Connect with us

Altri Sport

PALLAMANO FEMMINILE / CINGOLI PERDE MA RESTA IN TESTA, LE MARCONI JUMPERS VINCONO 26-22

Polisportiva cingoli femminile pallamano

Dopo un primo tempo combattuto, le ragazze di Analla sono calate nella ripresa. Non è piaciuta la gestione di gara da parte degli arbitri.

CINGOLI, 24 novembre 2019 – Arriva la prima sconfitta stagionale per la Polisportiva Cingoli nel campionato di Serie A2 Femminile di pallamano, girone C. Le ragazze di Analla si sono arrese per 26-22 al Marconi Jumpers, rimanendo comunque in testa alla classifica.

Nel primo tempo le cingolane partono meglio, per poi subire la rimonta delle locali nel finale. Lenardon apre le danze, Schmeid pareggia ma Cipolloni ribadisce l’1-2. Dai 7 metri Schmied riporta in parità la sfida. A questo punto due reti di Torelli portano sul +2 le ospiti (2-4). Emma Contini accorcia, tuttavia la Polisportiva si porta sul +3 grazie alle reti di Cipolloni e Cristalli per il 3-6. Lenardon sbaglia un rigore, le locali realizzano un break di 3-0 con Contini, Bassoli e Mita, riportando la sfida in parità (6-6).

Cipolloni fallisce il tiro dai 7 metri, Ciattaglia invece non sbaglia e segna il gol del 6-7. Cingoli si mantiene in vantaggio fino all’8-9, poi viene rimontata da due reti di Schmied per il 10-9. Si lotta punto punto fino alla fine della frazione, ma ad aggiudicarsi il primo tempo è la Marconi Jumpers con il 13-12.

Nella ripresa le locali gestiscono il risultato, riuscendo a contenere i tentativi di rimonta delle cingolane. Schmied e Sandri trascinano le emiliane sul 15-12. Lenardon riporta Cingoli a -1 (15-14). Sempre Sandri e Schmied segnano le reti del 17-14, la Polisportiva risponde con due rigori di Chiara Ciattaglia per il 17-16. Sul 18-17, le Jumpers trovano un break di 4-0 firmato Schmied, Sandri e due volte Cucchi, parziale sul 21-17. Cipolloni accorcia, ma ancora Cucchi realizza due 7 metri che portano la squadra di casa sul 23-18. La Polisportiva non riesce a rimontare oltre le quattro reti, e la partita scorre con le locali a gestire il vantaggio.

Le Marconi Jumpers vincono 26-22 e centrano la quarta vittoria di fila, avvicinandosi alla vetta. E’ stata una giornata no per le ragazze di Nico Analla, che restano comunque al primo posto a +1 dalle Tushe Prato seconde. Ha lasciato qualche dubbio per le ospiti la direzione di gara, con qualche episodio controverso. La top scorer di giornata è Schmied con 9 reti, seguita a 6 da Lenardon e Ciattaglia. Nella prossima giornata, la Polisportiva Cingoli sfiderà in casa la Nuova Teramo.

Marconi Jumpers 26-22 Cingoli (13-12)
Marconi Jumpers: Gobetti, Cucchi, Sandri 4, Contini E. 4, Di Maggio 1, Vercalli, Schmied 9, Bonini, Ranieri, Rassicura, Contini L. 1, Bassoli 2, Mita 5, Becotti. All. Dardi
Cingoli: Battenti, Danti, Bartolucci S. 1, Cappelli, Faris 1, Lenardon 6, Torelli 2, Ciattaglia 6, Velieri, Bartolucci C., Cipolloni 3, Cristalli 3. All. Analla
Arbitri: Sannino – Zorzetto

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport