Connect with us

Scherma

SCHERMA / Campionati europei fioretto maschile: Italia d’argento, Marini protagonista

L’alfiere del club scherma Jesi nei suoi tre assalti (7-4, 6-3, 7-8) ha provato in tutte le maniere a portare punti per gli azzurri ma i russi, complessivamente, si sono mostrati più forti

JESI, 1 marzo 2020 – Finisce sul podio nel gradino numero 2 l’avventura della squadra azzurra di fioretto maschile categoria Giovani ai campionati europei a Porac in Croazia.

In finale, infatti, l’Italia composta da Tommaso Marini, Alessandro Stella, Alessio Di Tommaso e Tommaso Martini è stata battuta dalla Russia per 45-44.

L’alfiere del club scherma Jesi sponsorizzato dall’agenzia locale di assicurazioni di  Simone Cola nei suoi tre assalti (7-4, 6-3, 7-8) ha provato in tutte le maniere di portare punti per gli azzurri ma i russi, complessivamente, si sono mostrati più forti.

Marini è salito in pedana per ultimo sul punteggio di 37-37 e dopo una gara spettacolare contro il russo Borodachev ha perso 7-8 per un totale complessivo di 44-45. Singolarmente l’atleta, nei tiri della finale, è stato quello che ha conquistato più stoccate di tutti (20) contro le 11 del compagno di squadra Di Tommaso e le 13 di Martini.

L’Italia è giunta in finale dopo aver superato ai quarti l’Olanda per 45-28 e con lo stesso punteggio, in semifinale. la Danimarca. La Russia invece aveva avuto la meglio di Ungheria (45-33) e la Polonia (45-28).

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Scherma