Connect with us
Cingoli Marconi jumpers

Pallamano

PALLAMANO FEMMINILE / Ottava sinfonia Cingoli, 21-16 alle Marconi Jumpers

Dopo un primo tempo equilibrato, le ragazze di Analla hanno preso il largo nella ripresa, grazie alle parate di Margherita Danti. Final Eight a 3 punti.

CINGOLI, 23 febbraio 2020 – Non si ferma più la capolista Cingoli. Le ragazze di Analla hanno vinto 21-16 in casa contro le Marconi Jumpers, ottenendo l’ottava vittoria di fila nel girone C di Serie A2.

Nei primi cinque minuti del primo tempo, non ci sono reti. Ciattaglia imbatte sul palo, Danti respinge due tentativi di Bassoli. Dall’altra parte Bassi para il tiro di Ciattaglia, Danti risponde murando la porta sulla conclusione di Vercalli. Il primo gol arriva al 6’ ed è di Francesca Cristalli. Schmied pareggia, ma Lenardon e Ciattaglia strappano il 3-1, con la complicità di una super Margherita Danti a neutralizzare un bolide di Mita e un 7 metri di Gobetti. E’ ancora Schmied a tenere a galla le ospiti per il 3-2. Velieri colpisce un palo, Ciattaglia fissa il 4-2. Bassi fa gli straordinari su Cristalli e Velieri, poi ancora Chiara Ciattaglia trova la traversa a negare la rete. Sul 5-4, un break di 2-0 firmato Cipolloni e Velieri porta la Polisportiva sul 7-4. E’ sempre Schmied ad accorciare le distanze, tuttavia Lenardon ribadisce il +3 (8-5). Segue una fase in cui le saracinesche continuano ad essere protagoniste: Danti respinge su Bassoli e Laura Contini, con in mezzo una traversa di Bassoli; Bassi è attenta su Cappelli e Torelli. Cingoli riesce comunque a volare sul +4 con Eva Cappelli (9-5). Mister Dardi chiama il time-out e le reggiane ne escono rigenerate, con un super break di 0-4 firmato doppio Bassoli, Schmied e Mita che pareggia i conti sul 9-9. Chiara Bartolucci riporta in vantaggio le cingolane, Schmied fissa il parziale del primo tempo sul 10-10.

Nella ripresa, le ospiti si portano avanti nei primi minuti, poi Cingoli riesce a prendere il largo grazie ad una difesa rasente la perfezione. Dopo il palo di Di Maggio, Vercalli segna il gol di 10-11. La Polisportiva si sveglia e ha una reazione d’orgoglio, con un super break di 7-0 firmato Cappelli, Cipolloni, Faris, Torelli e Velieri, punteggio sul 17-11; in questa fase, Danti salva più volte la porta e Cristina Lenardon sbaglia un 7 metri. Mita accorcia, Lenardon ribadisce il +6 (18-12) dopo il palo di Cristalli. Schmied colpisce il legno e Mita spedisce fuori un 7 metri, anche Torelli trova il palo ma Cristina Lenardon torna a segnare sui 7 metri il 19-12. Le Marconi provano un recupero disperato con un break di 0-3 firmato Bassoli, Elena Contini e Schmied, con in mezzo un palo di Ciattaglia e una traversa di Laura Contini. L’ennesimo legno di Lenardon è solamente il preludio dello sprint finale della Polisportiva, che con Cristalli segna il 20-15 a 2 minuti dalla fine. Cingoli difende bene e riesce a mantenere il +5 fino alla fine della partita.

La Polisportiva vince anche contro le Marconi Jumpers e porta a otto le vittorie consecutive in campionato. Dopo un primo tempo equilibrato e caratterizzato da imprecisione in attacco da parte di tutte e due le squadre, le ragazze di Analla hanno imposto il proprio ritmo e hanno dominato la ripresa. Onore comunque alla squadra di Castelnuovo di Sotto, che non ha mollato e ha tentato in tutti i modi di strappare punti al PalaQuaresima. La top scorer della gara è Schmied con 7 reti, seguita a 4 da Cristina Lenardon e a 3 da Cappelli, Cipolloni, Bassoli e Contini Elena. Da sottolineare anche le ottime prestazioni in porta di Margherita Danti, sempre più in crescita, e della ospite Bassi.

Le Tushe Prato vincono lo scontro diretto contro il Flavioni Civitavecchia, così Cingoli, prima a 29 punti, aumenta il vantaggio a +7 sulle pratesi e a +8 sulle laziali. Con 3 punti le cingolane sarebbero qualificate matematicamente alle Final Eight promozione. Nella prossima giornata, Cappelli e compagne sfideranno in casa la Bioapta Teramo.

Cingoli 21-16 Marconi Jumpers (10-10)
Cingoli: Danti, Battenti Y., Bartolucci C. 1, Cappelli 3, Ciattaglia 2, Cipolloni 3, Cristalli 2, Faris 2, Lenardon 4, Piattella, Torelli 2, Turki, Velieri 2. All. Analla
Marconi Jumpers: Bassi, Bonini, Bassoli 3, Begotti, Contini E. 3, Contini L., Di Maggio, Gobetti, Mita 2, Schmied 7, Vercalli 1. All. Dardi
Arbitri: De Marco – Carcea

Foto di Doriano Picirchiani

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Pallamano