Connect with us

Sport

JESI / Piscina via del Molino, si parte: apertura il 15 luglio

Per prenotare è sufficiente scaricare un app sul proprio telefonico e scegliere il posto e l’ombrellone desiderato. Al momento ingresso limitato a 300 posti

JESI, 29 giugno 2020 –  Ci siamo! Come da programma mercoledì 15 luglio aprirà la piscina Comunale ‘G.Bocchini’ di via del Molino.

Aprirà al pubblico la parte esterna, quella scoperta, e sarà a quel punto l’unica piscina collocata sul territorio di Jesi dove si potrà accedere per fare un tuffo in acqua.

“Apriamo al pubblico il 15 luglio”, ci conferma Luca Carbonari responsabile degli impianti sia di Moie che di Jesi.

“Per il momento è una speranzadice Carbonari – , e stiamo lavorando giorno e notte, sabato e domenica compresi, per far si che diventi una certezza. La prossima settimana sapremo se questa nostra convinzione si realizzerà oppure no”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

E se non fosse il 15?

“Pensiamo al fine settimana, il 18 o 19 luglio. Puntiamo sul 15, a metà settima, perchè non vogliamo iniziare con un pienone. Puntiamo inizialmente a controllare gli afflussi anche perchè poi sappiano che il fine settimana, come sempre è accaduto, le richieste sono al di sopra della capienza garantita. Vogliamo aprire con persone contingentate anche in un periodo che è particolare. In questi giorni stiamo ultimando il verde all’esterno e pensiamo di poter riuscire nel nostro intendimento”.

Sono stati rispettati i tempi dei lavori?

“Dovevamo aprire i primi di giugno poi il cantiere è stato bloccato per circa un mese ma possiamo dire che non abbiamo rallentato tantissimo e di concerto con l’amministrazione comunale si è raggiunto un buon risultato”.

Che cosa aprite il 15 luglio?

“Subito l’impianto estivo, la parte esterna. Inoltre i nuovi locali spogliatoi, il nuovo ingresso. Invece per ciò che riguarda la parte interna, quella agonistica contiamo di aprirla per fine mese di luglio”.

Per metà estate il cantiere toglie il ‘disturbo’?

“Per fine luglio il cantiere se ne va. A settembre inizieremo nel pieno delle forze e con tutte le attività con una vasca in più rispetto al passato”.

Aprite la parte estiva, quante persone potranno entrare?

“Con il discorso Covid, in vigore fino al 14 luglio, potranno entrare circa 300 persone, invece se le ristrettezze Covid verranno annullate le presenze quasi si raddoppieranno”.

A Jesi c’è carenza di piscine. La cosa sarà accolta con soddisfazione, la domanda aumenterà?

“Tante persone sceglieranno la piscina rispetto al mare anche per un discorso di sicurezza”.

L’inaugurazione?

“A settembre, le normative in vigore adesso non lo consentono; la faremo successivamente per dare la giusta importanza ad un impianto che ritorna agli antichi splendori”.

Per prenotare un posto il 15 luglio?

“Abbiamo un gestionale nuovo, l’avevamo a prescindere ed ora con le normative Covid ci farà molto comodo. Abbiamo una applicazione dove una persona può prenotare, già pagare e scegliere l’ombrellone che vuole su un planner come quando si prenota a teatro. Poi si può accedere. Altro tipo di prenotazione, quella classica, via telefono”.

Insomma la piscina sta per vedere la luce, l’impianto potrà essere utilizzato. Una struttura comunque e sempre importante per la città di Jesi.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport