Connect with us

Calcio

JESI / TERZA CATEGORIA SPAREGGIO AURORA-LARGO EUROPA, I DUE MISTER ALL’UNISONO: “CHE VINCA IL MIGLIORE!”

JESI, 2 maggio 2019 – Siamo oramai alla vigilia dello spareggio tra Aurora calcio Jesi e Largo Europa: sabato 4 maggio stadio ‘Carotti’ inizio ore 16, arbitro Beldomenico di Jesi, ingresso libero.

Paolo Ferretti

Spareggio di terza categoria che promuoverà una delle due alla categoria superiore. Lo scenario dello stadio Comunale Carotti farà da degna cornice al merito di due squadre che nell’arco della stagione si sono sempre combattute per la supremazia nel girone. Chi vincerà salirà in seconda categoria, chi perderà potrà sperare di farlo passando per i play off.

Per Paolo Ferretti, allenatore del Largo Europa quello di sabato prossimo saràun evento sportivo a coronamento della buona annata che entrambi le formazioni hanno fatto. Sarà un ulteriore sabato ricco di emozione, di sport, di colore, di curiosi assiepati sulle tribune considerate le presenze di sabato scorso al ‘Petraccini’ Borgo Minonna”.

Mister Ferretti sarà il giusto epilogo?Noi siamo partiti in sordina ma speravamo di poter fare un buon campionato. All’inizio è stato difficile organizzarci; ora ci siamo e visto il cammino che abbiamo fatto ce la siamo meritata tutta questa possibilità si poter salire di categoria. Qualche merito ce l’abbiamo come è vero ce l’hanno pure loro”.

Marco Pelonara

Il palcoscenico del Carotti? “Sarà anche questo il premio finale alla stagione. Vantaggio o svantaggio? Le partite sono fatte di episodi. Quella di qualche giorno fa, l’ultima del campionato, è stata una gara strana, non una gran partita, noi paurosi e titubanti poi quando abbiamo preso coraggio qualcosa in più abbiamo fatto. Le partite sono tutte diverse. Ogni partita è fatta di episodi, di uomini, di arbitri ed anche di campo. Quella che verrà cercheremo di affrontarla con un atteggiamento diverso. Che vinca il migliore! Spesso vince il più bravo nella partita specifica. Alla fine vince uno solo!”.

Per Marco Pelonara, allenatore dell’Aurora calcio Jesi La gara di sabato scorso è alle spalle. Ogni finale è una storia a sé. Per noi l’essere riusciti ad arrivare allo spareggio è un’occasione in più, considerato anche il fatto che eravamo partiti per disputare un buon campionato, ma senza pressioni di dover vincerlo. Giocare questa partita è già una grande soddisfazione.

Che partita sarà in campo ? Intanto sono sicuro che sarà una partita corretta – sostiene Pelonara – come lo sono state le altre, al di là della posta in palio. Inoltre giocheremo al Carotti, che per ogni Jesino è il “massimo”. Le chiacchiere sono inutili, conterà solo vincere”.

Hai già deciso la formazione ? Proprio nell’ultima gara vinta, che ci ha permesso di arrivare fin qui ,abbiamo perso Porcarelli in attacco per infortunio. Il gruppo è molto omogeneo e si è sempre allenato davvero bene. Come sempre, giocherà chi sta meglio. Alla fine vedremo come andrà a finire”.

(e.s.) (marc. pig.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio