Calcio Serie C / Recanatese fermata dalla Juve Next Gen nel recupero

I giallorossi cadono ad Alessandria contro i bianconeri, che passano per 2-0 nel recupero della seconda giornata di campionato

VALLESINA, 27 settembre 2023 – La Recanatese era attesa da una trasferta insidiosa quanto inattesa alla vigilia del torneo con la Juventus Next Gen, valevole per il recupero della seconda giornata di campionato.

Dopo la vittoria del derby di Fermo e l’ottimo pareggio conquistato a Pontedera, la formazione di Giovanni Pagliari, è scesa in campo con la Juventus sul neutro del “Moccagatta” di Alessandria, sede delle partite casalinghe dei bianconeri.

In una gara che non ha visto la miglior Recanatese, per di più incerottata per la mancanza di alcune pedine fondamentali, tra tutti l’attaccante Melchiorri, la Juventus Next Gen è riuscita a portare a casa l’intera posta in palio superando i giallorossi per 2-0. Bianconeri in vantaggio già al 4’ con Cerri, che ha indirizzato subito la gara a favore della sua squadra.

L’estremo difensore della Recanatese Gabriel Meli (foto profilo FB Recanatese Calcio)

Nella ripresa, la Juventus ha raddoppiato con al 63’ con Guerra, bravo ad infilare l’estremo difensore della Recanatese Meli.

I padroni di casa avrebbero altre occasioni per triplicare, ma gli avanti bianconeri sono imprecisi.

Dopo la solita girandola di cambi nella ripresa, la gara non si sblocca più e la Juventus porta a casa il 2-0 che le permette di compiere un bel balzo in classifica.

Per la Recanatese, neanche il tempo di rifiatare che domenica prossima, al “Tubaldi”, sarà di scena la Spal del presidente Tacopina, una delle grandi pretendenti alla B. Una gara da non perdere, da affrontare senza timori reverenziali.

Nell’altro recupero, l’interessantissimo derby emiliano-romagnolo tra Cesena e Spal, ha visto la vittoria dei padroni di casa che hanno superato i biancocelesti per 3-1 avanzando ancora in classifica sino al secondo posto.

Per il Cesena, a segno Sphendi, doppietta, e il solito Corazza. Per la Spal, rete della bandiera di Antenucci.

Il giallorosso Manuel Peretti (foto profilo FB Recanatese Calcio)

La classifica aggiornata dopo le gare di oggi:

Torres 15, Cesena 12, Pescara e Carrarese 10, Gubbio 9, Lucchese e Olbia 8, Perugia e Arezzo, Juventus Next Gen e Spal 6, Pineto e Pontedera 5, Rimini, Recanatese, Ancona e Fermana 4, Vis Pesaro e Sestri levante 3, Virtus Entella 2.

Le gare del prossimo turno

sabato 30 settembre: Lucchese-Pineto (ore 16:15), Carrarese-Virtus Entella (ore 18:30), Arezzo-Pontedera (ore 20:45);

domenica 1 ottobre: Juventus Next Gen-Torres e Olbia-Ancona (ore 14:00), Cesena-Rimini (ore 16:15), Perugia-Sestri Levante (ore 18:30), Recanatese-Spal (ore 20:45);

lunedì 2 ottobre: Pescara-Gubbio (ore 20:30, Vis PesaroFermana (ore 20:45)

©riproduzione riservata