Connect with us

Basket

FABRIANO BASKET / BUONE INDICAZIONI PER LA RISTOPRO, COACH PANSA SODDISFATTO A META’

FABRIANO, 1 settembre 2019 – Nonostante due blackout elettrici per un forte temporale, Ristopro ed Extralight portano a termine l’amichevole raccogliendo indicazioni a loro modo confortanti.

Finisce con Montegranaro che fa valere la differenza di categoria (56-78), grazie ad un secondo quarto dominato, mentre Fabriano gioca alla pari gli altri tre ma, come giovedì a Giulianova, incappa in dieci minuti di buio che Pansa chiede ai suoi, al termine della partita, di non replicare.

Garri indica la strada nel primo quarto, l’intensità di Petrucci e Fratto è preziosa ma la Ristopro fa 4/25 da tre fallendo tiri ben costruiti e l’Extralight vola con l’apporto del nucleo italiano Cucci-Palermo-Mastellari.

Bene, nel finale, anche i giovani alla corte di Ciani, mentre Pansa si tiene stretta la forza d’animo dei suoi, che nell’ultimo parziale rialzano la testa e limano lo scarto. “Sono davvero felice per tre quarti, non lo sono per nulla per il secondoha detto Pansa –. Come a Giulianova, abbiamo cercato di rispondere alle difficoltà forzando dei tiri. Se smettiamo di eseguire, diventiamo una squadra normale. Rispetto alla precedente amichevole abbiamo però avuto un’ottima reazione”.

Per Fabriano, prossima amichevole giovedì, di nuovo al PalaGuerrieri, alle 20.15 contro l’Halley Matelica (C Gold) allenata dal fabrianese Lorenzo Cecchini.

RISTOPRO FABRIANO – Fratto 9, Francavilla ne, Petrucci 10, Del Testa 7, Paolin 8, Gatti 8, Merletto, Cola ne, Pacini ne, Garri 14, Guaccio, Cianci. All. Pansa

XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO – Thompson 10, Cucci 14, Thomas 12, Conti 6, Miani 5, Mastellari 6, Bonacini 2, Berti 2, Palermo 10, Serpilli 11. All. Ciani

Parziali –19-20, 27-46, 43-61

 

Luca Ciappelloni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket