Connect with us

Calcio

PRIMA CATEGORIA / FARI PUNTATI SU LABOR – BORGO MINONNA E MONSERRA – SAMPAOLESE

In Coppa Marche vincono Staffolo e Monserra

VALLESINA, 26 settembre 2019 – Dopo la seconda giornata di campionato e l’infrasettimanale di Coppa Marche,

giocatori Staffolo

dove hanno partecipato quasi tutte le formazioni del girone, si ritorna in campo per il terzo turno stagionale della Prima Categoria girone B con partite che già hanno il sapore di forte valutazione delle forze in campo.

In settimana, intanto, si è giocato per la Coppa Marche.

Questi i risultati: Staffolo – Cupramontana 1-0 (20′ st Sassaroli su rigore);

Marotta – Monserra 0-1 (47′ st Brega);

Portuali – Sampaolese 2-1 (in gol Pizzichini, Pelosi, Biagioli);

Chiaravalle – Falconarese 1-2.

Per le gare di sabato prossimo ecco la situazione.

Labor – Borgo Minonna (arbitro Cesca di Macerata)- I padroni di casa dopo due pareggi consecutivi ospitano sul ‘neutro’ di Polverigi il Borgo Minonna, 1 vittoria ed 1 pareggio. Gli jesini dovrebbero presentarsi al completo o quasi dopo le defezioni di sabato scorso. Mister Luchetta dovrebbe far debuttare l’attaccante Ferrante fino ad oggi fuori squadra a scontare due giornate di squalifica accumulate lo scorso campionato. Una gara dal risultato incerto dove entrambe ambiscono a cogliere il punteggio pieno.

Castelleonese – Montemarciano (Simonella di Macerata)– L’undici di Tito Perini ancora a zero punti in classifica con ben 6 gol già subiti in due gare affronta un Montemarciano ambizioso che vuol subito riscattare la sconfitta casalinga del turno precedente.

Chiaravalle – Portuali (Ricciarini di Pesaro)– Partita non semplice per la corrazzata Portuali, l’unica a punteggio pieno, su un campo sempre difficile e contro un avversario che fino ad oggi ha dimostrato di poter competere e di avere la propensione al gol. L’undici di Onorato deve registrare la difesa ma vuol cogliere un risultato di prestigio contro i favoriti dorici che marciano col vento in poppa.

Laurentina – Cupramontana (Biagini di Pesaro)– Anche la Laurentina è reduce da due pareggi con reti da altrettante gare disputate. I rossoblu di Ortolani invece, dopo il 2-0 esterno del debutto ha perso sabato scorso in zona Cesarini, ridenominata zona Brega, davanti al proprio pubblico per mani del Monserra. I rossoblu hanno perso anche a Staffolo in Coppa Marche pur giocando un primo tempo davvero positivo colpendo in totale due legni. A San Lorenzo in Campo non possono assolutamente perdere.

Monserra – Sampaolese (Tinti di Pesaro) – Il match clou di giornata. Due squadre ambizione composte da ottimi giocatori per la categoria ed allenate da altrettanti validi tecnici. Tutti i risultati sono pronosticabili e siamo convinti che sarà una partita giocata a viso aperto dove le contendenti punteranno a superarsi fino alla fine senza tatticismi di sorta.

Villa Musone – Falconarese (Domizi di Macerata)– Due matricole del girone con i padroni di casa lo scorso campionato in Promozione mentre i bianco verdi di Bussoletti sono saliti dalla seconda categoria. Gli ospiti fino ad oggi hanno accumulato due pareggi senza mai segnare e senza mai subire gol. I padroni di casa, dopo la scoppola casalinga del debutto contro i Portuali, sono reduci dal 2-2 di Chiaravalle

Marotta – Le Torri (Tiberi di Ancona)- E’ partita bene la squadra di Castelplanio del neo mister Lorenzo Morici. Il pareggio iniziale in casa della Labor e la vittoria casalinga contro il San Biagio ha detto che la squadra è in grado di disputare una stagione sicuramente più positiva rispetto a quella precedente. Il Marotta in casa, dopo la sconfitta del debutto contro il Montemarciano, vuol dare una soddisfazione al proprio pubblico e di conseguenza si prevede in match aperto ed incerto

Staffolo – San Biagio (Longarini di Macerata) – Dimenticata la sconfitta della prima giornata contro la Sampaolese, Sassaroli e compagni, dopo aver colto tre punti a Montemarciano e bissato il successo in Coppa Marche contro il Cupramontana (1-0 rete di Sassaroli su rigore; ndr) vogliono ripetersi in casa e dare continuità ai propri risultati. A Staffolo salirà il San Biagio, una delle squadre ancora a zero punti. Mai fidarsi però delle partite facili che spesso e volentieri nascondono sorprese inaspettate che lasciano il segno

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

3° Giornata   Castelleonese – Montemarciano, Chiaravalle – Portuali, Labor – Borgo Minonna, Laurentina – Cupramontana, Marotta – Le Torri, Monserra – Sampaolese, Staffolo – San Biagio, Villa Musone – Falconarese

Classifica – Portuali 6; Borgo Minonna, Le Torri, Sampaolese, Monserra 4; Staffolo, Cupramontana, Montemarciano 3; Laurentina, Falconarese, Chiaravalle, Labor 2; Villa Musone, Marotta 1; San Biagio, Castelleonese 0.

4° Giornata sabato 5 ottobre – Borgo Minonna – Chiaravalle, Cupramontana – Villa Musone, Falconarese – Castelleonese, Le Torri – Staffolo, Montemarciano – Monserra, Portuali – Laurentina, Sampaolese – Marotta, San Biagio – Labor

Marcatorireti 4: Lazzarini (Portuali); reti 3: Agosto (Labor); reti 2: Biagioli (Sampaolese), Corinaldesi (Le Torri), Giampieri (Portuali), D’Urso (Chiaravalle

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio