Connect with us
Pallamano cingoli

Pallamano

PALLAMANO / Cingoli supera l’esame Romagna, 36-27 al PalaQuaresima

I ragazzi di Nando Nocelli infilano la terza vittoria di fila, interrompendo il periodo positivo dei romagnoli. 7 reti per Nocelli e Strappini

CINGOLI, 16 febbraio 2020 – Una Santarelli Cingoli insaziabile interrompe il periodo vincente del Romagna con un sonoro 36-27. I ragazzi di Nando Nocelli proseguono la loro marcia verso la Serie A1 battendo la formazione romagnola nella 21^ giornata del girone B di Serie A2.

L’inizio della sfida al PalaQuaresima rispetta le attese della vigilia. Antic segna la prima rete dell’incontro, gli ospiti rispondono portandosi sull’1-3 con Tassinari e doppio di Domenico, anche se Strappini colpisce un palo e Redaelli neutralizza un 7 metri di Antic. Sul 2-4, la Santarelli pareggia i conti con Nocelli e Garroni (4-4). Il botta e risposta tra le due squadre dura fino al 6-6, nonostante l’espulsione di Mangoni al 7’ per un fallo dai 9 metri. I cingolani mettono a segno un super break di 5-0 firmato Antic (2), Rotaru (2) e Strappini per l’11-6, aiutati anche dalle parate di Anzaldo. Di Domenico prova ad accorciare, ma Strappini, Nocelli e Bincoletto strappano il +7 (14-7). Sul 15-8 Gentilozzi neutralizza un 7 metri di Tassinari, Bincoletto ne approfitta per segnare il 16-8. Il Romagna colpisce un traversa con Tassinari e un palo con Di Domenico, anche se poi quest’ultimo realizza il 16-9. Sul 19-11, gli ospiti hanno un’infiammata finale con due reti di Mazzanti ed una di Boukhris, chiudendo il primo tempo sul 19-14.

Nella ripresa il Romagna prova a tornare sotto pericolosamente, ma nel momento più difficile del match la Santarelli tira fuori gli attributi e chiude definitivamente la contesa. Nelle prime fasi, c’è un ping-pong di reti che dura fino al 23-18. Gli ospiti a questo punto si riavvicinano sul -3 con le reti di Mazzanti e Tassinari per il 23-20. Cingoli risponde con due reti di capitan Strappini che ristabiliscono il +5. Boukhris e Chiarini provano a far rimanere in gara la propria squadra sul 26-22. Lorenzo Nocelli dà il via al finale di partita, con due gol che valgono il 28-22. Tassinari segna il -5, ma la Santarelli realizza un break di 3-0 con doppio Bincoletto e Jaziri e ritorna sul +8 (31-23). Chiarini accorcia, ancora Strappini e Ciattaglia con due marcature a testa portano Cingoli sul 34-24. Tommaso Sami e Babini rendono meno amara la sconfitta, l’ultimo centro della sfida è di capitan Strappini, che fissa definitivamente il risultato sul 36-27.

La Santarelli batte anche il Romagna e ottiene la terza vittoria consecutiva. I ragazzi di Nando Nocelli, ancora imbattuti dopo 21 giornate, interrompono un periodo di 5 vittorie consecutive del roster allenato da Domenico Tassinari. I romagnoli, nonostante il risultato finale, hanno dimostrato di avere un organico valido in grado di competere per l’accesso alle Final Eight. I cingolani ancora una volta ribadiscono la loro forza, sebbene l’espulsione di Mangoni ad inizio partita poteva influire sull’incontro.

I top scorer della gara sono Lorenzo Nocelli e Diego Strappini con 7 reti, con il capitano migliore in campo, sfoderando una prestazione degna di essere notata dal selezionatore della Nazionale Riccardo Trillini, presente in tribuna insieme all’ex allenatore del Bologna, Giuseppe Tedesco. Seguono a 6 Bincoletto e Mazzanti, a 5 Antic, Rotaru e Tassinari. Da segnalare anche le buone prestazioni di Jaziri, ottimo sostituto di Mangoni, e Ciattaglia, autore di 3 reti.

Cingoli resta al primo posto con 36 punti con una partita in meno, seguita a 32 dal duo Secchia Rubiera-Bologna United. Nella prossima giornata, la Santarelli sfiderà in trasferta il Camerano per l’ultimo derby stagionale.

Santarelli Cingoli 36-27 Romagna (19-14)
Santarelli Cingoli: Anzaldo, Gentilozzi, Antic 5, Bincoletto 6, Camperio, Ciattaglia 2, Garroni 2, Jaziri 2, Mangoni, Nocelli L. 7, Rotaru 5, Strappini 7. All. Nocelli N.
Romagna: Redaelli, Sami G., Albertini, Amaroli 1, Babini 1, Bartoli 1, Boukhris 2, Chiarini 4, Di Domenico 4, Gollini, Mazzanti 6, Montanari 1, Sami T. 2, Tassinari F. 5. All. Tassinari D.
Arbitri: Riello – Panetta

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Pallamano