Connect with us

Calcio

PROMOZIONE / Sassoferrato Genga scatenato, poker di acquisti

Arrivano in biancazzurro Bianconi, Chioccolini, Gaggioli e Ippolito. Ufficiali anche quattro conferme: Di Claudio, Brunelli, Ciccacci, Zucca

SASSOFERRATO, 12 luglio 2020 – Inizia a porre i primi mattoncini il Sassoferrato Genga nella costruzione della rosa da affidare al nuovo allenatore Diego Marinelli.

Quattro acquisti, dopo aver aperto il mercato in entrata col centravanti umbro 35enne Fabio Carpinelli: arrivano Damiano Bianconi, Alessio Chioccolini, Jari Gaggioli e Giuseppe Ippolito.

Il neo tecnico Marinelli ben conosce il difensore 30enne Ippolito, anche ex Fabriano Cerreto, e il centrocampista del ’92 Chioccolini, per averli avuti al Pioraco.

Arrivano dal Gualdo Casacastalda (Eccellenza umbra) Gaggioli, centrocampista classe ’96, e Bianconi, difensore centrale 25enne.

Quattro le conferme ufficiali: Leonardo Di Claudio, Primo Brunelli, Ludovico Ciccacci e Mattia Zucca resteranno in maglia sentinate nel 2020/21.

Di Claudio, classe 2001 che ha già toccato il campo in Eccellenza, sarà il portiere titolare; per il 28enne Brunelli, difensore centrale cresciuto nel vivaio del Gubbio, sarà la quarta stagione nel club del presidente Antonio Tiberi; Zucca, centrocampista classe ’90, è uno degli elementi del nucleo storico, al pari di Ciccacci, attaccante classe ’95.

In uscita altre due bandiere biancazzurre, il centrocampista Michele Monno e l’attaccante Emanuele Piermattei, che per ragioni lavorative hanno scelto di scendere in serie inferiori, accasandosi al Castelbellino in Seconda Categoria.

Non resteranno nemmeno il 32enne Emanuele Gaggiotti (alla Cagliese), l’esterno offensivo Nicolas Battistelli (al Ponte Valleceppi) e il trequartista Paolo Bellucci (alla Pietralunghese).

Il Sassoferrato Genga, che ha rinnovato l’affiliazione al Perugia Calcio Football Academy nel progetto incentrato sulla scuola calcio e il settore giovanile iniziato nel giugno 2017, ha individuato il nuovo preparatore atletico: si tratta di Marco Baldinelli, già con Marinelli al Pioraco.

Confermato nello staff il massaggiatore Mario Depau.

Non ci sono più dubbi sulla categoria in cui militeranno i biancazzurri, unico club retrocesso “a tavolino” nella stagione interrotta: sarà Promozione, dal momento che, anche in caso di posti vacanti, i sentinati non potrebbero accedere alla graduatoria dei ripescaggi, di cui hanno usufruito nell’estate 2018 salendo in Eccellenza dopo aver perso lo spareggio finale.

Luca Ciappelloni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio