1

FIORETTO FEMMINILE / AZZURRE IN PEDANA A ST MAUR CON DI FRANCISCA E VOLPI

La gara scatta venerdì 13 dicembre con le fasi preliminari a gironi. Domenica 15 dicembre chiusura con la prova a squadre

JESI, 10 dicembre 2019 – Torna la Coppa del Mondo di fioretto femminile a poche settimane di distanza

Elisa Di Francisca

dall’appuntamento del Il Cairo in Egitto con le atlete italiane che sono salite sul podio sia nell’individuale che a squadre dove hanno conquistato l’oro battendo la favoritissima Russia in finale.

Sede di St. Maur

Teatro della competizione St. Maur in Francia. 

12 le azzurre in gara: Martina Batini, Elisabetta Bianchin, Erica Cipressa, Valentina De Costanzo, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Camilla Mancini, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo, Martina Sinigalia, Elisa Vardaro, Alice Volpi.

Di Francisca – Volpi

L’appuntamento è valido anche per le qualificazioni alle Olimpiadi di Tokio 2020 e già quattro rappresentanti dell’Italia hanno il pass in tasca: Alice Volpi, Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Francesca Palumbo che saranno in pedana in Francia sia nell’individuale che nella prova a squadre.

La gara  di St. Maur scatta nella giornata di venerdì 13 dicembre con le fasi a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta dei tabelloni preliminari dell’individuale. Domenica 15 dicembre chiusura con la prova a squadre.

Ranking

L’attuale classifica del ranking di Coppa del Mondo a squadre aggiornato dopo Il Cairo: Russia, Italia, Francia

Quello individuale, sempre aggiornato dopo la gara al Cairo, vede la russa Inna Deriglazova al comando della classifica di Coppa del Mondo di fioretto femminile che precede Alice Volpi, Elisa Di Francisca e Arianna Errico. Chiude la top 5 la statunitense Lee Kiefer. Fra le prime 16 c’è anche una quarta italiana: Francesca Palumbo che occupa la decima posizione.

Dopo l’appuntamento francese la successiva tappa sarà in Polonia a Katovice dal 10 al 12 gennaio 2020.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / FIORETTO FEMMINILE: ELISA DI FRANCISCA ED ALICE VOLPI VERSO TOKIO 2020

Gare, individuali e a squadre, a  Il Cairo (Egitto) valide per la Coppa del Mondo e anche per la qualificazione alle Olimpiadi Tokio 2020

JESI, 19 novembre 2019 – Parte da Il Cairo, nel fine settimana, la nuova stagione di Coppa del Mondo per il fioretto femminile. Gare, individuali e a squadre, valide per la qualificazione alle Olimpiadi Tokio 2020.

Elisa Di Francisca

Nel ranking mondiale individuale al primo posto la russa Inna Deriglazova, campionessa del mondo e campionessa olimpica in carica, seguita dal terzetto italiano composto da Alice Volpi, Elisa Di Francisca e Arianna Errico.

Dopo la tappa in Egitto quella francese di St. Maur a metà dicembre 2019 .

Il commissario tecnico Andrea Cipressa oltre alle tre citate a comporre il “Dream Team” azzurro ha individuato Francesca Palumbo, ottava nella graduatoria mondiale individuale.

Le azzurre a squadre ripartono dall’argento iridato di Budapest e dalla seconda piazza nel ranking olimpico dietro alle russe in testa alla classifica.

La pedana del Il Cairo porta bene al fioretto rosa. Nel marzo scorso infatti, dopo due anni e mezzo circa dall’ultima volta, la squadra azzurra ha conquistato l’oro in Coppa del Mondo superando al supplementare le rivali di sempre, la Russia.

Comunque le atlete italiane impegnate nel fine settimana a Il Cairo per la prima prova di Coppa del Mondo di fioretto femminile individuale saranno 12: Martina Batini, Elisabetta Bianchin, Erica Cipressa, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Martina Favaretto, Camilla Mancini, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo, Martina Sinigalia, Elisa Vardaro, Alice Volpi.

Certe di un posto nel tabellone delle 64 Alice Volpi, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Francesca Palumbo  per tutte le altre azzurre la gara scatterà già nella giornata di venerdì 22 novembre con la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta dei tabelloni preliminari. prova che si concluderà nella giornata di sabato. Domenica 24 novembre gli assalti a squadre.

Come al solito, della comitiva italiana, nello staff tecnico, faranno parte anche Giovanna Trillini ed Annalisa Coltorti.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / DI FRANCISCA E VOLPI A CACCIA DELL’ORO IN UNGHERIA

JESI, 15 luglio 2019 – Prende il via oggi a Budapest in Ungheria i campionati mondiali di scherma.

di francisca – volpi

A rappresentare l’Italia per il fioretto femminile Elisa Di Francisca, Alice Volpi, Arianna Errigo e Francesca Palumbo.

Della comitiva azzurra, nello staff tecnico, anche la maestra Giovanna Trillini la preparatrice atletica Annalisa Coltorti.

Le azzurre entreranno in gara venerdì 19 luglio per l’assegnazione del titolo individuale e poi saliranno in pedana lunedì 22 luglio per la gara a squadre.

Quello del mondiale è un appuntamento importante con 115 Paesi rappresentati perché in palio non ci saranno solo i piazzamenti e le medaglie per il titolo iridato ma punti per il ranking che determinerà la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo del prossimo anno 2020.

Alla vigilia delle gare di Budapest la classifica ranking del fioretto femminile mondiale è la seguente: 1) Alice Volpi (Ita), 2) Inna Deriglazova (Rus), 3) Isaora Thibus (Fra), 4) Arianna Errigo (Ita), 5) Elisa Di Francisca (Ita).

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA




FIORETTO FEMMINILE / ELISA DI FRANCISCA SUL TETTO D’EUROPA, ALICE VOLPI TERZA

JESI, 18 giugno 2019Quinto titolo europeo per Elisa Di Francisca quello conquistato a Düsseldorf in Germania agli europei 2019.

Un biglietto da visita per le Olimpiadi di Tokyo 2020 tra circa un anno importantissimo.

Dunque inno di Mameli alla fine della gara di fioretto femminile individuale.

Venerdì la competizione a squadre con la nazionale azzurra che schiererà Di Francisca, Volpi, Errigo e Palumbo.

Prima della finale vinta contro la russa Derizoglova, campionessa d’Europa uscente, per 15-8  la Di Francisca aveva superato l’atleta di Israele Dvorkin per 15-4, poi la francese Butruille per 15-12 e la tedesca Ebert per 15-5. In semifinale la jesina ha vinto contro la francese Thibus per 15-13.

Il percorso di Alice Volpi aveva visto l’atleta azzurra vincere ai sedicesimi per 15-7 contro la rumena Calugareanu e poi agli ottavi battere l’ungherese Mohamed per 15-6. Ai quarti sotto i colpi della Volpi era caduta la russa Dlugosz per 15-6. Ma in semifinale ancora una russa in pedana, la Deriglozova, ha spedito l’italiana con il punteggio di 15-11 alla medaglia di bronzo.

Della comitiva azzurra, nello staff tecnico, fanno parte anche Giovanna Trillini e Annalisa Coltorti.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA




JESI / FIORETTO FEMMINILE: ELISA DI FRANCISCA IN PEDANA, OBIETTIVO OLIMPIADE TOKIO 2020

JESI, 1 maggio 2019 – Ritorna la grande scherma mondiale e di conseguenza il fioretto femminile.

Elisa Di Francisca – Stefano Cerioni

Dal prossimo appuntamento per la Coppa del Mondo a Tauber (Germania), 4 e 5 maggio prossimi, i piazzamenti varranno doppio perché inizieranno anche le qualificazioni che porta alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

A Tauber ci sarà la prova sia singola che a squadre.

Per ciò che riguarda casa nostra, ed in particolare Elisa Di Francisca, l’atleta leoncella inizierà anche il nuovo percorso con Stefano Cerioni allenatore.

 

Per la classifica a squadre attualmente le azzurre d’Italia sono al comando della classifica di specialità davanti a Francia e Stati Uniti.

di francisca – volpi

Le ragazze convocate sono dodici: Martina Batini, Elisabetta Bianchin, Erica Cipressa, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Martina Favaretto, Camilla Mancini, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo, Martina Sinigalia, Elisa Vardaro, Alice Volpi.

Già certe, grazie all’attuale ranking, nel tabellone delle 64 Alice Volpi, Arianna Errigo ed Elisa Di Francisca.

 

Per le altre la gara scatterà nella giornata di venerdì con la fase di qualificazione a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta del tabellone principale.

Domenica la sfida a squadre, con l’Italia che si presenterà con Arianna Errigo, Martina Batini, Elisa Di Francisca e Alice Volpi.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA




FIORETTO FEMMINILE / COPPA DEL MONDO A SQUADRE: ORO PER L’ITALIA, DI FRANCISCA E VOLPI PROTAGONISTE

JESI, 3 marzo 2019 – La nazionale azzurra ha vinto in Egitto nella tappa di Coppa del Mondo la prova a squadre di fioretto femminile con Elisa di Francisca ed Alice Volpi protagoniste.

L’Italia di fioretto femminile insomma torna sul gradino più alto del podio dopo due anni e quattro mesi dal successo nella tappa di Saint Maur del 5 novembre 2017.

Il “Dream team” azzurro conosce nuovamente il dolce gusto del trionfo in Coppa del Mondo.

Il quartetto azzurro era composto da Alice Volpi, Elisa Di Francisca, Martina Batini e Camilla Mancini.

L’Italia era giunta alla finalissima contro le ormai consuete rivali della Russia, grazie ad un percorso di gara che aveva visto dapprima il successo sulla Spagna per 45-21, poi era giunta la vittoria ai quarti contro il Giappone col punteggio di 45-24 ed infine in semifinale Alice Volpi aveva piazzato la stoccata del 44-43 contro gli Stati Uniti.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA




FIORETTO FEMMINILE / COPPA DEL MONDO: ALICE VOLPI MEDAGLIA D’ARGENTO

JESI, 26 gennaio 2019 – Alice Volpi, campionessa del mondo in carica, che si allena a Jesi con Giovanna Trillini e Annalisa Coltorti, ha conquistato la seconda piazza fermata in finale per 15-12 dall’olimpionica di Rio2016, la russa Inna Deriglazova, dopo che in semifinale aveva superato nel derby azzurro Francesca Palumbo giunta terza.

Tutto questo a Saint Maur, in Francia, dove e’ in corso la prova di Coppa del Mondo di fioretto femminile. 

Alice Volpi in semifinale si era imposta per  15-10 sulla Svetlana Tripapina, per 15-6 sulla statunitense Morgan Partridge, 15-12 con la cinese Fu Yiting, e sempre per 15-12 con l’altra americana Jacquelin Dubrovich.

Si è fermata invece nel tabellone delle 32 Elisa Di Francisca, sconfitta 15-2 dalla russa Adelina Zagidullina.

Domani nella gara a squadre l’Italia sarà rappresentata da Elisa Di Francisca, Alice Volpi, Martina Batini e Camilla Mancini. 

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA