Connect with us

Calcio

COPPA ITALIA / PRIMO ROUND SENZA RETI TRA FORSEMPRONESE E FABRIANO CERRETO

FABRIANO, 13 novembre 2019 – Finisce a porte inviolate la gara d’andata di semifinale della Coppa Italia di Eccellenza tra la Forsempronese ed il Fabriano Cerreto.

La squadra di Fenucci ha disputato una buona partita e forse nell’arco dei 90′ avrebbe meritato qualcosa in più.

Pari anche nei legni colpiti. Nel primo tempo i locali con Pagliari, nella ripresa legno colpito da Montagnoli poi per i cartai, in superiorità numerica per l’espulsione di Fontana, un paio di occasioni importanti non sfruttate da Della Spoletina e dal subentrato Gabrielli.

Il mister fabrianese alla fine così si è espresso: “Abbiamo giocato bene, impostando sempre da dietro, è mancato solo il gol.  Guardiamo avanti con fiducia. Dopo il pessimo primo tempo di Marina ci siamo ripresi. Ai ragazzi oggi vanno fatti solo complimenti”

Il match di ritorno a Fabriano il 4 dicembre prossimo.

L’altra semifinale tra Anconitana e Porto D’Ascoli è terminata 2-2. In gol Tittarelli (P) (10′ pt), Zaldua (A) su rig (35′ pt), Napolano (P) su rig. (9′ st), Zaldua (A) su rig (15′ st)

FORSEMPRONESE: Piagnerelli, Copa, Rossetti, Pandolfi, Fontana, Patarchi, Conti, Paradisi, Battisti, Pagliari, Orci. All. Fucili

FABRIANO CERRETO: Santini, Salvatori, Lispi, Giuia, Della Spoletina, Domenichetti, Bartolini, Cusimano, Montagnoli, Ciciani, Ruggeri. All. Fenucci

ARBITRO: Racchi di Ancona

 

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio