Jesi / Tennis Circolo Cittadino, l’Itas Open a Grymaska (donne) e Bahamonde (uomini)

110 gli atleti in gara nel maschile e 40 nel femminile si sono presentati per la conquista del trofeo e del montepremi pari a 5000€. Presenti alla premiazione Animali e Scandiani

JESI, 17 luglio 2023 – Ancora una edizione dai grandi numeri e dai grandi risultati quella dell’Itas Open di tennis 2023 disputatasi sui campi del Circolo Cittadino di Jesi.

110 gli atleti in gara nel maschile e 40 nel femminile si sono presentati per la conquista del trofeo e del montepremi pari a 5000€.

A vincere sui campo in terra battuta numero uno dell’impianto jesino Anastasia Grymaska che in finale ha battuto Maria Toma per 4/6 7/6 7/6 mentre negli uomini Francisco Bahamonde ha avuto la meglio su Juan Cruz Martin Manzano 6/2 6/0. Giudice arbitro della manifestazione Ginesio Cardinali.

Lo storico appuntamento, in programma da decenni, è andato dunque in archivio e come sempre ha avuto il suo successo. L’idea iniziale di Simone Cola, agente Itas a Jesi, ha avuto ancora una volta il sostegno, come negli anni passati del club jesino oggi presieduto da Paolo Crognaletti e gestito, per quello che riguarda appunto il tennis, dal maestro Alessandro Carbonari. 

Per questa edizione oltre all’Itas altri sponsor sono stati Yalos Cup, Donzelli Group, Vini Casalfarneto, Studio commercialisti Giuliani. 

Alla premiazione si è notata la presenza del vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Jesi Samuele Animali e del consigliere Fit Paolo Scandiani.

©riproduzione riservata




Jesi / Tennis al Circolo Cittadino con la 9° edizione dell’ “Itas Open”

Montepremio di 3500€. Il torneo di svolgerà sui tre campi principali del tennis club jesino in via del Molino

JESI, 27 giugno 2022 – E’ confermato che dal 2 al 20 luglio prossimo presso gli impianti da tennis del Circolo Cittadino di Jesi in via del Molino sarà riproposto l’“Itas Open Trofeo Yalos” giunto alla 9° edizione.

Torneo singolare maschile e femminile con la presenza dai 4nc alla categoria 3.5.

Il montepremio è di 3.500 € e la manifestazione si conferma come il torneo Open più importante della regione Marche.

La edizione 2022 viene organizzata grazie al contributo dei due Main Sponsor del Torneo (ITAS Assicurazioni e Yalos Glass Tecnology) e di altre partnership ( Opel Almauto, Donzelli Group, Massimo Massaccesi parrucchiere uomo donna).

L’iscrizione potrà essere effettuata tramite il sito www.federtennis.it o per email al torneiccjesi@gmail.com o per whatsapp: 3479149483. 

©riproduzione riservata




JESI / L’Open Itas Tennis a Maria Artimedi e Valerio Perruzza (fotogallery)

Per Simone Cola agente Itas la presenza di pubblico e di atleti nell’impianto del Circolo Cittadino è un successo per Jesi e per il tennis 

JESI, 30 luglio 2021Andrea Maria Artimedi e Valerio Perruzza sono i vincitori dell’VIII Edizione del Torneo di Tennis ITAS Open che si è concluso al Circolo Cittadino di Jesi.

Andrea Maria Artimedi, in campo femminile, del Circolo Tennis Mosciano (TE) ha vinto contro  Elena Pavolucci del Tennis Club Castelraimondo (MC) 6-0 6-1 mentre nel torneo maschile Valerio Perruzza del Tennis Club Due Valli Scheggino  (TR) ha avuto la meglio su Alberto Morolli del Tennis Club Riccione per 4-6 6-3 6-3.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A premiare i vincitori sono stati la schermitrice Jesi a Elena Tangherlini in forza al Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito e l’assessore allo sport del Comune di Jesi Ugo Coltorti.

All’edizione 2021 erano iscritti 162 atleti con oltre 50 seconde categorie e un montepremi di € 2.500.

«I miei complimenti agli organizzatori e ai sostenitori in quanto i tempi sono difficili e vedere tanta partecipazione di pubblico e di atleti è una bellissima cosa per Jesi e per il tennis. Per noi è la conferma del valore di questa competizione, ormai in riferimento nel panorama tennistico regionale» ha affermato Simone Cola, agente ITAS dalla cui volontà è nato questo evento, condiviso e supportato dal Circolo Cittadino di Jesi, presieduto dall’avv. Gianluca Mucelli.

Anche per la schermitrice Jesina Elena Tangherlini «questo torneo è un’iniezione di fiducia perché abbiamo tutti bisogno di tornare alla normalità». 

Per il Maestro della Scuola Tennis del Circolo Alessandro Carbonari «un grande lavoro che, anche in poco tempo ci ha permesso di  poter disputare questa edizione, premiato dalla partecipazione numerosa è qualificata di atleti. L’ITAS Open è una importante vetrina per il movimento tennis jesino, che ci permette di alimentare la passione per questa disciplina, sia a livello agonistico che dilettantistico. Per questo voglio ringraziare tutte le aziende che ci sostengono, anche in momenti delicati come quello attuale».

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / Tennis Itas Open maschile Circolo Cittadino: vince Lorenzo Bocchi

VII Edizione trofeo “Danilo Mariotti” vinta da Alessandra Mazzola per il singolare femminile e Lorenzo Bocchi per il maschile. Record di iscritti

Jesi, 15 luglio 2020 – Con la vittoria di Lorenzo Bocchi emiliano in forza al CT Albinea su Tomas Gerini (Junior Perugia) per infortunio al termine del primo set per 6/1, si è conclusa l’edizione 2020 dell’ITAS Open, torneo di tennis che da 7 anni si svolge presso il Tennis Club del Circolo Cittadino di Jesi e che si è affermato tra i più importanti tornei delle Marche.

Ieri la finale del primo open femminile era andata alla riminese Alessandra Mazzola, 6/0 6/0 sulla folignate Chiara Girelli.

Si chiude così un’edizione da record per il numero d’iscritti (170) di uno dei primi tornei ad essere giocati dopo il confinamento per l’epidemia da Coronavirus, a testimonianza della grande voglia di tornare a competere dedicandosi alle propria passione sportiva.

Un’edizione fortemente significativa anche per la dedica del trofeo a Danilo Mariotti, l’imprenditore marchigiano tra i soci della FAMAR, leader europea nella produzione di tralicci, morto a causa del coronavirus.

“Una persona positiva, molto appassionata di sport di cui incarnava i valori” ha spiegato Simone Cola, agente della ITAS Assicurazioni e ideatore nel 2014 del torneo, che ha avuto il sostegno del presidente del Circolo Cittadino Gianluca Mucelli e del maestro del Circolo Cittadino Tennis Club Alessandro Carbonari, uniti dal comune obiettivo di riportare il grande tennis a Jesi.

“Questa edizione non era scontata” ha affermato il maestro Carbonari “perché solo un mese prima dell’inizio del torneo abbiamo saputo che avremmo potuto organizzarlo, naturalmente nel rispetto delle misure di sicurezza rese necessarie dalla pandemia. Nonostante i tempi ristretti la risposta degli iscritti – in prevalenza seconde categorie – ha confermato il livello qualitativo raggiunto da questo torneo”.

 

Albo d’Oro: 2014 Alessandro Motti / 2015 Daniele Giuliani/ 2016 Filippo Leonardi / 2017 Samuele Ramazzotti / 2018 Rodriguez Sanchez / 2019 Omar Giacalone / 2020 Lorenzo Bocchi

Comitato Organizzatore: Gianluca Mucelli – Presidente Circolo Cittadino Jesi; Simone Cola – Agente ITAS Assicurazioni; Alessandro Carboni – Presidente ASD Tennis Circolo Cittadino Jesi; Donatella Vici – Responsabile Comunicazione

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 




JESI / Tennis Circolo Cittadino Itas Open femminile: vince Alessandra Mazzola

Questa sera finale singolare maschile della VII edizione trofeo “Danilo Mariotti” alle ore 19,30 tra Lorenzo Bocchi e Tomas Gerini

semifinale Gerini – Pecci

JESI, 15 luglio 2020 – E’ andata alla riminese ventunenne Alessandra Mazzola la finale femminile dell’ITAS Open di tennis che si è svolta questa sera sui campi del Tennis Club del Circolo Cittadino.

La Mazzola ha avuto la meglio sulla folignate diciottenne Chiara Girelli per 6/0 6/0.

Sono state 50 le iscritte alla prima edizione del singolare femminile dell’ITAS Open che conta, complessivamente, 170 iscritti, di cui molte seconde categorie.

Questa sera alle 19,30 la finale maschile tra Bocchi e Gerini.

In semifinale Di Nicola Gianluca, finalista dello scorso anno, ha perso contro Lorenzo Bocchi per 3/6, 6/3, 2/6 mentre nell’altra semifinale si è imposto Tomas Gerini su Alessandro Pecci per 1/6 6/3 3/0 con Pecci costretto al ritiro.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / Itas Open Tennis Circolo Cittadino: ecco le finali

Domani il singolare femminile, mercoledì quello maschile. E’ stata la settima una edizione da record con oltre 170 iscritti

JESI, 13 luglio 2020 – Entra nel vivo il torneo di tennis VII Edizione dell’ITAS Open a Circolo Cittadino, ‘Trofeo Danilo Mariotti’.

Oggi pomeriggio andranno in scena le semifinali del singolare femminile che determinerà la coppia finalista in campo domani martedì 14 luglio ore 19,30.

La finale maschile invece andrà in scena mercoledì.

Oggi pomeriggio, a partire dalle 18, si affronteranno la riminese Emma Ferrini (classe 2000) contro la folignate Chiara Girelli (classe 2002) e l’altra riminese Alessandra Mazzola (classe 1999) contro la trentina Beatrice Caruso (classe 1995).

Un’edizione da record, quella 2020, per l’alto numero d’iscritti (oltre 170) e per essere uno dei primi tornei di tennis giocati dopo il periodo di isolamento dovuto all’emergenza Coronavirus.

Gli atleti si contenderanno il montepremi di 4mila euro e il trofeo dedicato all’imprenditore Danilo Mariotti, scomparso nel mese di marzo a causa del Coronavirus.

Il torneo si sta disputando a porte chiuse nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento dell’epidemia, ma è  visibile attraverso l.

L’Itas Open, ricordiano, è nato dalla volontà dall’Agente dell’ITAS Assicurazioni dott. Simone Cola e sostenuto dalla Scuola di Tennis del Maestro Alessandro Carbonari e dal Circolo Cittadino presieduto dall’Avv. Gianluca Mucelli.




JESI / Circolo Cittadino: Tennis, domani via all’Itas Open con oltre 120 iscritti

4.000€ di montepremi. Per la prima volta torneo aperto alle donne. Presente il finalista dell’ultima edizione Di Nicola

JESI, 1 luglio 2020 – Prenderà il via domani nei campi da tennis del Circolo Cittadino la VII Edizione dell’Itas Open “Trofeo Danilo Mariotti”.

Oltre 120 gli iscritti tra torneo maschile e femminile di cui 40 seconde categorie.

90 gli iscritti al torneo maschile e, novità di quest’anno con l’inserimento del singolare femminile – a iscrizioni ancora aperte nella giornata di oggi –  parteciperanno al torneo 34 donne, per un totale di 40 seconde categorie, che si contenderanno il montepremi di 4mila euro e il trofeo dedicato all’imprenditore Danilo Mariotti, scomparso nel mese di marzo a causa del Coronavirus.

Varie le regioni di provenienza degli atleti: Lazio, Umbria, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e, naturalmente, Marche.

Saranno presenti anche l’aquilano Gianluca Di Nicola, finalista dell’edizione dello scorso anno vinta da Omar Giacalone e Luciano Darderi, 17enne romano di origini argentine nella Top 20 Junior.

Il torneo nato dalla volontà dall’Agente dell’ITAS Assicurazioni dott. Simone Cola e sostenuto dalla Scuola di Tennis jesina del Maestro Alessandro Carbonari e dal Circolo Cittadino presieduto dall’Avv. Gianluca Mucelli terminerà con la finale del 12 luglio.

Cola Simone e i finalisti edizione 2019

Atleti in campo da domani alle ore 17, con la possibilità, per il pubblico,  di assistere dalla terrazza del Circolo Cittadino nel rispetto delle distanze e delle misure di sicurezza.

“L’organizzazione di questa edizione dell’ITAS Open non era così scontata” spiega l’Agente ITAS Assicurazioni e ideatore del torneo Simone Cola, “la pandemia ha bloccato il lavoro organizzativo che prende il via già dall’autunno e solo un paio di settimane fa abbiamo saputo che era possibile riprendere questo genere di manifestazioni. Dopo un’attenta valutazione sulla possibilità di garantire la massima sicurezza nello svolgimento della manifestazione, abbiamo deciso di proseguire con entusiasmo ed emozione per il valore che assume questa edizione, un segnale positivo di ripresa e un omaggio ad un grande imprenditore e amico come Danilo Mariotti”.

Il maestro Alessandro Carbonari invece sottolinea come “la volontà di poter riprendere con l’attività della Scuola di Tennis era davvero forte e non ci siamo fatti sfuggire la possibilità di entrare tra le società che per prime hanno contribuito ad un ritorno alla pratica sportiva, anche se con abitudini necessariamente modificate a causa dell’epidemia. Questo ci ha permesso di essere inseriti come prima tappa nel City Tennis Tour 2020, circuito di tornei Amatoriali Tpra-Fit abbinati a tornei di 4^ + 3^ categoria gare di singolare Maschile e Femminile”.

Infine il presidente del Circolo Cittadino Jesi, avv. Mucelli ha dichiarato: “E’ con grande piacere che ho appreso della possibilità di ospitare nei campi da tennis del Circolo Cittadino la VII^ edizione del Torneo ITAS Open e una delle prime manifestazioni sportive di questo anno davvero difficile. E’ una sfida che affrontiamo con la serietà e l’esperienza di anni gestione del tennis a Jesi, prima diretta e ora affidata alla competenza del Maestro Carbonari. Sarà un’edizione nuova rispetto al passato, ma ugualmente e, forse, anche più coinvolgente e significativa”. 

Albo d’Oro: 2014 Alessandro Motti; 2015 Daniele Giuliani; 2016 Filippo Leonardi; 2017 Samuele Ramazzotti; 2018 Rodriguez Sanchez: 2019 Omar Giacalone

Comitato Organizzatore: Gianluca Mucelli – Presidente Circolo Cittadino Jesi; Simone Cola – Agente ITAS Assicurazioni; Alessandro Carboni- Presidente ASD Tennis Circolo Cittadino Jesi; Donatella Vici – Responsabile Comunicazione

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / L’ITAS OPEN DI TENNIS AD OMAR GIACALONE

JESI, 15 luglio 2019 –  Omar Giacalone si impone su Gianluca Di Nicola per 61 75 nella finale dell’Itas Open di Tennis, singolare maschile, sui campi del Circolo Cittadino.

di nicola

Primo set senza storia poi nel secondo Di Nicola prova a riequilibrare l’andamento dell’incontro ma Giacalone tiene ed alla fine esulta.

Davanti ad una buona presenza di pubblico l’atto finale del torneo memorial Romano Cacciani, € 8.000 di montepremio,  non ha tradito le attese ed il successo della manifestazione premia l’ottima organizzazione del club tennis del Circolo jesino presieduto dall’avv. Mucelli.

Alla premiazione ha partecipato la fiorettista Elena Tangherlini, Simone Cola dell’agenzia Itas, il vice presidente Fit Paolo Scandiani, il maestro di tennis Alessandro Carbonari, il presidente del Circolo Cittadino di Jesi Mucelli.

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

#gallery-2 { margin: auto; } #gallery-2 .gallery-item { float: left; margin-top: 10px; text-align: center; width: 33%; } #gallery-2 img { border: 2px solid #cfcfcf; } #gallery-2 .gallery-caption { margin-left: 0; } /* see gallery_shortcode() in wp-includes/media.php */

 




JESI / TENNIS, ITAS OPEN: LA FINALE TRA GIACALONE E DI NICOLA

JESI, 15 luglio 2019 – Questa sera sul centrale in terra battuta del Circolo Cittadino di Jesi in via del Mulino saranno Giacalone e Di Nicola a contendersi il VI° trofeo Itas Open memorial Romano Cacciani, gara di finale del singolare maschile di tennis 2° categoria.

Nella giornata di ieri Omar Giacalone in semifinale ha battuto Marco Mosciatti per 64 64 mentre Gianluca Di Nicola si è imposto su Gianluca Acquaroli per 63 46 76.

La finale alle ore 18,30.

Al termine le premiazioni con la presenza degli sponsor Simone Cola e Claudia Cacciani, l’assessore allo sport del Comune di Jesi Ugo Coltorti, il presidente del Circolo Cittadino Gianluca Mucelli, il vice presidente Fit Paolo Scandiani. Annunciata la presenza anche della fiorettista jesina Elena Tangherlini.

 

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / TENNIS, ITAS OPEN: OGGI LE SEMIFINALI LUNEDI’ 15 LUGLIO LA FINALE

JESI, 14 luglio 2019 – Come preannunciato nei giorni scorsi slitta di quasi 24 ore l’appuntamento con la finale della VI° edizione dell’Itas Open di tennis,  memorial Romano Cacciani, sui campi in terra rossa al Circolo Cittadino.

Montepremi € 8.000.

Il maltempo ha vinto e le gare nei giorni scorsi hanno subito dei ritardi, addirittura dei posticipi, a causa dei campi zuppi d’acqua.

La finale del singolare maschile dunque si disputerà domani lunedì 15 luglio alle ore 18,30.

Oggi pomeriggio, comunque,  alle ore 18 sarà in programma la prima semifinale e poi a seguire la seconda dopo che in mattinata si sono completati i quarti di finale.

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / CIRCOLO CITTADINO, ITAS OPEN TENNIS CONDIZIONATI DAL MALTEMPO

JESI, 11 luglio 2019 – Sesta edizione dell’Itas Open memorial Romano Cacciani di tennis al Circolo Cittadino di Jesi che procede purtroppo a singhiozzo causa il maltempo che praticamente non consente di poter utilizzare i campi di gioco del bellissimo impianto di via del Mulino.

Il nubifragio di martedì pomeriggio ha bloccato ogni attività ed allentato i campo e gli arbitri di gara ancora non hanno  dato l’ok per riprendere in pieno i turni di gara ed il recupero delle partite.

In queste ore si sta giocando nell’unico impianto al coperto in attesa di poter iniziare a riprendere con celerità sui campi in terra battuta.

Domani venerdì, sempre tempo permettendo, si assisterà ad una sorta di tour de force per recuperare con gare anche di mattino ed inevitabili doppi turni in un sol giorno ma non sarà facile riportarsi alla pari con il programma del tabellone e con ogni probabilità la finale prevista per domenica sera potrebbe essere posticipata a lunedì.

Intanto gli oltre 80 iscritti, di cui la metà di seconda categoria, non si sono iscritti i due finalisti dell’ultima edizione Rodríguez e Summaria, sono entrati tutti in  gioco e le due teste di serie Gianluca Di Nicola (testa di serie numero uno del club tennis Vomero) e Samuele Ramazzotti (testa di serie nr.2 marchigiano di Moie) stanno cercando di superare i rispettivi avversari, avanzare nel tabellone, per poi presentarsi allo scontro finale testa a testa per l’assegnazione del gradino più alto del podio della manifestazione.

Come si ricorderà il montepremi è di € 8.000.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / TENNIS: VI EDIZIONE DELL’ITAS OPEN AL CIRCOLO CITTADINO NEL SEGNO DELLA CONTINUITA’

JESI, 1 luglio 2019 – Presentato il torneo di tennis che dal 4 al 14 luglio si svilupperà nei campi in terra rossa del Circolo Cittadino.

Il grande tennis sarà ospite del club jesino ed è previsto il sold out di partecipanti, ma anche di presenze di pubblico durante le varie serate di qualificazione, come lo fu lo scorso anno con 100 iscritti di cui 60 di seconda categoria. Questa manifestazione, a livello Open, è la più importante a livello regionale grazie anche al monte premi di 8.000 €.

Con il patrocinio del Comune di Jesi e della Fit, la VI edizione è stata presentata nella sala del lampadario del Circolo Cittadino alla presenza dell’assessore allo sport del Comune di Jesi Ugo Coltorti, del maestro della scuola tennis del Circolo Alessandro Carbonari, del presidente il Circolo Cittadino Gianluca Mucelli, di Carla Saveri vice presidente del club delle Balette, degli sponsor Simone Cola Agente Itas e Claudia Cacciani titolare Vesmaco.

A presentare la collega giornalista Donatella Vici.

Nei vari interventi si è messo in risalto la conferma, continuità ed anche il livello tecnico dell’Open Itas jesino. Oltre all’organizzazione ed alla location che di per sé è garanzia, come lo è stato anche negli anni passati, grazie anche alle tante e varie iniziative in campo culturale e ricreativo, della buona riuscita, in generale, dell’evento.

Al termine della presentazione uno degli sponsor, la cantina Vignamato, presente con Maurizio Ceci, ha offerto un brindisi di buon auspicio e di successo.

Il torneo si aprirà il 4 luglio alle ore 19 e la finale è prevista per domenica 14 alle ore 21. Chi vincerà succederà al colombiano Sanchez Rodríguez vincitore dello scorso anno.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 




JESI / TENNIS, SUI CAMPI DEL CIRCOLO CITTADINO LA VI EDIZIONE DELL’ITAS OPEN

8.000 di montepremio. 

Lunedì 1 luglio la conferenza stampa di presentazione nella sala del Lampadario di uno degli appuntamenti sportivi più importanti dell’estate.

Presenti  Seguirà un brindisi con i vini offerti dalla Cantina Vignamato di Maurizio Ceci.

Lo scorso anno la finale fu disputata tra il colombiano Rodriguez che ebbe la meglio su Corrado Summaria.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA