Connect with us

Calcio

PRIMA CATEGORIA / Bagarre in vetta, Sampaolese-Monserra è già decisiva

Il Borgo Minonna capolista sfida la Labor imbattuta da 6 giornate, mentre Chiaravalle sogna lo sgambetto ai Portuali Ancona. Ultime chiamate per il Le Torri

VALLESINA, 16 gennaio 2020 – Sarà una diciottesima giornata scoppiettante in Prima Categoria calcistica, nel girone B delle squadre nostrane.

Cristiano Luchetta

La nuova capolista Borgo Minonna sfida la Labor che non perde da 6 partite, mentre il derby Sampaolese-Monserra e la super sfida Portuali Ancona-Chiaravalle possono definire le gerarchie delle inseguitrici. Cupramontana e Staffolo non possono più sbagliare se vogliono rincorrere i play-off. In coda, ci sarà una delle ultime chiamate per il Le Torri Castelplanio per evitare il tracollo.

Borgo Minonna – Labor (Longarini di Macerata)
La nuova capolista Borgo Minonna è sulle ali dell’entusiasmo grazie alla vittoria sulla Laurentina per 1-2. La Labor, dall’altra parte, viene da un ottimo pareggio interno contro la Sampaolese, portando a +3 il vantaggio dall’ultimo posto. I padroni di casa partono favoriti, ma la squadra di Giovagnetti non perde da 6 partite.

Cupramontana – Laurentina (Francavilla di Macerata)
Il Cupramontana ha interrotto un periodo nettamente positivo con una sconfitta contro il quotato Monserra ed è ora a -6 dai play-off. La Laurentina non ha sfigurato contro il Borgo Minonna nonostante l’1-2 finale. I padroni di casa partono con i favori del pronostico.

Falconarese – Villa Musone (Spadoni di Pesaro)
La Falconarese viene da due sconfitte di fila, di cui l’ultima con il Marotta, che l’hanno relegata al penultimo posto. Stenta ancora a decollare il Villa Musone, sconfitto dal Chiaravalle in casa ed ora a -9 dai play-off e a solo +4 dai play-out. Gli ospiti sono favoriti, ma non sarà una partita scontata

Le Torri Castelplanio – Marotta (Domizi di Macerata)
Prosegue la stagione da incubo del Le Torri Castelplanio, ancora ultimo in classifica e sconfitto dal San Biagio nello scontro diretto. Al contrario il Marotta resta a –3 dai play-off grazie alla netta affermazione con la Falconarese. Gli ospiti chiaramente favoriti per il match, anche se a Castelplanio questa è una delle ultime spiagge per evitare il tracollo.

Montemarciano – Castelleonese (Negusanti di Pesaro)
Il Montemarciano ha raccolto un ottimo punto a Staffolo, anche se ha perso due punti dal Chiaravalle nella lotta play-off. La Castelleonese ha fermato sul pari i Portuali Ancona ed ora è fuori dalla zona play-out. I locali sono favoriti nel pronostico, ma gli ospiti vorranno replicare la bella prestazione dello scorso turno.

Binci – SS Chiaravalle

Portuali Ancona – Chiaravalle (Tinti di Pesaro)
La corazzata Portuali Ancona perde la testa della classifica con il pareggio in casa della Castelleonese. Ha ripreso a macinare punti il Chiaravalle, alla seconda vittoria consecutiva sul campo del Villa Musone ed ora saldamente al quinto posto. Ci potrebbe stare un pareggio.

Sampaolese – Monserra (Mancini di Macerata)
Derby caldissimo a San Paolo. La Sampaolese è stata fermata sul pari dalla Labor ed è rimasta al terzo posto, a -3 dalla capolista Borgo Minonna. Prosegue il momento d’oro del Monserra, alla terza vittoria di fila, che ha regolato di misura il Cupramontana e si è portato al quarto posto a -5 dalla vetta. I padroni di casa partono con i favori del pronostico, ma una vittoria degli ospiti aprirebbe una lotta a 4 per la promozione diretta.

San Biagio – Staffolo (Cesca di Macerata)
Il San Biagio ha vinto lo scontro diretto contro il Le Torri Castelplanio ed è ora a -1 dalla salvezza diretta. Lo Staffolo si è sbloccato con un pari contro il Montemarciano, anche se i play-off ora distano 8 punti. Gli ospiti partono avanti, ma gli osimani lotteranno con il coltello tra i denti.

Cesare Carletti

Ulteriore annotazione – Per ciò che riguarda la 1° categoria da segnalare l’esperienza positiva di mister Cesare Carletti alla guida del San Costanzo nel girone A.

Chiamato a invertire la rotta di un inizio di campionato negativo la squadra pesarese, alla vigilia della gara interna di sabato prossimo contro il Santa Veneranda, due punti in più in classifica generale, è attualmente fuori dai play out avendo assicurato, con la sua conduzione, 4 vittorie, altrettanti pareggi e 2 sconfitte.

 

 

18^ giornata
Borgo Minonna – Labor
Cupramontana – Laurentina
Falconarese – Villa Musone
Le Torri Castelplanio – Marotta
Montemarciano – Castelleonese
Portuali Ancona – Chiaravalle
Sampaolese – Monserra
San Biagio – Staffolo

Classifica: Borgo Minonna 35, Portuali Ancona 34, Sampaolese 32, Monserra 30, Chiaravalle 29, Montemarciano 26, Marotta 26, Cupramontana 23, Staffolo 21, Villa Musone 20, Castelleonese 17, Laurentina 16, San Biagio 16, Labor 14, Falconarese 13, Le Torri Castelplanio 11

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio