Connect with us

Altri Sport

PALLAMANO / Il cingolano dott. Matteo Nuccelli nello staff medico della Nazionale U20

Il massofisioterapista Tsrm 36enne di Villa Strada, ex giocatore di Polisportiva Cingoli e Dorica Ancona, è stato convocato al raduno in Abruzzo

CINGOLI, 28 giugno 2020 – Un altro cingolano è entrato a far parte dello staff delle nazionali di pallamano.

Il massofisioterapista dott. Matteo Nuccelli, ex giocatore della Polisportiva Cingoli, è stato nominato dalla Federazione Italiana Giuoco Handball (FIGH) nello staff medico della Nazionale maschile Under 20, seguendo le orme del direttore tecnico Riccardo Trillini, anche lui cingolano.

Chi è Matteo Nuccelli

Matteo Nuccelli, villastradese classe 1984, ha militato per molto tempo nella squadra di pallamano cingolana tra la Serie B, la Serie A2 e la Serie A a tre gironi, oltre ad essere stato un giocatore della Dorica Ancona in A2. Ha fatto parte della storica Under 16 maschile che ha vinto lo scudetto a Roma nel giugno del 2000. Figlio di uno dei promotori e allenatori dell’handball a Cingoli, il prof. Alberto Nuccelli, si è ritirato nella stagione 2016-2017.

In contemporanea, ha perfezionato la sua carriera professionale come dottore massofisioterapista iscritto all’ordine Tsrm, con studio a Villa Strada in Via Rossini. E’ specializzato in massaggi decontratturanti, mobilizzazione, rieducazione pre-post operatoria, programmi di allenamento individuali e rieducazione posturale. E’ anche dottore in rieducazione funzionale, dopo aver conseguito la laurea magistrale di Scienze Motorie. Presta i suoi servizi anche a domicilio.

La chiamata in Nazionale 

Ha fatto parte dello staff medico della Santarelli Cingoli in Serie A2 Maschile e sarà confermato anche per la prossima stagione in A1. Adesso è arrivata anche la prestigiosa “convocazione nello staff medico della Nazionale di pallamano per il raduno di Montesilvano e Chieti in Abruzzo da ieri, 26 giugno, fino al 10 luglio prossimo.

«E’ un onore – spiega Matteo – far parte dello staff dell’Under 20 azzurra, in quanto è lo sport che ho sempre praticato e che ho sempre amato, e che amo tuttora. Questa chiamata è stata un “fulmine a ciel sereno”, non me l’aspettavo e sono contentissimo. Mi occuperò dell’ambito fisioterapico dei giovani ragazzi della nazionale».

C’è da sempre tanto Cingoli nelle nazionali di pallamano, dato che Riccardo Trillini è il direttore tecnico di tutti gli azzurri e le azzurre della FIGH, mentre il nuovo tecnico della Santarelli, Sergio Palazzi, è match analyst della nazionale maggiore. Tra i tanti giocatori cingolani che hanno vestito l’azzurro ci sono colonne storiche della Polisportiva come Giuliano Danti, Matteo Pettinari, Giorgia Gianlorenzi, Martina Coppari, Cinzia Battistoni e Pamela Gianfelici, fino ad arrivare ai più recenti Cristina Lenardon, Sofia Cipolloni, Rafika Ettaqi, Lorenzo Nocelli ed anche l’attuale capitano della Santarelli Cingoli, Diego Strappini.

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport