di Ancona – ore 21.30

Sambucheto-Real Fabriano – Binni di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

Avenale-Gagliole – Guastella di Ancona – ore 22

Osimo Five-Polisportiva Victoria – Caterina Mascaretti di San Benedetto (sabato 26 novembre ore 15)

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 25, Tre Torri Sarnano 21, Castrum Lauri 19, Aurora Treia 15, Avenale 15, Castelbellino 15, Acli Villa Musone 14, Gagliole 13, Osimo Five 12, Sambucheto 11, Real Fabriano 10, Polisportiva Victoria 6, Polverigi 1, Serralta 0

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, i risultati del weekend del 18 e 19 novembre

Perdono Corinaldo e Cerreto d’Esi in Serie B, mentre Audax e Pietralacroce vincono i derby di C1; pari per Avenale e Pol. Victoria in C2

VALLESINA, 21 novembre 2022 – Un altro venerdì deludente per le nostre squadre della Vallesina e dintorni, impegnate nei campionati di Serie B, C1 e C2 di calcio a 5. Nelle due divisioni superiori, infatti, le uniche a vincere sono state Audax Sant’Angelo e Pietralacroce, nei derby contro Jesi e Dinamis Falconara, mentre le altre hanno perso, comprese Corinaldo e Cerreto d’Esi in Serie B. In C2, invece, il Montemarciano è stato fermato sul pari, consentendo all’Anconitana di riportarsi a -2 nel girone A, mentre il Castelbellino ha vinto nel B e ha agguantato la zona play-off.

Serie B

Nel girone D di Serie B, perdono con lo stesso risultato di 4-3 sia Corinaldo che Cerreto d’Esi nei due derby marchigiani dell’ottava giornata. I biancorossi hanno ceduto alla capolista Recanati, nonostante le reti di Bacchiocchi, Campolucci e Silveira. I cerretani di Amadei, invece, in vantaggio di 0-3 in casa del Futsal Ancona con la doppietta di Essagir e il gol di Occhiuzzo, vengono rimontati sul definitivo 4-3. Sia Corinaldo che Cerreto d’Esi occupano la decima posizione a 7 punti, a +3 dall’Etabeta penultimo.

Serie C1

Nella nona giornata, in cui il Sangiorgio capolista perde contro la seconda Alma Juventus Fano e il Cagli viene sonoramente sconfitto per 5-1 dal Pianaccio, solo due squadre della Vallesina e dintorni in Serie C1 riescono a vincere. L’Audax Sant’Angelo Senigallia, infatti, ha vinto per 4-0 il derby contro lo Jesi e si è riportata a -3 dai play-off, grazie alle reti di Toppi, Antronaco, del portiere Chiarizia e di Marco Benigni, facendo scivolare lo Jesi nella colonna destra della classifica, in lotta per evitare i play-out.

A -4 dagli spareggi promozione c’è il Pietralacroce, vincente al PalaBadiali di Falconara contro la Dinamis ultima e ancora a 0 punti: il netto 0-5 è firmato mister Bilò (doppietta per lui), Ciavattini, Lombardi e Campofredano. Perde anche il Grottaccia, al quale non basta la doppietta di Leonardo Crescimbeni per evitare il 2-3 del Montelupone: i gialloblù di Novelli restano a quota 9 in classifica insieme a Jesi e ora all’Invicta Macerata. I maceratesi, infatti, hanno battuto per 2-3 la Nuova Ottrano, con i filottranesi scivolati al penultimo posto nonostante la doppietta di Carbonari. Completa il quadro la vittoria del Real San Giorgio nel derby contro il Futsal Monturano per 6-4.

Serie C2

Chiudiamo con la Serie C2. Nel girone A, la capolista Montemarciano ha ottenuto il secondo pareggio consecutivo in casa del Lucrezia per 3-3: ne approfitta per tornare a -2 l’Anconitana, vincente per 2-1 contro l’Olympia Fano. In zona play-off troviamo anche il Verbena (vincente per 7-1 sull’Olimpia Juventu Falconara ultima) e un Città di Ostra sulle ali dell’entusiasmo, vincente per 2-8 sull’Avis Arcevia e alla sesta vittoria consecutiva e con una partita da recuperare, quella contro l’Acli Mantovani. I dorici, invece, hanno perso 4-6 contro il Pieve d’Ico, restando invischiati in zona play-out. A ridosso dei play-off, inoltre, troviamo il Chiaravalle grazie alla vittoria sullo Gnano ’04 per 5-8.

Nel girone B, l’Avenale pareggia il secondo big match di fila, questa volta per 5-5 contro l’Aurora Treia. Il Castelbellino vince il derby contro il Real Fabriano e ne approfitta per agganciare al quarto posto proprio cingolani e passotreiesi a quota 15. Secondo pari consecutivo in rimonta anche per la Polisportiva Victoria terz’ultima in casa per 2-2 contro l’Acli Villa Musone settimo.

Risultati, marcatori e classifiche

Serie B girone D – 8^ giornata

Recanati 4-3 Corinaldo (Bacchiocchi, Campolucci, Silveira)

Futsal Ancona 4-3 Cerreto d’Esi (2 Essagir, Occhiuzzo)

CLASSIFICA – Recanati 16, Russi 15, Ternana 14, Buldog Lucrezia 13, Grifoni 12, Dozzese 12, Futsal Ancona 11, Cus Ancona 11, Potenza Picena 8, Cerreto d’Esi 7, Corinaldo 7, Etabeta 4, Cus Macerata 2

Serie C1 – 9^ giornata

Alma J. Fano 3-1 Sangiorgio

Pianaccio 5-1 Cagli

Audax Sant’Angelo 4-0 Jesi (Toppi, Antronaco, Chiarizia, Benigni M.)

Dinamis Falconara 0-5 Pietralacroce (2 Bilò, Ciavattini, Lombardi, Campofredano)

Grottaccia 2-3 Montelupone (2 Crescimbeni)

Nuova Ottrano 2-3 Invicta Macerata (2 Carbonari)

Real San Giorgio 6-4 Futsal Monturano

CLASSIFICA – Sangiorgio 22, Alma J. Fano 20, Monturano 19, Cagli 18, Pianaccio 18, Audax Sant’Angelo 15, Pietralacroce 14, Montelupone 13, Jesi 9, Invicta Macerata 9, Grottaccia 9, Real San Giorgio 8, Nuova Ottrano 7, Dinamis Falconara 0

Serie C2

Girone A – 9^ giornata

Anconitana 2-1 Olympia Fano (2 Frezzotti)

Avis Arcevia 2-8 Città di Ostra (Bacci, Baldarelli; 2 Sebastianelli, 5 Pacenti, Pierpaoli)

Lucrezia 3-3 Montemarciano (Carletti, Borgognoni, Ioio A.)

Acli Mantovani 4-6 Pieve d’Ico (2 Perucci, Centonze, Gioacchini)

Gnano ’04 5-8 Chiaravalle (3 Pergolini, Bartolucci L., Del Greco, 2 Caimmi, Lopez)

Verbena 7-1 Olimpia Juventu Falconara (2 Ioio M., 2 Capitanelli, Urena, Brasili, Lamberti; Di Rocco F.)

CLASSIFICAMontemarciano 23, Anconitana 21, Amici CS 19, Verbena 18, Città di Ostra 18*, Chiaravalle 16, Lucrezia 15, Pieve d’Ico 15, Olympia Fano 9, Acli Mantovani Ancona 5*, New Academy 5, Avis Arcevia 5, Olimpia Juventu Falconara 4, Gnano ’04 4

NOTE – *: una partita in meno per ogni asterisco

Girone B – 9^ giornata

Real Fabriano 2-3 Castelbellino (Farneti, Innocenzi; 2 Di Ronza, Roccoli)

Aurora Treia 5-5 Avenale (4 Giorgi, Marrocchi)

Polisportiva Victoria 2-2 Acli Villa Musone (2 Barigelli)

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 25, Tre Torri Sarnano 21, Castrum Lauri 19, Aurora Treia 15, Avenale 15, Castelbellino 15, Acli Villa Musone 14, Gagliole 13, Osimo Five 12, Sambucheto 11, Real Fabriano 10, Polisportiva Victoria 6, Polverigi 1, Serralta 0

Dati: Futsalmarche.it

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma del weekend tra il 18 e il 19 novembre

Giornata di derby: Recanati-Corinaldo e Futsal Ancona-Cerreto d’Esi in B, Audax-Jesi a Senigallia e Dinamis-Pietralacroce a Falconara in C1, Real Fabriano-Castelbellino in C2

VALLESINA, 18 novembre 2022 – Siamo arrivati a metà del girone d’andata nei campionati nostrani di calcio a 5 e quella tra oggi e domani, venerdì 18 e sabato 19 novembre, sarà la giornata dei derby. In Serie B, infatti, si gioca Recanati-Corinaldo e Futsal Ancona-Cerreto d’Esi, in C1 Audax Sant’Angelo Senigallia-Jesi e Dinamis Falconara-Pietralacroce, in C2 Real Fabriano-Castelbellino, oltre alla sentita sfida tra Aurora Treia ed Avenale. Vediamo tutte le partite in programma tra stasera e domani pomeriggio.

Serie B

Nel girone D di Serie B, Corinaldo e Cerreto d’Esi vogliono uscire dalla zona play-out, ma dovranno affrontare due cugine che le precedono in classifica. I biancorossi sono attesi a Recanati contro la capolista, mentre i cerretani di Amadei affrontano il Futsal Ancona nel capoluogo di regione.

Serie C1

Passando alla Serie C1, alle 22 di stasera l’attenzione sarà concentrata nei due derby tra le nostre compagini. A Senigallia si gioca Audax Sant’Angelo-Jesi, con le due squadre divise da soli 3 punti, senigalliesi sesti a 12 e jesini noni a 9. A Falconara, invece, il fanalino di coda Dinamis cercherà di sbloccarsi contro il Pietralacroce settimo. Il Grottaccia sfida a Cingoli il Montelupone per tornare alla vittoria dopo due sconfitte, mentre la Nuova Ottrano è a caccia di punti salvezza nello scontro diretto contro l’Invicta Macerata. Completano la giornata i big match Alma Juventus Fano-Sangiorgio, Pianaccio-Cagli e Real San Giorgio-Monturano.

Serie C2

Chiudiamo, come al solito, con la Serie C2. Nel girone A, il Montemarciano capolista vuole riprendere la marcia in casa del Lucrezia, mentre l’Anconitana ospita l’Olympia Fano. Gli unici derby anconetani di giornata sono Verbena Ancona-Olimpia Juventus Falconara e Avis Arcevia-Città di Ostra: per le altre squadre è sfida contro pesaresi, ovvero Acli Mantovani-Pieve d’eco e Gnano ’04-Chiaravalle.

Nel girone B, invece, i riflettori sono tutti puntati sul derby tra Real Fabriano e Castelbellino, due compagini ancora a caccia di un’identità precisa dopo i recenti risultati positivi. Stasera c’è anche la sentita sfida tra le quarte in classifica Aurora Treia e Avenale, in una sfida quasi tra compaesani, vista la presenza nei passotreiese dell’allenatore cingolano Marchegiani e degli ex Grottaccia Pacetti, Diop e Balloriani. Sabato, infine, la Polisportiva Victoria attende in casa l’Acli Villa Musone per cercare di risollevarsi dalla zona play-out.

Programma e Classifiche

Serie B girone D
8^ giornata – sabato 19 novembre
Recanati-Corinaldo – ore 16 – D’Ignazio di Avezzano, Veronica Santese di Roma 1 (Crono Del Dotto di Fermo)
Futsal Ancona-Cerreto d’Esi – Baldo di Conegliano, Guadagnini di Castelfranco Veneto (Frelli di Macerata) – ore 17.30

CLASSIFICA – Futsal Ternana 13, Recanati 13, Russi 12, Buldog Lucrezia 12, Cus Ancona 11, Grifoni 11, Dozzese 9, Futsal Ancona 8, Potenza Picena 8, Cerreto d’Esi 7, Corinaldo 7, Etabeta 3, Cus Macerata 2

Serie C1
9^ giornata – venerdì 18 novembre

Alma J. Fano-Sangiorgio – Olivi di Jesi, Spadoni di Ancona – ore 21.30
Pianaccio-Cagli – Ramazzotti e Marini di Ancona – ore 21.45
Audax Sant’Angelo-Jesi – Giannoni di Ancona, Eco di Pesaro – ore 22
Dinamis Falconara-Pietralacroce – Sorci di Pesaro, Guidi di Jesi – ore 22
Grottaccia-Montelupone – Caraffa e Laura Gigli di Macerata – ore 22
Nuova Ottrano-Invicta Macerata – Ricciardi di Ancona, Ubaldi di Fermo – ore 22
Real San Giorgio-Monturano – Favorini di Macerata, Gobbi di Macerata – ore 22

CLASSIFICA – Sangiorgio 22, Monturano 19, Cagli 18, Alma J. Fano 17, Pianaccio 15, Audax Sant’Angelo 12, Pietralacroce 11, Montelupone 10, Jesi 9, Grottaccia 9, Nuova Ottrano 7, Invicta Macerata 6, Real San Giorgio 5, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 9^ giornata
Girone A – venerdì 18 novembre
Anconitana-Olympia Fano – Binni di San Benedetto del Tronto – ore 21.30
Avis Arcevia-Città di Ostra – Mengoni di Ancona – ore 21.30
Lucrezia-Montemarciano – Guastella di Ancona – ore 21.30
Acli Mantovani-Pieve d’Ico – Heyushev di Macerata – ore 21.45
Gnano ‘04-Chiaravalle – Chirico di Ancona – sabato 19 novembre ore 15
Verbena-Olimpia Juventu Falconara – Petruzzelli di Macerata – sabato 19 novembre ore 15.30

CLASSIFICAMontemarciano 22, Anconitana 18, Amici CS 16, Verbena 15, Città di Ostra 15, Lucrezia 14, Chiaravalle 13, Pieve d’Ico 12, Olympia Fano 9, Acli Mantovani AN 5, New Academy 5, Avis Arcevia 5, Olimpia Juventu Falconara 4, Gnano ’04 4

Girone B – venerdì 18 novembre
Real Fabriano-Castelbellino – Decaro di Ancona – ore 21.30
Aurora Treia-Avenale – Ricci di San Benedetto del Tronto – ore 21.30
Polisportiva Victoria-Acli Villa Musone – Pennesi di Macerata – sabato 19 novembre ore 15

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 22, Tre Torri Sarnano 18, Castrum Lauri 16, Aurora Treia 14, Avenale 14, Acli Villa Musone 13, Castelbellino 12, Osimo Five 12, Futsal Sambucheto 11, Real Fabriano 10, Gagliole 10, Polisportiva Victoria 5, Polverigi 1, Serralta 0

Foto di copertina: Audax Sant’Angelo (foto dal profilo Facebook ufficiale della società senigalliese)

©riproduzione riservata

 




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, i risultati del weekend dall’11 al 14 novembre

In Serie B, vince il Corinaldo e pareggia il Cerreto d’Esi; in C1 pari tra Pietralacroce e Audax Sant’Angelo; in C2 l’Avenale ferma la prima

VALLESINA, 15 novembre 2022 – Con i posticipi di ieri, lunedì 14 novembre, si è concluso un altro weekend di calcio a 5 per le squadre della Vallesina e dintorni. Risultati positivi in Serie B, con la vittoria del Corinaldo e il pari del Cerreto d’Esi; in Serie C1, invece, pareggiano tra loro Pietralacroce e Audax Sant’Angelo, mentre le altre perdono in trasferta.

Per quanto riguarda la Serie C2, sono state bloccate sul 3-3 le due capoliste dei gironi A e B Montemarciano e Bayer Cappuccini, rispettivamente da Avis Arcevia e Avenale. Un poker di D’Orsaneo, infine, rilancia le ambizioni del Castelbellino.

Serie B girone D

Corinaldo e Cerreto d’Esi, al termine della settima giornata del girone D di Serie B, risultano appaiate a quota 7 al quart’ultimo posto. I corinaldesi hanno vinto per 3-2 contro il Russi terzo in classifica grazie ai gol di Fedeli, Bacchiocchi e Campolucci, mentre i cerretani hanno pareggiato 3-3 in casa contro il Recanati, per via alla doppietta di Occhiuzzo e del gol di Largoni.

Serie C1

Giornata da dimenticare, invece, quella di venerdì scorso 11 novembre per le squadre nostrane do Seroe C1. Hanno perso, infatti, sia Grottaccia (6-1 dell’Invicta Macerata penultima, inutile il gol di Joele Banchetti), sia Jesi (4-1 del Montelupone, unica rete di Buzzo) che Nuova Ottrano (5-2 del Cagli con i gol di Foresi e Lorenzini). Sfiora i primi punti stagionali la Dinamis Falconara: avanti 0-4 e 1-5 in casa del Real San Giorgio, si fa rimontare e perde clamorosamente 6-5, nonostante le reti di Brega, Riccardo Rocchetti (doppietta), Riccardo Rocchetti Junior e Lorenzini.

Nel posticipo di ieri, pirotecnico 3-3 tra Pietralacroce e Audax Sant’Angelo, con le due squadre che restano ai piedi dei play-off: a Lombardi, Pinto e Bilò per i dorici hanno risposto Antronaco e Bikai, con un autogol a favore dei senigalliesi. In testa al girone, ormai è lotta a 4, tra il Sangiorgio primo (22 punti) e le inseguitrici Monturano (19), Cagli (18) e Alma Juventus Fano (17).

Serie C2

Nel girone A di Serie C2, si ferma la corsa del Montemarciano primo della classe, fermato dall’Avis Arcevia sul 3-3. Ne approfitta per accorciare l’Anconitana, vincente nel derby contro l’Acli Mantovanied ora a 4 punti dai cugini di provincia in testa. Vincono anche Verbena (6-9 al forte Pieve d’Ico) e Città di Ostra, quest’ultima grazie a una bella rimonta dallo 0-2 al 3-2 contro il Chiaravalle che la porta al quarto posto, a pari punti proprio con i dorici. L’Olimpia Juventu Falconara cede ma a testa alta contro gli Amici del Centro Sportivo terzi, scivolando comunque all’ultimo posto insieme allo Gnano ’04.

Nel girone B, sfiora l’impresa l’Avenale al PalaQuaresima: avanti per 2-0 e 3-2 contro la capolista Bayer Cappuccini finora imbattuta e a punteggio pieno, si fa raggiungere allo scadere sul 3-3 da un calcio di punizione da fuori area: i cingolani restano comunque quarti in zona play-off.

Chi si rilancia è il Castelbellino, che batte 1-4 il Sambucheto e si porta a -2 dagli spareggi promozione, grazie a 4 gol di D’Orsaneo. Pari per la Polisportiva Victoria contro il Polverigi nello scontro salvezza, mentre il Real Fabriano ieri ha perso solo 1-0 contro il Tre Torri Sarnano vice-capolista, interrompendo il periodo di forma positivo.

Risultati e classifiche

Serie B Girone D

7^ giornata – sabato 12 novembre

Corinaldo-Russi 3-2 (Fedeli, Bacchiocchi, Campolucci)

Cerreto d’Esi-Recanati 3-3 (2 Occhiuzzo, Largoni)

CLASSIFICA – Futsal Ternana 13, Recanati 13, Russi 12, Buldog Lucrezia 12, Cus Ancona 11, Grifoni 11, Dozzese 9, Futsal Ancona 8, Potenza Picena 8, Cerreto d’Esi 7, Corinaldo 7, Etabeta 3, Cus Macerata 2

Serie C1

8^ giornata – venerdì 11 novembre

Futsal Monturano-Alma Juventus Fano 2-2

Invicta Macerata-Grottaccia 6-1 (Banchetti Joele)

Montelupone-Jesi 4-1 (Buzzo)

Sangiorgio-Pianaccio 6-0

Real San Giorgio-Dinamis Falconara 6-5 (2 Rocchetti R., Rocchetti R. Jr, Lorenzini)

Cagli-Nuova Ottrano 5-2 (Foresi, Settembrini)

PietralacroceAudax Sant’Angelo 3-3 (Lombardi, Pinto, Bilò; Antronaco, Bikai, autogol) – lunedì 14 novembre ore 21

CLASSIFICA – Sangiorgio 22, Monturano 19, Cagli 18, Alma J. Fano 17, Pianaccio 15, Audax Sant’Angelo 12, Pietralacroce 11, Montelupone 10, Jesi 9, Grottaccia 9, Nuova Ottrano 7, Invicta Macerata 6, Real San Giorgio 5, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 7^ giornata

Girone A – venerdì 11 novembre

Pieve d’Ico-Verbena 6-9 (Capitanelli, Caporalini, 2 Lamberti, 5 Qorri)

Città di Ostra-Chiaravalle 3-2 (0-2, Pierpaoli, Galli, Piacenti; Palmieri, Viola)

Acli Mantovani AN-Anconitana 3-6 (Deruva, Centonze, Gioacchini; 3 Maiellaro, 2 Frezzotti, Stacchiotti)

Futsal Montemarciano-Avis Arcevia 3-3 (Kania, Borgononi, Romanucci; Fattori, Ventura, Biondi)

Olimpia Juventu Falconara-Amici del CS 4-6 (Giacchetti, Di Rocco M., Masi, Coccia)

CLASSIFICAMontemarciano 22, Anconitana 18, Amici CS 16, Verbena 15, Città di Ostra 15, Lucrezia 14, Chiaravalle 13, Pieve d’Ico 12, Olympia Fano 9, Acli Mantovani AN 5, New Academy 5, Avis Arcevia 5, Olimpia Juventu Falconara 4, Gnano ’04 4

Girone B – venerdì 11 novembre

Sambucheto-Castelbellino 1-4 (4 D’Orsaneo)

Avenale-Bayer Cappuccini 3-3 (Giorgi, Fufi L., Campana)

Polisportiva Victoria-Polverigi 3-3 (Banchetti Johannes, 2 Barigelli)

Tre Torri Sarnano-Real Fabriano 1-0

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 22, Tre Torri Sarnano 18, Castrum Lauri 16, Aurora Treia 14, Avenale 14, Acli Villa Musone 13, Castelbellino 12, Osimo Five 12, Futsal Sambucheto 11, Real Fabriano 10, Gagliole 10, Polisportiva Victoria 5, Polverigi 1, Serralta 0

Fonte dati: Futsalmarche.it

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, il programma del weekend tra l’11 e il 14 novembre

In B Cerreto d’Esi e Corinaldo sfidano le seconde; in C1 Jesi a Montelupone e Grottaccia a Macerata; big match Avenale-Bayer Cappuccini in C2

VALLESINA, 11 novembre 2022 – Proseguono i campionati di Serie B, C1 e C2 per quanto riguarda le nostre squadre della Vallesina e dintorni. Tra oggi, venerdì 11, e lunedì 14 novembre si torna in campo: nella 7^ giornata del girone D di Serie B, Corinaldo e Cerreto d’Esi sfidano in casa le due seconde in classifica.

In Serie C1, nell’ottava giornata l’obiettivo è il riscatto per Jesi e Grottaccia, impegnate in trasferta nel Maceratese, mentre la Nuova Ottrano cercherà il colpaccio in casa della corazzata Cagli, con l’interessante derby Pietralacroce-Audax Sant’Angelo del posticipo di lunedì. La capolista Montemarciano, in C2 girone A, vuole continuare a volare, mentre l’Avenale nel B affronta la prima della classe Bayer Cappuccini.

Serie B Girone D

Nel girone D di Serie B nazionale, nelle gare di sabato 12 novembre, il Cerreto d’Esi a metà classifica affronta il Recanati, per un derby marchigiano che torna dopo gli anni della C1 e della C2 di entrambe le compagini. Il Corinaldo terz’ultimo, invece, affronta il Russi che ha rischiato di capitolare 7 giorni fa proprio con i cerretani.

Il Cerreto d’Esi

A guidare la classifica del girone c’è la Ternana con 13 punti, seguita proprio da Russi e Recanati a 12: più attardate Cerreto d’Esi (6) e Corinaldo (4), mentre le altre marchigiane sono Cus Ancona, Buldog Lucrezia (quarte a 11), Futsal Ancona, Potenza Picena (none a 5 punti), Etabeta (penultima a 3) e Cus Macerata (ultima a quota 2).

Serie C1

In Serie C1, invece, siamo arrivati all’ottava giornata di campionato e si giocherà tra stasera, venerdì 11, domani, sabato 12, e lunedì 14 novembre. Nelle gare di stasera, il Grottaccia e lo Jesi vogliono riscattare le sconfitte di 7 giorni fa: i gialloblù di Novelli giocheranno a Macerata contro l’Invicta Futsalterz’ultima, mentre i leoncelli di Pieralisi affrontano il Montelupone, con le due nostre squadre a centro-classifica a quota 9.

Il fanalino di coda Dinamis Falconara ha l’opportunità di cogliere i primi punti di stagione contro il Real San Giorgio nel Fermano, dato che i locali sono penultimi a 2. Chi proverà il colpaccio, invece, sarà domani la Nuova Ottrano in quel di Cagli, contro la corazzata di Giommi quarta.

La giornata si chiuderà lunedì con il derby dell’Anconetano tra Pietralacroce Ancona e Audax Sant’Angelo Senigallia: gli ospiti hanno un solo punto di vantaggio sui dorici (11 a 10), una vittoria potrebbe riportare una delle due squadre in alta quota. Completano il quadro Sangiorgio-Pianaccio e Monturano-Alma Juventus Fano.

La Dinamis Falconara

Serie C2

Per quel che riguarda la Serie C2, nel girone A la partita di giornata è il derby di Ancona tra Acli Mantovani ed Anconitana. Interessante anche lo scontro Misa-Esino tra Città di Ostra e Chiaravalle. Il Montemarciano, primo a punteggio pieno, vuole continuare a volare contro l’Avis Arcevia penultima, mentre il Verbena affronta il Pieve d’Ico con il quale condivide la sesta posizione. L’Olimpia Juventu Falconara, infine, sfida gli Amici del Centro Sportivo Mondolfo feriti dalla sconfitta contro la capolista.

Chiudiamo con il girone B. Il match clou di giornata si gioca stasera alle 22 al PalaQuaresima di Cingoli tra l’Avenale terza e il Bayer Cappuccini Macerata primo a punteggio pieno, una bella occasione per i ragazzi di Compagnucci per dimostrare veramente la loro forza. In cerca di riscatto, invece, ci sono il Castelbellino quart’ultimo a Sambucheto, reduce dal pari contro l’Osimo Five, e la Polisportiva Victoria, che in casa contro il Polverigi deve dare un segnale dopo le quattro partite perse di fila.

Lunedì 14 novembre, infine, il Real Fabriano cercherà di fare lo sgambetto al Tre Torri Sarnano secondo, per portarsi nelle zone nobili della classifica e confermare il buon periodo di forma, finora caratterizzato da due vittorie di fila e tre risultati utili consecutivi.

Programma, arbitri e classifica 

Serie B Girone D

7^ giornata – sabato 12 novembre

Corinaldo-Russi – Zanatta di Treviso, La Torre di Lugo di Romagna (Crono: Filannino di Jesi) – ore 15

Cerreto d’Esi-Recanati – Soligo di Castelfranco Veneto, Pesce di Mestre (Conti di Ancona) – ore 16

CLASSIFICA – Futsal Ternana 13, Russi 12, Recanati 12, Cus Ancona 11, Buldog Lucrezia 11, Grifoni 8, Dozzese 8, Cerreto d’Esi 6, Futsal Ancona 5, Potenza Picena 5, Corinaldo 4, Etabeta 3, Cus Macerata 2

Serie C1

8^ giornata – venerdì 11 novembre

Futsal Monturano-Alma Juventus Fano – Ricci di San Benedetto del Tronto, Ameli di Ascoli Piceno – ore 21.30

Invicta Macerata-Grottaccia – Ramazzotti di Ancona, Scarpetti di San Benedetto del Tronto  – ore 21.30

Montelupone-Jesi – Travaglini di San Benedetto del Tronto, Mengoni di Ancona – ore 21.30

Sangiorgio-Pianaccio – Eleonora Rossi di Jesi, Chirico di Ancona – ore 22

Real San Giorgio-Dinamis Falconara – Capecci di San Benedetto del Tronto, Caraffa di Macerata – ore 22

Cagli-Nuova Ottrano – Di Liberti di Jesi, Sorci di Pesaro – sabato 12 novembre ore 15

PietralacroceAudax Sant’Angelo – lunedì 14 novembre ore 21

CLASSIFICA – Sangiorgio 19, Monturano 18, Alma J. Fano 16, Cagli 15, Pianaccio 15, Audax Sant’Angelo 11, Pietralacroce 10, Jesi 9, Grottaccia 9, Nuova Ottrano 7, Montelupone 7, Invicta Macerata 3, Real San Giorgio 2, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 7^ giornata

Girone A – venerdì 11 novembre

Pieve d’Ico-Verbena – Malvestiti di Fermo – ore 21.15

Città di Ostra-Chiaravalle – Ricciardi di Ancona – ore 21.30

Acli Mantovani AN-Anconitana – Bruschi di Ancona – ore 21.45

Futsal Montemarciano-Avis Arcevia – Gregori di Pesaro – ore 22

Olimpia Juventu Falconara-Amici del CS – Salvucci di Macerata – ore 22

CLASSIFICA – Montemarciano 21, Anconitana 15, Lucrezia 13, Amici CS 13, Chiaravalle 13, Pieve d’Ico 12, Verbena 12, Città di Ostra 9, Olympia Fano 6, Acli Mantovani AN 5Olimpia Juventu Falconara 4, New Academy 4, Avis Arcevia 4, Gnano ’04 4

Girone B – venerdì 11 novembre

Sambucheto-Castelbellino – Caterina Mascaretti di San Benedetto del Tronto – ore 21.30

Avenale-Bayer Cappuccini – Spadoni di Ancona – ore 22

Polisportiva Victoria-Polverigi – Angelini di Macerata – sabato 12 novembre ore 15

Tre Torri Sarnano-Real Fabriano – lunedì 14 novembre ore 21.30

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 21, Tre Torri Sarnano 15, Aurora Treia 13, Avenale 13, Castrum Lauri 13, Sambucheto 11, Osimo Five 11, Acli Villa Musone 10, Gagliole 10, Real Fabriano 10, Castelbellino 9, Polisportiva Victoria 4, Serralta 0, Polverigi 0

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, i risultati del weekend tra il 4 e il 7 novembre

In Serie B, il Corinaldo pareggia e il Cerreto d’Esi sfiora la rimonta, mentre in C1 perdono Jesi, Grottaccia, Audax Sant’Angelo e Dinamis

VALLESINA, 8 novembre 2022 – E’ stato un altro weekend ricco di gol ed emozioni quello appena trascorso per le squadre locali di calcio a 5 in Serie B, C1 e C2. Nelle partite del 4, 5 e 7 novembre, infatti, ci sono stati tanti colpi di scena. In B il Corinaldo pareggia in rimonta e il Cerreto d’Esi sfiora l’impresa contro la terza in classifica; in Serie C1 vince solo la Nuova Ottrano in un gran momento di forma, mentre in C2 continua la fuga solitaria del Montemarciano nel girone A.

Serie B

Nella sesta giornata del girone D di Serie B, il Corinaldo strappa un punto al Grifoni, rimontando dall’1-2 al 6-6 finale con le reti di Camporeale, Bacchiocchi, Bronzini (doppietta) e Campolucci (doppietta),salendo a quota 4 punti al terz’ultimo posto.

Resta a metà classifica a 6, invece, il Cerreto d’Esi, che ha sfiorato il colpaccio in casa del Russi vice capolista, andando sul 3-4. I romagnoli, però, sono riusciti a vincere per 5-4, nonostante le reti cerretane di Largoni, Graziano (2) e Casoli.

Serie C1

Passando al girone unico di Serie C1, sorridono solo Pietralacroce e Nuova Ottrano. Gli anconetani hanno battuto il Grottaccia per 0-3 al PalaQuaresima con le reti di Campofredano, Storari e Caivattini,sorpassando proprio i gialloblù in classifica a quota 10 al settimo posto.

I filottranesi della Nuova Ottrano hanno vinto lo scontro diretto contro il Real San Giorgio per 3-2, grazie ai gol di Galeazzo (2) e Settembrini, con quest’ultimo che ha deciso il match nella ripresa. Jimenez e compagni salgono a 7 punti nella decima casella della graduatoria.

Sconfitte amare, invece, oltre che per il Grottaccia, per Jesi, Audax Sant’Angelo e Dinamis Falconara. I leoncelli di Pieralisi sono caduti alla Palestra Carbonari per 2-8 contro la corazzata Cagli quarta, nonostante le reti di Carancini e Buzzo: gli jesini scivolano a -6 dai play-off. I senigagliesi dell’Audax Sant’Angelo, invece, hanno dovuto alzare bandiera bianca alla capolista Sangiorgio per 4-8, con i gol tardivi di Antronaco e Bikai, il quale ha segnato una tripletta. L’Audax rimane sesta, ma ora è a -4 dagli spareggi promozione.

Senza storia, infine, la partita del PalaBadiali tra Dinamis Falconara e Futsal Monturano, con la vice-capolista che si è affermata per 0-8 sul fanalino di coda ancora a 0 punti. Chiudono il quadro Alma Juve Fano 3-1 Invicta Macerata e Pianaccio 1-3 Montelupone.

Serie C2

Passando alla Serie C2, il girone A ha un solo padrone: è il Montemarciano, alla settima vittoria in sette giornate e primo indisturbato a 21 punti, grazie al 2-6 con il quale ha liquidato il Verbena. L’inseguitrice Amici del Centro Sportivo è stata battuta a sorpresa da un Città di Ostra sulle ali dell’entusiasmo, permettendo così all’Anconitana di effettuare il sorpasso al secondo posto, grazie al 2-1 con il quale si è liberata dell’ostico Pieve d’Ico, a -6 dai comprovinciali primi della classe. Al terzo posto c’è anche il Chiaravalle, vincente per 3-1 contro la New Academy nel posticipo di lunedì.

L’Acli Mantovani ferma sul 2-2 il Lucrezia, mentre l’Olimpia Juventu Falconara perde 7-6 contro l’ex fanalino di coda Gnano ’04: ora all’ultimo posto, oltre a falconaresi e fermignanesi, ci sono anche Avis Arcevia (che ha bloccato sul 4-4 l’Olympia Fano) e New Academy.

Nel girone B, invece, l’Avenale infila la seconda vittoria consecutiva, battendo per 2-3 il Gagliole,confermando così il terzo posto in classifica, condiviso con l’Aurora Treia e il Castrum Lauri. I treiesi del cingolano Massimo Marchegiani hanno vinto 8-2 contro i compaesani la Polisportiva Victoria alla quarta sconfitta consecutiva. Continua il momento di forma del Real Fabriano alla seconda vittoria di fila, grazie al 6-5 rifilato al Serralta. Trova il pari in rimonta, infine, il Castelbellino in casa contro l’Osimo Five per 3-3, scivolando all’undicesimo posto ma a -4 dai play-off.

Risultati e classifiche

Serie B Girone D – 6^ giornata

Grifoni 6-6 Corinaldo (Camporeale, Bacchiocchi, 2 Bronzini, 2 Campolucci)

Russi 5-4 Cerreto d’Esi (Largoni, 2 Graziano, Casoli)

CLASSIFICA – Futsal Ternana 13, Russi 12, Recanati 12, Cus Ancona 11, Buldog Lucrezia 11, Grifoni 8, Dozzese 8, Cerreto d’Esi 6, Futsal Ancona 5, Potenza Picena 5, Corinaldo 4, Etabeta 3, Cus Macerata 2

Serie C1 – 7^ giornata

Alma Juventus Fano 3-1 Invicta Macerata

Jesi 2-8 Cagli (Carancini, Buzzo)

Pianaccio 1-3 Montelupone

Dinamis Falconara 0-8 Futsal Monturano

Grottaccia 0-3 Pietralacroce (Campofredano, Storari, Ciavattini)

Nuova Ottrano 3-2 Real San Giorgio (2 Galeazzo, Settembrini)

Audax Sant’Angelo 4-8 Sangiorgio (Antronaco, 3 Bikai)

CLASSIFICA – Sangiorgio 19, Monturano 18, Alma J. Fano 16, Cagli 15, Pianaccio 15, Audax Sant’Angelo 11, Pietralacroce 10, Jesi 9, Grottaccia 9, Nuova Ottrano 7, Montelupone 7, Invicta Macerata 3, Real San Giorgio 2, Dinamis Falconara 0

Serie C2 – 7^ giornata

Girone A

Amici del Centro Sportivo 2-3 Città di Ostra (Ventura, Pacenti, Pierpaoli)

Anconitana 2-1 Pieve d’Ico (2 Maiellaro)

Avis Arcevia 4-4 Olympia Fano (3 Fattori, Luciani)

Lucrezia 2-2 Acli Mantovani (Deruva, Perucci)

Gnano ’04 7-6 Olimpia Juventu Falconara (Giacchetti, 2 Nicolini, 3 Coccia)

Verbena 2-6 Montemarciano (Capitanelli, Qorri; Borgognoni, Ioio A., 2 Kania, 2 Sorcinelli)

Chiaravalle 3-1 New Academy (Viola, Caimmi, Carletti)

CLASSIFICAMontemarciano 21, Anconitana 15, Lucrezia 13, Amici CS 13, Chiaravalle 13, Pieve d’Ico 12, Verbena 12, Città di Ostra 9, Olympia Fano 6, Acli Mantovani AN 5, Olimpia Juventu Falconara 4, New Academy 4, Avis Arcevia 4, Gnano ’04 4

Girone B

Real Fabriano 6-5 Serralta (Alianiello, 2 Farneti, Innocenzi, 2 Laurenzi)

Castelbellino 3-3 Osimo Five (Kola, 2 Roccoli)

Aurora Treia 8-2 Polisportiva Victoria (Banchetti Johannes, Barigelli)

Gagliole 2-3 Avenale (Giorgi, Gigli, Beccacece M.)

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 21, Tre Torri Sarnano 15, Aurora Treia 13, Avenale 13, Castrum Lauri 13, Sambucheto 11, Osimo Five 11, Acli Villa Musone 10, Gagliole 10, Real Fabriano 10, Castelbellino 9, Polisportiva Victoria 4, Serralta 0, Polverigi 0

Dati: Futsalmarche.it

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori del weekend del 28 e 29 ottobre

In Serie B, il Cerreto d’Esi batte l’ostico Grifoni; in C1, Grottaccia vince, pari tra Pietralacroce e Jesi; dominio Montemarciano in C2, mentre torna a vincere l’Avenale ed è terza

VALLESINA, 1 novembre 2022 – E’ il caso di dire che sia stato un weekend “da brivido” per le squadre di calcio a 5 della Vallesina impegnate nei campionati di Serie B, C1 e C2. Tra il 28 e il 29 ottobre, infatti, si sono giocate le gare della 5^ giornata nella terza divisione nazionale e della 6^ nei campionati regionali dilettantistici e non sono mancati risultati a sorpresa

In B si registra la seconda vittoria stagionale del Cerreto d’Esi, mentre in C1 solo il Grottaccia vince, mentre un pari pirotecnico ha caratterizzato Pietralacroce-Jesi. In C2, infine, il Montemarciano piazza la prima fuga nel girone A, portandosi a +5 dal secondo posto, mentre l’Avenale vola in terza piazza nel girone B.

Serie B

Il Cerreto d’Esi ottiene il secondo sorriso di stagione in Serie B. I ragazzi di Amadei, infatti, hanno battuto 6-4 i forti umbri del Grifoni, dominando l’incontro per oltre tre quarti di gara. Hanno segnato Casoli, Bicaj (doppietta), Occhiuzzo e Graziano. I cerretani salgono così a quota 6 punti all’ottavo posto.

Il Corinaldo, invece, ha perso con un netto 0-4 contro la Dozzese, scivolando al terz’ultimo posto a quota 3, a pari merito con l’Etabeta Fano e a +2 dal fanalino di coda Cus Macerata.

Serie C1   

Passando alla Serie C1 regionale, l’Audax Sant’Angelo cade in casa del Futsal Monturano vice-capolista, ma lotta dal primo all’ultimo minuto: avanti 0-2, i senigalliesi vengono rimontati fino al 3-2, riescono a pareggiare ma nella ripresa subiscono l’uno-due del 5-3 che decide la sfida. Il 5-4 dei minuti finali non basta. Per l’Audax hanno segnato Antronaco (doppietta), Bikai e Marco Benigni, con la squadra di Senigallia ora sesta in classifica ma a -1 dalla zona play-off.

Ad Ancona, invece, il Pietralacroce e lo Jesi si dividono la posta in palio con un pirotecnico 4-4. I leoncelli di Pieralisi sono andati in vantaggio per tre volte e per tre volte sono stati ripresi dalla squadra di Bilò. Sul tabellino dei marcatori sono andati Lombardi per due volte, Campofredano e Giordano per i dorici, Genangeli, due volte Bartolucci e Buzzo per i biancorossi. Lo Jesi è ora al settimo posto con 9 punti, mentre il Pietralacroce segue a 7.

L’unica nostra squadra a sorridere in questo fine settimana è stata il Grottaccia, che ha sbancato il campo del Real San Giorgio con un netto 3-6, rimontando dal 3-1 iniziale. Sono andati in gol Piccioni, Carnero, Fufi, Crescimbeni e Secco (doppietta), che hanno così i gialloblù al settimo posto a pari punti con i cugini leoncelli.

In coda, hanno perso sia Nuova Ottrano che Dinamis Falconara. I filottranesi sono stati beffati al PalaGalizia per 0-1 dall’Alma Juventus Fano, mentre i “falchetti” hanno perso 11-2 contro il Cagli in trasferta, nonostante il momentaneo 1-2 siglato da Rocchetti. La squadra di Filottrano resta al quint’ultimo posto a 4 punti, così come la Dinamis resta fanalino di coda a quota 0, con sei sconfitte su sei giornate.

Serie C2

Passando alla Serie C2, nel girone A il Montemarciano capolista è il mattatore assoluto del campionato fino a questo momento. La squadra di Pierini batte anche la vice-capolista Amici del Centro Sportivo con un sonoro 4-0, portandosi a +5 dalla compagine di Mondolfo.

Tra le inseguitrici, vince l’Anconitana contro la New Academy, cade il Verbena in casa del Lucrezia, mentre pareggia per 4-4 il Chiaravalle nella tana dell’Olympia Fano.

Continua il periodo di forma del Città di Ostra, grazie al 4-7 con cui batte e supera in classifica l’Olimpia Juventu Falconara. In coda, l’Acli Mantovani vince il derby contro l’Avis Arcevia e la sorpassa in graduatoria, relegandola al penultimo posto.

Nel girone B, infine, l’Avenale fornisce una grande prova di forza e con un 5-0 liquida il Castrum Lauri,portandosi al terzo posto a -8 dalla vetta. Vince anche il Real Fabriano in casa dell’ostico Acli Villa Musone, mentre Castelbellino e Polisportiva Victoria perdono contro le prime della classe, rispettivamente la seconda Tre Torri Sarnano e la capolista Bayer Cappuccini.

Risultati, classifiche e marcatori

Serie B girone D – 5^ giornata

Cerreto d’Esi 6-4 Grifoni (Casoli, 2 Bicaj, Occhiuzzo, Graziano)

Corinaldo 0-4 Dozzese

CLASSIFICA – Recanati 12, Cus Ancona 10, Ternana 10, Buldog Lucrezia 10, Russi 9, Grifoni 7, Dozzese 7, Cerreto d’Esi 6, Futsal Ancona 4, Potenza Picena 4, Etabeta 3, Corinaldo 3, Cus Macerata 1

Serie C16^ giornata 

Futsal Monturano 5-4 Audax Sant’Angelo (2 Antronaco, Bikai, Benigni M.)

Pietralacroce 4-4 Jesi (2 Lombardi, Campofredano, Giordano; Genangeli, 2 Bartolucci, Buzzo)

Sangiorgio 4-3 Montelupone

Invicta Macerata 2-3 Pianaccio

Nuova Ottrano 0-1 Alma J. Fano

Real San Giorgio 3-6 Grottaccia (Piccioni, Carnero, Fufi, Crescimbeni, 2 Secco)

Cagli 11-2 Dinamis Falconara (2 Rocchetti)

CLASSIFICA – Sangiorgio 16, Pianaccio 15, Monturano 15, Alma J. Fano 13, Cagli 12, Audax Sant’Angelo 11, Jesi 9, Grottaccia 9, Pietralacroce 7, Nuova Ottrano 4, Montelupone 4, Invicta Macerata 3, Real San Giorgio 2, Dinamis Falconara 0

Serie C2

Girone A – 6^ giornata

New Academy 1-5 Anconitana (Borgognoni, Loreti, Maiellaro, Stacchiotti, Frezzotti)

Lucrezia 7-2 Verbena (Lamberti, Qorri)

Olimpia Juventu Falconara 4-7 Città di Ostra (Maggiori, Nicolini, 2 Masi; 2 Scarponi, Ventura, 3 Pierpaoli, Pacenti)

Olympia Fano 4-4 Chiaravalle (Viola, Cristiani, 2 Lopez)

Acli Mantovani 4-3 Avis Arcevia (2 Grassi, Guerrini, Violini; Cecchini, 2 Luciani)

Montemarciano 4-0 Amici del Centro Sportivo (Romanucci, Borgognoni, Iorio, Sorcinelli)

CLASSIFICAMontemarciano 18, Amici del Centro Sportivo 13, Verbena 12, Lucrezia 12, Pieve d’Ico 12, Anconitana 12, Chiaravalle 10, Città di Ostra 6, Olympia Fano 5, Acli Mantovani 4, Olimpia Juventu Falconara 4, New Academy 4, Avis Arcevia 3, Gnano ‘04 1

Girone B – 6^ giornata 

Tre Torri Sarnano 6-3 Castelbellino (Balestra, 2 Di Ronza)

Avenale 5-0 Castrum Lauri (3 Campana, Giorgi, Beccacece M.)

Polisportiva Victoria 3-6 Bayer Cappuccini (Serloni, Meschini, Barigelli)

Acli Villa Musone 3-6 Real Fabriano (Centocanti, Farneti, Innocenzi, Storoni M.)

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 18, Tre Torri Sarnano 15, Avenale 10, Aurora Treia 10, Gagliole 10, Sambucheto 10, Osimo Five 10, Castrum Lauri 9, Castelbellino 8, Acli Villa Musone 7, Real Fabriano 7, Polisportiva Victoria 4, Polverigi 0, Serralta 0

Dati: Futsalmarche.it

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, i risultati dell’ultimo weekend

Prima storica vittoria in Serie B del Cerreto d’Esi; in C1, il Grottaccia vince, ko Jesi e Pietralacroce, pari Nuova Ottrano-Audax Sant’Angelo

VALLESINA, 17 ottobre 2022 – Il calcio a 5 marchigiano ha vissuto in questo weekend appena trascorso un’altra settimana di grandi partite. Nel girone B di Serie B, il Cerreto d’Esi ha raccolto la prima storica vittoria nella terzia divisione del futsal nazionale, mentre il Corinaldo ha ceduto per solo una rete alla capolista Lucrezia. In C1, lo Jesi cade a Monturano, il Pietralacroce perde in casa contro la capolista Sangiorgio, mentre il Grottaccia raccoglie la seconda vittoria consecutiva. In C2, infine, il Montemarciano continua a volare a punteggio pieno, mentre stentano ancora a decollare Avenale e Castelbellino.

Serie B

La giornata di sabato 15 ottobre è stata storica per il Cerreto d’Esi, alla sua prima partecipazione in Serie B nazionale nel girone D. I violanero di Amadei hanno battuto con un secco 6-1 il Cus Macerata grazie al gol di Occhiuzzo, alla tripletta di Largoni e alla doppietta di Bicaj. Il Corinaldo, invece, ha provato a resistere ma alla fine ha dovuto cedere alla capolista Bulldog Lucrezia, perdendo solamente per 0-1: i biancorossi restano a quota 0 punti all’ultimo posto in classifica.

Serie C1

Passando alla Serie C1, cade lo Jesi in casa del Monturano: i leoncelli di Pieralisi perdono per 4-2, nonostante le reti di Gianangeli e Buzzo, scivolando al quinto posto in classifica. Seconda sconfitta consecutiva per il Pietralacroce, che subisce un netto 1-6 dalla capolista Sangiorgio con l’unica rete di Giordano: i fermani sono primi in solitaria con 12 punti, inseguiti da Pianaccio e Monturano a 9.

Al quarto posto, a quota 8, troviamo l’Audax Sant’Angelo, ancora imbattuta ma fermata sul pari a Filottrano contro la Nuova Ottrano, che riesce a raccogliere il primo punto stagionale. I filottranesi erano andati sul 5-2, grazie alle reti di Settembrini, Felici, del portiere Belfiore e alla doppietta di Iuga, ma i senigalliesi sono riusciti a trovare il 5-5 finale per via delle marcature di Bikai e Bellagamba (doppietta). In precedenza Bikai aveva segnato il momentaneo 0-1, Antronaco aveva accorciato sul 4-2.

Il Grottaccia trova la seconda vittoria consecutiva sbancando il PalaBadiali per 2-4 contro la Dinamis Falconara, ancora ferma a zero punti: Secco e Calvisi portano sullo 0-2 i gialloblù, Filiali accorcia ma una doppietta di Banchetti sancisce la vittoria dei cingolani, con il gol della bandiera di Lorenzini. Completano la giornata Invicta Macerata-Montelupone 10-7, Real San Giorgio-Pianaccio 3-7 e Cagli-Alma Juventus Fano 4-1.

Serie C2

Nel girone A di Serie C2, il Montemarciano capolista continua a tenere il ritmo degli Amici del Centro Sportivo e batte il Città di Ostra fanalino di coda per 4-1. Seguono il duo di testa Verbena ed Anconitana, terze a 9 e vincenti contro New Academy e Avis Arcevia. Il Chiaravalle cade per mano del Pieve d’Ico, così come l’Acli Mantovani deve cedere alla capolista Amici del Centro Sportivo. Il derby delle “Olimpie” tra Fano e Juventu Falconara viene vinto dai falconaresi.

Nel girone B, invece, l’unica squadra a pareggiare è il Castelbellino, rimontando sul 3-3 contro l’Acli Villa Musone, mentre Avenale, Real Fabriano e Polisportiva Victoria perdono. PalaQuaresima amaro per le formazioni di Cingoli: l’Avenale perde 1-2 contro il Sambucheto, mentre la Polisportiva Victoria cade per 2-5 contro il Castrum Lauri, in una gara influenzata da decisioni arbitrali discutibili. Il Real Fabriano, infine, ha perso di misura per 4-3 contro l’Aurora Treia.

Risultati e classifiche

Serie B girone D – 3^ giornata – sabato 15 ottobre

Corinaldo 0-1 Bulldog Lucrezia

Cerreto d’Esi 6-1 Cus Macerata (Ochiuzzo, 3 Largoni, 2 Bicaj)

CLASSIFICA: Buldog Lucrezia 9, Grifoni 7, Cus Ancona 6, Recanati 6, Russi 6, Labelsystem Potenza Picena 4, Ternana 4, Cerreto d’Esi 3, Etabeta 3, Futsal Ancona 1, Cus Macerata 1, Dozzese 1, Corinaldo 0

Serie C1 – 4^ giornata (venerdì 14 ottobre)

Invicta Macerata 10-7 Montelupone

Nuova Ottrano 5-5 Audax Sant’Angelo (Settembrini, Felici, Belfiore, 2 Iuga; 2 Bikai, Antronaco, 2 Bellagamba)

Pietralacroce 1-6 Sangiorgio (Giordano)

Dinamis Falconara 2-4 Grottaccia (Filiali, Lorenzini; Secco, Calvisi, 2 Banchetti)

0-2, 1-3, 2-4

Futsal Monturano 4-2 Jesi (Gianangeli, Buzzo)

Real San Giorgio 3-7 Pianaccio

Cagli 4-1 Alma Juventus Fano (sabato 15 ottobre)

CLASSIFICA: Sangiorgio 12, Pianaccio 9, Monturano 9, Audax Sant’Angelo 8, Alma Juventus Fano 7, Jesi C5 7, Pietralacroce 6, Grottaccia 6, Cagli 6, Montelupone 4, Invicta Macerata 3, Real San Giorgio 2, Nuova Ottrano 1, Dinamis Falconara 0

Serie C2

Girone A – 4^ giornata (venerdì 14 ottobre)

New Academy 2-9 Verbena (Belgrano, 3 Qorri, 3 Ioio, Capitanelli, Gentili)

Pieve d’Ico 6-5 Chiaravalle (Del Cinque, 2 Caimmi, Lopez, Amadei)

Anconitana 4-2 Avis Arcevia (2 Stacchiotti, Maiellaro, Staffolani; Fattori, Ventura)

Olympia Fano 1-6 Olimpia Juventu Falconara (Giorgini, Halimi, Nicoli, 2 Masi, Coccia)

Acli Mantovani AN 1-5 Amici del Centro Sportivo (Centonze)

Montemarciano 4-1 Città di Ostra (Borgognoni, 2 Kania, Sorcinelli; Pettinari)

CLASSIFICA: Amici del Centro Sportivo 12, Montemarciano 12, Verbena 9, Anconitana 9, Pieve d’Ico 6, Lucrezia 6, Chiaravalle 6, Olimpia Juventu Falconara 4, New Academy 4, Olympia Fano 3, Avis Arcevia 3, Acli Mantovani AN 1, Gnano ’04 1, Città di Ostra 0

Girone B – 4^ giornata (venerdì 14 ottobre)

Aurora Treia 4-3 Real Fabriano (Gambucci, Carnevali, Innocenzi)

Avenale 1-2 Futsal Sambucheto (Cola)

Polisportiva Victoria 2-5 Castrum Lauri (Zanelli, Mugliaroli)

Acli Villa Musone 3-3 Castelbellino (2 Di Ronza, Roccoli)

CLASSIFICA: Tre Torri Sarnano 12, Bayer Cappuccini 12, Acli Villa Musone 7, Gagliole 7, Sambucheto 7, Avenale 6, Castrum Lauri 6, Castelbellino 5, Polisportiva Victoria 4, Aurora Treia 4, Osimo Five 4, Real Fabriano 3, Polverigi 0, Serralta 0

Dati: Futsalmarche.it

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Serie C1 e C2, il programma della seconda giornata di campionato

Si comincia già da stasera con Nuova Ottrano-Jesi a Filottrano, Grottaccia impegnato sabato a Cagli, Pietralacroce a Macerata

VALLESINA, 29 settembre 2022 – Comincia già stasera la seconda giornata di campionato nei gironi di Serie C1 e C2 di calcio a 5. Il derby tra Nuova Ottrano e Jesi di stasera a Filottrano, infatti, aprirà le danze di questo fine settimana nel futsal nostrano.

Serie C1

I filottranesi vogliono riscattare lo 0-8 della prima giornata contro il Pianaccio. Lo Jesi, dall’altra parte, viene dal pareggio per 2-2 contro il Real San Giorgio ed ha voglia di confermare l’ottimo primo tempo contro i fermani. Il PalaGalizia già da stasera, alle 21.30, darà il suo verdetto.

Domani, venerdì 30 settembre, debutta in campionato l’Audax Sant’Angelo, dopo il rinvio della settimana scorsa contro la Dinamis Falconara: i senigalliesi affronteranno la trasferta di Fano contro l’Alma Juventus, reduce da una vittoria per 0-2 contro il Grottaccia.

In contemporanea, alle 21.30, il Pietralacroce sarà ospitato dall’Invicta Macerata. Gli anconetani vogliono confermare la bella vittoria interna contro il Cagli. “Sarà una partita difficile per noi – ci spiega il mister dei dorici Davide Bilò –, perché incontreremo una squadra sicuramente arrabbiata dopo la sconfitta in trasferta contro il Sangiorgio, oltre ad essere la gran favorita per la vittoria del campionato. Noi ci presenteremo carichi e in buone condizioni, per dare continuità di prestazioni e risultati”.

Passando alle partite delle 22, la Dinamis Falconara farà il suo esordio stagionale ospitando il Pianaccio al PalaBadiali, mentre si giocheranno in contemporanea anche Monturano-Sangiorgio e Real San Giorgio-Montelupone.

Il posticipo della seconda giornata è Cagli-Grottaccia e si giocherà sabato 1 ottobre alle ore 15. I gialloblù di Novelli vogliono subito riscattare il passo falso di venerdì scorso, anche se non sarà facile contro la corazzata di Giommi, reduce dalla sconfitta esterna sul campo del Pietralacroce.

Serie C2

In Serie C2, il girone A vedrà le squadre anconetane sfidare quelle pesaresi. Nello specifico, il Verbena ospita lo Gnano ’04, l’Anconitana affronta in casa gli Amici del Centro Sportivo, il Chiaravalle sarà ospite del Lucrezia, così come l’Avis Arcevia affronterà in trasferta la New Academy. Completano il quadro Pieve d’Ico-Olimpia Juventu Falconara e Montemarciano-Olympia Fano. E’ stata rinviata la sfida tra Acli Mantovani Ancona e Città di Ostra, su richiesta della società ospite, ancora alle prese con la situazione di emergenza post-alluvione.

Nel girone B, in questo weekend ci saranno due partite al PalaQuaresima di Cingoli. Domani, venerdì 30 settembre, alle 22 l’Avenale ospita il Tre Torri Sarnano, in una sfida tra due squadre che nella scorsa giornata hanno vinto. “Sarà una partita difficilissima – spiega l’allenatore dei biancoblù Simone Compagnucci –, perché affrontiamo una squadra forte fisicamente e tatticamente. Stiamo recuperando diversi infortunati e siamo pronti per affrontare questo campionato. Credo che non ci sarà grande divario tra le prime e le ultime in classifica: ogni sfida sarà una finale!”.

Sabato 1° ottobre alle 15, invece, sarà la volta della Polisportiva Victoria, che quest’anno giocherà nell’impianto di via Cerquatti di Cingoli e non a Villa Strada. I ragazzi di mister Maccioni affrontano il Sambucheto, per riscattarsi dopo la brutta sconfitta di Castelbellino.

Domani gli orange, invece, saranno impegnati sul campo dell’Aurora Treia: la squadra di Pace vuole confermare la vittoria di venerdì scorso. Il Real Fabriano, infine, vincente all’esordio, sarà di scena sul campo del Gagliole per cercare di rimanere a punteggio pieno.

Programma e arbitri

Serie C1 – venerdì 30 settembre

Nuova Ottrano-Jesi – giovedì 29 ore 21.30 – Chirico e Spadoni di Ancona
Alma Juventus Fano-Audax Sant’Angelo – ore 21.30 – Sorci di Pesaro, Marinelli di Ancona
Invicta Macerata-Pietralacroce – ore 21.30 – Eleonora Rossi di Jesi, Scarpetti di San Benedetto del Tronto
Dinamis Falconara-Pianaccio – ore 22.00 – Favorini di Macerata, Gregorini di Pesaro
Futsal Monturano-Sangiorgio – ore 22.00 – Ramazzotti di Ancona, Fagiani di Macerata
Real San Giorgio-Montelupone – ore 22.00 – Mengoni di Ancona, Massicci di San Benedetto del Tronto
Cagli-Grottaccia – sabato 1 ottobre ore 15.00 – Penduzzu di Pesaro, Olivi di Jesi

Serie C2

Girone A – venerdì 30 settembre

New Academy-Avis Arcevia – ore 21.15 – Ricciardi di Ancona
Pieve d’Ico-Olimpia Juventu Falconara – ore 21.15 – Eco di Pesaro
Verbena-Gnano ’04 – ore 21.30 – Di Luigi di San Benedetto del Tronto
Anconitana-Amici del Centro Sportivo – ore 21.30 – Giusti di Fermo
Lucrezia-Chiaravalle – ore 21.30 – Malvestiti di Fermo
Montemarciano-Olympia Fano – ore 22.00  – Heyushev di Macerata
Acli MantovaniCittà di Ostra – RINVIATA

Girone B – venerdì 30 settembre

Aurora Treia-Castelbellino – ore 21.30 – Gobbi di Macerata
Avenale-Tre Torri Sarnano – ore 22.00 – Caraffa di Macerata
Gagliole-Real Fabriano – ore 22.15 – Ludovica Mosconi di Macerata
Polisportiva Victoria-Sambucheto – sabato 1 ottobre ore 15.00 – Guastella di Ancona

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Coppa Marche Serie C, ecco gli abbinamenti del primo turno

Le partite della prima giornata della prima fase si giocheranno il 9 settembre, la seconda giornata il 16 e la terza il 3 ottobre

ANCONA, 22 agosto 2022 – Il calcio a 5 marchigiano riparte con la Coppa Marche di Serie C. Nella giornata odierna, infatti, sono stati redatti i gironi del primo turno della competizione che coinvolge squadre di C1 e C2. Le partite di questa fase si giocheranno il 9 settembre.

Nel girone 1, troviamo Pietralacroce Ancona e Real Fabriano, che dovranno affrontare l’Olympia Fano. Nel 2 c’è l’Avenale, abbinata a New Academy Fano e Cagli. Il raggruppamento 3 vedrà scontrarsi Futsal Montemarciano, Dinamis Falconara e Olimpia Juventu Falconara, mentre nel girone 4 troviamo Pianaccio, Verbena Ancona e Gnano 04.

Lo Jesi è nel girone 5, in un quadrangolare con Polverigi, Avis Arcevia e Acli Villa Musone. Nel raggruppamento 6 ci sono Anconitana, Chiaravalle, Lucrezia e Audax Sant’Angelo Senigallia, mentre nel 7 troviamo Pieve d’Ico, Acli Mantovani Ancona, Alma Juventus Fano e Castelbellino.

Il girone 8 è composto da Amici del Centrosocio Sportivo, Città di Ostra, Osimo Five e Polisportiva Victoria, mentre nel 9 il Grottaccia sfiderà Roccafluvione e Sangiustese. La Nuova Ottrano, infine, è stata inserita nel girone 15, con Campiglione, Audax Montecosaro e Serralta.

Le gare della prima giornata sono in programma il 9 settembre, con la seconda il 16 e la terza il 3 ottobre. Le prime due classificate di ogni girone sono qualificate per i sedicesimi di finale, previsti in gara unica il 18 ottobre, mentre gli ottavi di finale si giocheranno in gare di andata e ritorno tra il 1° e il 15 novembre. Le migliori otto si sfideranno nella ormai tradizionale Final Eight a gennaio 2023.

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Grottaccia ripescato, la soddisfazione della società

“Il ripescaggio è il risultato della nostra attività giovanile, siamo orgogliosi di essere un punto di riferimento per i ragazzi”

CINGOLI, 11 agosto 2022 – Il Grottaccia continuerà a giocare in Serie C1. Dopo la retrocessione della scorsa stagione, i gialloblù sono comunque riusciti a mantenere la categoria, prima vincendo lo spareggio con il Castelbellino, poi approfittando del ripescaggio del Cerreto d’Esi in Serie B. 

La società ha commentato con grande soddisfazione la notizia, che era nell’aria da diversi giorni. ” La decisione – si legge nel post pubblicato dai dirigenti del Grottaccia su Facebook – è dovuta di fatto a meriti sportivi, infatti la classifica del ripescaggio è il risultato di tutte le attività giovanili delle varie società ed in questo ambito, viste le attività di pulcini, esordienti e Under 19 (vincitori anche della coppa disciplina), la nostra società ha avuto il punteggio nettamente maggiore”.

“Se da un lato – conclude la società – il campo aveva decretato la nostra retrocessione, il ripescaggio è paradossalmente una gratificazione per l’attività svolta con i nostri giovani; essere un punto di riferimento per tutti i ragazzi che lo vogliano è sicuramente motivo di orgoglio e soddisfazione. Soprattutto per loro noi ci siamo”.

Nei prossimi giorni saranno comunicate tutte le novità del Grottaccia del presidente Moreno Del Bianco, in vista del prossimo campionato di Serie C1. Intanto la società è alle prese con l’organizzazione della festa paesana “Grottaccia Musica & Sport”, prevista tra l’8 e l’11 agosto, all’interno della quale ci sarà anche un torneo di calcio a 5 per pulcini ed esordienti. 

Giacomo Grasselli 

©riproduzione riservata




Calcio a 5 / Ufficiali i gironi di Serie C1 e C2, Grottaccia ripescato

Sede Figc Marche ad Ancona

In massima divisione regionale di futsal troviamo anche Jesi, Audax Sant’Angelo Senigallia, Nuova Ottrano, Pietralacroce e Dinamis Falconara

ANCONA, 11 agosto 2022 – La divisione calcio a 5 della Figc Marche ha ufficializzato i gironi di Serie C1 e C2 per la stagione 2022-2023. A causa del ripescaggio del Cerreto d’Esi in Serie B anche il Grottaccia, retrocesso nella passata annata, è stato riammesso in Serie C1.

La massima divisione di calcio a 5 della nostra regione Marche è così composta da Alma Juventus Fano, Audax Sant’Angelo Senigallia, Dinamis Falconara, Futsal Monturano, Grottaccia, Invicta Macerata, Jesi, Montelupone, Nuova Ottrano, Pianaccio, Pietralacroce Ancona, Polisportiva Cagli, Real San Giorgio e Sangiorgio.

Per quanto riguarda la Serie C2, le nostre squadre sono state divise tra il girone A “Nord” e il girone “B” centro. Nel girone A, nello specifico, ci sono Acli Mantovani Ancona, Anconitana, Avis Arcevia, Chiaravalle, Città di Ostra, Montemarciano, Olimpia Juventus Falconara e Verbena Ancona, oltre alle pesaresi Amici del Centrosocio Sportivo Mondolfo, Gnano 04, New Academy Santa Veneranda, Gnano 04, Lucrezia C5, Olympia Fano e Pieve d’Ico.

Nel girone B, infine, abbiamo le cingolane Avenale e Polisportiva Victoria, il Castelbellino e il Real Fabriano, che condivideranno il raggruppamento con le anconetane Villa Musone, Osimo Five e Polverigi e con le maceratesi Aurora Treia, Bayer Cappuccini Macerata, Castrum Lauri, Sambucheto, Gagliole, Serralta e Tre Torri Sarnano.

Serie C1

Alma Juventus Fano
Audax Sant’Angelo Senigallia
Dinamis Falconara
Futsal Monturano
Grottaccia
Invicta Macerata
Jesi
Montelupone
Nuova Ottrano
Pianaccio
Pietralacroce Ancona
Polisportiva Cagli
Real San Giorgio
Sangiorgio

Serie C2

Girone A: Acli Mantovani Ancona, Amici del Centrosocio Sp. Mondolfo, Anconitana, Avis Arcevia, Chiaravalle, Città di Ostra, Futsal Montemarciano, Gnano 04, Lucrezia C5, New Academy Santa Veneranda, Olimpia Juventus Falconara, Olympia Fano, Pieve d’Ico, Verbena Ancona

Girone B: Acli Villa Musone, Aurora Treia, Avenale, Bayer Cappuccini Macerata, Castrum Lauri, Castelbellino, Futsal Sambucheto, Gagliole, Osimo Five, Polisportiva Victoria, Polverigi, Real Fabriano, Serralta, Tre Torri Sarnano

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata




CALCIO A 5 / Giro di boa nei campionati di Serie C1 e C2, il punto sulle nostre squadre

Grande bagarre in C1, con Cerreto d’Esi, Dinamis Falconara, Audax Sant’Angelo, Trillini Jesi e Pietralacroce in lotta per i play-off

VALLESINA, 17 dicembre 2021 – Si è concluso il girone d’andata di Serie C1 e C2 di calcio a 5. Al giro di boa, l’equilibrio regna sovrano, soprattutto in C1: Cerreto d’Esi, Dinamis Falconara, Audax Sant’Angelo, Trillini Jesi e Pietralacroce sono tutte in lotta per le posizioni di vertice, mentre agli ultimi due posti della classifica restano Castelbellino e Grottaccia. In C2, nel girone A Verbena, Chiaravalle e Città di Ostra devo inseguire la capolista Alma Juventus Fano, mentre nel B la Nuova Ottrano campione d’inverno mantiene un vantaggio rassicurante sulle avversarie, nonostante la sconfitta contro il Real Fabriano.

Serie C1

Il Cus Macerata diventa campione d’inverno del girone unico di Serie C1 con 27 punti, grazie all’1-2 rifilato al Montelupone secondo a 25. Al terzo posto salgono Cerreto d’Esi e Dinamis Falconara a quota 24: i violanero hanno pareggiato 3-3 contro il Castelbellino penultimo (alla doppietta di Di Ronza e al gol di Cassano hanno risposto le due reti di Occhiuzzo e la marcatura finale di Marturano), mentre i “falchetti” si sono sbarazzati dell’Olympia Fano con un netto 4-0 grazie alla doppietta di Iolo e ai gol di Di Placido e Carletti.

Chiude la zona play-off l’Audax Sant’Angelo con lo 0-3 con cui supera un Pietralacroce in crisi: ai senigalliesi bastano i gol di Olivi, Antronaco e Benigni per salire quinti a 23 punti, mentre gli anconetani escono momentaneamente dalla zona spareggi a 22.

Anche la Trillini Jesi è sesta con 22 punti per via del 5-2 in casa contro la Nuova Juventina, grazie alle reti di Giulio Carancini, Buzzo (doppietta), Bravi e Tittarelli. Resta ultimo, infine, il Grottaccia, che perde lo scontro diretto con il Pianaccio per 7-3, nonostante la doppietta del solito Riccardo Carancini e la rete di Crescimbeni. Rinviata al 7 gennaio Monturano-Real San Giorgio per dei casi di covid nel gruppo squadra monturanese.

Questa sera, venerdì 17 dicembre, inizia il girone di ritorno. La Trillini Jesi ospita la capolista Cus Macerata, mentre l’Audax Sant’Angelo sarà impegnato sul campo del Montelupone. Il Cerreto d’Esi giocherà in casa dell’Olympia Fano, mentre la Dinamis Falconara affronta al PalaBadiali il Grottaccia. Completano il quadro Castelbellino-Real San Giorgio e Pianaccio-Nuova Juventina. Rinviata al 17 gennaio la sfida tra Pietralacroce e Monturano.

Serie C2

Nel girone A di Serie C2, prova l’allungo l’Alma Juventus Fano, ora prima a 22 punti a +4 dalle inseguitrici grazie al 3-0 rifilato all’Acli Mantovani. Dopo il turno di riposo, il Verbena perde a Chiaravalle per 3-2 e scivola a -4 dal primo posto (18 punti), raggiunta proprio dai chiaravallesi. A centro classifica risale il Montemarciano grazie al 2-5 rifilato all’Avis Arcevia penultima, mentre perde il fanalino di coda Ciarnin. Riposava il Città di Ostra, ora quarto a 17 punti.

Nel girone B, invece, il Real Fabriano riscatta un periodo negativo battendo la Nuova Ottrano capolista.I filottranesi, nonostante la sconfitta, restano a +4 dall’Invicta Macerata seconda, mentre l’Avenale passa da -9 a -6 grazie al successo casalingo contro l’Aurora Treia. Cade la Polisportiva Victoria contro il Bayer Cappuccini.

Risultati e classifica

Serie C1 – 13^ giornata

Montelupone 1-2 Cus Macerata

Pietralacroce 0-3 Audax Sant’Angelo (Olivi, Antronaco, Benigni)

Castelbellino 3-3 Cerreto d’Esi (2 Di Ronza, Cassano; 2 Occhiuzzo, Marturano)

Trillini Jesi 5-2 Nuova Juventina (Giulio Carancini, 2 Buzzo, Bravi, Tittarelli)

Pianaccio 7-3 Grottaccia (2 Riccardo Carancini, Crescimbeni)

Dinamis Falconara 4-0 Olympia Fano (2 Iolo, Di Placido, Carletti)

Monturano-Real San Giorgio rinviata al 7 gennaio

Classifica: Cus Macerata 27, Montelupone 25, Cerreto d’Esi 24, Dinamis Falconara 24, Audax Sant’Angelo 23, Trillini Jesi 22, Pietralacroce 22, Real San Giorgio 20*, Pianaccio 15, Nuova Juventina 14, Monturano 13*, Olympia Fano 13, Castelbellino 11, Grottaccia 9

14^ giornata – stasera venerdì 17 dicembre

Castelbellino-Real San Giorgio (ore 21.30, andata 2-4)

Montelupone-Audax Sant’Angelo (ore 21.30, andata 6-5)

Trillini Jesi-Cus Macerata (ore 21.30, andata 2-4)

Olympia Fano-Cerreto d’Esi (ore 21.30, andata 1-7)

Dinamis Falconara-Grottaccia (ore 22, andata 6-2)

Pianaccio-Nuova Juventina (ore 22, andata 8-3)

Pietralacroce-Monturano (17 gennaio ore 21, andata 6-5)

Serie C2

Girone A – 11^ giornata

Avis Arcevia 2-5 Montemarciano (Biondi, Bacci; 3 Borgognoni, Paone, Bajo)

Ciarnin 1-8 Villa Musone (Campanelli)

Chiaravalle 3-2 Verbena (Bartolucci, Caimmi, autogol a favore; Busilacchi, Iolo)

Aj Fano 3-0 Acli Mantovani

Riposa: Città di Ostra

Classifica: Aj Fano 22, Verbena 18, Chiaravalle 18, Villa Musone 17, Città di Ostra 17, Acli Mantovani 15, Montemarciano 14, Amici CS 11, Gnano ’04 10, Avis Arcevia 8, Ciarnin 3

Girone B – 11^ giornata

Real Fabriano 6-4 Nuova Ottrano (2 Sakuta, Bartolini, Centocanti, Laurenzi, Stroppa; 2 Diego Jimenez, Carnevali, Panella)

Bayer Cappuccini 9-2 Polisportiva Victoria (Squadroni, Barigelli)

Avenale 5-3 Aurora Treia (2 Maccioni, 2 Marrocchi, Campana)

Classifica: Nuova Ottrano 27, Invicta Macerata 23, Sangiustese 22, Avenale 21, Bayer Cappuccini 20, Polisportiva Victoria 15, Tre Torri Sarnano 14, Real Fabriano 13, Aurora Treia 13, Serralta 10, Sambucheto 5, Borgorosso Tolentino 5

Fonte risultati: Futsalmarche.it

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA




CALCIO A 5 / Il Cerreto d’Esi batte la capolista, terza vittoria di fila per l’Audax Sant’Angelo

Torna a vincere la Trillini Jesi, mentre il Castelbellino vince lo scontro contro il Grottaccia; in C2 Nuova Ottrano campione d’inverno

VALLESINA, 10 dicembre 2021 – Continuano i colpi di scena nei campionati di Serie C1 e C2 di calcio a 5. In C1, infatti, il Cerreto d’Esi batte la capolista Montelupone e si porta a -2 dalla vetta, mentre Pietralacroce e Dinamis Falconara vengono battute da Real San Giorgio e Cus Macerata.

Torna a vincere la Trillini Jesi, mentre la terza vittoria consecutiva dell’Audax Sant’Angelo proietta i senigalliesi a ridosso dei play-off. In coda, il Castelbellino vince a Cingoli lo scontro diretto contro il Grottaccia. In Serie C2, nel girone A è confermata la lotta a tre tra Alma Juventus Fano, Verbena e Città di Ostra, mentre nel B la Nuova Ottrano è campione d’inverno con la nona vittoria in dieci giornate.

Serie C1

Nel girone unico di Serie C1 si è creata una prima divisione tra la parte alta e quella bassa della graduatoria. Tra la prima e l’ottava in classifica, infatti, ci sono solo 6 punti di distacco, mentre la nona ha un ritardo di 5 punti dalla squadra immediatamente avanti. Il Montelupone capolista, infatti, ha perso il posticipo di sabato contro un Cerreto d’Esi scatenato, ora terzo a 23 punti, due in meno dei maceratesi: il netto 8-3 è stato realizzato grazie alle doppiette di Occhiuzzo, Graziano, Stazi e Casoli.

Non ne approfitta il Pietralacroce, che perde la seconda partita consecutiva e scivola al quarto posto a 22, per via dell’8-7 inflittogli dal Real San Giorgio: gli anconetani, in vantaggio 1-4, si sono fatti rimontare fino al 6-5, per poi cedere nel testa a testa finale. Non sono bastati, dunque, i gol di Giordano (tripletta), Frezzotti (doppietta), Campofredano e Bilò.

Cade anche la Dinamis Falconara, trafitta per 4-2 dal Cus Macerata, nonostante i gol di Quercetti e Grassi: i falchetti scivolano al quinto posto con 21 punti. Soltanto uno in più dell’Audax Sant’Angelo, che con il 5-0 al Pianaccio ottiene la terza vittoria di fila grazie alle reti di Benigni (doppietta), Pierfederici, Toppi e a un autogol a favore.

Torna alla vittoria la Trillini Jesi, ottava a 19 punti e a -2 dai play-off, poichè i leoncelli vincono 1-4 in casa dell’Olympia Fano grazie ad un’autorete e alle marcature di Buzzo, Bravi e Carancini. In coda, il Castelbellino piazza il colpaccio e batte 2-4 il Grottaccia al PalaQuaresima: la doppietta di Carancini in risposta ai gol di Largoni e Di Ronza tengono a galla i gialloblù, ma nel finale altre due reti di Di Ronza firmano il sorpasso in classifica degli “orange”, penultimi a 10 punti contro i 9 dei gialloblù che non hanno mai fatto punti a Cingoli.

Questa sera, venerdì 10 dicembre, oltre al big match Montelupone-Cus Macerata, anche Pietralacroce-Audax Sant’Angelo è una sfida d’alta quota. La Trillini Jesi ospita la Nuova Juventina, mentre è in programma il derby Castelbellino-Cerreto d’Esi. Il Grottaccia gioca in trasferta sul campo del Pianaccio, mentre la Dinamis Falconara accoglie in casa l’Olympia Fano. Chiude il quadro il derby fermano tra Monturano e Real San Giorgio.

Serie C2

In Serie C2, nessuno è riuscito ad approfittare a pieno del turno di riposo del Verbena Ancona nel girone A: l’Alma Juventus Fano pareggia contro il Montemarciano e vola in testa a +1, così come il Città di Ostra impatta per 2-2 contro il fanalino di coda Ciarnin e resta a -2 dalla vetta. L’Acli Mantovani vince lo scontro diretto play-off contro il Chiaravalle, mentre l’Avis Arcevia scivola penultima per via della sconfitta contro gli Amici del Centro Sportivo.

Nel girone B, la Nuova Ottrano è campione d’Inverno grazie al 6-3 rifilato al Sambucheto, perché in contemporanea l’Avenale quarta ha bloccato sul 7-7 l’Invicta Macerata seconda. Terza sconfitta di fila per il Real Fabriano, ora quart’ultimo, mentre la Polisportiva Victoria vince contro il Serralta e si riporta a -2 dai play-off.

Risultati e classifiche

Serie C1 – 12^ giornata
Olympia Fano 1-4 Trillini Jesi (autogol, Buzzo, Bravi, Carancini)
Cus Macerata 4-2 Dinamis Falconara (Quercetti, Grassi)
Grottaccia 2-4 Castelbellino (2 Carancini; Largoni, 3 Marco Di Ronza)
Nuova Juventina 3-3 Monturano
Real San Giorgio 8-7 Pietralacroce (3 Giordano, 2 Frezzotti, Campofredano, Bilò)
Audax Sant’Angelo 5-0 Pianaccio (2 Benigni, Pierfederici, Toppi, autogol a favore)
Cerreto d’Esi 8-3 Montelupone (2 Occhiuzzo, 2 Graziano, 2 Stazi, 2 Casoli)

Classifica: Montelupone 25, Cus Macerata 24, Cerreto d’Esi 23, Pietralacroce 22, Dinamis Falconara 21, Audax Sant’Angelo 20, Real San Giorgio 20, Trillini Jesi 19, Nuova Juventina 14, Monturano 13, Olympia Fano 13, Pianaccio 12, Castelbellino 10, Grottaccia 9

13^ giornata – venerdì 10 dicembre
Montelupone-Cus Macerata (ore 21.30)
Pietralacroce-Audax Sant’Angelo (ore 21.30)
Castelbellino-Cerreto d’Esi (ore 21.30)
Trillini Jesi-Nuova Juventina (ore 21.30)
Pianaccio-Grottaccia (ore 22)
Dinamis Falconara-Olympia Fano (ore 22)
Monturano-Real San Giorgio (ore 22)

Serie C2
Girone A – 10^ giornata
Città di Ostra 2-2 Ciarnin (Pacenti, Pettinari; Brunetti, Romanucci)
Acli Mantovani 3-2 Chiaravalle (Gioacchini, Deruva, Centonze; Cristiani, Pandolfi)
Amici CS 2-0 Avis Arcevia
Montemarciano 1-1 AJ Fano (Carletti)
Riposa: Verbena Ancona

Classifica: AJ Fano 19, Verbena 18, Città di Ostra 17, Chiaravalle 15, Acli Mantovani 15, Villa Musone 14, Montemarciano 11, Amici CS 10, ‘Gnano 04 9, Avis Arcevia 8, Ciarnin 3

Girone B – 10^ gironata
Sangiustese 3-1 Real Fabriano (Sakuta)
Invicta Macerata 7-7 Avenale (Beccacece, Bruzzesi, Marrocchi, 2 Gigli, Campana)
Nuova Ottrano 6-3 Sambucheto (Barletta, 2 Carnevali, Pierella, Iuga, Galeazzo)
Polisportiva Victoria 4-1 Serralta (2 Barigelli, Johannes Banchetti, Marchegiani)

Classifica: Nuova Ottrano 27, Invicta Macerata 23, Sangiustese 19, Avenale 18, Bayer Cappuccini 17, Polisportiva Victoria 15, Aurora Treia 13, Tre Torri Sarnano 11, Real Fabriano 10, Serralta 10, Sambucheto 4, Borgorosso Tolentino 4

Fonte risultati: Futsalmarche.it

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
©RIPRODUZIONE RISERVATA




CALCIO A 5 / Impresa Grottaccia con il Pietralacroce, la Dinamis Falconara vince il derby con la Trillini Jesi

Il Castelbellino scivola all’ultimo posto, Cerreto d’Esi e Audax S. Angelo in zona play-off; in C2 ancora in vetta Verbena e Nuova Ottrano

VALLESINA, 3 dicembre 2021 – I campionati nostrani di calcio a 5 stanno regalando anche grandi colpi di scena. Nella scorsa giornata di venerdì scorso 26 novembre, infatti, in Serie C1 il Grottaccia ex fanalino di coda ha espugnato con merito il campo del Pietralacroce ex capolista. Il Castelbellino così è scivolato in coda, alla vigilia dello scontro diretto di stasera a Cingoli tra i gialloblù e gli orange della Vallesina.

La Dinamis Falconara ha vinto il derby con la Trillini Jesi e si conferma in zona play-off, così come il Cerreto d’Esi, quinto grazie alla vittoria sul Pianaccio. Risale in alta classifica anche l’Audax Sant’Angelo ora sesta e vincente a Monturano.

In Serie C2, nel girone A il Verbena vince la stracittadina di Ancona contro l’Acli Mantovani e conferma il primato, mentre nel B la Nuova Ottrano resiste in vetta a +2 dall’Invicta Macerata e l’Avenale si aggiudica il derby cingolano contro la Polisportiva Victoria.

Serie C1

È clamoroso il riscatto del Grottaccia in Serie C1. La partita contro il Pietralacroce è condotta dall’inizio alla fine dai gialloblù: vanno subito sullo 0-2 nel primo tempo, nella ripresa resistono al ritorno degli anconetani fino al 3-4, poi chiudono tutti i discorsi con il 3-7 finale, grazie alla doppietta di Crescimbeni, al poker di uno scatenato Joele Banchetti e al gol del giovane Diego Fufi. Ai locali non sono bastate le reti di Storari (doppietta) e Cappanera per evitare di scivolare al secondo posto, a -3 dal Montelupone primo della classe a 25 punti.

Per il Grottaccia è un’iniezione di fiducia dopo un periodo negativo, che ora la proietta al penultimo posto con 9 punti, due in più del Castelbellino che affronterà a Cingoli stasera. Gli orange hanno perso in casa per 1-4 contro il Cus Macerata terzo in classifica, venendo rimontati dal gol iniziale di D’Orsaneo.

Joele Banchetti

Joele Banchetti (Grottaccia)

In zona play-off, la Dinamis Falconara fa suo il derby con la Trillini Jesi e vola a -4 dalla vetta con 21 punti (come i maceratesi). Al PalaBadiali decide il 3-2 con le reti di Quercetti, Iolo e un autogol a favore dei falchetti, mentre per i leoncelli hanno segnato Signorelli e Ombrosi. Gli jesini sono ora ottavi a 16 punti, a -4 dal quinto posto.

Posizione occupata dal Cerreto d’Esi a 20, grazie all’1-2 con cui ha regolato il Pianaccio con le marcature di Occhiuzzo e Casoli. Al sesto posto, infine, c’è l’Audax Sant’Angelo, vincente per 3-5 a Monturano grazie alla fuga dal 2-2 al 2-5: hanno segnato Bikai, Conti (doppietta), Pierfederici e Benigni.

Stasera, oltre alla già citata sfida tra Grottaccia e Castelbellino, la Trillini Jesi sfida in trasferta l’Olympia Fano, mentre il Pietralacroce sarà di scena in casa del Real San Giorgio. Cus Macerata-Dinamis Falconara è un grande big match d’alta quota, mentre l’Audax Sant’Angelo in casa contro il Pianaccio vuole entrare in zona play-off. Chiude la giornata delle nostre squadre il posticipo di domani tra Cerreto d’Esi e la capolista Montelupone.

Serie C2

Nel girone A di Serie C2, il Verbena vince il derby di Ancona contro l’Acli Mantovani con un netto 8-2 e si conferma in testa alla classifica insieme all’Alma Juventus Fano. Il Città di Ostra scivola al terzo posto per via del 3-3 in casa dello Gnano ’04, mentre resta a -3 dalla vetta il Chiaravalle grazie al 5-2 con cui ha regolato il Montemarciano. Scivola in zona play-out l’Avis Arcevia perdente in casa con il Villa Musone, mentre il Ciarnin riposava ed è così rimasto ultimo a 2 punti.

Nel girone B, la primatista Nuova Ottrano continua a correre e ne fa 10 al Borgorosso Tolentino,confermando il +2 di vantaggio sull’Invicta Macerata. L’Avenale vince 6-1 il derby di Cingoli con la Polisportiva Victoria di Villa Strada ed è salita al terzo posto con 17 punti, a -7 dalla capolista filottranese.

Il Real Fabriano si è fatto rimontare dallo 0-2 al 5-2 dal Serralta, scivolando a -7 dai play-off. I fabrianesi si consolano con la squadra Under 19 che ha ottenuto l’accesso alla finalissima di Coppa Marche di categoria, grazie al successo nella doppia sfida contro il Città di Ostra: l’obbiettivo è rivincere la competizione dopo il trionfo del 2019.

Risultati e classifiche

Serie C1 – 11^ giornata

Pietralacroce 3-7 Grottaccia (2 Storari, Cappanera; 2 Crescimbeni, 4 Joele Banchetti, Diego Fufi)
Montelupone 4-2 Olympia Fano
Castelbellino 1-4 Cus Macerata (D’Orsaneo 1-0)
Nuova Juventina 5-3 Real San Giorgio
Pianaccio 1-2 Cerreto d’Esi (Occhiuzzo, Casoli)
Dinamis Falconara 3-2 Trillini Jesi (Quercetti, Iolo, autogol a favore; Signorelli, Ombrosi)
Monturano 3-5 Audax San’Angelo (Bikai, 2 Conti, Pierferderici, Benigni)

Classifica: Montelupone 25, Pietralacroce 22, Cus Macerata e Dinamis Falconara 21, Cerreto d’Esi 20, Audax Sant’Angelo e Real San Giorgio 17, Trillini Jesi 16, Nuova Juventina e Olympia Fano 13, Pianaccio e Monturano 12, Grottaccia 9, Castelbellino 7

12^ giornata – venerdì 3 dicembre
Olympia Fano-Trillini Jesi (ore 21.30)
Cus Macerata-Dinamis Falconara (ore 22)
Grottaccia-Castelbellino (ore 22)
Nuova Juventina-Monturano (ore 22)
Real San Giorgio-Pietralacroce (ore 22)
Audax Sant’Angelo-Pianaccio (ore 22)
Cerreto d’Esi-Montelupone (sabato 4 dicembre ore 14.30)

Serie C2
Girone A – 9^ giornata

Avis Arcevia 3-6 Villa Musone (Rigamonti, Serpicelli, Allegrezza)
Gnano ‘04 3-3 Città di Ostra (Pacenti, Pettinari, Boria)
Verbena 8-2 Acli Mantovani (2 Capitanelli, 2 Iolo, 2 Lamberti, Busilacchi, autogol a favore; Schiavoni, Appugliese)
Chiaravalle 5-2 Montemarciano (2 Caimmi, Pierpaoli, Lopez, Sebastianelli; Carletti, Borgognoni)
Riposa Ciarnin

Classifica: Verbena AN 18, Aj Fano 18, Città di Ostra 16, Chiaravalle 15, Acli Mantovani AN 12, Villa Musone 11, Montemarciano 10, ‘Gnano 04 9, Avis Arcevia 8, Amici CS 7, Ciarnin 2

Girone B – 9^ giornata

Nuova Ottrano 10-2 Borgorosso Tolentino (Diego Jimenez, 2 Galeazzo, 4 Carnevali, Panella, Iuga, Pierella)
Serralta 5-2 Real Fabriano (2 Sakuta)
Avenale 6-1 Polisportiva Victoria (3 Beccacece, Campana, Marrocchi, Cola; Barigelli)

Classifica: Nuova Ottrano 24, Invicta Macerata 22, Avenale e Bayer Cappuccini 17, Polisportiva Victoria 12, Real Fabriano 10, Serralta 10, Aurora Treia 10, Tre Torri Sarnano 10, Sambucheto 4, Borgorosso Tolentino 3

Fonte risultati: Futsalmarche.it – Foto: dabraga.fotografia per l’Ufficio Stampa Dinamis Falconara

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA




CALCIO A 5 / La carica delle cinque anconetane alle Finals di Coppa Marche Serie C

Tutti i risultati e i marcatori dei campionati di futsal che riguardano la Vallesina; stasera in C2 il derby di Cingoli tra Avenale e Polisportiva Victoria

VALLESINA, 26 novembre 2021 – Chiaravalle, Audax Sant’Angelo, Trillini Jesi, Pietralacroce e Cerreto d’Esi hanno strappato il pass per le Final Eight di Coppa Marche Serie C di calcio a 5. E’ stato questo il verdetto degli Ottavi di finale che si sono giocati questa settimana, con ben 5 formazioni dell’anconetanoche si giocheranno la vittoria finale nella tre giorni a inizio gennaio, in una sede che verrà scelta nelle prossime settimane dalla delegazione Calcio a 5 della Lnd Marche.

Per quanto riguarda i campionati, invece, in C1 la Trillini Jesi perde in casa con il Montelupone e scivola a -6 dalla vetta, mentre il Pietralacroce mantiene la testa della classifica grazie al successo esterno contro il Cus Macerata. Risalgono anche Dinamis Falconara e Cerreto d’Esi in piena lotta play-off, così come l’Audax Sant’Angelo si allontana dalle zone basse della graduatoria. In coda, perdono sia Castelbellino che Grottaccia, sempre più lontane dalla salvezza diretta.

In Serie C2, torna a vincere la Nuova Ottrano nel girone B, mentre nel girone A Verbena, Città di Ostra e Alma Juventus Fano si dividono la testa della classifica. Stasera, infine, si gioca il derby di Cingoli tra Avenale e Polisportiva Victoria.

Serie C1

Venerdì scorso 19 novembre si sono giocate le sfide della decima giornata del girone unico di Serie C1. In testa si sono confermate Montelupone e Pietralacroce a quota 22, con gli anconetani vincenti in casa del Cus Macerata terzo grazie alla tripletta di Giordano e al gol di Pinto, rimontando dal 2-0 al 2-3. Il Montelupone, invece, ha vinto sul campo della Trillini Jesi con un 3-5: ai leoncelli non sono bastate le reti di Tittarelli, Bravi e Signorelli per evitare il ko e scivolare al settimo posto, a -6 dalla vetta ma comunque a un punto dai play-off.

Torna al terzo posto con 18 punti, invece, la Dinamis Falconara, grazie al 2-1 con cui ha regolato il Castelbellino, propiziato dalla doppietta di Di Placido. Il gol del solo Lotito non è bastato agli orange ad evitare la sconfitta, che fa restare la squadra al penultimo posto con 7 punti, a -6 dalla salvezza diretta.

Anche il Cerreto d’Esi avanza in classifica, ora al quinto posto a 17 punti, grazie al 5-2 al Monturano con le reti di Simone Di Ronza, Casoli, Marturano, Stazi e Neitsch. Vince anche l’Audax Sant’Angelo, regolando a sorpresa il Real San Giorgio per 5-3: Petrolati, Benigni, Bikai e Carletti hanno rimontato la corazzata portosangiorgese dall’1-3, portandosi all’ottavo posto a -3 dai play-off.

Continua, invece, la crisi nera del Grottaccia, che ha perso in casa per 2-7 con la Nuova Juventina nello scontro diretto salvezza. La doppietta di Carancini aveva illuso i gialloblù sul 2-1, che poi sono stati rimontati nella ripresa, sciupando diverse occasioni per pareggiare sul 2-3. La squadra della popolosa frazione di Cingoli, alla sesta sconfitta di fila, resta all’ultimo posto con 6 punti.

Questa sera, venerdì 26 novembre, la capolista Pietralacroce sfida in casa proprio la cenerentola Grottaccia, per il più classico dei testa-coda. Riflettori puntati anche sul derby in zona play-off tra Dinamis Falconara e Trillini Jesi al PalaBadiali, mentre il Cerreto d’Esi sarà impegnato nella sfida esterna sul campo del Pianaccio. Il Castelbellino ospita in casa il Cus Macerata, al contrario l’Audax Sant’Angelo sarà impegnata in trasferta contro il Monturano. Chiudono l’undicesima giornata Montelupone-Olympia Fano e Nuova Juventina-Real San Giorgio.

Serie C2

Per quanto riguarda invece la Serie C2, nel girone A la vetta della classifica è affollata. Il Verbena perde in casa del Montemarciano, così Alma Juventus Fano e Città di Ostra (vincente di misura contro l’Avis Arcevia) ne approfittano per agganciarla in testa a 15 punti. Seguono a 12 l’Acli Mantovani, che ha riposato, e il Chiaravalle, per via la vittoria esterna contro gli Amici del Centro Sportivo. Muove la classifica il Ciarnin Senigallia, sempre ultimo ma ora a 2 punti, con il 3-3 contro ‘Gnano 04.

Nel girone B, la Nuova Ottrano ha ripreso a vincere grazie al 2-6 all’Aurora Treia, mantenendo così la vetta della classifica, con 21 punti a +2 dall’Invicta Macerata seconda. Secondo 0-3 di fila per l’Avenale, vincente a San Severino contro il Serralta, mentre il Polisportiva Victoria ha battuto 1-0 il Sambucheto:questa sera le due squadre di Cingoli si sfideranno al PalaQuaresima per l’andata del derby dell’unico derby “Balcone” di questa stagione. Passo indietro a metà classifica, invece, per il Real Fabriano, sconfitto dal Bayer Cappuccini.

Coppa Marche Serie C

Questa settimana, inoltre, si sono giocate le sfide di ritorno degli Ottavi di Finale di Coppa Marche Serie C, che hanno regalato a ben 5 squadre della Provincia di Ancona il pass per le Finals che si disputeranno a gennaio in una tre giorni spettacolare di futsal marchigiano, in una sede che verrà individuata dalla Lnd Marche: sono Audax Sant’Angelo, Cerreto d’Esi, Chiaravalle, Pietralacorce e Trillini Jesi.

I leoncelli hanno superato ai rigori la Nuova Ottrano: dopo il 2-3 dell’andata in favore dei filottranesi, gli jesini hanno espugnato per 2-3 il PalaGalizia e sono stati più precisi ai calci di rigore, per il 4-7 finale che vale il pass per la competizione già vinta nel 2019.

Il Chiaravalle ha perso 3-5 in casa contro il Pianaccio, ma ha passato il turno grazie al 3-0 conquistato nel Pesarese. L’Audax Sant’Angelo, invece, ha rimontato il 4-2 della Dinamis Falconara del PalaBadiali, vincendo a Senigallia per 5-2. Il Pietralacroce, infine, ha ribadito la superiorità dell’andata (5-1) battendo il Castelbellino in casa per 5-3. Le altre tre protagoniste delle Finals saranno Montelupone, Csi Stella e Sangiorgio.

Risultati e Classifiche

Serie C1 – 10^ giornata
Trillini Jesi 3-5 Montelupone (Tittarelli, Bravi, Signorelli)
Olympia Fano 3-1 Pianaccio
Dinamis Falconara 2-1 Castelbellino (2 Di Placido; Lotito)
Grottaccia 2-7 Nuova Juventina (2 Carancini)
Audax Sant’Angelo 5-3 Real San Giorgio (Petrolati, M. Benigni, Bikai, Carletti)
Cus Macerata 3-4 Pietralacroce (3 Giordano, Pinto)
Cerreto d’Esi 5-2 Monturano (S. Di Ronza, Casoli, Marturano, Stazi, Neitsch)

Classifica: Montelupone 22, Pietralacroce 22, Cus Macerata 18, Dinamis Falconara 18, Cerreto d’Esi 17, Real San Giorgio 17, Trillini Jesi 16, Audax Sant’Angelo 14, Olympia Fano 13, Pianaccio 12, Monturano 12, Nuova Juventina 10, Castelbellino 7, Grottaccia 6

11^ giornata (venerdì 26 novembre)
Pietralacroce-Grottaccia (ore 21.30)
Montelupone-Olympia Fano (ore 21.30)
Castelbellino-Cus Macerata (ore 21.30)
Nuova Juventina-Real San Giorgio (ore 22)
Pianaccio-Cerreto d’Esi (ore 22)
Dinamis FalconaraTrillini Jesi (ore 22)
Monturano-Audax Sant’Angelo (ore 22)

Serie C2
Girone A – 8^ giornata

Amici CS 1-3 Chiaravalle (3 Lopez)
Ciarnin 3-3 Gnano ’04 (Pettinari, Latini, Romanucci)
Città di Ostra 4-3 Avis Arcevia (Boria, 2 Sebastianelli, Pacenti; Rigamonti, 2 Allegrezza)
Montemarciano 3-1 Verbena (Carletti, Bajo, Di Rocco; Busilacchi)
Riposa: Acli Mantovani

Classifica: AJ Fano 15, Verbena 15, Città di Ostra 15, Acli Mantovani 12, Chiaravalle 12, Montemarciano 10, Villa Musone 8, Gnano ’04 8, Avis Arcevia 8, Amici CS 7, Ciarnin 2

Girone B – 8^ giornata
Real Fabriano 3-5 Bayer Cappuccini (Centocanti, 2 Sakuta)
Aurora Treia 2-6 Nuova Ottrano (2 Panella, Galeazzo, Iuga, 2 Carnevali)
Serralta 0-3 Avenale (Maccioni, Campana, Beccacece)
Polisportiva Victoria 1-0 Sambucheto (Niccolò Marchegiani)

Classifica: Nuova Ottrano 21, Invicta Macerata 19, Sangiustese 16, Bayer Cappuccini 14, Avenale 14, Polisportiva Victoria 12, Real Fabriano 10, Tre Torri Sarnano 10, Aurora Treia 7, Serralta 7, Sambucheto 4, Borgorosso Tolentino 3

Ottavi di Finale – Coppa Marche Serie C
Chiaravalle 3-5 Pianaccio (andata 3-0, Chiaravalle alle Finals)
Montelupone 6-0 Cus Macerata a tavolino (andata 3-6, Montelupone alle Finals)
Audax Sant’Angelo 5-2 Dinamis Falconara (andata 2-4, Audax alle Finals)
Nuova Ottrano 4-7 Trillini Jesi dopo calci di rigore (andata 3-2, Trillini Jesi alle Finals)
Pietralacroce 5-3 Castelbellino (andata 5-1, Pietralacroce alle Finals)
Sangiustese 0-3 Cerreto d’Esi (andata 0-6, Cerreto d’Esi alle Finals)
CSI Stella 2-3 Real Ancaria (andata 3-7, CSI Stella alle Finals)
Futsal Prandone 2-3 Sangiorgio (andata 2-3, Sangiorgio alle Finals)

Fonte risultati: Futsalmarche.it

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA