Connect with us

Calcio

PROMOZIONE / Barbara – Moie Vallesina, in palio punti pesanti per salvezza e play off

MOIE, 17 gennaio 2020 – Terza giornata del girone di ritorno ed il Moie Vallesina salirà a Barbara, sabato 18 gennaio inizio ore 14,30 arbitro Salvatori di Macerata, in una gara importante con i punti in palio pesanti sia per la zona play off che per la salvezza.

Barbara – Moie Vallesina vale tanto per entrambe le squadre.

Il Barbara dopo aver chiuso bene il girone d’andata, 7 punti in 4 partite, quasi in rilancio verso metà classifica, dopo il successo nel recupero del Cantiano sull’Urbino, si ritrova comunque in penultima posizione. Complice anche le due sconfitte di inizio girone di ritorno contro Biagio Chiaravalle e Filottranese. Classifica corta però dove basta un risultato pieno per scalare tante posizioni. In questo spera mister Tafani convinto che la sua formazione ha uomini, gioco e potenzialità per poter dare una svolta al campionato e di conseguenza alla classifica.

Sulla sponda Moie, Tiranti è soddisfatto a metà. La squadra colleziona risultati positivi, tanti, ma non vince. Attualmente la zona play off dista solo un punto ma è gioco forza pensare che se si vuol competere per questo obiettivo con avversarie agguerrite diventa quasi obbligatorio iniziare a cogliere tre punti fuori casa.  Successo esterno che in questo campionato ancora non è mai venuto: unica formazione del girone A della Promozione a non aver vinto mai in campo esterno. Stando alla legge dei grandi numeri prima o poi anche questo risultato negativo cadrà.

Ecco il pensiero dei due tecnici alla vigilia.

Tiranti all. Moie Vallesina

Stefano Tiranti: “La partita di Barbara è una gara delicata. Noi ci arriviamo con qualche acciaccato e questo dovrebbe essere uno stimolo in più per tutti per dare il cento per cento. E’ un momento particolare per noi ma ne usciremo bene se tutti quelli disponibili daranno, ripeto, il massimo. Andremo a Barbara per giocarselo, certo.

Per ciò che riguarda il mio sfogo sabato scorso al termine della gara nei confronti del direttore di gara, detto che l’arbitro fa parte del gioco, mi sembra di non aver esagerato. Ho espresso la mia opinione per portare l’attenzione verso un problema che non è della mia squadra in particolare ma del calcio in generale. Ripeto il concetto: tutti dobbiamo fare qualcosa per migliorare. Le partite vanno giocate e bisogna capire come migliorare la situazione che non è semplice. Loro, gli arbitri, sono ventenni che ce la mettono tutta per aiutare lo sport. Noi, e non solo noi, dobbiamo tutti aiutare loro, e dunque far emergere anche le criticità, perché questo sport vada avanti nella maniera migliore assoluta”.

Cardinali, Trudo, Tafani

Federico Tafani: “Avevamo finito il girone d’andata abbastanza bene ed invece nelle prime due gare del ritorno abbiamo perso. Sconfitte immeritate ma nel calcio ci sta perché bisogna non subire gol e farne uno più degli avversari per prendere i tre punti. Tuttavia la mia squadra ha le carte in regola per uscire da questa situazione. La classifica è corta e bisognerebbe dare continuità ai risultati per migliorarla. Sabato ospitiamo il Moie Vallesina. Un avversario difficile che ha anche lei necessità di fare punti ma per tutt’altri obiettivi. Gara non facile e il Barbara non si può permettere di sbagliarla. Un avversario che ha giocatori importanti, Trudo su tutti, ma anche Api, Colombaretti Borocci ed altri. Per noi ci dovrà essere la partita perfetta ed in casa dobbiamo riuscirci, ci servono tre punti e li dobbiamo conquistare.”

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

3° giornata girone di ritorno sabato 18 gennaio – Biagio Nazzaro – Camerano (dom 19 gennaio), Mondolfo – Cantiano, Marzocca – Filottranese, Osimostazione – Urbino, Barbara – Moie Vallesina, Gabicce Gradara – Passatempese (dom), Osimana – Valfoglia, Villa S. Martino – Vigor Castefidardo

Classifica – Gabicce Gradara 32; Biagio Chiaravalle 31; Vigor Castelfidardo 29; Urbino 26; Filottranese 25; Moie Vallesina, Osimana, Villa San Martino 24; Osimostazione 23; Mondolfo 21; Valfoglia, Cantiano 19; Passatempese 18; Marzocca 17; Barbara 16; Camerano 8

4° giornata ritorno 25 gennaio ore 14,30 –  Moie Vallesina – Biagio Chiaravalle, Camerano – Gabicce Gradara, Cantiano – Barbara, Filottranese – Mondolfo, Valfoglia – Marzocca, Vigor Castelfidardo – Osimana, Passatempese – Osimostazione, Urbino – Villa S. Martino

Marcatorireti 10: Messina (Mondolfo); reti 9: Api (Moie Vallesina), Bracci (Mondolfo); reti 8: Mongiello (Osimana)

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio