Connect with us

Calcio

CALCIO PRIMA CATEGORIA / PLAY OFF, PLAY OUT: SAMPAOLESE-BORGO MINONNA, CUPRAMONTANA-FALCONARA

VALLESINA, 23 maggio 2019 – Via al primo turno di play off e via alle gare di play out.

Per ciò che riguardano i play off ci sarà Sampaolese-Borgo Minonna con inizio alle ore 16,30 al Comunale di San Paolo di Jesi arbitro Traini di San Benedetto del Tronto. Chi vincerà affronterà sabato 1 giugno al ‘Pierucci’ di Moie il Moie Vallesina. Undici allenato da Tiranti che non disputerà il primo turno play off contro il Montemarciano per distacco punteggio in classifica generale superiore al disposto che è di 10 punti. La formula è sempre la stessa che vale anche per gli spareggi play out: verranno disputati due tempi regolamentari di 45’ ciascuno; in caso di parità al termine dei tempi regolamentari verranno disputati due tempi supplementari di 15’ ciascuno; in caso di ulteriore parità sarà dichiarata vincente la squadra di casa.

Mister Giorgio Latini (Sampaolese): “Il Borgo Minonna è un ottimo e difficile avversario e lo dimostra i punti che hanno

Giorgio Latini

fatto nel girone di ritorno come una squadra di alta classifica. Sono in salute, stanno bene, hanno entusiasmo. Una squadra insomma che merita rispetto una partita molto dura dal risultato incerto. Noi non dobbiamo né pensare né giocare sul vantaggio del doppio punteggio ma al contrario dobbiamo giocarci la partita dall’inizio alla fine non pensare alla doppia possibilità. Se faremo questo commetteremo un madornale errore e non vorremmo pentircene. Scenderemo in campo per dire la nostra e puntare a vincere”.

 

Mister Cristiano Luchetta (Borgo Minonna): “Prevedo una partita difficile perché loro della Sampaolese nel proprio

Cristiano Luchetta

campo sono maestri. Hanno il vantaggio dei due risultati su tre mentre noi dobbiamo vincere a tutti i costi. Tenteremo di vincere e giocar bene da subito come abbiamo fatto nelle ultime uscite. Siamo arrivati ai play off carichi, era un obiettivo che pensavano tutti. Nessuno della società ci aveva imposto all’inizio questo risulttao ma ora che ci siamo ce la giocheremo in tutti i modi e siamo fiduciosi di passare il turno ma anche consapevoli che per farlo sarà come scalare l’Everest. Ho questa sensazione dentro ma considerato che qualcuno ci è riuscito a scalare l’Everest noi ci proveremo”.

Per i play out, in Cupramontana-Falconara, è in gioco la salvezza. Inizio ore 16,30, arbitro Pazzarelli di Macerata: chi vince festeggerà, chi perde, alla squadra di Ortolani sarà sufficiente il pareggio dopo i tempi supplementari, retrocederà in seconda categoria. Il Falconara, allenato da Coniglione, sabato scorso ha pareggiato in casa contro lo Staffolo per 2-2 perdendo così posizioni importanti in classifica generale e la possibilità di giocare in casa lo spareggio play out.

Mister Angelo Ortolani (Cupramontana): “Sarà una partita impegnativa che non avrà una rivincita per cui dovrà

Angelo Ortolani

essere giocata con la massima attenzione ed il massimo rispetto dell’avversario che sarà ben affamato ed organizzato per giocarsi questa permanenza in categoria. Noi cercheremo di presentarci tutti nelle giuste condizioni pensando anche al fatto che potrebbe essere una gara che potrebbe durare 120 minuti. Sono abbastanza fiducioso, ci stiamo preparando bene ed abbiamo la consapevolezza che in effetti ci giocheremo una stagione intera”.

 

 

CLASSIFICA: Castelfidardo 68; Moie Vallesina 64; Sampaolese 57; Borgo Minonna 54; Montemarciano 50; Monserra 49; Staffolo, San Biagio, Le Torri 41; Castelleonese, Chiaravalle, Castelfrettese 40;  Cupramontana, Falconara, Portuali 34; Arcevia 26; Borghetto 21.

MARCATORI – Reti 19 Api (Moie Vallesina); reti 16: Biagioli (Sampaolese); reti 15: Ricci (Castelleonese), Ferrante (Borgo Minonna); reti 14: Canda (Portuali), Corinaldesi (Le Torri); reti 13: Sassaroli (Staffolo), Casturà (Le Torri); reti 12: Lazzarini (Castelfrettese), Palloni (Castelfrettese); reti 11: Marziali (San Biagio); reti 10: Dottori (Castelfidardo), Giuliani (Moie Vallesina), Rossetti (Montemarciano), Papadopulos (Falconara)

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio