Connect with us

Altri Sport

PALLAMANO FEMMINILE / CINGOLI INIZIA CON UNA VITTORIA, 26-21 ALLE MARCONI JUMPERS

Polisportiva cingoli femminile

Le cingolane hanno sempre controllato il match, battendo una delle rivali più accreditate per la vittoria del girone. Sugli scudi Sofia Cipolloni con 11 gol

CINGOLI, 29 settembre 2019 – Inizia con una vittoria importante il campionato della Polisportiva Cingoli. Al PalaQuaresima, le ragazze di Analla battono 26-21 le Marconi Jumpers e si aggiudicano i primi due punti nel girone C di Serie A2 femminile di pallamano.

Già dal primo tempo le cingolane fanno valere il fattore campo. Il match inizia con la traversa di Schmied dai 7 metri, ma la stessa riesce a segnare sfruttando la ribattuta. Bonini respinge su Cristalli, ma non può nulla su Cipolloni, che fa 1-1. Battenti para su Contini, dall’altra parte Cipolloni e Ciattaglia portano la Polisportiva sul 3-1. Bassoli accorcia, Bonini respinge su Cristalli e Contini colpisce la traversa, punteggio sul 3-2. Ciattaglia e Torelli valgono il +3, Schmied mette a segno il 5-3. All’11’ Chiara Ciattaglia ristabilisce il +3, Battenti respinge su Contini e Cipolloni segna il 7-3. Bassoli ristabilisce il -3, Battenti para su Contini e Cipolloni realizza l’8-4. Contini e Di Maggio accorciano, con in mezzo il palo di Cipolloni e le parate di Bonini su Velieri e Lenardon, le ospiti tornano a -2 (8-6). Ciattaglia e Cipolloni allungano il punteggio sul 10-6. Bassoli, Contini e ancora Bassoli riportano le Marconi Jumpers a -1 al 21° minuto (10-9), ma Torelli e Velieri ristabiliscono le distanze sul 12-9. Velieri risponde a Gobetti, tuttavia due gol di Bassoli valgono il 13-12. Cipolloni realizza il +2, Bassoli risponde, si resta sul 14-13. Bonini respinge su Velieri, mentre Danti para il tentativo di Bassoli. Prima della sirena, due gol di Sofia Cipolloni, tra cui uno allo scadere su tiro franco, fissano il primo tempo sul punteggio di 16-13.

Nella ripresa, la musica non cambia e Cingoli gestisce il vantaggio. Dopo un’iniziale stallo, Velieri colpisce il palo e Cappelli fa 17-13. Battenti è attenta, dall’altra parte Francesca Piattella, al ritorno in campo dopo tre anni, mette a segno il +5 (18-13). Schmied sblocca le Marconi nel secondo tempo, 18-14. Gobetti risponde a Velieri dopo il palo di Cipolloni dai 7 metri, parziale sul 19-15. Schmied e Sandri accorciano a -2, ma un break di 4-0 firmato Cipolloni e tre volte Chiara Ciattaglia portano la Polisportiva sul 23-17, con protagonista anche Ylenia Battenti grazie a due parate su Gobetti. Contini e Velieri infrangono i loro tiri sul palo. Di Maggio e Schmied provano una disperata rimonta sul 23-19, ma Ciattaglia ribadisce il +5 (24-19). Gobetti accorcia, Bonini para su Marrocchi e due gol di Cipolloni valgono il +6 (26-20). Schmied realizza l’ultima rete, ininfluente sul risultato finale.

La Polisportiva Cingoli batte 26-21 le Marconi Jumpers ed iniziano subito con i due punti il girone C di Serie A2 femminile. Se si considera che le emiliane nella passata stagione avevano raccolto due vittorie nei due confronti con le ragazze di Analla, si può dire che è una vittoria importante per le cingolane. Top scorer della gara una scatenata Sofia Cipolloni con 11 reti, seguita a 9 da Chiara Ciattaglia, finalmente al top della forma dopo un periodo di caratterizzato da alcuni infortuni, e a 7 dalla ospite Bassoli. Nella prossima giornata, Cingoli sarà impegnata in trasferta contro la Nuova Teramo.

Polisportiva Cingoli 26-21 Marconi Jumpers (16-13)
Cingoli: Battenti Y., Danti, Bartolucci, Cappelli 1, Ciattaglia 9, Cipolloni 11, Cristalli, Faris, Lenardon, Marrocchi, Piattella 1, Torelli 2, Velieri 3. All. Analla
Marconi Jumpers: Bonini, Bassi, Bassoli 7, Begotti, Contini L., Contini E. 2, Di Maggio 2, Gobetti 3, Mita, Ranieri, Sandri 1, Schmied 6, Targa. All. Dardi
Arbitri: Kurti – Maurizzi

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport