Connect with us

Calcio

JESI / Lo sport che unisce, foto e idee per resistere (parte ottava)

Il Largo Europa, una realtà jesina anche e soprattutto a livello di settore giovanile; Marco Polita e Sauro Bacci all’Inter; il volley targato Libertas

JESI, 31 marzo 2020 –  Il calcio a Jesi è stato sempre lo sport che ha visto generazioni e generazioni frequentare i vari campi della città per correre dietro ad un pallone. Molte le società che sono nate all’ombra di un campanile. Poi il Largo Europa. Una società nata grazie alla passione di alcuni amici, in un quartiere che si stava popolando, ed hanno deciso di dare vita ad un club per giocare, divertirsi, presentarsi ai vari campionati dilettantistici in corso.

Il Largo Europa nasce appunto nel giugno 1975, espressione della realtà di un quartiere in forte espansione, su iniziativa dei soci fondatori Bocchini Luciano, Augelli Tito, Pierella Gianfranco, Bubba Vladimiro, Bini Ivo,Molinelli Marcello, Molinelli Gilberto, Roccetti Livio, Roccetti Luigi, Campanelli Valentino che nominano Gilberto Molinelli primo presidente e si iscrive al campionato di terza categoria.

Polita, Giuseppe Meazza, Bacci, Vasco Tagliavini

Qualche anno dopo, a far parte della squadra, viene tesserato Marco Polita, difensore centrale, di rientro dall’esperienza a Milano, assieme a Sauro Bacci, con la maglia dell’Inter.

Nel frattempo Ivo Bini diventa presidente e nel 1982/83 è Polita ad essere nominato primo dirigente.

Dopo vari anni di attività nel 1991/92, con Marco Barchiesi allenatore, il Largo Europa vince il campionato di seconda categoria.

La stagione successiva si aggiudica il campionato di prima categoria con la seguente rosa: Giacconi, Pucci, Palombini, Berluti, Marchegiani, Zamponi, Spendolini, Ottaviani, Vimini, Lazzari, Sabbatini, Fioretti, Luchetta, Mazzarini, Vico, Pierpaoli, Micheli.

 

stagione 1992-92

Nelle stagioni seguenti partecipa per anni ai campionati di Promozione, Prima e Seconda categoria e sulla panchina si alternano allenatori come Stefano Forconi, Valentino e Ennio Bozzi, Sbarbati Claudio, Pigliapoco Gianluca, Vladimiro Gregori.

formazione 1992-93

Molto attivo anche il settore giovanile che nel 2010/2011 insieme a tutti i dirigenti passa alla Jesina Calcio, dove già era diventato presidente Marco Polita.

La società, come è noto, ha ripreso l’attività due stagioni fa con il nome di A.s.d. Largo Europa –Luciano Bocchini ed attualmente partecipa al campionato di Seconda categoria dopo che lo scorso anno, all’esordio, aveva vinto la Terza grazie al successo nello spareggio derby allo stadio Carotti, di fronte a circa 1000 spettatori, contro l’Aurora Jesi.

 

Bove – Bravi

Il Largo Europa – Luciano Bocchini, in questo momento di estrema difficoltà, ha trovato il modo per vincere la partita più importante puntando sulla solidarietà.

“Il cuore del Largo ha fatto la sua parte” si legge nel sito del club.

I dirigenti, giocatori,e tutto lo staff tecnico hanno deciso di donare un contributo alla Croce Rossa di Jesi per l’acquisto del materiale a loro necessario.

Nella foto, il capitano Alessandro Bove ed il dott. Domenico Bravi presidente del Comitato jesino della Croce Rossa. Tutti Uniti contro un unico Nemico!

serie D 1990-1991

serie c 1998-99 coach Gino Cecato

Per ciò che riguarda invece la Libertas Jesi riportiamo ancora due foto delle squadre di pallavolo che hanno segnato in positivo l’attività del club di via Pergolesi presieduto da Italo Giuliani.

Una è la squadra allenata da Gino Cecato in serie C nella stagione sportiva 1998-99, l’altra risale al 1990-91, sempre femminile, nel campionato di serie D.

 

Ricordiamo: le foto devono essere inviate via mail a redazione@qdmnotizie.it oppure ai contatti diretti con i giornalisti della redazione sportiva di Vallesinatv e Qdmnotizie Evasio Santoni e Marco Pigliapoco.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio