Connect with us

Calcio

ECCELLENZA CALCIO / COLPACCIO FABRIANO CERRETO, ANCONITANA KO

I ragazzi di Fenucci, squalificato, compiono l’impresa grazie ad un rigore di Cavaliere. Santini salva il risultato negli ultimi minuti.

FABRIANO, 6 ottobre 2019 – Il Fabriano Cerreto confeziona la partita perfetta e incamera il primo successo in campionato infliggendo la prima sconfitta della stagione all’Anconitana. Finisce con la festa della squadra di Gianluca Fenucci, che ha seguito l’impresa dei suoi dalla tribuna per squalifica: decisivo il calcio di rigore di Cavaliere al 42′ del primo tempo.

Una vittoria limpida del Fabriano Cerreto, i padroni di casa soffocano un’Anconitana sottotono, troppo brutta per essere vera in particolare nel primo tempo. Il Fabriano Cerreto pressa alto, gioca a viso aperto contro la favorita dell’Eccellenza e dopo 3’ ha già una nitida palla gol: il baby Ciciani, autore di una prova maiuscola, si fa ipnotizzare da Battistini in uscita. I locali fanno la partita, i dorici sono compassati e si affacciano dalle parti di Santini solo con un debole tiro centrale di Giambuzzi al 17’.

Il Fabriano Cerreto vede premiata la supremazia territoriale sul finire della prima frazione: triangolazione in area Cusimano-Montagnoli e fallo di Micucci sull’ex Castelfidardo. Dal dischetto va Cavaliere, che trova il primo gol stagionale.

L’ottima prova del Fabriano Cerreto prosegue anche in avvio di ripresa, poi affiora la stanchezza e l’Anconitana guadagna metri, senza però migliorare sul piano del gioco. La squadra di Ciampelli cerca il pareggio con poco ordine e mette i brividi solo con un’iniziativa di Mansour, bloccata da Santini al 16’. Il Fabriano Cerreto si difende con attenzione, imperniato sulla brillante coppia centrale Della Spoletina-Lispi, e nell’unica vera palla gol è salvato da Santini: al 43’ Ambrosini devia da pochi passi ma il portiere classe ’99 è miracoloso di piede e salva l’1-0.

“Una partita preparata in modo perfetto, mister Fenucci ha svolto un grande lavoro in settimana”, commenta alla fine il vice allenatore Riccardo Tizzoni. “Finora avevamo raccolto meno di quanto seminato, è una vittoria che deve darci forza e fiducia per il resto del campionato. Oggi i ragazzi volevano dimostrare che la nostra classifica era bugiarda”.

Soddisfatto anche il direttore sportivo del Fabriano Cerreto, Sergio Gubinelli. “Ho visto una bella squadra, abbiamo affrontato a viso aperto un’Anconitana che, sono sicuro, se la giocherà fino alla fine e probabilmente vincerà l’Eccellenza. La situazione di classifica ci imponeva una bella prestazione, complimenti sia ai ragazzi che allo staff per come è stata preparata. Abbiamo scelto di affrontarli alti, la squadra ha eseguito bene il compito soprattutto nel primo tempo: sapevamo che smorzando le loro fonti di gioco avremmo avuto possibilità di vincere”.

Luca Ciappelloni

FABRIANO CERRETO 1 – 0 ANCONITANA
Fabriano Cerreto (4-3-3): Santini; Salvatori, Della Spoletina, Lispi, Bartolini; Cusimano, Marengo (40’st Gabrielli), Domenichetti (47’st Giua); Ciciani (40’st Buldrini), Cavaliere (28’st Ruggeri), Montagnoli (10’st Moretti). All. Tizzoni (squalificato Fenucci)
Anconitana (4-3-3): Battistini, Terranova (12’ st Marzioni), Borghetti, Trombetta (26’st Mercurio), Micucci; Magnanelli (41’st Bartoloni), Visciano, Bruna (4’st Zaldua); Giambuzzi (12’st Bordi), Ambrosini, Mansour. All Ciampelli.
Arbitro: Esposito di Ercolano
Rete: 42’pt Cavaliere (rig.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4° giornata –  Atletico Alma – Sassoferrato Genga 3-0, Castelfidardo – Azzurra Colli 0-0, Senigallia – Marina 2-2, Fabriano Cerreto – Anconitana 1-0, Grottammare – Urbania 2-2, Montefano – Atletico Gallo 4-1, Porto D’Ascoli – San Marco Lorese 2-0, Valdichienti – Forsempronese 2-1

Classifica – Porto D’Ascoli 10; Atletico Gallo 9; Senigallia 8; Anconitana, Urbania 7; Grottammare 6; Montefano, Marina, Castelfidardo 5; Azzurra  Colli, Valdichienti, Atletico Alma, Forsempronese, Fabriano Cerreto 4; Sassoferrato Genga 2; San Marco Lorese 1

Prossimo turno 13 ottobre –  Anconitana – Porto D’Ascoli, Azzurra Colli – Atletico Gallo, Forsempronese – Fabriano Cerreto, Grottammare – Atletico Alma, Marina – Montefano., San Marco Lorese – Valdichienti, Sassoferrato Genga – Castelfidardo, Urbania – Senigallia

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio