Connect with us

Basket

RISTOPRO FABRIANO / Gara senza storia, Teramo nettamente battuto

Tutto facile per i cartai. Osservato un minuto di silenzio per Bryant. Secondo quarto già al comando e poi accelerata decisiva nella terza frazione

Ristopro Fabriano  –  Adriatica Press Teramo  92-60

FABRIANO, 29 gennaio 2020 –  Tutto facile per la Ristopro contro l’Adriatica Press Teramo.

minuto di silenzio per Bryant

Finisce 92-60 con i cartai che ampliano il margine nel secondo quarto per poi dare l’accelerata decisiva nel cuore della terza frazione.

C’è soddisfazione anche per i baby della Ristopro, su tutti Leonardo Pacini: il play classe 2002 segna il primo canestro della sua carriera in B a due minuti e mezzo dal termine e il PalaGuerrieri salta di gioia.

Qualche pathos nella partita fino al 15’, quando Teramo resta in scia con l’ex Bruno (13 punti nei primi 13’), poi Fabriano prende il comando spinta dalle triple di Del Testa e dalla difesa allungata a tutto campo che mette in crisi l’Adriatica Press, priva dell’uomo di punta Di Bonaventura, a letto con la febbre.

Il parziale determinante arriva nel terzo quarto, quando Fabriano sciorina un basket offensivo di alto livello: 17-2 di break e +30 sul tabellone al 28′ col canestro di Fratto.

I cartai ritoccano il massimo vantaggio nell’ultimo quarto, dove c’è spazio per i giovani. “Non dovevamo dimostrare nulla, ma è chiaro che fossimo un po’ dispiaciuti per il finale di Cesena, che resta una delle migliori partite giocate in stagione. Mi è piaciuta la durezza mentale avuta dalla squadra. Abbiamo gestito i minuti di tutti, ma guardando al futuro sarà necessaria una distribuzione maggiore dello spazio: ai playoff si giocherà ogni tre giorni e dovremo arrivare lì con le maggiori energie in corpo. Ozzano? Dispiace affrontarla dopo soli tre giorni, ma il calendario è questo”. ha commentato in sala stampa Lorenzo Pansa.

RISTOPRO FABRIANO: Fratto 8 (2/5, 1/1), Pacini 4 (2/3, 0/1), Petrucci 11 (1/1, 3/6), Del Testa 13 (2/2, 3/9), Paolin 11 (4/7, 0/3), Merletto 11 (3/4 da tre), Cola, Cicconcelli, Garri 10 (3/6, 0/1), Radonjic 11 (4/5, 0/1), Cianci 4 (2/4), Fontana 9 (2/5, 1/3). All. Pansa

ADRIATICA PRESS TERAMO: Banach 8 (3/5), Montanari 5 (1/1, 1/3), Cucchiaro 5 (1/3, 1/1), Bruno 19 (9/14, 0/2), Tremolada 6 (1/4, 1/3), Lestini 6 (3/5, 0/6), Di Febo, Del Sole n.e., Matic 8 (1/2, 2/8), Forte 3 (0/8, 1/3). All. Cilio

Arbitri: Bellamio di Latina e Silvestri di Roma

Parziali: 23-19, 50-37, 76-54

 

Luca Ciappelloni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket