1

C5 femminile A2 / Chiaravalle sbanca Foligno, capolista sconfitta per 1-0

Ora in classifica la Tb Marmi è seconda a due lunghezze dal Foligno, a pari punti con Perugia. Prossimo turno in casa contro la Salernitana

CHIARAVALLE, 5 dicembre 2022 – Le rosanero sbancano il PalaPaternesi.

Prima sconfitta di stagione per la capolista Foligno che cede davanti al publico amico contro un determinato Atletico Chiaravalle, a dispetto di ogni pronostico. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il goal della vittoria firmato dal portiere Moczik. 1-0 al fischio finale.

L’Atletico Foligno non riesce a trasformare in goal le diverse occasioni di rete costruite mentre le ragazze di Molinelli si sono dimostrate solide e compatte in difesa e pronte a ripartire, rendendosi pericolose durante la prima frazione con Lucchesi e Bussaglia.

Sono le cinghialette fondamentalmente a gestire la partita, ma senza riuscire mai a superare “The Wall” Moczik, ieri in gran giornata che praticamente para di tutto.

Il secondo tempo prosegue sulla falsa riga del primo, le ragazze di Bettelli non riescono a sfondare di fronte ad un Atletico Chiaravalle che si chiude nella propria metà campo. Mister Bettelli a questo punto gioca la carta del portiere in movimento in cerca dello spazio propizio per colpire.

Al 10’ st, su una giocata forzata, la sfera arriva tra i piedi della Moczik che tira direttamente nella porta vuota avversaria, realizzando quello che sarà il goal della vittoria.

Da qui le umbre si riversano in attacco, ma trovano una TB Marmi ordinata in difesa e una super Moczik insuperabile.

Le rosanero cosi vincono ancora, 1-0 così  come la scorsa domenica contro il Romagna.

Le ragazze di mister Molinelli si portano al 2º posto in classifica a -2 dal Foligno e a pari punti con il Perugia che nella  giornata di ieri, ha impattato 1-1.

Nel prossimo turno, le chiaravallesi saranno impegnate nella sfida casalinga contro la Salernitana.

ATLETICO FOLIGNO – Proietti, Narcisi, Zelli, Pellegrino, Bisognin. A disposizione Santi, Ricci G. Paggi, Magnini, Corboli, Ricci C., Filippucci. All. Marco Bettelli.

TB MARMI CHIARAVALLE – Moczik, Donati, Magnanti, Nicoletti Pini, Lucchesi. A disposizione Cataneo, Cea, Bussaglia, Capradossi e Taccaliti. All. Nicolò Molinelli.

RETI – Moczik  

ARBITRI – Boldrini di Macerata e La Vanna di Pesaro

CLASSIFICA 9º giornata

Foligno 21, Perugia e Chiaravalle 19, Napoli 18, Pucetta 14, Virtus Romagna, S. Maria Apparente e Prandone 13, Salernitana e Spartak  9, Sarno 4, Chieti 3, Sidicina Cremisi 0.

©riproduzione riservata




C5 femminile A2 / Chiaravalle, al palaPaternesi scende la capolista Foligno

Nicoletti Pini: “Dovremo dare il massimo, gli scontri con Foligno sono stati sempre intensi ma noi giocheremo le nostre carte”

CHIARAVALLE, 3 dicembre 2022 – 9º giornata di campionato  serie A2 girone C, divisione calcio a 5 femminile.

La prova decisiva per la TB Marmi Chiaravalle arriva domani, domenica  4 dicembre, dove al PalaPaternesi affronteranno la capolista Foligno. Una vera e propria corrazzata quellaallenata da mister Bettelli. 21 punti, 5 lunghezze avanti Chiaravalle che si trova attualmente alla 4º posizione, è l’unica squadra assieme al Perugia rimasta finora imbattuta.

Dopo l’ultimo successo di domenica scorsa nel match contro la Lux Chieti vinto 8-1, le umbre si sono aggiudicate la settima vittoria consecutiva di stagione. Tra le migliori marcatrici Zelli Sharon 12 p., Narcisi Elena 7, Bisognin Edicarla 5 e Pellegrino Sofia 4.

“Domenica sarà una partita importante, come del resto lo sono tutte. Il Chiaravalle è un’ottima squadra, lo dimostrano i risultati.” Le dichiarazioni del tecnico umbro alla vigilia del match, e aggiunge “da parte nostra, cercheremo di fare una bella prestazione e proseguire le nostre idee di gioco provando a mettere in difficoltà l’avversario e portare a casa i tre punti come ogni  domenica.”

Inoltre facendo un bilancio ammette che all’inizio del campionato non sapeva di preciso cosa aspettarsi  ma aveva da subito visto che si era instaurato un gruppo affiatato composto da ragazze con un grande atteggiamento. Il margine di miglioramento, a sua detta, è ancora ampio.

Le rosanero chiaravallesi dalla loro, nonostante il buon piazzamento in classifica e l’ultimo successo  casalingo contro la Virtus Romagna vinto 1-0 con il goal firmato Nicoletti Pini, dovrà trovare la determinazione necessaria per strappare la vittoria. Dovendo inoltre fare a meno dell’argentina Blanco, assente dai campi  per motivi familiari fino all’8 Gennaio. “Sarà una sfida difficile perché l’Atletico Foligno è una squadra molto solida.” Le dichiarazioni pre match di Nicoletti Pini, l’autrice dell’ultimo risultato positivo delle pantere che aggiunge: “Ognuna di noi dovrà dare il massimo per sopperire alle assenze. Anche negli scorsi anni gli scontri con Foligno sono stati sempre molto duri, perché hanno un grande collettivo. Il primo posto in classifica lo dimostra ulteriormente. Sono comunque sicura che saremo in grado di  giocare le nostre carte, certa che sarà una bellissima partita.”

Fischio di inizio, ore 15,30.

©riproduzione riservata




Calcio a 5 femminile / Chiaravalle, tre punti per la classifica: domenica contro Foligno

Battuta la Virtus Romagna per 1-0 con rete di Nicoletti Pini. Domenica prossima trasferta in Umbria per il big match in casa della capolista

CHIARAVALLE, 28 novembre 2022 –  Una TB Marmi Chiaravalle determinata, seppur con un inizio difficile, ottiene una vittoria essenziale al Palas Comunale contro la Virtus Romagna per 1-0.

Un tassello importante per consolidare la classifica, ora le rosanero sono piazzate al 4º posto con 16 punti appena sotto di una lunghezza dal Napoli terzo a -5 dalla capolista Foligno. Il team umbro sarà il prossimo avversario delle chiaravallesi.

Il primo tempo ha visto una situazione un po’ bloccata con le rosanero che hanno faticato ad emergere. A sbloccare la situazione ci ha pensato una brava Nicoletti Pini che è riuscita a farsi trovare pronta e capitalizzare l’assist di Magnanti con un tiro deciso gonfando la rete avversaria.

“Una bella vittoriale dichiarazioni di mister Molinelli al termine della garaimportante per garantire continuità contro una squadra forte, che conoscevamo bene. Partite come queste sono sempre belle, avvincenti e combattute. Unica osservazione è che potevamo indirizzarlo da prima questo match ma ciò che conta è il risultato finale, perciò va bene così.”  

Prossimo appuntamento, domenica 4 dicembre, ore 15,30 al Palas di Foligno.

TB MARMI CHIARAVALLE – Moczik, Magnanti, Donati, Blanco e Nicoletti Pini . A disposizione, Scialla, Cea, Lucchesi, Bussaglia.

VIRTUS ROMAGNA – Faccani, Berti, Mancarella, Carta e Guidi. A disposizione, Mencaccini, Tosi, De Oliveira, Lombardelli, Falcioni, Giuva, Sabetti.

RETI – Nicoletti Pini (TB).

CLASSIFICA 8º giornata: Foligno 21, Perugia 18, Napoli 17, Chiaravalle 16, Pucetta 13, S. Maria Apparente e Prandone 12, V.Romagna 10, Caserta 9, Salernitana 6, Sarno e Chieti 3, Sidicina Cremisi 0

©riproduzione riservata




Calcio a 5 femminile / Chiaravalle perde ad Avezzano contro il Pucetta 3-1

Espulso Molinelli per proteste dopo un’azione della squadra avversaria ‘poco  sportiva’. In gol Blanco, Viscogliosi, Contestabile, Sgravo 

CHIARAVALLE, 8 novembre 2022 – Battuta d‘arresto per le ragazze della TB Marmi Chiaravalle che perdono ad Avezzano contro il Pucetta, un avversario che ci si aspettava competitivo ed in effetti così è stato.

3-1 al termine della quinta giornata del campionato di serie A2 girone C, divisione calcio a 5 femminile, dopo un match ‘caldo’ che ha visto mister Molinelli espulso (sostituito dal secondo Fenucci) e costretto ad abbonare la gara a tre secondi dal fischio finale del primo tempo.

Pucetta – Chiaravalle

Molinelli ha protestato vivacemente a seguito dell’azione della giocatrice di casa Pastorini, che invece di restituire la palla, avrebbe tirato verso la porta, suscitando così la reazione dell’allenatore rosanero.

Nella ripresa  la svolta decisiva arriva con il gol dell’argentina Blanco: 0-1. La squadra di casa non ci sta e a 6’ dalla fine arriva il pareggio. Pucetta inserisce il portiere in movimento ed ottiene il 2-1. A questo punto anche la Tb Chiaravalle opta per il portiere in movimento ma in contropiede subisce il terzo goal che firma il 3-1 finale.

ASD PUCETTA – Pastorini, Sgravo, Primi, Tirelli, Contesatbile. A disposizione: Mazzulli, Michetti, Milanese, Di Berardino, Di Carlo, Viscogliosi e Michetti.

TB MARMI CHIARAVALLE – Moczik, Nicoletti, Donati, Magnanti, Blanco. A disposizione: Cataneo, Capradossi, Cea, Bussaglia, Lucchesi, Taccaliti.

RETI- Blanco, Viscogliosi, Contestabile e Sgravo

CLASSIFICA – Perugia e Foligno 12, Napoli 11, Prandone 9, Virtus Romagna, Chiaravalle, Pucetta , 7. S. Maria Apparente, Caserta 6, Salernitana, Chieti, Progetto Sarno 3, Sidicina Cremisi 0.

©riproduzione riservata




Calcio a 5 femminile A2 / TB Marmi Chiaravalle – Progetto Sarno, 4-1

Tripletta della Bussaglia e Blanco le realizzatrici per la formazione di Molinelli. Per le ospiti in gol la Di Maio

CHIARAVALLE, 23 ottobre 2022 – La TB Marmi Chiaravalle, dopo la battuta d’arresto della settimana scorsa perdendo contro Perugia, esce vittoriosa nella sfida contro Sarno vincendo  4-1 e salendo a quota 6 punti.

I successo conferma i pronostici che vuole il team tra le corazzate del girone C serie A2 della divisione calcio a 5 femminile.

I primi minuti vedono partire le rosanero con il turbo. Al 2’ l’argentina  Blanco si rende subito pericolosa con un grande tiro da fuori che viene deviato, colpendo la traversa. Subito dopo sempre Blanco serve una palla deliziosa all’interno dell’area per Irene Donati che spreca. In questa prima frazione da registrare un ottimo impatto di gara per le ragazze di mister Molinelli con un buon possesso palla. Con il passare del tempo calano di intensità e il Progetto Sarno prende campo e all’8’ Forino colpisce il palo per poi essere subito dopo replicata dalla compagna Mercogliano. Termina così il primo tempo, che si rivela alla fine equilibrato: 0-0.

Alla ripresa, le rosanero rientrano in campo mettendo da subito in atto le sollecitazioni e i consigli di mister Molinelli. Donati al 21’, dalla rimessa laterale serve capitan Magnanti che da una palla al centro all’area per Eleonora Bussaglia, che firma il primo vantaggio. Al 15’st è sempre Bussaglia che dopo un errore difensivo, grazie ad un colpo di testa fortuito, segna il raddoppio. Le campane non ci stanno e dopo un minuto accorciano su un rigore per fallo di mano di capitan Magnanti e la Di Maio dal dischetto batte la Moczik.
Il terzo goal rosanero arriva da una bella azione corale con protagonista Blanco, che trova libera su secondo palo la Bussaglia la quale segna la tripletta personale.
L’ultimo minuto ancora una volta la Blanco fa uno dei suoi numeri: recupera un pallone dal limite dell’area, entra in area e fa quello che vuole. 4-1 risultato  finale.

PROGETTO SARNO –  Cimmino, De Maio, Mercoiano, Forino, Zoppo. A disposizione Cagliazzo, Barbato, Maccione, Cepparulo, Vicedomini.

TB MARMI CHIARAVALLE – Moczik, Donati, Pini, Blanco, Magnanti. A disposizione Taccaliti, Capradossi, Bussaglia, Cea e Cataneo.

RETI –  Bussaglia 3,  Blanco 1 (tb) De Maio 1. (ps).

©riproduzione riservata




Calcio a 5 femminile / Perugia passa a Chiaravalle, 1-2

In vantaggio le ospiti con De Brito e poi la risposta con l’1-1 di Nicoletta Pini. Il gol partita con la doppietta della De Brito

CHIARAVALLE, 16 ottobre 2022 – Debutto casalingo dal sapore amaro per la TB Marmi Chiaravalle, che perde la prima in casa contro Perugia. Risultato finale: 1-2.

Partita dai ritmi intensi da entrambe le compagini. Primo tempo equilibrato con le reti prima della brasiliana biancorossa  De Brito, e poi con la risposta delle ragazze di Molinelli con un tiro della Lucchesi non trattenuto dall’ex portiere rosanero Pizi e Nicoletta Pini pronta per il tap in: 1-1.

Chiaravalle – Perugia 1-2

Negli ultimi secondi le rosanero sprecano l’opportunità del vantaggio quando Gimena Blanco con un’azione in solitaria, si è trovata sola davanti la porta, passando la palla alla Lucchesi che ha sbagliato.

Il secondo tempo vede calare di intensità l’Atletico che subisce il gioco delle umbre.

Il goal partita arriva al 13’ quando Irene Donati  prima della metà del centrocampo, sbaglia un retro passaggio per il capitano Magnanti: De Brito sfrutta l’occasione e non perdona: 2-1. 

All’8’ è la solita De Brito a dare grattacapi al portiere rosanero ma la Moczik si fa trovare pronta.  L’unica azione pericolosa delle chiaravallesi a 4’ dal termine con una gran bomba da fuori area dell’argentina Blanco che fa impensierire la Pizi. In un ultimo disperato tentativo, Molinelli gioca la carta del portiere in movimento ma nulla di fatto.

Colpo dunque del Perugia Futsal che espugna il Palasport di Chiaravalle, 1-2 risultato finale.

Alle rosanero è forse mancato un pizzico di fortuna ma tutto sommato il gioco c’è .

Valentina Triccoli

©riproduzione riservata

 




Calcio a 5 femminile A2 / Chiaravalle debutta in casa contro Perugia

Nelle fila avversarie due ex: l’ex portiere Sara Pizi e Jenifer Baldassarri. Le umbre all’esordio hanno vinto contro Chieti 6-5

CHIARAVALLE, 15 ottobre 2022 – Prima partita al Palas per la TB Marmi Chiaravalle.

Dopo l’eccellente prima gara fuori sede vinta 0-8 contro la Sidicina, l’Atletico si appresta al debutto casalingo domani, domenica 16 ottobre ore 16. Un match cruciale per le ragazze di mister Molinelli che davanti al pubblico amico, affronteranno il Perugia Futsal.

Gara non data per scontata dato che al palasport rivedremo vecchie conoscenze rosanero. Infatti nel Perugia militano attualmente l’ex portiere Sara Pizi e Jenifer Baldassarri.

Il Perugia è reduce da una prima vittoria 6-5 contro Chieti dove sono andate in rete tra le bianco rosse Beatrice Castagnoli, Katherine Debrito, Marta Mastrini e doppietta di Claudia Carnevali.

Buona la prima anche per le new entry argentine Vanesa Cataneo e Gimena Blanco che hanno esordito in maglia rosanero rendendosi protagoniste delle prime reti di stagione.

©riproduzione riservata

 




Calcio a cinque femminile A2 / Tb Chiaravalle, debutto stellare: 8-0 a Teano

In gol Nicoletta Pini (3), Vanesa Cataneo (2), Gimena Blanco, Lucchesi Sophia, Elisa Magnanti. Domenica debutto casalingo contro Perugia

CHIARAVALLE, 11 ottobre 2022 – Debutto stellare per la TB Marmi Chiaravalle, prima gara a Teano ospiti della Sidicina Cremisi, per il campionato  di calcio a 5 femminile, serie A2 girone C.

Ottima prova per le ragazze di mister Molinelli che dominano la gara a mani basse, senza mai subire, con risultato finale 0-8.

Chiaravalle si è resa protagonista fin da subito con il gol dopo il primo minuto dominando nel possesso palla e mostrando un attacco solito, continuo e deciso, chiudendo così il primo tempo con uno scarto di +6.

La seconda frazione è proseguita senza troppi grattacapi per il portiere rosanero Alexandra Moczik, la quale è riuscita sempre a farsi trovare pronta agli sporadici tiri avversari.

Debutto con la maglia rosanero anche per le due new entry argentine Gimena Blanco e Vanesa Cataneo, le quelli non hanno deluso, andando subito in rete (2 gol Cataneo e 1 Blanco): 0-8 risultato finale.

Seconda gara: debutto casalingo al Palas di Chiaravalle, domenica 16 ottobre, contro il Perugia delle due ex Sara Pizi e Jenifer Baldassarri.

RETI – Nicoletta Pini 3, Vanesa Cataneo 2, Gimena Blanco 1, Lucchesi Sophia 1, Elisa Magnanti 1

 

Valentina Triccoli

©riproduzione riservata




Calcio a 5 femminile / Chiaravalle a Teano per l’esordio in campionato

Il capitano Elisa Magnanti: “La preparazione è stata lunga e ora è arrivato il momento solo di giocare. Noi ci sentiamo pronte e ben preparate”

CHIARAVALLE, 8 ottobre 2022- Prima giornata di campionato, divisione calcio a 5 femminile, serie A2 girone C.

Le rosanero della TB Marmi Chiaravalle di mister Molinelli si apprestano alla prima sfida, domani domenica 9 ottobre per la nuova stagione 2022/23 fuori sede a Teano contro la neo promossa Sidicina Cremisi.

Gli screening estivi hanno dato esito positivo, con una formazione che si preannuncia rafforzata, con acquisti di valore e pronta a dare man forte.

“Sono stati fatti acquisti di valore, quindi la squadra di conseguenza è aumentata di valore e di qualità. Ho notato che c’è una buona coesione tra giocatrici giovani e più esperte e questo potrebbe essere un mix vincente, dato che in certe occasioni c’è più bisogno della spensieratezza e lo sprint tipico della gioventù ma dall’altra l‘esperienza delle più esperte potrebbe essere decisiva nel risolvere certe situazioni.” Le dichiarazioni del capitano Elisa Magnanti alla vigilia del match. “La preparazione è stata lunga e ora è arrivato il momento solo di giocare. Questa è la parola d’ordine, null’altro da dire.”il suo parere circa la prima sfida e il girone in generale “Noi ci sentiamo pronte e ben preparate. Non conosciamo bene l’avversario ma siamo consapevoli di essere in un girone equilibrato con diverse squadre di valore. La prima di campionato è una partita pur sempre emozionante ma che va affrontata con la giusta mentalità. In maniera tranquilla per quanto possibile ma allo stesso tempo cariche.”

Fischio di inizio alle ore 18, al Centro Sportivo “M. Acconcia” Recale.

©riproduzione riservata




Chiaravalle / Calcio a 5 femminile A2, varati i gironi

La TB Marmi Chiaravalle è stata inserita all’interno del girone C. Squadre temibili, campionato combattuto e entusiasmante

CHIARAVALLE, 5 agosto 2022 Sono stati varati i gironi della LND Calcio a 5, serie A2 femminile.

La TB Marmi Chiaravalle è stata inserita all’interno del girone C, che oltre la squadra  chiaravallese, comprende anche: Atletico Foligno, ES Chieti, Virtus Romagna, Futsal Perugia, Futsal Prandone, Futsal Sidicina Cremisi, Progetto Sarno Futsal, Pucetta Calcio, Salernitana Femminile, Santa Maria Apparente, Spartak Futsal Femminile, Woman Napoli C5.

Le prime dichiarazioni di mister Molinelli: “Bellissimo girone. Non ci dovrebbero essere corazzate strafavorite come nello scorso anno. Sicuramente ci sono diverse squadre temibili. Sarà un campionato combattuto ma entusiasmante. Come sempre, spronerò le mie ragazze a dare il massimo con l’augurio di toglierci tante soddisfazioni.”

Valentina Triccoli

©riproduzione riservata