1

Jesi / Fioretto Under 20, azzurri in gara in Coppa del Mondo in Croazia e Francia

Le femmine, dopo l’exploit di Udine, saranno a Zagabria mentre i maschi a Aix En Provence. In pedana gli jesini Matilde Calvanese, Federico Greganti e Marco Proietti

JESI, 17 gennaio 2023 – Sono in totale otto le convocate per la nazionale italiana di fioretto femminile Under 20 l’Italia per la gara di Coppa del Mondo in programma sabato e domenica prossimi a Zagabria.

La squadra italiana oro a Udine

In Croazia sabato 21 gennaio ci saranno Giulia Amore, Irene Bertini, Matilde Calvanese, Carlotta Ferrari, Alice Gambitta, Aurora Grandis, Matilde Molinari, Benedetta Pantanetti che gareggeranno tutte nella prova individuale e con loro ci saranno i maestri Maria Elena proietti Mosca e Francesca Bortolozzi.

Per la gara a squadre di domenica 22 gennaio, invece il quartetto azzurro sarà composto da Giulia Amore, Matilde Calvanese, Carlotta Ferrari e Aurora Grandis.

Nel precedente appuntamento del 6 gennaio a Udine la finale individuale è stata tutta italiana con la Grandis che si è imposta sulla jesina Calvanese (leggi qui…).

Anche nella gara a squadre l’Italia ha vinto dopo aver superato in finale la Francia.

Maria Elena Proietti Mosca e Federico Greganti

Per ciò che riguarda il maschile, coppa del Mondo under 20, l’appuntamento è in Francia a Aix En Provence per sabato 21 gennaio e tra i partecipanti alla prova individuale ci saranno i due jesini del club scherma di via Solazzi Federico Greganti e Marco Proietti.  

©riproduzione riservata




Fioretto / Coppa del Mondo: oro Italia a squadre, la jesina Calvanese protagonista

Nella categoria Under 20 femminile la nazionale italiana ha stracciato in finale la Francia per 45-24. Successo anche in campo maschile. Il Ct Cerioni alle stelle

JESI, 7 gennaio 2023 – Dopo l’oro e l’argento individuale di ieri, Aurora De Grandis e Matilde Calvanese, nella competizione a squadre ad Udine in Coppa del Mondo under 20, l’Italia ha sbaragliato il campo vincendo a mani basse sia in campo femminile che maschile.

Stefano Cerioni

Nel fioretto femminile l’Italia – Giulia Amore, Carlotta Ferrari, Aurora Grandis e Matilde Calvanese – non ha avuto rivali superando in finale la Francia per 45-24 dopo aver passato il turno con l’Algeria, ritiratasi, la Spagna per 45-30 e la Polonia per 45-33.

Anche nel fioretto maschile l’Italia – Damiano Di Veroli, Giuseppe Franzoni, Raian Adoul e Mattia Raimondi – ha vinto battendo in finale l’Ungheria.  

Soddisfattisismo il Ct Stefano Cerioni, presente ad Udine, che vede giorno dopo giorno crescere i futuri campioni alcuni dei quali stanno davvero bruciando le tappe bussando alla porta della nazionale maggiore.

Domani la prova maschile individuale.

©riproduzione riservata

 




Scherma / Courmayeur, assoluti a squadre: la scuola jesina di fioretto in evidenza

Le ragazze delle Fiamme Oro ai quarti aveva superato la formazione del Club Scherma Jesi che aveva presentato in pedana Lucrezia Cantarini, Sofia Giordani e Claudia Rotella.
©riproduzione riservata

 

 

 

 

 




SCHERMA / Fioretto: tre jesine con l’Italia alla Coppa del Mondo under 20

Le convocate dal Ct Stefano Cerioni. Matilde Calvanese, Sofia Giordani, Maria Elena Proietti Mosca. La gara sabato 22 gennaio a Zagabria

JESI, 18 gennaio 2022Matilde Calvanese e Sofia Giordani faranno parte della nazionale italiana di fioretto femminile Under 20 in gara sabato prossimo 22 gennaio a Zagabria nella tappa di Coppa del Mondo di categoria convocate dal Commissario tecnico Stefano Cerioni.

Matilde Calvanese

Otto le atlete azzurre convocate: Giulia Amore, Irene Bertini, Matilde Calvanese, Carlotta Ferrari, Sofia Giordani, Aurora Grandisi, Matilde Molinari e Benedetta Pantanetti.

Amore, Bertini, Ferrari e Molinari saranno anche le atlete che gareggeranno nella competizione a squadre.

Dunque due jesine del club scherma Jesi, anche se attualmente la Calvanese fa parte delle Fiamme Oro, oltre ad un’altra jesina, la maestra Maria Elena Proietti Mosca sono nel gruppo Italia a contendersi la medaglia d’oro della Coppa del Mondo.

Nel frattempo, nel fine settimana scorso, nella Seconda Prova Nazionale Cadetti di Fioretto in gara a Terni, tappa fondamentale in vista dei Campionati Italiani di categoria in programma alla fine di maggio a Catania, ha visto un ottimo terzo posto di Sofia Giordani fermata in semifinale per 15-8 da Matilde Molinari poi risultata vincitrice della competizione.

In campo maschile, sempre a Terni, tra i 156 partecipanti da segnalare il nono posto di Federico Greganti e il sedicesimo di Francesco Cercaci anche loro tesserati presso il Club Scherma Jesi.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / La scherma si rimette in movimento

Questa mattina ripresa degli allenamenti nell’impianto sportivo del Liceo Scientifico agli ordini di Annalisa Coltorti

JESI, 22 maggio 2020 – Dopo una lunga sosta finalmente questa mattina riparte lo sport a Jesi e che sia di buon auspicio per tutte le altre discipline.

calvanese matilde

Riprendono infatti a correre e sudare dopo un fermo di tre mesi gli atleti

Marini Tommaso

della scherma con gli allenamenti, ovviamente di natura fisico atletica, considerata la lunga sosta.

Lo faranno gli atleti d’interesse nazionale del club scherma Jesi.

Sotto la guida della preparatrice Annalisa Coltorti, nell’impianto sportivo del Liceo Scientifico, Tommaso Marini, Francesco Ingargiola, Beatrice Monaco, Matilde Calvanese riprenderanno l’attività.

In attesa che sia dato il via libera all’apertura delle palestre ed in attesa che anche Elisa Di Francisca e Alice Volpi, ancora fuori città, si aggreghino al gruppo.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA