1

Calcio femminile / Jesina, sul traguardo arriva una sconfitta che non cambia nulla

In vantaggio con Crocioni le leoncelle si fanno raggiungere e superare. Ora testa e gambe alla Coppa Italia. Si parte domenica 12 giugno a Terni

JESI, 5 giugno 2022 – Finita la stagione con la Jesina che esce sconfitta dalla gara in casa del Venezia e chiude all’8° posto.

Alessia Fiucci

Sale in serie B il Trento mentre retrocedono Mittici, Oristano e Spal. Ci sarà uno spareggio play out Isera – Vis Civitanova e chi perde retrocederà in Eccellenza Regionale.

Al ‘Nereo Rocco’ di Marcon Jesina subito in vantaggio in apertura di gara con un gol di Crocioni ma poi le leoncelle sono state raggiunte e superate.

Buonissimo primo tempo con la squadra di Baldarelli che poteva raddoppiare se il palo non avesse respinto una conclusione della Tamburini. Poi il gran caldo ha penalizzato tutti ma soprattutto la Jesina che è calata e subìto prima il pareggio ad opera di Conventi al 30′ su azione da calcio d’angolo e poi il gol del successo della squadra di casa realizzato dalla Romito proprio sul finale.

“Non ne facciamo un drammaha detto Baldarelli a fine partita -. Per noi la stagione non finisce qui ed ora ci prepariamo per la Coppa Italia”. 

Da registrare, ed applausi, per il ritorno in campo della Becci dopo una assenza durata 2 anni.

Ora l’impegno finale che può mettere la cicliegina sulla torta ad una stagione fin qui secondo copione. Domenica prossima gara d’andata di semifinale della Coppa Italia a Terni. La partita di ritorno si disputerà il 22 giugno al Carotti. In un primo tempo l’appuntamento era stato fissato per domenica 19 giugno ma vista la partecipazione della Rappresentativa Under 20 alla prima edizione femminile del Torneo Eusalp, in programma in Trentino dal 16 al 18 Giugno, la Federazione ha deciso per lo slittamento.

Convocate anche due leoncelle: Fiucci e Tamburini.

VFC VENEZIA: Paccagnella, Bortolato, Vivian, Malvestio, Amidei, Tosatto, Tasso, Centasso, Boschiero, Conventi, Dalla Santa. A disp: Skofelt, Guizzonato, Roncato, Baldassin, Romito, Arcangeli, Tonon

JESINA: Generali, Modesti, Gallina, Generali, Battistoni, Fiucci (Becci), Zambonelli (Valtolina), Verdini (Picchio), Crocioni (Coscia), Tamburini, Fontana. All Baldarelli

ARBITRO: Bassoli di Monza

RETI: Crocioni, Conventi, Romito

RISULTATI – Oristano – Mittici 2-3, Bologna – Padova 4-0, Riccione – Venezia calcio 5-0, Isera – Spal 9-1, Portogruaro – Triestina 0-1, Trento – Brixen Obi 4-1, Vfc Venezia – Jesina 2-1, Vicenza – Vis Civitanova 7-0

MARCATORIreti 30: Basso (Vicenza); reti 28: Della Santa (Vfc Venezia); reti 26: Gelmetti (Riccione); reti 25: Nischler (Brixen Obi); reti 19: Colombo (Riccione), Tamburini (Jesina), Tonelli (Trento)

CLASSIFICA – Trento 74; Vicenza 73; Venezia calcio 63; Riccione 61; Brixen Obi 53; Vfc Venezia 51; Triestina 47; Jesina 46; Bologna 40; Portogruaro, Padova 36; Isera 27; Vis Civitanova 25; Mittici 23; Oristano 20; Spal 7.

 

(e.s.)

©riproduzione riservata