Connect with us

Calcio

JESI / ‘CARTELLINO GIALLO’, PRECISAZIONE DI MARCO POLITA

Polita scrive: “Produrremo tutti i CUD emessi nell’arco di 5 anni consegnati a tutti coloro che percepivano stipendi e rimborsi per gli esercizi 2013/2014/2015/2016/2017”

JESI, 12 luglio 2019 – In riferimento alla vicenda denominata ‘cartellino giallo’, ampiamente illustrata nei giorni scorsi, che vede coinvolta la Jesina calcio o meglio le gestioni dal 2013 al 2017, dopo l’intervento di ieri dell’avv. Marco Polita presidente pro tempore del club nel periodo di riferimento, oggi Polita stesso ha ritenuto opportuno precisare ulteriormente.
Di seguito la nota integrale pervenutaci: “Confermo che in data 11.07.2019 è stato depositato atto di denuncia – querela ex art. 595 (III° co.) c.p. più altro reato alla Procura della Repubblica contro due piattaforme online.
Riteniamo che vi sia stata una ricostruzione dei fatti non condivisibile sulla quale adesso occorrerà effettuare chiarezza. Produrremo tutti i CUD emessi nell’arco di 5 anni nonchè gli estratti conto relativamente al medesimo periodo. Stiamo stampando tutti i 50/60 CUD emessi annualmente negli esercizi 2013/2014/2015/2016/2017. La relativa consegna è stata fatta a tutti coloro che percepivano stipendi e rimborsi. Si ribadisce che fino al 27 Dicembre 2017 era possibile pagare stipendi e rimborsi in contanti, in base alla Legge 2015/2017. Nel corso degli anni si è proceduto peraltro con bonifici, assegni ed “home banking”. Confermiamo che a tutt’oggi è pervenuta solamente una sanzione amministrativa di € 1.491 (peraltro oggetto di impugnazione). firmato avv. Marco Polita”.
(e.s.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio