Connect with us

Basket

JESI / Impianti sportivi tutti chiusi o quasi in attesa del 25 maggio

questa mattina video conferenza sul da farsi per la riapertura con la presenza di Fabio Luna presidente regionale del Coni

JESI, 18 maggio 2020 – Tutti pronti a ritornare in campo e sulle tavole da gioco ma gli impianti sportivi restano ancora chiusi.

I protocolli adeguati di sicurezza ancora non garantiscono la possibilità di apertura e fino al 25 maggio di certo tutto resta chiuso.

A Jesi, a parte i circoli tennis, dove è consentito solo l’uno contro uno, il resto è off limits.

Questa mattina c’è stato un incontro in video conferenza dove hanno partecipato anche il presidente del Coni regionale Fabio Luna e addetti della Regione Marche.

Si è preso tempo fino al 25 maggio.

Nello specifico ci si dovrà adattare ad entrare negli impianti con mascherine, possibile il rilevamento della  temperatura, ci sarà l’obbligo delle prenotazione delle attività, no agli assembramenti e di conseguenza no alle lezioni di gruppo.

Spogliatoi e docce dovranno avere accessi assicurati distanziati e distinti.

Per le piscine, ad esempio, istruttore fuori dall’acqua, obbligatorio in acqua spazi adeguati.

In sostanza per tutti la misura principale è il distanziamento dagli altri e molto importante diventa la sanificazione degli attrezzi e degli strumenti da utilizzare alla fine di ogni loro utilizzo.

Neanche per le palestre il semaforo è verde. Il contatto è vietato.

Palatriccoli, Palascherma e stadio Carotti ancora chiusi. Impianti anche in sub judice, almeno quelli di proprietà del Comune  considerato che per lo stadio carotti la jesina ha rigettato la convenzione e che dal a giugno dovrà essere riassegnata come pure quella del palatriccoli in scadenza alla Uisp il 31 luglio.  L’amministrazione comunale dovrà emettere nuovi bandi e questa volta, a meno di soprese, la Uisp è quasi certi ritornerà in possesso di tutto. 

Il 25 maggio molti sperano ma questi grossi impianti se riapriranno per chi riapriranno?

I campionati sono tutti fermi e non si sa quando riprenderanno.

Lo sport agonistico e amatoriale per il momento può anche attendere.

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket