Connect with us

Calcio

JESINA CALCIO / VINCE IL CAMPOBASSO MA LA SQUADRA HA DATO TUTTO

JESI, 15 dicembre 2019 – La Jesina perde in casa contro il Campobasso (1-2), una vera corazzata come era stata presentata alla vigilia, ma l’analisi della gara registra una formazione leoncella che alla fine avrebbe meritato almeno

rigore campobasso

di non perdere per la prestazione mostrata.

Purtroppo, al fischio finale, visti gli altri risultati della giornata e letta la classifica, si potrebbe tranquillamente dire di sprofondo leoncello e di una storia disarmante che sta decadendo depauperando decenni di calcio jesino.

Insomma la Jesina, almeno società, affonda sotto le proprie difficoltà e non vediamo da dove domani lunedì si possa ripartire con la speranza che qualche altro giocatore non faccia le valigie, note anche le difficoltà di ‘rapporti’ tra gli stessi e la società.

La gara è stata giocata con un primo tempo di marca ospite e poi nella ripresa gli uomini di Trillini non sono crollati trovando il gol della speranza e chiudendo sul finale l’avversario nella propria area e propiziando pure alcune giocate che se avessero avuto miglior fortuna potevano produrre un risultato positivo.

Al 6′ prima azione pericolosa del Campobasso con l’ex Bontà che grazia Boccanera comunque oppostosi in maniera pregevole.

AL 15′ Zammarchi entra in area e Villanova da retro lo atterra: rigore. Sul dischetto Alessandro che spiazza Boccanera: 1-0.

Al 21′ punizione velenosa di Villanova e Natale si distende e devia in angolo. Al 24′ ancora Barchiesi a tenere vivo il gioco sulla sinistra ma viene stoppato in angolo. Al 31′ raddoppio ospite. Angolo di Alessandro, Bontà solo soletto di testa segna il gol del raddoppio. Il Campobasso insiste e al 35′ un diagonale teso di Cogliati vede il numero uno di casa respingere in angolo.

Ad inizio di ripresa Trillini si affida a Ricci che appena entrato (6′) sfiora il gol. All’11 Jesina in gol. Punizione di Villanova De Lucia di testa la mette dentro, cinque i gol complessivi finora segnati dal difensore leoncello, e riapre la partita.

Al 31′ Menna commette fallo su Villanova, subisce la seconda ammonizione, e viene espulso. Campobasso in dieci. Sulla punizione calciata da Errico, Marini la mette bene in mezzo ma Natale anticipa tutti. Poi è Cruz (33′) a perdere l’occasione per concludere in porta.

La squadra di casa insiste creando dei pericoli senza successo.

 

JESINA: Boccanera, Tomassini (36′ st Lucarini), De Lucia, Perna, Marini, Ciurlanti (19′ st Mataloni), Nacciarriti (6′ st Ricci), Errico, Cruz, Villanova, Barchiesi. All Trillini

CAMPOBASSO: Natale, Fabriani, La Barba, Brenci, Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Cogliati (35′ st Sbardella), Alessandro (28′ st Musetti), Zammarchi (27′ st Tenicorang). All. Cudini

ARBITRO: Peletti di Crema

RETI: 15′ pt Alessandro rigore, 31′ pt Bontà, 11′ st de Lucia

NOTE: spettatori 400 circa; espulso Menna (31′ st) per somma di ammonizioni; ammoniti La Barba, Perna, Cruz, De Lucia, Menna, Errico, Fabriani, Tenicorang; angoli 4-6.

IL PAGELLONE

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

16° GIORNATA:  P.S.Elpidio – Montegiorgio 1-2, Avezzano – Fiuggi 1-1, Jesina – Campobasso 2-1, Matelica – Agnonese 2-0, Pineto – Giulianova 3-1, S.N.Notaresco – Sangiustese 1-0, Tolentino – Chieti 2-0, Vastese – Cattolica S.M. 2-1, Vastogirardi – Recanatese 2-2

Classifica – S.N. Notaresco 43; Recanatese 33; Matelica 31; Montegiorgio 29; Campobasso 28; Pineto 27; Vastese 25; Agnonese, Vastogirardi 22; Fiuggi 18; P.S.Elpidio, Sangiustese, Giulianova 17; Tolentino 15; Chieti, Avezzano 14; Jesina, Cattolica 9

Prossimo turno 22 dicembre ore 14,30 – Fiuggi – S.N.Notaresco, Chieti – Avezzano, Campobasso – Vastogirardi, Montegiorgio – Vastese, Agnonese – P.S.Elpidio, Giulianova – Tolentino, Recanatese – Matelica, Cattolica S.M., – Pineto, Sangiustese – Jesina (sabato 21 dicembre a Civitanova)

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio