Connect with us

Altri Sport

PALLAMANO MASCHILE / Cingoli fa 12, battuta la Poggibonsese 26-35

Santarelli Cingoli Poggibonsese

I ragazzi di Nando Nocelli vincono in Toscana e controllano il primato del girone B di Serie A2. Sugli scudi Antic e Strappini (6 reti)

CINGOLI, 12 gennaio 2020Inizia con il piede giusto il 2020 della Santarelli Cingoli, nel girone B di Serie A2 Maschile di pallamano. I ragazzi di Nando Nocelli tornano dalla Toscana con un netto successo per 26-35 contro la Poggibonsese, trovando la dodicesima vittoria consecutiva.

La squadra ospite parte subito molto attiva e dinamica, puntando sull’asse Lorenzo Nocelli-Bincoletto. Nonostante il vantaggio locale di Muffini, Bincoletto, Antic e Rotaru (schierato nonostante un fastidio al ginocchio) portano Cingoli sull’1-3. La Poggibonsese torna a -1 grazie a Bacciottini, parziale sul 3-4. A questo punto la Santarelli piazza un break di 0-5 firmato Garroni, doppio Strappini, Bincoletto e Mangoni, volando sul 3-9. I locali tornano a -5 con Bozzi, Mangoni e Strappini portano i cingolani sul +7 (6-13). La partita viene animata dalle numerose sospensioni inflitte ai cingolani, che comunque mantengono sempre una certa distanza di sicurezza dagli avversari. Si viaggia sempre sul botta e risposta, con Antic a fissare due volte il +8 (8-16, 9-17). La Poggibonsese recupera tre reti sul 12-17 grazie a Riccardi, Magnani e Frank. Chiaraberta sul gong chiude il primo tempo sul 12-18.

Nella ripresa, la Santarelli mette il risultato in cassaforte nei primi cinque minuti, quindi mister Nando Nocelli fa ruotare tutti gli effettivi a disposizione. Dopo un’iniziale fase di equilibrio sul 14-20, Cingoli prende il volo con super break di 0-5 grazie alle reti di Lorenzo Nocelli (2), Mangoni, Garroni e Antic, parziale sul 14-25. Riccardi accorcia, ma il baby Rossetti alla prima rete in campionato e capitan Strappini allungano sul 15-27. La Poggibonsese non molla con Bozzi e Franzk, ristabilendo il -10 (17-27). Gli ospiti controllano le dieci reti di vantaggio fino alla fine: i locali non vanno oltre il -8 (24-32), Cingoli passa poi a +10 con Ciattaglia e Camperio; sul finale Riccardi chiude le ostilità sul 26-35.

La Santarelli Cingoli vince contro la Poggibonsese e porta a dodici il numero di vittorie consecutive. Il risultato della sfida non è stato mai in discussione, contro un avversario in lotta per non retrocedere. Si dividono la palma di Top Scorers ben cinque giocatori, ovvero Bozzi, Frank, Riccardi, Antic e Strappini con 6 reti a testa, seguiti a 5 da Mangoni e a 4 da Garroni e Lorenzo Nocelli. Sono andati a segno anche i giovanissimi Chiaraberta, Ciattaglia e Rossetti, talenti di cui si sentirà molto parlare in futuro.

Cingoli mantiene 5 punti di vantaggio sul Secchia Rubiera, in attesa del posticipo tra Chiaravalle e Bologna United. Nel prossimo turno, la Santarelli riposerà, per poi tornare a giocare il 25 gennaio in trasferta contro il Verdeazzurro Sassari.

Poggibonsese 26-35 Santarelli Cingoli (12-18)
Poggibonsese: Bacci 1, Bacciottini 1, Bozzi 6, Brizzi, Cumbo, Del Mastio 1, Federici Araujo, Frank 6, Gangi, Lenzi, Magnani, Muffini 1, Riccardi 6, Rotunno, Senesi, Sulejmani 2. All. Malatino
Santarelli Cingoli: Anzaldo, Gentilozzi, Antic 6, Bincoletto 3, Camperio 1, Chiaraberta 1, Ciattaglia 2, Di Caro, Garroni 4, Latini, Mangoni 5, Nocelli L. 4, Rossetti 2, Rotaru 1, Strappini 6. All. Nocelli N.
Arbitri: Paone – Cambi

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport