1

Jesi / Fioretto Coppa del Mondo: Marini 1°, Volpi 3°, Cerioni al settimo cielo

Secondo successo per l’atleta di scuola club scherma Jesi. Terza la Volpi in campo femminile. Soddisfatto il Ct Stefano Cerioni, domina il suo marchio di fabbrica

JESI, 15 maggio 2022 – Tommaso Marini, l’atleta di scuola club scherma Jesi, ha vinto nella gara individuale di fioretto maschile a Incheon in Corea del Sud nella tappa di Coppa del Mondo e bissa il primo posto di Belgrado.

Tommaso Marini

Marini ha eliminato i suoi compagni di nazionale Filippo Macchi e Francesco Ingargiola e poi nell’assalto finale Choi di Hong Kong per 15-14. Sul podio, terzo, l’altro italiano Alessio Foconi.

Gli altri azzurri 16° Francesco Ingargiola, scuola club cherma Jesi.

Classifica finale: 1. Tommaso Marini (ITA), 2. Chun Yin Ryan Choi (Hkg), 3. Alessio Foconi (ITA), 3. Maximilien Chastanet (Fra), 5. Alaaeldin Abouelkassem (Egy), 6. Rafael Savin (Fra), 7. Carlos Llavador (Esp), 8. Marcus Mepstead (Gbr), 15. Francesco Ingargiola (ITA), 17. Daniele Garozzo (ITA), 24. Guillaume Bianchi (ITA), 27. Damiano Rosatelli (ITA), 29. Filippo Macchi (ITA), 35. Giorgio Avola (ITA), 43. Davide Filippi (ITA), 47. Edoardo Luperi (ITA), 51. Alessio Di Tommaso (ITA), 97. Lorenzo Nista (ITA)

In campo femminile terzo posto per Alice Volpi che vale il quarto podio in stagione dopo il tris di vittorie ottenute nelle prime tre tappe di St.Maur, Poznan e Guadalajara. L’azzurra, anch’essa di scuola club scherma Jesi, ha perso in semifinale contro la canadese Eleanor Harvey per 15-13.

Alice Volpi

Le altre azzurre Francesca Palumbo eliminata ai quarti.

La jesina Elena Tangherlini è uscita al tabellone dei 64 nel derby contro Calissi per 15-13.

Classifica finale: 1. Lee Kiefer (Usa), 2. Eleanor Harvey (Can), 3. Alice Volpi (ITA), 3. Anne Sauer (Ger), 5. Ysaora Thibus (Fra), 6. Jessica Guo (Can), 7. Francesca Palumbo (ITA), 8. Jacqueline Dubrovich (Usa), 10. Arianna Errigo (ITA), 13. Martina Batini (ITA), 14. Martina Favaretto (ITA), 19. Camilla Mancini (ITA), 21. Olga Rachele Calissi (ITA), 23. Martina Sinigalia (ITA), 24. Marta Ricci (ITA), 35. Erica Cipressa (ITA), 45. Elena Tangherlini (ITA), 50. Serena Rossini (ITA),

Evidentemente soddisfatto il Ct Stefano Cerioni. Con lui alla guida della nazionale il cambio di passo è evidente e concreto.

©riproduzione riservata