Connect with us

Calcio

CALCIO SECONDA CATEGORIA / CADE LA LABOR, AL CASTELBELLINO IL DERBY COL SAN MARCELLO

VALLESINA, 22 gennaio 2018 – Non finisce mai di stupire la Seconda Categoria calcistica nei gironi D e F.

Nel girone “nord”, infatti, la Labor perde l’imbattibilità e vede avvicinarsi le avversarie, con un Castelbellino in forma smagliante. Pareggia ma resta in zona play-off il Victoria Strada, mentre la Serrana si avvicina al quinto posto. Continua l’ascesa del Monsano, ora fuori dai play-out. Steccano Leonessa Montoro, San Marcello e Argignano. Il Maiolati, infine, passa all’ultimo posto.

Nel girone F, arriva la beffa per la San Francesco Cingoli: la partita casalinga contro il Ripesanginesio è stata rinviata per nebbia a dieci minuti dalla fine, sul punteggio di 2-1 per i cingolani.

La legge dei grandi numeri ha colpito la Labor di Santa Maria Nuova, sconfitta in casa dall’Osimo. I ragazzi di Giovagnetti trovano la prima sconfitta dopo 16 giornate senza perdere. Torna così a -5 la Falconarese, vincente 0-3 in casa del nuovo fanalino di coda Maiolati: l’Agugliano Polverigi vince a Palombina Vecchia e manda la squadra della città di Spontini all’ultimo posto. Anche il Castelbellino continua a vincere, portandosi al terzo posto a 29 punti, e lo fa nel derby contro il San Marcello: gli orange stravincono 4-1 con le reti di Campanelli (doppietta), Marchegiani e Savarese, il gol di Maiolatesi non evita il successo locale, alla terza vittoria in quattro partite. Gli amaranto, invece, restano a metà classifica.

La goleada dello United Loreto (con due partite da recuperare) nel campo del Calcio Castelfidardo complica il cammino del Victoria Strada, fermato sul pareggio dalla Cameratese: non basta Simone Gagliardini, 1-1, i ragazzi di Fugante restano quinti ma raccolgono il nono pareggio stagionale, con il recupero ancora da giocare proprio contro i lauretani. Ora la coltre di neve è la grande avversaria dei gialloblù, date le forti nevicate che stanno investendo il territorio comunale cingolano. Il rischio di altri rinvii è molto concreto.

Scalpita la Serrana, a ridosso della zona spareggi, grazie al netto 3-0 nel derby contro la Leonessa Montoro con i gol di Bini, Petraccini e Mimotti. Continua a convincere il Monsano, alla seconda vittoria consecutiva e al quarto risultato utile: basta Molinari nell’1-0 contro l’Argignano. La Polisportiva rossoblu esce così dalla zona play-off, portando a 5 le lunghezze di vantaggio dei fabrianesi, i quali devono recuperare però due partite.

Nel girone F, allo Spivach di Cingoli si consuma la beffa per la San Francesco. I biancorossi sono vantaggio di 2-1 nello scontro diretto contro il Ripesanginesio, grazie alla doppietta di Latini, ma a dieci minuti dalla fine l’arbitro decreta la sospensione della gara per nebbia. Molto probabilmente la partita si dovrà rigiocare dall’inizio. Per gli uomini di Ballini questo rinvio porta a 3 le gare da recuperare, con i play-off lontani 8 punti e i play-out a distanza di sicurezza a 7 punti. La neve sta condizionando l’andamento del girone, dato solo 5 squadre hanno giocato tutte le 17 partite.

 

I risultati

17ª giornata – Girone D

Palombina Vecchia 1-2 Agugliano Polverigi

Monsano 1-0 Argignano (Molinari)

Maiolati 0-3 Falconarese

Labor 0-2 FC Osimo

Serrana 3-0 Leonessa Montoro (Bini, Petraccini, Mimotti)

United Loreto 6-1 Calcio Castelfidardo

Castelbellino 4-1 San Marcello (2 Campanelli, Marchegiani, Savarese; Maiolatesi)

Cameratese 1-1 Victoria Strada (Simone Gagliardini)

 

La classifica: Labor 38, Falconarese 33, Castelbellino 29, United Loreto 27**, Victoria Strada 25*, Serrana 24, Osimo 22, Leonessa Montoro 21, Cameratese 21, Palombina Vecchia 21, San Marcello 20, SA Castelfidardo 19, Monsano 19, Argignano 14**, Agugliano Polverigi 12, Maiolati 10*.

Legenda: una partita in meno per ogni asterisco. In verde sottolineato: promossa in Prima Categoria. In verde corsivo: ai play-off. In rosso corsivo: ai play-out. In rosso sottolineato: retrocessione diretta.

 

17ª giornata – Girone F

Appignanese 1-0 Esanatoglia

Belfortese 2-0 Sarnano

Juve Club 2-0 Vigor Macerata

Real Tolentino 1-2 CSKA Corridonia

San Francesco Cingoli – Ripesanginesio sospesa sul 2-1 (2 Latini) all’80’

Caldarola 0-1 Settempeda

Visso 1-2 Folgore Castelraimondo

Sefrense 1-0 Elfa Tolentino

 

La classifica: Settempeda 44*, Elfa Tolentino 37, CSKA Corridonia 31, Belfortese 28, Sarnano 25**, Appignanese 24*, Juve Club Tolentino 24*, Vigor Macerata 23, Folgore Castelraimondo 22*, San Francesco Cingoli 17***, Esanatoglia 16***, Caldarola 15*, Ripesanginesio 10***, Visso 9*, Real Tolentino 7.

Legenda: una partita in meno per ogni asterisco. In verde sottolineato: promossa in Prima Categoria. In verde corsivo: ai play-off. In rosso corsivo: ai play-out. In rosso sottolineato: retrocessione diretta.

 

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio