Connect with us

Basket

RISTOPRO FABRIANO / COL GIULIANOVA PER CONFERMARE IL PRIMATO

FABRIANO, 25 ottobre 2019 – Ristopro contro Giulianova per calare il poker e restare in vetta alla classifica.

Fratto (Ristopro Fabriano)

I cartai affrontano l’ostica squadra abruzzese domenica alle 18 al PalaGuerrieri, dove si esibiscono per la quarta volta nelle prime sei giornate.

Partita in diretta streaming sul canale Youtube LNP Channel, Garri e compagni ritrovano un’avversaria conosciuta in precampionato: il 29 agosto vittoria giuliese ad Atri, l’8 settembre successo fabrianese sul neutro di Gubbio.
La giovane truppa in mano a uno dei coach più quotati della categoria, Ciocca, promette di essere avversario da prendere con le molle per la Ristopro.
L’intraprendenza dell’ex San Severo Piccone, il talento dell’ala 21enne Gobbato e la verticalità di Fall nell’area pitturata sono alcune delle armi a disposizione di Ciocca, desideroso di una riscossa dei suoi dopo il ko interno con Teramo che ha fatto seguito alla convincente affermazione a Senigallia.
All’esordio in campionato Giulianova ha sconfitto una delle formazioni più quotate come Chieti.
La Ristopro, lanciata da tre vittorie consecutive, ha il miglior attacco del girone con oltre 79 punti di media e affronterà una delle compagini migliori difensivamente, con l’aggressività come una delle prerogative di Giulianova.
“Una squadra atletica, in grado di rendere spigolose le partite la descrive coach Pansa –. Per vincere dovremo sbucciarci le ginocchia e fare attenzione, soprattutto, a due situazioni: mantenere fluidità offensiva, nonostante loro saranno molto aggressivi, e impedire a Giulianova di attaccare il ferro con continuità”.
I tifosi pensano già al turno successivo di domenica 3 novembre a Rimini: il gruppo organizzato “Immaturi” ha aperto da lunedì le adesioni per il pullman che si muoverà alla volta del Flaminio.
Sei giovani atleti della Janus Basket Fabriano Academy sono stati intanto convocati dal Comitato Regionale Marche per un raduno il 28 e 29 ottobre all’UBI Banca Sport Center di Jesi: Leonardo Cola (2004), Tommaso Patrizi (2004), Andrea Spinaci (2005), Alessandro Faggeti (2006), Samuele Salari (2006) e Francesco Stazi (2006).
Formazioni in campo domenica alle 18 al PalaGuerrieri:
Ristopro Fabriano: 4 Francesco Fratto, 6 Leonardo Pacini, 8 Niccolò Petrucci, 9 Maurizio Del Testa, 10 Francesco Paolin, 12 Daniele Merletto, 13 Leonardo Cola, 14 Gianluca Cicconcelli, 15 Luca Garri, 19 Angelo Guaccio, 23 Todor Radonjic, 30 Luigi Cianci. All. Lorenzo Pansa
Giulianova Basket 85: 1 Fabrizio Piccone, 2 Shaquille Hidalgo, 3 Nikola Markus, 7 Yande Fall, 13 Mattia Cardellini, 17 Fabio Sebastianelli, 19 Marcello Piccoli, 21 Raphael Chiti, 25 Enrico Gobbato, 77 Valerio Alessandrini. All. Cesare Ciocca
Arbitri: Lorenzo Bianchi di Riccione e Marco Ragionieri di Bologna
Miglior realizzatore: Luca Garri 16.0 (Fabriano) – Fabrizio Piccone 14.2 (Giulianova)
Miglior rimbalzista: Francesco Fratto 7.8 (Fabriano) – Yande Fall 11.6 (Giulianova)
Miglior assist-man: Daniele Merletto 4.0 (Fabriano) – Mattia Cardellini 3.0 (Giulianova)
Luca Ciappelloni
©RIPPRODUZIONE RISERVATA
coach Pansa foto di Tarco Teatini

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket