Calcio / Prima e Seconda Categoria, i pronostici, il programma e gli arbitri della 2^ giornata

In Prima Categoria ci sono i big match Sampaolese-Castelbellino e Sassoferrato Genga-Filottranese, in Seconda Olimpia Ostra Vetere-Argignano

VALLESINA, 29 settembre 2023 – Dopo i risultati a sorpresa della prima giornata, è già tempo della seconda in Prima e Seconda Categoria. E’ ricco il menù di sabato 29 e domenica 30 settembre: in Prima Categoria ci sono i due big match Sampaolese-Castelbellino e Sassoferrato Genga-Filottranese, con tante altre partite interessanti e cruciali, come, ad esempio, lo scontro tra le due prime Pietralacroce e Castelleonese. In Seconda Categoria, invece, è la giornata di Olimpia Ostra Vetere-Argignano. Anche questa settimana, avremo i pronostici di mister Cesare Carletti, mentre in fondo all’articolo troverete tutte le designazioni arbitrali delle formazioni che ci interessano.

Prima Categoria

Una coreografia dei tifosi della Labor nel match dell’anno scorso contro il Chiaravalle

Girone B – Labor-Chiaravalle 1

“Il Chiaravalle ha perso la prima in casa, quindi vorrà rifarsi, però la Labor ha ottenuto un bel pareggio contro la Falconarese: dico 1, il fattore campo aiuterà la squadra di Giovagnetti”. La Labor è tra le nove squadre che hanno 1 punto in classifica, mentre il Chiaravalle di Galdelli non ha raccolto punti dopo la prima giornata.

Olimpia Marzocca-Falconarese 1

“L’Olimpia Marzocca è una squadra che proverà a stare davanti in classifica, per tornare subito in Promozione. La Falconarese, invece, è ancora una squadra in costruzione, con tanti giovani: anche in questo caso dico 1”. L’Olimpia Marzocca di Barattini e la Falconarese di Cosentino condividono il quarto posto, insieme ad altre 7 squadre, con 1 punto.

Montemarciano-Borghetto X

“E’ una partita da pareggio, perché le due squadre si equivalgono. Il Montemarciano ha dato una delusione al debutto in campionato: è un’eterna incompiuta che comincia anche quest’anno a fare passi falsi. Il Borghetto è una formazione che fa sempre gol: non posso andare oltre l’X”. Il Borghetto di Latini ha 1 punto, mentre il Montemarciano di Caccia chiude la classifica a 0, come Chiaravalle e Borgo Minonna.

Giorgio Latini, allenatore del Borghetto

Pietralacroce-Castelleonese X

“La Castelleonese è partita forte, nonostante alla vigilia io non pensavo che fosse una corazzata. Il Pietralacroce ha vinto a Chiaravalle, quindi si preannuncia un incontro molto equilibrato, da tripla. Anche qui dico X”. Il Pietralacroce di Santarelli e la Castelleonese di Fiori condividono la testa della classifica con 3 punti, insieme alla Sampaolese.

Cristiano Luchetta, tecnico del Borgo Minonna

Real Cameranese-Borgo Minonna 2

“Ho visto il Borgo Minonna giocare sabato scorso e mi ha un po’ deluso, ma alla prima giornata di campionato è difficile dare giudizi. Mi fido della rosa molto importante a disposizione di Luchetta e credo possa rifarsi subito contro la Real Cameranese con una vittoria: dico 2”. La Real Cameranese di Pantaloneè al quarto posto con 1 punti, mentre il Borgo Minonna di Luchetta è in fondo al girone B a quota 0.

Sampaolese-Castelbellino 1

“Questo è uno dei due big match di giornata. Il Castelbellino ha rimontato una partita persa contro il Sassoferrato Genga, a dimostrazione che in questa stagione ha un’arma in più nel motore e può conquistare qualsiasi risultato. Devo dire, però, che la Sampaolese mi ha colpito molto: farà un bellissimo campionato, perché è una squadra quadrata, forte in difesa, con un bel centrocampo. Bediako mi è sembrato in ottima forma. È una sfida difficilissima da decifrare, ma pensò che la Sampaolese possa vincere: dico 1”. I biancorossi di Togni guidano la classifica con 3 punti, mentre il Castelbellino di Tizzoni è quarto a 1.

Sassoferrato Genga-Filottranese X

“Ecco l’altro big match della seconda giornata. Queste due squadre si sono dichiarate per la vittoria del campionato. La Filottranese ha fatto un mezzo passo falso domenica scorsa, mentre il Sassoferrato Genga si è fatto raggiungere in doppio vantaggio: entrambe sono alla ricerca del giusto amalgama in campo. Per questo dico X”. Sia il Sassoferrato Genga di Ricci che la Filottranese di Strappini condividono la quarta piazza con 1 punto.

Simone Ricci, allenatore del Sassoferrato Genga

Staffolo-Senigallia Calcio 1

“Il Senigallia Calcio è abituato al ‘Bianchelli’, un campo sintetico enorme, e andrà a giocare a Staffolo, in un campo molto piccolo e contro una squadra ostica in casa, nel loro fortino. I giallorossi di Pasquini possono anche vincere: per me è 1 per via del fattore campo e perché i locali devono vincere perché poi è complicato andare a fare punti in altri stadi”. Lo Staffolo di Pasquini e il Senigallia Calcio di De Gregorio hanno pareggiato alla prima giornata, quindi hanno totalizzato 1 punto in classifica.

Emanuele Ruggeri, allenatore della Cingolana SF

Girone C – Esanatoglia-Cingolana SF X

“L’Esanatoglia dell’amico Ortolani ha perso la prima partita contro la Vigor Montacosaro, una delle candidate per la vittoria finale. In casa i biancoazzurri vorranno fare risultato contro la Cingolana SF che sulla carta è una squadra di uguale valore. Dico pari perché entrambe vogliono muovere la classifica e i biancorossi non vogliono perdere”. L’Esanatoglia di mister Ortolani è al 13° posto con 0 punti, al pari di Montecassiano, Folgore Castelraimondo e Pinturetta Falcor. La Cingolana SF di Ruggeri, invece, è quinta con 1 punto, come Caldarola, Camerino, Montemilone Pollenza, Passatempese, Portorecanati, Settempeda e Urbis Salvia.

Seconda Categoria: Olimpia Ostra Vetere-Argignano 1, Cupramontana-Avis Arcevia X

“Per quanto riguarda Olimpia Ostra Vetere-Argignano, queste due squadre saranno sicuramente protagoniste della griglia play-off. L’Argignano ha fatto 4 gol al Cupramontana, ma l’Olimpia Ostra Vetere è una corazzata e può avere il vantaggio del campo. In rosa, inoltre, ha gente come Arcolai, Rosi, Paniconi, Marini, giocatori abituati a vincere e molti freschi della vittoria del campionato di Prima Categoria con la Castelfrettese. Per me è 1 fisso, pur rispettando l’Argignano che sono sicuro lotterà fino alla fine per le prime piazze. Parlando di Cupramontana-Avis Arcevia, gli arceviesi sono una bestia nera, perché sono sulle ali dell’entusiasmo, dal grande girone di ritorno della passata stagione senza perdere e totalizzando tanti risultati utili consecutivi. È una squadra ostica, ma il Cupramontana dopo aver preso 4 gol dall’Argignano non si può permettere di fare un altro passo falso. Dico X”.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria

2^ giornata

Girone B – sabato 30 settembre ore 15.30

Pietralacroce-Castelleonese – Cercaci di Macerata – ore 14.30

Labor-Chiaravalle – Cittadini di Macerata

Montemarciano-Borghetto – Fontinovi di Fermo

Olimpia Marzocca-Falconarese – Lanciani di Macerata

Sampaolese-Castelbellino – Pucci di Pesaro

Sassoferrato Genga-Filottranese – Caporaleti di Macerata

Staffolo-Senigallia Calcio – Vagnoni di Fermo

Real Cameranese-Borgo Minonna – Sacco di Macerata – domenica 1° ottobre ore 15.30

CLASSIFICA – Pietralacroce 3, Castelleonese 3, Sampaolese 3, Sassoferrato Genga 1, Castelbellino 1, Borghetto 1, Real Cameranese 1, Staffolo 1, Filottranese 1, Labor 1, Falconarese 1, Olimpia Marzocca 1, Senigallia Calcio 1, Chiaravalle 0, Montemarciano 0, Borgo Minonna 0

Girone C – sabato 30 settembre ore 15.30

Esanatoglia-Cingolana SF – Colombo di Fermo

Camerino-Passatempese – Giorgini di Jesi – ore 14.30

Urbis Salvia-Caldarola – Pirovano di Macerata – ore 14.30

Montecosaro-Pinturetta Falcor – Cesanelli di Macerata

Portorecanati-Montecassiano – Ciavaroli di San Benedetto del Tronto

San Claudio-Folgore Castelraimondo – Romani di San Benedetto del Tronto

Settempeda-Montemilone Pollenza – Mancini di Ancona

Elite Tolentino-Vigor Montecosaro – Di Maio di San Benedetto del Tronto – ore 18.30

CLASSIFICA – San Claudio 3, Vigor Montecosaro 3, Montecosaro 3, Elite Tolentino 3, Caldarola 1, Camerino 1, Passatempese 1, Cingolana SF 1, Settempeda 1, Urbis Salvia 1, Montemilone Pollenza 1, Portorecanati 1, Montecassiano 0, Folgore Castelraimondo 0, Esanatoglia 0, Pinturetta Falcor 0

Seconda Categoria

2^ giornata

Girone C – sabato 30 settembre ore 15.30

Monsano-Rosora Angeli – Penna di Macerata – ore 14.30

Cupramontana-Avis Arcevia – Bassotti di Ancona

Le Torri Castelplanio-Olimpia Juventu Falconara – Campoli di Ancona

Leonessa Montoro-Aurora Jesi – Carbini di Jesi

Olimpia Ostra Vetere-Argignano – Dants Tascan di Jesi – a Offagna

Ostra Calcio-Corinaldo – D’Ascanio di Ancona

Palombina Vecchia-Terre del Lacrima – Cavaliere di Jesi

Serrana-Trecastelli – Fermani di Jesi

CLASSIFICA – Olimpia Ostra Vetere 3, Argignano 3, Avis Arcevia, Terre del Lacrima 3, Serrana 4, Ostra Calcio 3, Rosora Angeli 1, Leonessa Montoro 1, Olimpia Juventus Falconara 1, Palombina Vecchia 1, Corinaldo 0, Aurora Jesi 0, Monsano 0, Le Torri Castelplanio 0, Cupramontana 0, Trecastelli 0

Girone F – sabato 30 settembre ore 15

Treiese-Lorese – Paoletti di Fermo

Le altre: Camerino Castelraimondo-Sefrense, Fabiani Matelica-Borgo Mogliano Madal, Pennese-Palombese, San Marco Petriolo-Ripe San Ginesio, Belfortese-Pievebovigliana, Mancini Ruggero Pioraco-Abbadiense, Sarnano-Vis Gualdo

CLASSIFICA – Belfortese 3, Ripe San Ginesio 3, Borgo Mogliano 4, Palombese 3, Pievebovigliana 3, Fabiani Materica 1, Lorese 1, Sefrense 1 San Marco Petriolo 1, Mancini Ruggero Pioraco 0*, Vis Gualdo 0*, Treiese 0, Camerino Castelraimondo 0, Sarnano 0, Pennese 0, Abbadiense 0

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata