Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori delle gare play-off e titolo regionale tra il 19 e il 20 aprile

Il Cus Ancona, nei play-off di Serie B, perde a Rieti 4-3 ma resta in corsa per il passaggio del turno. Ko del Chiaravalle contro Gagliole: titolo regionale di Serie C2 quasi sfumato

ANCONA, JESI e CHIARAVALLE, 22 aprile 2024 – Non è stato un bel weekend per il calcio a 5 anconetano quello tra venerdì 19 e sabato 20 aprile. Jesi a parte (leggi l’articolo), sia il Cus Ancona nei play-off di Serie B che il Chiaravalle nella prima giornata delle gare del titolo regionale di Serie C2 hanno alzato bandiera bianca.

I cussini, comunque, sono ancora in corsa per qualificarsi per i quarti di finale con il ritorno da giocare in casa, partendo da uno svantaggio di una rete. Più difficile la situazione del Chiaravalle: i rosanero dovrebbero vincere con 8 reti di margine contro la Fermana, alla quale basta un pareggio per laurearsi campionessa regionale di categoria.

Serie B – MSG Rieti-Cus Ancona

In terra laziale, il Cus Ancona ha venduto cara la pelle, ma alla fine la MSG Rieti ha vinto 4-3 (foto di copertina). Per i dorici hanno segnato Quercetti, Ferjani e Marco Astuti. Nulla è ancora compromesso in questo ottavo di finale: al PalaCus sabato prossimo 27 aprile i dorici devono assolutamente ribaltare il match. In caso di vittoria con una rete di margine al termine dei supplementari, comunque, i cussini passerebbero il turno in virtù del miglior piazzamento in classifica nella regular season. Nell’altro ottavo di finale, invece, il Grifoni ha vinto a Recanati per 2-4, ipotecando il passaggio del turno con il ritorno a Perugia.

Il pre-gara di Gagliole-Chiaravalle

Serie C2 – Gagliole-Chiaravalle

Non c’è stata storia, infine, al Palasport di Camerino tra Gagliole e Chiaravalle in Serie C2. La squadra rossoblù di Rossini ha vinto 6-2, in virtù delle tante assenze tra le fila degli esini, nonostante la doppietta di uno stoico Matteo Caimmi.

Conquistare il titolo regionale sembra ora un’impresa improbabile: sabato prossimo a Chiaravalle la formazione di Cecchini dovrebbe vincere con 8 reti di scarto contro la Fermana, che a sua volta ha battuto 2-1 proprio il Gagliole alla prima giornata del triangolare per l’ambito titolo di Serie C2. Ai gialloblù, dunque, basterà pareggiare per laurearsi Campioni delle Marche della seconda divisione regionale di futsal.

Risultati e classifiche

Serie B – Play-off 

Ottavi di finale – andata: sabato 20 aprile ore 16.00

Recanati-Grifoni 2-4

MSG Rieti-Cus Ancona 4-3 (Quercetti, Ferjani, Astuti M.)

Ritorno: sabato 27 aprile 

Cus Ancona-MSG Rieti

Grifoni-Recanati

Quarti di finale – andata 4 maggio, ritorno 11 maggio

Semifinale – andata 18 maggio, ritorno 25 maggio 

Finale – gara unica il 1° giugno

Serie C1

Semifinale Play-off: Alma Juventus Fano-Tre Torri Sarnano 1-2 dts

Finale Play-off: Jesi-Tre Torri Sarnano 4-3 dts (leggi l’articolo)

Finale Play-out: Pianaccio-Monturano – venerdì 3 maggio

Serie C2

Titolo regionale

1^ giornata: Fermana-Gagliole 2-1 – riposa: Chiaravalle

2^ giornata: Gagliole-Chiaravalle 6-2 (2 Caimmi)

CLASSIFICA – Fermana 3 (+1), Gagliole 3° (+3), Chiaravalle 0 (-4)

3^ giornata: Chiaravalle-Fermana – venerdì 26 aprile

Giacomo Grasselli 

©riproduzione riservata