Connect with us

Calcio

COPPA ITALIA / FABRIANO CERRETO E BIAGIO CHIARAVALLE MERCOLEDI’ IN CAMPO

VALLESINA, 11 novembre 2019 – Mercoledì di Coppa Italia per il calcio dilettantistico di casa nostra.

Eccellenza e Promozione in campo con il Fabriano Cerreto e la Biagio Chiaravalle impegnate nella gara d’andata del torneo.

Gianluca Fenucci

I cartai di mister Gianluca Fenucci, categoria Eccellenza, saranno a Fossombrone, inizio ore 16.

Siamo al turno di semifinale e l’altro incontro riguarda Anconitana-Porto D’Ascoli. Nel turno precedente la Forsempronese aveva eliminato l’Atletico Gallo, ora in testa alla classifica del campionato, mentre il Fabriano la Vigor Senigallia. Fenucci dovrà fare a meno di Moretti squalificato. Arbitrerà Racchi di Ancona.

Gianluca Fenucci presenta così la gara d’andata: “Sono amareggiato dall’atteggiamento della squadra soprattutto nel primo tempo di domenica a Marina. Siamo stati molli, superficiali e deconcentrati. Li avevo messi in guarda su questi aspetti e di conseguenza sono anche arrabbiato. I ragazzi hanno una opportunità di rifarsi subito perché la Coppa Italia è importante e perché siamo in semifinale e dunque ci piacerebbe arrivare fino in fondo. Chiaro che il cliente è difficile, il Fossombrone è una delle migliori squadre del campionato e giocano insieme da tanto tempo. Spero che i ragazzi ritrovino lo spirito battagliero e tosto che ci aveva caratterizzati in altre uscite non certamente domenica a Marina. E’ un banco di prova per tutti, per primo per me. Non dobbiamo vivere con pressioni e pesantezza ma come persone che fanno del calcio una delle loro ragioni di vita, uno dei nostri lavori, per molti il lavoro principale. Uno nel lavoro deve essere orgoglioso, avere amor proprio, tenersi strette le cose che ha acquisito grazie anche ad una società che sinceramente non ci fa mancare nulla”. 

 

 

Giammarco Malavenda

I Biagiotti di mister Giammarco Malavenda, per la Promozione il torneo è giunto ai quarti di finale, incroceranno in casa la Vigor Castelfidardo, inizio ore 14,30.

Nel turno precedente il Chiaravalle aveva superato la Passatempese mentre la Vigor Castelfidardo l’Osimana. Nelle fila del Castelfidardo non ci saranno Gambacorta, Perna e Agostinelli squalificati mentre per la Biagio, sempre per squalifica, sarà assente Giovagnoli. Arbitrerà Rogani di Macerata.

Il pensiero Malavenda alla vigilia del quarto d’andata è il seguente: “Domani martedì ci ritroviamo e verificheremo le condizioni generali dei ragazzi. Poi si valuterà chi far giocare ma sicuramente troverà spazio qualcuno che fin qui ha giocato un po’ meno degli altri. Bisogna essere tutti pronti. Il gruppo lavora bene ed è giusto che sia così. Alla Coppa Italia, comunque, teniamo come al campionato. Quando si va in campo nessun vuol perdere e cercheremo di far bene e dare il meglio. Poi ci prepareremo alla gara di domenica prossima, importantissima, in campionato contro la Filottranese”. 

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio