Connect with us

Calcio

CALCIO SECONDA CATEGORIA / MAIOLATI AI PLAY-OUT, STORICO TERZO POSTO DEL VICTORIA STRADA: TUTTI I VERDETTI

L’Argignano retrocede in Terza, il Castelbellino incontrerà ai play-off la Falconarese. L’altra semifinale è V.Strada-United Loreto. Labor già in Prima.

VALLESINA, 26 aprile 2019 – Sono arrivati gli ultimi verdetti nella Seconda Categoria calcistica nostrana, e l’ultima giornata di campionato del 25 aprile ha rispettato le attese.

Nel girone D, Il Maiolati strapazza l’Osimo e manda l’Argignano in Terza Categoria, nonostante il pareggio di quest’ultimo in rimonta contro lo United Loreto quarto. I maiolatesi si giocheranno la salvezza ai play-out contro il Palombina Vecchia, che ha sorprendentemente battuto il Castelbellino quinto in casa degli orange.

Si definisce anche la griglia play-off, con la Falconarese seconda fermata sul pari dalla Serrana e con lo storico terzo posto del Victoria Strada, grazie alla vittoria in rimonta sul SA Castelfidardo. La Leonessa Montoro perde di misura e scivola in nona piazza, in attesa di Monsano – San Marcello, posticipo di sabato 27 aprile. I campioni della Labor festeggiano con un pareggio interno contro l’Agugliano Polverigi.

Nel girone F, la Settempeda si concede la passerella finale allo Spivach di Cingoli, battendo per 1-3 la San Francesco ormai salva e a metà classifica.

 

Girone D – Un tris da play-out, Maiolati può sperare. Argignano, la rimonta non basta: è Terza Categoria

Il Maiolati fa l’impresa. Il team di Fiaioni, ultimo prima dei 90’ conclusivi, batte l’Osimo con un rotondo 3-0, grazie alla doppietta di Morici e al gol di Bravi. A Loreto, lo United è avanti 2-0 contro l’Argignano. I fabrianesi di Mannelli recuperano lo svantaggio con Mariani e Clementi, ma non basta per evitare la retrocessione in Terza Categoria dopo 5 anni di permanenza in Seconda.

Non è finita per i maiolatesi, perché ora sono attesi dai play-out. Anche se c’è stata incertezza fino alla fine sull’avversario da affrontare. La Labor di Giovagnetti, nel giorno della festa promozione, è andata in vantaggio con Agosto nel match contro l’Agugliano Polverigi quart’ultimo. A Castelbellino, il Palombina Vecchia, terz’ultimo, riesce a vincere per 0-1, sorpassando momentaneamente l’USAP. A Santa Maria Nuova, però, finisce 1-1: Agugliano Polverigi e Palombina Vecchia terminano a pari punti (30), ma gli scontri diretti regalano la salvezza diretta agli aguglianesi. Sabato 4 Maggio, dunque, la sfida play-out vedrà contrapporsi il Palombina al Maiolati.

 

Play-off: Victoria Strada storico; Castelbellino, riprenditi!

Sul fronte play-off, già eravamo a conoscenza delle quattro protagoniste degli spareggi, sono ora definiti gli accoppiamenti. La Falconarese conferma il secondo posto a 55 punti, e le basta un pari contro la Serrana. Il team di Moretti strappa il 2-2 con le reti di Bandaogo e Petraccini, chiudendo il campionato al settimo posto con 38 punti.

La festa dei giocatori del Victoria Strada per il terzo posto

Al terzo posto, a quota 54, arriva il Victoria Strada, alla quinta vittoria di fila. I ragazzi di Fugante passano in svantaggio contro il SA Castelfidardo, ma nel secondo tempo arriva la rimonta stradese in cinque minuti con Matteo Raffaelli e Simone Gagliardini, per poi fissare il 3-1 in extremis con un eurogol di Riccardo Vittori. I gialloblù festeggiano il miglior piazzamento in venti anni di storia societaria e portano la semifinale play-off in casa al Comunale di Villa Strada. Il 2-2 tra United Loreto e Argignano sancisce il quarto posto dei lauretani (52 punti), prossimi avversari degli stradesi.

L’altra semifinale è Falconarese-Castelbellino al Rocchegiani di Falconara. Gli orange di Priori hanno chiuso il campionato con la terza sconfitta consecutiva, con l’ultimo 0-1 in casa contro il Palombina Vecchia, passando in tre giornate dal sogno promozione diretta al quinto posto (49 punti). Entrambe le partite si giocheranno Sabato 4 Maggio.

 

Leonessa a testa alta, si chiude con Monsano – San Marcello

Non migliora la sua classifica la Leonessa Montoro, che anzi scivola al nono posto (37 punti). La Cameratese la supera per 3-2 e ottiene la salvezza, non bastano le reti di Michele Vittori e Giacomucci al team di Capra. I filotttranesi non sono sicuri della testa della colonna di destra, perché è ancora da disputarsi l’ultima gara di giornata tra Monsano e San Marcello, in programma domani, sabato 27 aprile. I ragazzi di Pelonara vogliono finire l’annata al sesto posto, mentre il team di Bozzi può superare la Serrana in ottava piazza.

 

Girone F – Passerella finale allo Spivach, i campioni della Settempeda vincono sulla San Francesco Cingoli

La San Francesco Cingoli, nel girone F, chiude la stagione al nono posto. Allo Spivach la Settempeda, vincitrice del girone e promossa in Prima Categoria, vince per 1-3, non basta alla Ballini Band il gol di Latini. I settempedani tornano in Prima Categoria dopo tre anni di purgatorio tra Seconda e Terza. Una squadra di Cingoli, invece, manca dalla terza divisione regionale da 4 stagioni, con la retrocessione della Cingolana Apiro nel 2014-2015.

 

Classifica Marcatori

Il re dei gol della Vallesina, Campanelli del Castelbellino

Nel girone D, vince la classifica marcatori Portaleone della Falconarese con 19 centri, seguito da Campanelli del Castelbellino a 18. Quinto Ghergo della Leonessa Montoro a 13, con dietro Maiolatesi del San Marcello a 12, seguito da Bini (Serrana), Mariani (Argignano) e Montecchiarini (Victoria Strada) a 11. Quindi troviamo Braconi (Castelbellino) con 10 centri, seguito a 9 da Grassi (Labor), Petraccini (Serrana) e Rinaldi (Monsano). Hanno segnato 8 reti Agosto (Labor), Lucernoni (Serrana) e Mancinelli (San Marcello). Scorrendo, troviamo a 6 reti Lucarelli (Maiolati), Piermattei (Argignano), Mancini (San Marcello), Rebichini (Leonessa Montoro). A 5 goal, infine, troviamo Orazi (Serrana), Torrisi (V.Strada), Meriggi (Labor) e Campanelli (Maiolati), seguiti a 4 centri da Belfiore (Labor), Maccioni (Castelbellino), Costarelli (Labor), Simone Gagliardini (V. Strada), Molinari (Monsano), Togni (Labor), Burattini (Labor), Ceccarelli (San Marcello), Omerico (Leonessa Montoro), Fortunato (V. Strada), Giacomucci (Leonessa Montoro), Barchiesi (Monsano) e Bravi (Maiolati).

Nel girone F, vince la scarpa d’oro il settempedano Lorenzo Rocci a 26 marcature. Il primo cingolano della San Francesco in classifica è Claudio Tomassoni a 9 reti, seguito da Cristian Latini a 5 e da Michele Tiranti a 4.
(In grassetto i primi marcatori per ogni formazione della Vallesina)

 

Risultati e Classifiche
Girone D – 30^ giornata

Cameratese 3-2 Leonessa Montoro (Vittori M., Giacomucci)
Castelbellino 0-1 Palombina Vecchia
Labor 1-1 Agugliano Polverigi (Agosto)
Maiolati 3-0 Osimo (2 Morici, Bravi)
Serrana 2-2 Falconarese (Bandaogo, Petraccini)
United Loreto 2-2 Argignano (Mariani, Clementi)
Victoria Strada 3-1 SA Castelfidardo (Raffaelli, Gagliardini S., Vittori R.)
Monsano – San Marcello (sabato 27-04 ore 15)

La classifica: Labor 59, Falconarese 55, Victoria Strada 54, United Loreto 52, Castelbellino 49, Osimo 42, Monsano 40*, Serrana 38, Leonessa Montoro 37, San Marcello 37*, SA Castelfidardo 36, Cameratese 31, Agugliano Polverigi 30, Paolmbina Vecchia 30, Maiolati 27, Argignano 26
Legenda: * una partita in meno

I Verdetti:

Labor promossa in Prima Categoria
Play-off: Falconarese – Castelbellino, Victoria Strada – United Loreto (Sabato 4 Maggio)
Play-out: Palombina Vecchia – Maiolati (Sabato 4 Maggio)
Argignano retrocesso in Terza Categoria

 

Girone F – 30^ giornata

Appignanese 2-3 Caldarola
Visso 3-4 CSKA Corridonia
Real Tolentino 0-2 Elfa Tolentino
Juventus Club Tolentino 2-3 Esanatoglia
Sefrense 1-0 Ripesanginesio
Folgore Castelraimondo 2-0 Sarnano
San Francesco Cingoli 1-3 Settempeda (Latini)
Belfortese 0-1 Vigor Macerata

La classifica: Settempeda 74, Elfa Tolentino 64, CSKA Corridonia 55, Belfortese 50, Folgore Castelraimondo 49, Sarnano 44, Appignanese 41, Vigor Macerata 41, San Francesco Cingoli 39, Esanatoglia 39, Juventus Club Tolentino 35, Caldarola 33, Sefrense 31, Ripesanginesio 27, Real Tolentino 23, Visso 19

I verdetti:
Settempeda promossa in Prima Categoria
Play-off: Elfa Tolentino in finale contro la vincente di Cska Corridonia – Belfortese
Play-out: Ripesanginesio – Real Tolentino
Visso retrocesso in Terza Categoria

In foto di copertina: il Maiolati (Girone D)

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio