Connect with us

Altri Sport

NUOTO / MAHMOUD DRAIBINE CAMPIONE D’ITALIA NEI 100 RANA

FABRIANO, 12 luglio 2019 – La Mirasole conquista 7 medaglie ai campionati italiani FINP di Busto Arsizio.

Dal 5 al 7 luglio 176 atleti provenienti da tutta Italia si sono sfidati in vasca per conquistare il miglior risultato possibile. Dei tanti in gara sette i ragazzi della società fabrianese accompagnati dall’allenatrice Giada Boccolucci.

Le medaglie ed i piazzamenti

Nei 50 stile ottimo Mahmoud Draibine, fresco di medaglia agli europei in Finlandia (leggi l’articolo), che conquista un argento davvero di peso. Oro per Fabrizio Sottile (Pohla Varese) che regola il compagno di nazionale.  Ancora duello tra Mahmoud e Fabrizio nei 100 stile, con gli stessi due gradini del podio: primo il lombardo e secondo il portacolori della Mirasole.

Il giovane talento però centra il metallo più prezioso con una prestazione maiuscola nei 100 rana, regolando gli avversari con un crono di 1 minuto, 48 secondi ed 83 decimi.

Ancora argento, questa volta però merito di Federica Stroppa che nei 150 misti conquista la seconda piazza del podio e centra il miglior crono stagionale (5 minuti 10 secondi e 3 decimi). Quarto posto invece nei 100 stile e nei 50 dorso.

Ottimo anche Carlo Sbriccoli, che nei 50 dorso celebra una grande gare mettendosi al collo un preziosissimo bronzo. Nella stessa gara quinto posto per Diego Baldi. Ancora Carlo protagonista con un bell’argento nei 100 rana. Stessa distanza e sesto posto per Enrico Zampetti.

Ancora ottimi risultati con il doppio quinto posto nei 100 e nei 50 rana di Stefania d’Eugenio. Bene anche la 4×50 misti con Stroppa, Sbriccoli, Burattini e D’ Eugenio che centrano il quinto posto con il crono di 4 minuti 59 secondi e 36 decimi.

Ultima medaglia da appendere al collo con Matteo Burattini, che nei 50 farfalla trova un prezioso bronzo che fissa al 24° posto nel medagliere i ragazzi fabrianesi.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport