Connect with us

Calcio

JESINA CALCIO / LEONCELLI IN SUPERIORITA’ NUMERICA ABBATTUTI ANCHE AD AGNONE

JESI, 10 novembre 2019 – E sono nove, quattro su quattro dell’era Cuicchi, le sconfitte della Jesina.

Neanche ad Agnone, neanche in superiorità numerica per tutto un tempo, i leoncelli sono riusciti ad arginare la serie nera di sconfitte guadagnando magari un punto.

La squadra non c’è, gioca male, non riesce a reagire, alla prima difficoltà si adagia e tutto risulta vano. Non sappiamo come questa squadra possa riuscire ad agganciare magari la zona play out ma sarà necessario, quasi come un obbligo, cercarlo di fare.

Pronti via e la squadra di casa al 3′ usufruisce di un calcio di rigore per fallo su Minacori. Dal dischetto Allegra centra il bersaglio grosso superando Boccanera.

Il pari al 13′ con il giovane under Mosca, cross di Nacciarriti, schierato da Cuicchi sin dal primo minuto.

La Jesina tiene bene il campo e si propone a testa alta cercando la soluzione vincente. Al 41′ un tocco di tacco di Errico per cercare di sorprendere la retroguardia avversaria. Al 42′ punizione dei padroni di casa, Diakite di testa la mette dentro ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

Agnone in dieci per l’espulsione di Colonna al 22′ del primo tempo.

Ad inizio di ripresa Agnonese di nuovo in vantaggio. La difesa Jesina in disimpegno perde la palla a favore di Barbato che serve subito Kone (2′ st) che non ci pensa tanto per battere a rete e superare Boccanera.

Si pensa ad una reazione dei leoncelli con Cuicchi che cambia Mosca con Paialunga. Invece è la squadra di casa con il solito Konè (15′) ad andare ancora in gol.

Entra Barchiesi per Pigozzi.

La Jesina non riesce a cambiare passo e sfruttare la superiorità numerica: tanto giro palla difensivo e poi palla in avanti ma poca verticalizzazione. Al 26′ un tiro dei leoncelli è sul fondo. L’Agnonese si difende, controlla, prova a ripartire puntando tutto su Konè che attacca bene la profondità allungando in avanti la propria squadra.

Al 31′ undici di casa vicino al quarto gol con Perkovic ma Boccanera si fa trovare pronto e para.

Al 37′ punizione della Jesina con la difesa locale che libera senza alcun affanno. Al 38′ è Perkovic a tirare fuori misura. Sul cambio di fronte Sapucci si guadagna una punizione da buona posizione: conclusione da dimenticare di Errico.

 

AGNONESE: Mejri, Colonna, Nicolao, Viscovich, Frabotta, Allegra, Diakite, Pejc (Djarra), Minacori (Perkovic), Barbato (Vogliacco), Konè A. (D’Ercole). All. Pizii A disp: Kuzmanovic, Ballerini, Elefante, Konè D., Rullo

JESINA: Boccanera, De Lucia, Ciurlanti, Pigozzi (Barchiesi), Marini, Verruschi, Nacciarriti, Errico, De Rose (Sapucci), Villanova, Mosca (Paialunga). All. Cuicchi A disp: Anconetani, Maggioli, Perna, Damiano, Cruz

ARBITRO: Papale di Torino

RETI: 3′ pt Allegra su rigore, 13′ pt Mosca, 2′ st e 15′ st Kone

NOTE: espulso Colonna

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

10° giornata  –  P.S.Elpidio – Avezzano 0-2, Chieti – Fiuggi 0-2, Matelica – S.N.Notaresco 1-2, Montegiorgio – Vastogirardi 2-0, Agnonese – Jesina 3-1, Giulianova – Sangiustese 0-0, Recanatese – Pineto 1-1, Cattolica S.M. – Campobasso 1-1, Vastese – Tolentino 4-0

Classifica – S.N. Notaresco 30; Recanatese 28; Montegiorgio 20; Pineto 19; Matelica 18; Vastogirardi, P.S.Elpidio 16; Campobasso, Vastese, Agnonese 15; Sangiustese, Fiuggi 14; Giulianova 13; Chieti, Avezzano 11; Tolentino 10; Cattolica 4; Jesina 2

Prossimo turno 17 novembre ore 14,30 – Avezzano – Montegiorgio, Campobasso – Fiuggi, Jesina – Giulianova, Pineto – Matelica,  – S.N.Notaresco – Cattolica S.M., Sangiustese – Recanatese, Tolentino – Agnonese, Vastese – P.S.Elpidio, Vastogirardi – Chieti

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio