Connect with us

Calcio

JESINA CALCIO / FRANCAVILLA: BUONA LA PRESTAZIONE, SOLO UN PUNTO PER LA CLASSIFICA DEI LEONCELLI

Francavilla  –  Jesina    2-2

JESI, 18 aprile 2019 – Ancora un risultato positivo della Jesina che esce con un bel punto dal Valle Anzuca di Francavilla al Mare.

Sempre in vantaggio l’undici di Ciampelli è stato sempre rimontato dai padroni di casa.

Parte meglio la formazione leoncella che crea due occasioni importanti con Marini (16′) e Trudo (18′) la prima respinta di piede dal portiere di casa Spacca la seconda che si conclude sull’esterno della rete. I leoncelli continuano a giocare e proporsi.

Al 28′ arriva il vantaggio. Cruz pressa Gallo, gli ruba la sfera, e giunto a tu per tu con Spacca lo supera con facilità.

La squadra di casa prova a reagire ed al 37′ ottiene il pareggio. Palla in  area a Dos Santos, Anconetani è incerto, si posiziona male col corpo, e la palla entra in rete.

La gara è piacevole, le squadre si affrontano a viso aperto. Al 40′ leoncelli ancora in vantaggio. Punizione di Ricci e palla sul palo. La sfera torna sui piedi di Yabrè la cui ribattuta tocca prima la traversa poi la schiena di Spacca e finisce nel sacco.

Il tempo di esultare ed anche il Francavilla va in rete. E’ il 41′, Benegas porge assist per Palumbo che non perdona.

Appena si ritorna in campo dopo il riposo Palumbo prova a sorprendere (1′) Anconetani dalla distanza ma sfiora il palo.

Iniziano le prime sostituzioni, in casa Jesina esce Trudo per Villanova. Al 20′ buona opportunità per Cruz che in piena area di rigore si gira e batte a rete: Spacca respinge d’istinto. I leoncelli insistono ed al 25′ Bordo dal limite dell’area lascia partire un bel tiro che Spacca devia in angolo.

Al 37′ occasione per la squadra di casa con Palumbo che crossa e Dos Santos non trova il tocco vincente con la porta praticamente sguarnita.

 

FRANCAVILLA – Spacca, Bedin, Palumbo, Milizia (14′ st Mancini), Banegas, Bellanca (6′ st Boloca), Di Renzo A., Bosco, Gallo, Di Renzo S. (14′ st Mboup), Dos Santos. All. Rachini

JESINA – Anconetani, Martedì, Pasqualini, Marini, Nonni, Bordo (29′ st Matinata), Trudo (6′ st Villanova), Yabrè, Cruz (26′ st Cameruccio), Ricci (34′ st Ceccuzzi), Barbetta (15′ st Fracassini). All. Ciampelli

ARBITRO – Castellone di Napoli

RETI – 28′ pt Cruz, 37′ pt Dos Santos, 40′ pt Yabrè, 41′ pt Palumbo

NOTE – spettatori 500 circa; ammoniti Di Rienzo S., Gallo, Cruz, Nonni, Mboup

 

 

17° RITORNO: Avezzano-Campobasso 0-1, Sammaurese-Isernia 1-0, Francavilla-Jesina 2-2, Giulianova-Montegiorgio 1-0, Agnonese-Pineto 3-1, S.N.Notaresco-Cesena 2-2, Sangiustese-Recanatese 1-1, Forlì-Santarcangelo 3-1, Matelica-Savignanese 4-2, Castelfidardo-Vastese 3-3

CLASSIFICA Cesena 79; Matelica 76; Recanatese 62; Pineto 59; Francavilla 56; Sangiustese 55; S.N.Notaresco 54; Jesina 50; Savignanese, Montegiorgio 47;  Sammaurese, Campobasso 46; Vastese 42; Giulianova 40; Forlì 39; Avezzano 36; Agnonese 35; Isernia 34; Santarcangelo 33; Castelfidardo 25.

PROSSIMO TURNO (domenica 28 aprile 2019 ore 15):  Vastese-Avezzano, Cesena-Castelfidardo, Jesina-Forlì, Isernia-Francavilla, Campobasso-Matelica, Montegiorgio-Agnonese, S.N.Notaresco-Giulianova, Pineto-Sammaurese, Savignanese-Sangiustese, Recanatese-Santarcangelo

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio