Connect with us

Calcio

ECCELLENZA / Fabriano Cerreto al Del Conero per l’impresa, Sassoferrato Genga in casa per sfatare un tabù

La squadra di Spuri in casa non ha mai vinto, quella di Fenucci all’andata ha già battuto i dorici con rete di Simone Cavaliere su rigore

FABRIANO, 25 gennaio 2020 – Rinfrancati dai risultati positivi dell’ultima giornata, Fabriano Cerreto e Sassoferrato Genga tornano in campo domani, domenica 26 gennaio, alle ore 15.

Cavaliere Simone

La squadra di Gianluca Fenucci ha lo scoglio più alto dinanzi a sé, andrà al Del Conero (arbitra Stefano Calzolari di Albenga) per far visita all’Anconitana, volata in testa alla classifica con tre vittorie consecutive. I due ultimi preziosi pareggi, ad Urbania e in casa con l’Atletico Gallo, sono stati un balsamo per la psiche del Fabriano Cerreto, chiamato a bissare l’impresa dell’andata, quando la rete di Cavaliere su rigore sigillò la vittoria sui dorici. Fenucci non ha lo squalificato Liberto e gli infortunati Di Lallo, Montagnoli e Moretti. Partita da ex per Luca Bartolini, fino a dicembre in bianco  rossonero e poi passato agli ordini di Marino. Maglie opposte anche per Marengo e Lispi, entrambi con un trascorso nel capoluogo.

Gaggiotti Emanuele

Cerca di sfatare il tabù casalingo il Sassoferrato Genga, il cui ultimo successo fra le mura amiche risale al 31 marzo 2019, contro l’Urbania.

I sentinati hanno fatto bottino pieno a Porto d’Ascoli e per alimentare la rincorsa al penultimo posto, distante sei punti, non possono prescindere da un risultato positivo domani contro l’Atletico Alma, reduce da tre partite utili di fila.

Al Comunale di Sassoferrato arbitra Romario Gorreja di Ancona, il tecnico Spuri recupera dalla squalifica Gaggiotti, mentre per somma di ammonizioni non ci sarà il terzino sinistro Corazzi. 

Alla vigilia della gara contro i fanesi il Sassoferrato Genga ha tesserato Daniele Guglielmi difensore centrale classe 1998. Nella prima parte di stagione il giocatore ha giocato in Eccellenza a San Severo in Puglia mentre negli anni precedenti in serie D fra Palmese, Civitanovese e Olimpia Agnonese e con esperienza anche in serie C fra Robur Siena e Barletta. Rimpiazzerà Lapi trasferito circa un mese fa al Montefano.

 

Luca Ciappelloni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

4° GIORNATA girone di ritorno –  Sassoferrato Genga – Atletico Alma, Azzurra Colli – Castelfidardo, Marina – Vigor Senigallia, Anconitana – Fabriano Cerreto, Urbania – Grottammare, Atletico Gallo – Montefano, San Marco Lorese – Porto D’Ascoli, Forsempronese – -Valdichienti

Classifica – Anconitana 32; Atletico Gallo, Castelfidardo 31; Forsempronese 30; Porto D’Ascoli, Montefano 27; Marina, Urbania 26; Senigallia 24; Atletico Alma 23; Valdichienti 22; Fabriano Cerreto 20; San Marco Lorese, Grottammare, Azzurra Colli 19; Sassoferrato Genga 13

Prossimo turno 2 febbraio ore 14,30 –  Porto D’Ascoli – Anconitana, Atletico Gallo – Azzurra Colli, Fabriano Cerreto – Forsempronese, Atletico Alma – Grottammare, Montefano – Marina, Valdichienti – San Marco Lorese, Castelfidardo – Sassoferrato Genga, Vigor Senigallia – Urbania

Marcatori – reti 12: Mastronnzio (Montefano): reti 11: Napolano (Porto D’Ascoli); reti 10: Pierandrei (Marina), Bartolini (Atletico Gallo); reti 9: Ambrosini (Anconitana); reti 8: Shiba (Castelfidardo), Fraternali (Urbania); reti 7: Galli (Castelfidardo), Carsetti (Atletico Alma)

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio