Connect with us

Calcio

ECCELLENZA / Fatta per Malavenda a Chiaravalle, il mercato gira intorno al nome di Nicola Marini

Panchine: Gianluca Fenucci conteso tra Grottammare e Osimostazione, Sergio Spuri nel mirino del Fabriano Cerreto

JESI, 24 giugno 2020 – Gianmarco Malavenda vicino al rinnovo con la Biagio Chiaravalle.

Mai in dubbio la conferma del tecnico anconetano che ha riportato, solo dopo un anno, l’undici biagiotto in

Malavenda allenatore Biagio Chiaravalle

Eccellenza ma l’assenza di ufficialità aveva dato adito a qualche diceria.

Secondo indiscrezioni il tecnico avrebbe già un accordo con il presidente Parasecoli, solo da ufficializzare.

Intanto i primi rumors di mercato mettono in primo piano la rincorsa ad accaparrarsi il giocatore, difensore, Nicola Marini.

Lungo la direttrice Marina, Chiaravalle, Jesi, Marini ha già messo in fermento il mercato.

Nonostante fino al 30 giugno il difensore sia ancora del Marina, ottimi i suoi risultati nell’ultimo campionato di Eccelelnza, su di lui ha messo gli occhi anche Biagio Chiaravalle e Jesina.

Tutte e tre al momento saranno ai nastri di partenza del massimo campionato marchigiano: il Marina avendone pieno titolo dopo l’ottima stagione scorsa con la conquista della decima posizione in classifica generale; la Biagio neo promossa in quanto prima nel girone A di Promozione 2019-2020; la Jesina retrocessa dalla serie D.

La Jesina, soprattutto, sta movimentando il giro dei giocatori costretta a fare la squadra quasi ex novo.

La scelta di allenarsi di pomeriggio ha già escluso importanti ritorni come potevano essere considerati quelli di Pierandrei e Sassaroli.

Sempre calde le piste che portano a Sampaolesi (ex Castelfidardo) e Martedì (ex Marina) mentre nelle ultime ore, oltre a Nicola Marini, sono emersi i nomi di Leo Rossini e Tommaso Pieralisi entrambi jesini ma in forza alla Biagio.

Anche per le panchine i contatti e i movimenti sono tanti.

Gianluca Fenucci potrebbe lasciare Fabriano per la nuova destinazione che potrebbe essere Grottammare o Osimostazione.

Alla guida della squadra del presidente Guidarelli e del patron Porcarelli potrebbe essere chiamato Sergio Spuri.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio