Connect with us

Altri Sport

PALLAMANO / LA POLISPORTIVA CINGOLI VINCE AL DEBUTTO, 30-20 ALLA POGGIBONSESE

Dopo un primo tempo equilibrato, la squadra di Nocelli ha spazzato la concorrenza toscana nel secondo tempo. Sugli scudi il portiere Anzaldo.

CINGOLI, 7 settembre 2019 – E’ iniziata nel migliore dei modi la stagione di A2 maschile della Santarelli Cingoli. I ragazzi di Nocelli si impongono 30-20 sulla neopromossa Poggibonsese al PalaQuaresima, per il match valido per la prima giornata del girone B.

Nel primo tempo, l’equilibrio regna sovrano, con una Poggibonsese in gran spolvero ed una Santarelli un po’ imballata. Nei primi minuti Lenzi compie due parate su Antic e Garroni, mentre Anzaldo neutralizza il tentativo di Bozzi. Antic apre le marcature al terzo minuto e raddoppia poco dopo (2-0). Anzaldo mura la sua porta dai tentativi avversari, ma non può nulla su Riccardi, autore del 2-1. Il giovane Chiaraberta va a segno, Frank imbatte sul palo e si resta sul 3-1.

Lenzi neutralizza un tentativo di Garroni, i toscani si fanno coraggio e mettono in fila un break di 0-4 timbrato Del Mastio, doppio Riccardi e Muffini per il 3-5. Il palo di Riccardi ha fermato l’eventuale +3 degli ospiti. Chiaraberta riporta Cingoli a -1, Muffini ribadisce il 4-6.

Al 20’ due reti di Rotaru ristabiliscono la parità sul 6-6. Anzaldo continua ad essere decisivo in porta con una doppia parata. Riccardi segna il 6-7, ma un break della Santarelli di 3-0 firmato Nocelli, Bincoletto e ancora Nocelli portano la sfida sul 9-7. Ciattaglia imbatte sulla traversa. Muffini e Del Mastio ristabiliscono la parità (9-9). Riccardi risponde a Garroni, 10-10. Anzaldo non fa passare le occasioni di Del Mastio e Frank.

Garroni ristabilisce il vantaggio della Santarelli, Muffini pareggia e Rotaru ribadisce il +1 sul 12-11, risultato finale del primo tempo, anche se Antic fallisce il +2 centrando il palo.

Nella ripresa la Santarelli Cingoli entra in campo determinata e spegne immediatamente le speranze di gloria della Poggibonsese. Anzaldo neutralizza un 7 metri di Riccardi in avvio, mentre Vata ipnotizza Garroni. E’ di Mangoni il primo gol del secondo tempo per il 13-11. I portieri continuano ad essere protagonisti, con le due parate di Anzaldo su Del Mastio e l’intervento decisivo di Vata su Nocelli. Quest’ultimo colpisce un palo dai 7 metri. Dall’altra parte, anche il tentativo di Riccardi finisce sul legno della porta di Anzaldo.

Garroni firma il +3 al 37’ (14-11). Riccardi fa 14-12, Vata neutralizza Mangoni e Anzaldo interviene sul tiro di Bozzi. Ancora Garroni va a segno con il 15-12. Riccardi accorcia, ma la Santarelli scappa con un break di 3-0 firmato Garroni, Rotaru ed ancora Garroni per il 19-13, propiziato anche da due belle parate di Anzaldo su Bozzi e Gangi. Riccardi colpisce un altro palo e si fa ipnotizzare poi da Anzaldo.

Sulejmani segna il 19-14 al 46’, ma la Polisportiva si scatena con il break di 4-0 con le reti di Mangoni (2), Garroni e Bincoletto, fissando il punteggio sul 23-14, grazie anche a due parate del solito Anzaldo. Bacciottini prova a tenere in piedi le speranze toscane, tuttavia Bincoletto e Mangoni ottengono il +10 a sette minuti dalla fine (25-15). Muffini e Bozzi riportano la Poggibonsese a -8 sul 26-18, ma è ormai troppo tardi. Chiaraberta, Bincoletto e Mangoni permettono alla Polisportiva di mantenere i 10 punti di vantaggio alla fine della sfida e c’è tempo per il debutto del giovane portiere Francesco Albanesi.

La Santarelli Cingoli vince 30-20 contro la ADR General Concract Poggibonsese e porta a casa i primi due punti della stagione. Il risultato è meritato per quello che è stato mostrato in campo. I toscani hanno resistito per 40 minuti, per poi cadere sotto i colpi della squadra cingolana. Gli ospiti si consolano con il top scorer della gara, Riccardi, autore di 9 reti, seguito a 6 da Mangoni e Garroni e a 5 da Bincoletto e Muffini.

Buon debutto dei nuovi arrivi Antic, Rotaru e soprattuto Anzaldo, protagonista con interventi decisivi. Oltre al debutto di Albanesi, hanno avuto spazio anche le giovani promesse Chiaraberta (autore di 3 reti), Ciattaglia e De Caro.

Nella prossima giornata, la Santarelli osserverà il turno di riposo. Il campionato ritorna il 21 settembre, quando i cingolani sfideranno al PalaQuaresima la Verdeazzurro Sassari nella terza giornata del girone B di Serie A2.

Santarelli Cingoli 30-20 ADR General Conctract Poggibonsese (12-11)
Santarelli Cingoli: Albanesi, Anzaldo, Santamarianova, Antic 3, Bincoletto 5, Chiaraberta 3, Ciattaglia, Di Caro, Garroni 6, Jaziri, Latini, Mangoni 6, Nocelli 3, Rotaru 4, Strappini, Tobaldi. All. Nocelli
Poggibonsese: Lenzi, Vata, Bacciottini 1, Bozzi 2, Cumbo, Del Mastio 2, Frank, Gangi, Iovinella, Muffini 5, Riccardi 9, Senesi, Sulejmani 1. All. Malatino
Arbitri: Marcelli – Ramoul

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport