Connect with us

Calcio

JESINA CALCIO / AI SALUTI ANCHE PIGOZZI E SAPUCCI

JESI, 11 dicembre 2019 – Ultimo giorno per le liste di svincolo secondo le norme federali e dopo quello di Ballardini già noto nella giornata di ieri, anche Luca Pigozzi e Matteo Sapucci lasciano la Jesina per nuove destinazioni. Quella di Ballardini potrebbe essere lo Scandicci terzo in classifica nella serie D girone E ma solo da domani 12 dicembre i giocatori svincolati potranno essere tesserati da altri club.

Che anche Pigozzi e Sapucci sono ai saluti lo ha comunicato la società leoncella con una nota stampa che conclude: “La Jesina, d’intesa con mister Sauro Trillini, ha avviato trattative per il tesseramento di nuovi giocatori che saranno resi noti appena saranno trovati i relativi accordi”.

Curiosità. Dei 15 giocatori utilizzati dalla Jesina nella prima giornata di campionato (Jesina – Recanatese 1-0 rete 33′ st Ficola; ndr) 7 non ci sono più come pure l’allenatore.

Nel frattempo il Giudice Sportivo ha squalificato per domenica prossima contro il Campobasso il difensore Maggioli per somma di ammonizioni.

Quella con il Campobasso si prospetta una gara difficile ed allo stesso tempo troppo importante per il cammino futuro e per gli obiettivi della Jesina.

A questo punto, come abbiamo scritto ieri, alla luce delle ultime partenze, necessariamente domani dovranno arrivare a Jesi i due giocatori ipotizzati per oggi, anche perché proprio domani, come abbiamo detto, i giocatori svincolati potranno di nuovo essere tesserati da altri club.

Tutto questo si spera e si pensa avverrà se non altro per dare la possibilità a mister Trillini di poter scegliere un undici decente e competitivo da mandare in campo domenica prossima.

Il Campobasso è un avversario difficile. Riportiamo le parole di mister Senigagliesi della Sangiustese che ha affrontato l’undici molisano sabato scorso: “Ho sempre sostenuto che il Campobasso era la squadra più forte del girone e dopo averla vista dal vivo, al di là del risultato (2-0 per l’undici di capitan Bontà; ndr) confermo la mia impressione. Sul campo mi sono sembrati ancora più forti di quello che immaginavamo. Una squadra forte fisicamente, tecnicamente e nella personalità. Secondo me non hanno un punto debole. Penso che li ritroveremo nelle alte sfere della classifica e me lo auguro di cuore perché è giusto che poi vadano a togliere punti anche alle nostre rivali. All’inizio di stagione hanno un po’ tentennato ed hanno regalato punti ad altre squadre che si sono ritrovate con tre punti in più in classifica che alla fine faranno comodo”.

 

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

16° GIORNATA:  P.S.Elpidio – Montegiorgio, Avezzano – Fiuggi, Jesina – Campobasso, Matelica – Agnonese, Pineto – Giulianova, S.N.Notaresco – Sangiustese, Tolentino – Chieti, Vastese – Cattolica S.M., Vastogirardi – Recanatese

Classifica – S.N. Notaresco 40; Recanatese 32; Matelica 28; Montegiorgio 26; Campobasso 25; Pineto 24; Vastese, Agnonese 22; Vastogirardi 21; P.S.Elpidio, Sangiustese, Giulianova, Fiuggi 17; Chieti 14; Avezzano 13; Tolentino 12; Jesina, Cattolica 9

Prossimo turno 22 dicembre ore 14,30 – Fiuggi – S.N.Notaresco, Chieti – Avezzano, Campobasso – Vastogirardi, Montegiorgio – Vastese, Agnonese – P.S.Elpidio, Giulianova – Tolentino, Recanatese – Matelica, Cattolica S.M., – Pineto, Sangiustese – Jesina (sabato 21 dicembre a Civitanova)

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio